C'è un'allergia al chihuahua

Analisi

Le reazioni allergiche negli animali si verificano più spesso nelle persone con un sistema immunitario indebolito. Secondo le statistiche, ogni terza persona è una persona allergica. Esistono molti tipi di malattia, uno di questi è un'allergia al chihuahua. I proprietari inesperti lo scoprono quando l'animale viene selezionato, addirittura acquistato e vive con loro per più di un mese.

Come si sviluppa la malattia??

Qualsiasi allergia ha un irritante, dopo il contatto con il quale i sintomi della malattia peggiorano. Una reazione allergica può avere diversi allergeni. Dopo aver interagito con il corpo di una persona allergica, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi che cercano di neutralizzare l'azione dello stimolo. Quindi, il corpo produce istamina, che entra nei vasi sanguigni. Di conseguenza, una persona inizia a manifestare sintomi clinici di patologia.

Una persona può soffrire di allergie a qualsiasi età. La probabilità aumenta se i parenti hanno patologie simili. Alcune persone dubitano che ci sia un'allergia ai chihuahua, spiegando il loro punto di vista dal fatto che questo è uno dei cani più piccoli, inoltre con un pelo liscio. Un rappresentante adulto della natura pesa in media 3 chilogrammi.

Esiste una razza di chihuahua a pelo lungo, tuttavia, un'opinione errata riguardo a una reazione allergica esiste solo sui rappresentanti a pelo corto di questa razza. I secondi non richiedono cure specifiche, non è necessario pettinare la lana, praticamente non si disperde all'interno. Nei mesi invernali, non puoi nemmeno camminare con il tuo animale domestico, semplificando così la cura del cane.

Gli allergeni del Chihuahua provengono tanto quanto le altre razze. Il fatto è che gli allergeni si diffondono non solo con la lana. Le particelle che irritano il corpo di una persona allergica si trovano nelle cellule morte della pelle, nella saliva e nelle urine di un Chihuahua..

Sintomi della malattia

Tutte le manifestazioni cliniche di una reazione allergica a un chihuahua sono convenzionalmente divise in 2 tipi. Sintomi cutanei, che agiscono sulla pelle di una persona, così come le vie respiratorie, che si riflettono nel sistema respiratorio. Una persona allergica può soffrire di sintomi sia di un gruppo che di due gruppi contemporaneamente..

Le manifestazioni cliniche sulla pelle nella maggior parte dei casi compaiono immediatamente dopo il contatto con un chihuahua. Ad esempio, quando una persona allergica accarezzava un animale domestico. A volte i sintomi della pelle iniziano a manifestarsi solo dopo il contatto con la saliva, dopo un morso o una leccata. Le seguenti manifestazioni cliniche appartengono a questo gruppo..

  1. Orticaria: espressa in grandi macchie rosse, a volte ci sono vesciche su di esse. Nella fase di guarigione, la pelle inizia a staccarsi.
  2. Dermatite. Le dimensioni variano notevolmente, così come la presenza di ulteriori complicazioni. Alcuni soggetti allergici hanno peeling della pelle ed eczema.
  3. Il sintomo più comune è un'eruzione cutanea, espressa sotto forma di papule incolori che possono essere solo palpate. A volte l'eruzione cutanea può essere presentata sotto forma di eruzioni cutanee rosa e ulcere.
  4. In alcune persone allergiche, le eruzioni cutanee pruritano, il che rende i pazienti ancora più a disagio..

Se uno dei membri della famiglia ha altre eruzioni cutanee sulla pelle, la ragione di ciò non è un'allergia al Chihuahua.

Esiste un altro tipo di sintomo di allergia. Respiratorio, che inizia ad apparire dopo l'inalazione di particelle allergiche. Il cane li lascia in tutta la casa, col tempo l'allergene diventa parte della polvere. Per questo motivo, si osservano sempre manifestazioni cliniche, indipendentemente dal fatto che ci sia stato un contatto diretto con un chihuahua o meno..

  • Sensazione di prurito nella cavità nasale.
  • Scarico mucoso dalla cavità nasale.
  • Starnuti e tosse.
  • Gola infiammata.
  • Lacrima aumentata.
  • Gonfiore e arrossamento degli occhi.

Se posticipa il trattamento e non interrompi il contatto con particelle allergiche, in futuro potrebbe svilupparsi edema facciale. Può essere complicato prima dell'edema di Quincke. Alcuni suggeriscono che una reazione allergica a un chihuahua non può avere gravi conseguenze. Come qualsiasi altra allergia, questa patologia può portare all'anafilassi, una condizione in cui la pressione sanguigna del paziente scende bruscamente, compaiono segni di soffocamento e perdita di coscienza. In tali situazioni, è necessario contattare uno specialista medico.

Come proteggere il paziente?

Nuovi contatti con il cane nella maggior parte dei casi peggiorano le condizioni del paziente. Il modo migliore sarebbe trasferire il chihuahua ad altre mani e lavare accuratamente l'intero appartamento. Se questo non è possibile, o la famiglia ha deciso di non separarsi dal loro amato animale domestico, dovrai seguire alcune regole.

  1. Devi lavare regolarmente un chihuahua, più spesso, meglio è.
  2. Avrai anche bisogno di un pennello speciale per la lana.
  3. Gli esperti medici consigliano in questo caso di monitorare attentamente la salute del cane.
  4. Dormire con il tuo amato animale domestico non funzionerà ora, il cane dovrebbe avere un posto personale.
  5. Ogni tonalità deve essere pulita, si consiglia di scartare i tappeti. La maggior parte delle particelle allergiche rimane nella pavimentazione tipo tappeto..
  6. Per tutto ciò, è necessario monitorare la purezza delle masse d'aria, è consigliabile acquistare un depuratore d'aria.

Se una reazione allergica appare almeno una volta, è necessario contattare un istituto medico per l'esame e la preparazione di un ciclo di trattamento. L'attuale livello di medicina consente di determinare la natura dell'allergene. Si consiglia di essere esaminato prima di portare a casa l'animale. Se una reazione allergica è stata stabilita da un medico, devono essere seguite tutte le norme igieniche per chi soffre di allergie. Non è necessario attendere che le condizioni del paziente peggiorino.

Alle prime manifestazioni cliniche di una reazione allergica, dovrebbe iniziare la somministrazione immediata di farmaci che sono stati prescritti da un allergologo. I bambini con allergie sono molto difficili da eliminare da un animale domestico. È necessario spiegare al bambino perché non può sempre accarezzare il chihuahua e giocare con lui cosa può succedere dopo. Una reazione allergica ai cani durante l'infanzia è una delle cause più comuni di asma bronchiale..

Se tutte le raccomandazioni di uno specialista medico sono state seguite, il trattamento è stato avviato in modo tempestivo, ci sono tutte le possibilità di una cura completa del paziente.

Esiste davvero un'allergia al chihuahua o alla comparsa di sintomi?

Chihuahua - Cani a mano nani. Sebbene siano considerati ipoallergenici, possono comunque causare una reazione allergica, non solo nelle persone con sensibilità speciale, ma anche in coloro che soffrono di asma, che hanno indebolito l'immunità. A volte le misure preventive aiutano a risolvere il problema..

Perché il corpo reagisce così tanto ai cani

Le allergie del cane non sono rare. Molte persone pensano che i peli di cane causino una reazione spiacevole, ma non è così..

I sintomi derivano dalle proteine ​​(proteine) presenti nei prodotti di scarto degli animali:

  • saliva;
  • sudore;
  • urina
  • escrementi;
  • forfora.

Anche le pulci o il polline catturati nella lana dopo una passeggiata possono provocare una reazione allergica. Alcune persone non sopportano l'odore del cibo per cani o dello shampoo. La sensibilità individuale svolge un ruolo importante..

Importante! Qualsiasi cane può causare allergie..

La lana è nell'aria, si attacca ai vestiti, è contenuta nella polvere domestica, quindi i sintomi di allergia possono verificarsi anche quando non c'è un cane accanto a una persona.

Caratteristiche della razza

Un'allergia al chihuahua è rara. Il fatto è che queste piccole creature si moltiplicano leggermente, è facile prendersi cura di loro. Come con altre razze, le secrezioni canine causano irritazione.

Il problema principale è il temperamento tempestoso del cane. In uno stato di eccitabilità, abbaia molto e poi tossisce. Pertanto, la saliva si diffonde in tutto l'appartamento - uno dei principali allergeni.

Se una persona che soffre di allergie è innamorata di questa razza, allora si consiglia di scegliere un maschio. I ragazzi Chihuahua, a differenza delle ragazze, hanno una disposizione più calma e affettuosa. Di conseguenza, abbaiare e tossire sarà molto meno comune..

Come identificare - test accurati

È impossibile fare una diagnosi corretta da soli. Per sapere esattamente se potresti essere allergico a un Chihuahua, devi sottoporsi a test speciali in ospedale - quando compaiono i primi sintomi.

La sensibilità alle proteine ​​presenti nella saliva e in altre secrezioni di Chihuahua è determinata da test cutanei. Tali campioni, tuttavia, sono pericolosi. Nell'intolleranza acuta agli allergeni, può verificarsi uno shock anafilattico. Un esame del sangue per un test con radio allergosorbenti (RAST) è molto più sicuro.

Se la malattia si manifesta stagionalmente, allora stiamo parlando di febbre da fieno. Cioè, non è il cane stesso a causare l'allergia, ma il polline nel suo mantello.

Importante! Le allergie alla chihuahua si verificano sia negli adulti che nei bambini.

Sintomi

Come si manifesta un'allergia in un Chihuahua nella maggior parte dei casi:

  1. starnuti quasi continui;
  2. gonfiore delle mucose, congestione nasale, naso che cola;
  3. arrossamento e prurito agli occhi, lacrime;
  4. mal di gola, trasformandosi in una tosse secca e forte;
  5. si sentono attacchi di soffocamento, a volte respiro sibilante nei polmoni;
  6. restringimento dei vasi sanguigni;
  7. eruzioni cutanee e prurito al viso e all'addome quando la saliva del cane entra nella pelle.

Importante! L'asma bronchiale può svilupparsi a causa di complicanze..

Trattamento

Dopo l'esame, il medico suggerisce metodi per risolvere il problema:

  • Il modo più cardinale è fermare il contatto con il cane. Il medico raccomanda al proprietario di separarsi dall'animale, perché altrimenti la malattia non può essere completamente curata. Il proprietario stesso decide cosa gli è più caro.
  • Assunzione di farmaci antiallergici, come Claritin, Diazolin, ecc. Lo specialista prescrive farmaci tenendo conto dell'individualità del paziente.
  • Inoltre, vengono prescritti antinfiammatori e decongestionanti, sorbenti e farmaci che rafforzano il sistema immunitario.
  • L'esercizio fisico, l'escursionismo e una dieta speciale accelerano il recupero.

Negli attacchi gravi, il medico prescrive l'immunoterapia specifica per allergeni (ASIT). A determinati intervalli di tempo, al paziente viene somministrata una soluzione con un allergene. Il dosaggio sta gradualmente diventando più grande. Dopo il corso completo, l'allergia cessa di apparire entro 3-5 anni.

Una persona che soffre di sintomi di allergia a chihuahua non è desiderabile contattare altri cani. Forse la reazione non è causata da una sola razza, ma da tutti gli animali.

Rimedi popolari

Contro un'allergia ai chihuahua, ci sono rimedi popolari: decotti e infusi di camomilla, calendula, spago, radici di tarassaco e gemme di betulla. Se bevi tisane ogni giorno, i sintomi si attenueranno.

Per fare un'infusione, 2 cucchiai. una o più erbe vengono mescolate in acqua e portate a ebollizione. Successivamente, insistere 3-4 ore, filtrare e prendere un bicchiere per mezz'ora prima di ogni pasto.

Un altro rimedio è la mamma. Un grammo di esso viene sciolto in un litro di acqua calda e preso in mezzo bicchiere una volta al giorno. Questa è la norma per un adulto e un bambino di età pari o superiore a otto anni. Il corso del trattamento - due settimane in primavera e in autunno.

Attenzione! Se, oltre a un'allergia al chihuahua, una persona ha una reazione alle piante e al polline, la fitoterapia aggraverà solo il problema.

Prevenzione

Le basi per prevenire le allergie da chihuahua sono le cure adeguate per il tuo animale domestico. Gli animali domestici non possono essere surriscaldati, altrimenti inizia la muta patologica. Devono scegliere i vestiti in base al tempo, preferibilmente da tessuti naturali..

Fare il bagno troppo spesso è dannoso per il cane: è meglio eseguire le procedure dell'acqua non più spesso (ma non meno spesso) una volta alla settimana. Prodotti ipoallergenici raccomandati per il lavaggio..

Dallo stress il bambino salverà l'attenzione, la donnola del proprietario. Con un cane devi camminare più spesso e non lasciarlo da solo per molto tempo. Le visite regolari dal veterinario non sono fuori posto: molte malattie causano perdita di capelli, deterioramento della pelle, minzione incontrollata.

Il cane dovrebbe avere il suo ormeggio. E questo non è il letto di una persona, soprattutto se qualcuno della famiglia è sensibile agli allergeni. Non puoi permettere al tuo animale domestico di sedersi sul tavolo della cucina o di mangiare dal piatto del padrone, perché sarà la saliva dell'animale.

Le particelle morte dell'epidermide di Chihuahua possono accumularsi in tappeti, mobili imbottiti e giocattoli di peluche. Per i proprietari di cani è meglio appendere quadri alle pareti anziché tessuti. La casa dovrebbe essere regolarmente ventilata e mantenuta pulita. Si consiglia di acquistare un depuratore d'aria.

La malnutrizione è spesso la causa della muta e del peeling straordinari della pelle. Se il cibo non viene conservato correttamente, potrebbe formarsi della muffa. Può causare allergie nell'uomo e negli animali. Effetto negativo sulle condizioni del pelo e della pelle del bambino mancanza di vitamine.

Preoccupata, questa piccola creatura fa involontariamente pozzanghere. E i cani segnano il territorio. Per prevenire i sintomi allergici, è necessario separare due cucchiai di succo di limone in un secchio d'acqua e lavare non solo i luoghi contrassegnati, ma l'intero appartamento.

Interessante! Alcuni credono che i rappresentanti a pelo corto di questa razza siano più ipoallergenici, ma questo non è vero. Dopotutto, l'allergia non è causata dalla lana, quindi la sua lunghezza in questa materia non ha importanza.

conclusioni

Chihuahua, come altre razze di cani, non è completamente sicuro per chi soffre di allergie. Ridurre il rischio di una reazione dolorosa è facile. Per fare questo, è necessario prendersi cura adeguatamente del proprio animale domestico, fornirgli una dieta sana e prendersi cura dello stato psicologico del bambino.

Chihuahua è allergico

Allergia Chihuahua: sintomi e soluzioni allarmanti

Chihuahua è un cane in miniatura con una ricca storia e un bell'aspetto. Non richiede cure particolari e non occupa molto spazio, il che rende la razza ancora più popolare. Se il futuro proprietario è allergico, devi scoprire se le briciole non diventeranno una fonte di gravi problemi di salute.

Esiste un'allergia al chihuahua e può essere evitata, lo diremo ulteriormente.

Caratteristiche e cause delle allergie al cane

Qualsiasi allergia è causata da un irritante, il contatto con il quale aggrava i sintomi della malattia. Il corpo delle persone con una predisposizione alle reazioni a vari allergeni è molto sensibile a tali sostanze. Non appena entra in contatto un allergene, il sistema immunitario inizia a produrre anticorpi in grado di neutralizzare l'antigene..

L'istamina e la serotonina iniziano a essere rilasciate nel corpo, che entrano nel flusso sanguigno e provocano l'insorgenza di sintomi dolorosi..

Importante! Le allergie del cane possono verificarsi a qualsiasi età. La presenza di persone allergiche tra i parenti aumenta significativamente il rischio.

Molti credono che solo animali domestici pelosi causino una tale reazione del corpo. In effetti, c'è un'allergia ai Chihuahua anche con i capelli corti. Gli irritanti possono essere presenti nell'epidermide, nella saliva, nelle urine e nelle feci del cane..

la particolarità è che i segni delle allergie di solito non compaiono immediatamente, ma dopo l'acquisto del cane.

I seguenti fattori possono indurre la manifestazione di sintomi clinici:

  1. L'accumulo di allergeni nel corpo. Prima o poi, la sua concentrazione raggiungerà valori critici, e poi si dimostrerà.
  2. Malfunzionamenti nel sistema immunitario Di conseguenza, il corpo inizia a produrre una reazione negativa alle normali proteine..
  3. Gravidanza. Nel corpo di una futura madre, i meccanismi protettivi funzionano con una vendetta e il suo sistema immunitario può rispondere negativamente alle proteine ​​familiari.

Sintomi di un'allergia agli animali domestici

Esistono due tipi di manifestazioni cliniche di una reazione allergica a un chihuahua: respiratorio e cutaneo. Il primo si riflette nel sistema respiratorio. Il secondo appare sulla pelle immediatamente dopo il contatto con i capelli o la saliva dell'animale.

In una persona allergica, possono verificarsi sia insieme che separatamente..

Pelle

Una reazione indesiderata del corpo può verificarsi pochi minuti dopo la comunicazione con l'animale. Spesso si verifica a seguito di contatto con i capelli, leccare o mordere.

Questo gruppo di sintomi include:

  1. Orticaria: si presenta sotto forma di grandi macchie rosse, a volte con vesciche. Nella fase di guarigione, la pelle inizia a staccarsi.
  2. Dermatite allergica Si esprime in grandi macchie dense di colore rosso. Quando le tocchi, una persona prova sensazioni dolorose.
  3. Pustole.-- Piccole bolle con dentro un liquido chiaro..
  4. Un'eruzione cutanea sotto forma di papule incolori invisibili che possono solo essere palpati.
  5. Grave prurito e desquamazione.

Su una nota. Qualsiasi altra eruzione cutanea non è un segno di allergia a chihuahua..

respiratorio

Si verificano dopo l'inalazione di particelle allergeniche, indipendentemente dal contatto diretto con l'animale..

I sintomi respiratori includono:

  • scarico mucoso dal naso;
  • starnuti e tosse;
  • prurito nella cavità nasale;
  • aumento della lacrimazione;
  • gola infiammata;
  • arrossamento degli occhi.

Nei casi più gravi, una persona allergica al Chihuahua sviluppa edema di Quincke. Si manifesta con gonfiore delle pareti della laringe, che porta a problemi respiratori..

Importante! Occasionalmente, una persona allergica sperimenta shock anafilattico. È accompagnato da un forte calo della pressione sanguigna, soffocamento e perdita di coscienza..

Come determinare se esiste un'allergia ai cani?

Se si sospetta ipersensibilità, è necessario contattare uno specialista. L'allergologo prescriverà gli esami necessari e, sulla base dei loro risultati, trarrà le conclusioni appropriate. Tipicamente utilizzato per la diagnosi:

  • esame del sangue (generale e biochimico);
  • test cutanei;
  • pannello allergenico;
  • test di immunoglobulina E..

Per determinare se si è allergici o meno ai chihuahua, viene eseguito un test speciale. Viene eseguito nella seguente sequenza:

  • vengono fatte diverse forature sull'avambraccio;
  • un allergene gocciola in ciascuno di essi;
  • il medico valuta la reazione e trae conclusioni.

La comparsa di arrossamenti e irritazioni indica una ipersensibilità del paziente all'allergene.

Trattamenti allergici

Quando i test mostrano che il paziente è allergico ai Chihuahua, viene selezionato il trattamento. Per ottenere il risultato desiderato, la terapia dovrebbe essere completa.

Di norma, questi sono i seguenti eventi:

  1. Eliminazione dell'allergene Dovrai sbarazzarti del cane. Altrimenti, il trattamento sarà inutile.
  2. Assunzione di antistaminici. I farmaci vengono selezionati tenendo conto delle indicazioni e delle caratteristiche individuali del paziente. Può essere Diazolin, Suprastin, Claritin o un altro medicinale.
  3. Ricezione di medicine ausiliarie. I corticosteroidi e gli unguenti non ormonali sono generalmente prescritti per alleviare i sintomi della pelle. In caso di starnuti e grave congestione nasale, vengono prescritti Naphthyzinum, Nazivinum, Galazolinum e altre gocce vasocostrittive.

In alcuni casi, si consiglia di assumere assorbenti e mezzi per rafforzare il sistema immunitario..

Prevenzione delle allergie da compagnia

Per prevenire lo sviluppo di una reazione negativa alla presenza di un chihuahua, è necessario seguire le regole per tenerlo in casa. È importante assicurarsi che il cane non si surriscaldi.

Altrimenti, può iniziare lo spargimento patologico. Per evitare che ciò accada, la lettiera dell'animale domestico viene posizionata lontano dagli apparecchi di riscaldamento.

E i vestiti per una passeggiata Chihuahua devono essere selezionati in base al tempo e solo da tessuti naturali.

È impossibile organizzare “procedure di bagno” troppo frequenti per l'animale. Peggiorano le condizioni del pelo e della pelle del cane. Si consiglia di fare il bagno a un Chihuahua non più di 1 volta al mese usando shampoo ipoallergenici.

Importante! Questo regime di balneazione è raccomandato per la prevenzione di reazioni allergiche negli ospiti. Se non esiste tale rischio, il cane può essere lavato meno spesso, 3-6 volte l'anno.

I chihuahua non possono essere lasciati soli per molto tempo, altrimenti potrebbe sviluppare stress che influenzerà le condizioni del mantello.

Non trascurare gli esami regolari dell'animale dal veterinario. Molte malattie provocano muta patologica, minzione involontaria e deterioramento della pelle.

I chihuahua devono avere il loro posto letto e le loro scodelle. Non permettere all'animale di sdraiarsi sul letto del padrone e di mangiare da piatti destinati alle persone. Altrimenti, la saliva del cane sarà nei piatti e sui fogli - lana.

Le particelle dell'epidermide dell'animale domestico possono rimanere su tappeti e mobili imbottiti. Pertanto, devono essere puliti regolarmente con un potente aspirapolvere. Ed è consigliabile pulire l'aria nella casa in cui vive il cane, con un detergente speciale con un effetto idratante.

È necessario fornire al Chihuahua una buona alimentazione. Una dieta scorretta può anche causare muta prematura e desquamazione della pelle..

Devono inoltre essere rispettate le condizioni di conservazione del mangime. In caso di violazione, la muffa inizierà a moltiplicarsi, provocando allergie sia nell'uomo che negli animali.

Oltre a mantenere l'igiene, mantenere la pulizia in casa e il corretto mantenimento dell'animale, devono essere prese misure per rafforzare l'immunità e ridurre la probabilità di una reazione allergica a un chihuahua. Per fare questo, puoi bere complessi vitaminico-minerali nei corsi.

Chihuahua non è una razza ipoallergenica. Ma se lo desideri, puoi ridurre al minimo il rischio di sviluppare una reazione indesiderata e goderti con calma la compagnia di un piccolo animale domestico. Per fare questo, è necessario monitorare la nutrizione, le condizioni, l'igiene, la salute fisica ed emotiva del piccolo cane.

Cause di allergia a chihuahua, sintomi, diagnosi e trattamento della patologia

Le allergie agli animali domestici si trovano in persone di qualsiasi età. I chihuahua sono i cani più piccoli e più sicuri. La razza liscia si riferisce a quelli che raramente causano allergie. Nonostante ciò, alcune persone soffrono di ipersensibilità a tali animali..

C'è un'allergia al chihuahua?

Per capire se c'è un'allergia al chihuahua, è necessario determinare la vera irritante. Se una persona soffre di una reazione alla lana, questa razza sarà al sicuro. Naturalmente, dovresti scegliere un cane a pelo liscio, piuttosto che a pelo lungo. Ma se gli allergeni sono l'urina o la saliva dell'animale, allora si verificherà un'allergia su un Chihuahua.

Questa razza è molto popolare. Se ti prendi cura di lei correttamente, il rischio di una reazione diminuirà in modo significativo. In inverno e nella stagione fredda, il cane non può nemmeno camminare. I piccoli animali domestici si sentono benissimo a casa.

Una reazione allergica si verifica in ogni persona per determinati motivi. I principali includono:

  • intolleranza individuale;
  • predisposizione genetica;
  • reazione incrociata;
  • disturbi del sistema immunitario.

Fondamentalmente, un'allergia può verificarsi non solo sul pelo, ma anche sull'urina e sulla saliva degli animali. La proteina che è nella loro composizione è un forte allergene.

Importante! Non avviare un cane per un neonato. Non hanno immunità e sono ad aumentato rischio di allergie..

Come si accumula l'allergene??

Le reazioni allergiche ai cani hanno qualche peculiarità. Può verificarsi immediatamente dopo il contatto con un animale o dopo molto tempo. Gli allergeni possono accumularsi nel corpo per anni. Quando si verifica una grande concentrazione, causano allergie..

Errore del sistema immunitario

Quando si verifica un malfunzionamento nel sistema immunitario, la proteina viene percepita come un corpo estraneo. Le cellule immunitarie iniziano a produrre anticorpi verso di loro. Ecco come il corpo risponde allo stimolo. I sintomi possono manifestarsi immediatamente o nel tempo..

Gravidanza

Durante la gravidanza, il sistema immunitario funziona in modalità avanzata. Pertanto, il corpo protegge il feto. Le proteine ​​non familiari possono causare una reazione aggressiva. Il contatto con Chihuahua provoca il primo sintomo di un'allergia.

Cosa può provocare un attacco in una persona allergica?

Una persona allergica dovrebbe sempre essere preparata per lo sviluppo di un attacco allergico. Un attacco può verificarsi a contatto con l'animale e su uno sfondo di ridotta immunità. Possono verificarsi gravi sintomi..

Se una persona ha un cibo o un'altra forma di patologia, allora dovresti sempre fare attenzione allo sviluppo di un nuovo tipo di allergia.

Potrebbe esserci un'allergia al chihuahua?

Sarà utile per molte persone scoprire se potrebbe esserci un'allergia ai Chihuahua. Questa razza è considerata una delle più sicure e anallergiche. Nonostante ciò, alcune persone soffrono di ipersensibilità a tutti i cani..

Una reazione allergica in questo caso non è causata dai capelli, ma dalla saliva o dalle urine dell'animale. Alle persone che sono inclini a tali patologie, prima di iniziare un cane, si consiglia di condurre test allergologici.

Come si manifesta la malattia?

Dato che le allergie possono verificarsi immediatamente o nel tempo, ogni persona è individuale. Come qualsiasi tipo di patologia, questa reazione può essere accompagnata da gravi complicazioni. Sono particolarmente pericolosi per i bambini piccoli..

I sintomi possono comparire da parte dell'apparato digerente, del tratto respiratorio. Anche la pelle reagisce in modo diverso. Nella maggior parte dei casi per chi soffre di allergie, questa reazione rimane per tutta la vita.

Importante! La manifestazione di allergie richiede una visita medica immediata. Ciò contribuirà a evitare lo sviluppo di anafilassi e angioedema..

Sintomi di una reazione allergica a un chihuahua

Un potenziale sintomo cutaneo appare dopo l'esposizione a un allergene. Una persona può accarezzare il cane o leccherà la pelle del proprietario. La reazione si verifica anche dopo che un animale morde. I seguenti sintomi compaiono sulla pelle:

  • piccola eruzione cutanea rossa;
  • orticaria;
  • dermatite, comparsa di grandi macchie rosse sulla pelle, che sono accompagnate da desquamazione e formazione di eczema;
  • forte prurito.

Non ci sono altre manifestazioni sulla pelle. Per tale allergia, le manifestazioni respiratorie sono caratteristiche:

  • prurito nel rinofaringe;
  • rinite allergica;
  • starnuti frequenti
  • tosse;
  • bruciore alla gola;
  • lacrimazione
  • arrossamento degli occhi.

Il pericolo di sintomi gravi è sempre presente. Il gonfiore degli occhi può gradualmente svilupparsi in gonfiore di tutto il viso. In questo caso, c'è il rischio di edema di Quincke. In rari casi, può verificarsi uno shock anafilattico. I sintomi principali sono una diminuzione della pressione sanguigna, un attacco d'asma, perdita di coscienza. In questo caso, devi chiamare immediatamente un'ambulanza.

Allergia ai cani. Idee sbagliate tipiche. Cosa fare?

Il cane è un animale preferito, sia bambini che adulti. I segni di un'allergia compaiono dopo il contatto con un cane. Di solito, entro le prime 24 ore, si possono osservare i primi sintomi. Di solito sono accompagnati da starnuti, rinite, tosse..

Non sempre il primo incontro con l'animale può causare allergie. I segni possono apparire con un contatto ripetuto. L'accumulo di allergeni nel corpo può verificarsi per anni.

Come identificare un'allergia chihuahua?

Un medico aiuterà a determinare le allergie. Per questo, vengono prescritti tutti i metodi diagnostici necessari. Scopri esattamente a cosa è avvenuta la reazione con un allergologo esperto. È impossibile determinare autonomamente il provocatore.

Il medico dovrebbe tenere conto della predisposizione ereditaria a tali malattie. Alla reception, viene effettuato un esame visivo tenendo conto dei reclami del paziente. Confermare che la reazione può solo studi speciali.

Metodi diagnostici

Per chi soffre di allergie, la diagnosi è comune. I più affidabili sono prik-test. Spenderli in questo modo:

  • viene praticata un'incisione o una puntura sulla pelle nella regione dell'avambraccio;
  • un allergene viene introdotto in questo posto;
  • nel tempo, il medico valuta il risultato sulla pelle.

La comparsa di arrossamento, un'eruzione cutanea mostra quale allergia ha incontrato una persona.

Ricerca necessaria

Oltre ai test cutanei, vengono eseguiti test di laboratorio. Per determinare se vi è una reazione alla saliva o all'urina di un cane, è possibile utilizzare un test di immunosorbente collegato agli enzimi. L'esame comprende anche i risultati di un'analisi generale del sangue e delle urine.

Metodi di trattamento

Il trattamento è prescritto da un medico. Ciò tiene conto dell'età, del benessere del paziente e dei sintomi della malattia. Prima di tutto, il contatto con il cane dovrebbe essere limitato. Per ogni evenienza, si raccomanda di evitare il contatto con i gatti..

Di solito questo è sufficiente per fermare lo sviluppo di allergie. Con sintomi gravi e gravità moderata, il medico prescrive una terapia terapeutica.

Antistaminici

La terapia farmacologica aiuta a fermare lo sviluppo di segni della malattia. Per questo, vengono prescritti antistaminici. Questi includono: Claritin, Loratidin, Suprastin, Fenistil, Erius. Gli adulti sono prescritti sotto forma di compresse e per bambini, sciroppo o gocce. La responsabilità di aderire al dosaggio raccomandato dal medico deve essere mantenuta..

Terapia immunospecifica

Questo è un trattamento speciale. È prescritto se è impossibile evitare il contatto con l'allergene. Sotto forma di iniezioni, viene somministrato in una dose minima nel corpo. L'essenza della terapia è di aumentare gradualmente la dose. Il completamento sarà il dosaggio massimo a cui non ci sarà alcuna reazione.

Prevenzione delle allergie chihuahua

Di solito i genitori sono interessati alla domanda: esiste un'allergia al chihuahua? Qualsiasi persona può sperimentare una reazione a una nuova sostanza, specialmente nei bambini. Ci sono molti fattori da considerare quando si prevede un'allergia al chihuahua..

In presenza di una predisposizione genetica, non è consigliabile avviare tali animali. Prima di questo, si consiglia di contattare gradualmente il cane. I sintomi di solito si verificano entro un giorno. Possono passare rapidamente e intensificarsi al contatto ripetuto..

Come scoprire a cosa sei allergico?

I proprietari di cani devono essere consapevoli dell'igiene personale. Dopo il contatto con il cane, lavarsi le mani. Inoltre, il cane deve conoscere il suo posto nella casa. Non è consigliabile che l'animale sia a letto, sul cuscino di una persona. È tempo di pulire dopo l'animale. Soprattutto se la casa ha bambini piccoli.

Cura del cane

Una cura adeguata del cane contribuirà a ridurre il rischio di sviluppare la malattia. L'animale deve essere pettinato in un luogo specifico per evitare la diffusione dei peli. Separatamente, dovrebbe esserci un vassoio per le esigenze di correzione. È importante assicurarsi che l'urina non si diffonda in tutta la casa.

Dopo la passeggiata, il cane dovrebbe lavare accuratamente le gambe. È necessario controllare la pelle per le zecche. Spesso causano allergie. I chihuahua non diffondono la saliva, quindi raramente si manifesta una reazione ad essa.

Chihuahua è una razza di cane sicura. Le allergie non sono un motivo per limitare il contatto con tutti gli animali. Inizialmente, dovresti identificare l'allergene e quindi scegliere una razza specifica e sicura di cane..

Reazione allergica al chihuahua


La moda per i cani in miniatura ha avuto origine in megalopoli e in seguito si è diffusa nelle città di provincia. Uno dei favoriti per gli amanti delle razze nane è ancora il Chihuahua..

Questo piccolo animale domestico ha bambini e adulti con comportamenti non aggressivi, abitudini divertenti e ingegno..

Le allergie alla chihuahua sono relativamente rare, ma è necessario sottolineare immediatamente: una persona che è caratterizzata da forti manifestazioni di questa malattia non è raccomandata per iniziare cani di qualsiasi razza.

Come tutti gli altri cani, un chihuahua può provocare reazioni allergiche: i principali irritanti sono la forfora, la saliva, l'urina e gli escrementi degli animali. Ci sono una serie di sfumature che dovrebbero essere considerate per coloro che hanno paura di un'allergia alla razza in questione: questi sono fattori di rischio, sintomi della malattia e precauzioni.

Fattori di rischio

I chihuahua sono relativamente sicuri per chi soffre di allergie. Innanzitutto, l'igiene di questi cani è abbastanza facile da seguire; in secondo luogo, la muta moderata è caratteristica di essi. Tuttavia, ci sono diversi aspetti che devi sapere quando acquisti rappresentanti di questa razza.

Temperamento Chihuahua

Alcuni cani di razze nane hanno un alto livello di eccitabilità e l'abbaiare costante può provocare gravi attacchi di tosse in un animale. Questo, a sua volta, contribuisce alla diffusione di uno dei principali allergeni nell'appartamento: la saliva del cane.

Contrariamente a un malinteso comune, il tipo di mantello non influisce sulla natura del Chihuahua. In misura maggiore, il temperamento dipende dal sesso dell'animale: i maschi, di regola, sono più calmi e più affettuosi delle femmine.

Se il proprietario non è in grado di regolare autonomamente il comportamento dell'animale, una soluzione ottimale sarebbe quella di contattare un gestore di cani con esperienza.

Funzionalità di potenza

La mancata compilazione di una dieta può causare muta e desquamazione della pelle fuori stagione.

Inoltre, gli alimenti secchi venduti a peso da imballaggi aperti possono essere infettati dalla muffa, che è un possibile allergene sia per l'uomo che per gli animali..

Al fine di evitare l'insorgenza di muta patologica, i veterinari raccomandano di scegliere alimenti premium, super premium o persino olistici per Chihuahua.

Particolare attenzione alla pianificazione della dieta dovrebbe essere mostrata ai proprietari che hanno scelto alimenti naturali per i loro animali domestici: spesso in questo menu non ci sono abbastanza vitamine, che influiscono negativamente anche sulle condizioni della pelle e del pelo dell'animale.

Specificità fisiologica

Una reazione allergica si verifica spesso nelle urine di un animale. E come sai, i chihuahua sottoposti a forte stress sono inclini a minzione involontaria. Inoltre, i maschi segnano spesso il territorio, e ciò accade indipendentemente dall'allevamento e dalla presenza di altri cani a casa.

In tali situazioni, si consiglia di lavare accuratamente l'intero appartamento e pulire il luogo dei segni con una soluzione di acqua con l'aggiunta di succo di limone.

Alcuni proprietari di cani preferiscono utilizzare fluidi speciali venduti nei negozi di animali per questo scopo, tuttavia, come dimostra l'esperienza di molti proprietari di Chihuahua, tali prodotti non sono molto efficaci..

Sintomi di un'allergia Chihuahua

Nonostante la relativa ipoallergenicità, la razza in questione può ancora causare reazioni dolorose. Un'allergia a un chihuahua ha una varietà di manifestazioni, tra cui:

  • tosse;
  • rinite;
  • gonfiore delle mucose;
  • attacchi di asma
  • arrossamento degli occhi e lacrimazione.

La rimozione di questi sintomi implica l'uso di unguenti antistaminici (ormonali e non ormonali). Inoltre, in caso di reazioni dolorose, saranno utili compresse a base di allergie.

Precauzioni

Per evitare un cambiamento non stagionale della pelle e altri problemi che provocano un'allergia nell'ospite, è necessario rispettare le seguenti regole:

  1. I chihuahua non possono essere surriscaldati (alcuni proprietari non indossano i cani correttamente o usano indumenti sintetici): il surriscaldamento può portare a muta patologica.
  2. Un prodotto da bagno ottimale è uno shampoo ipoallergenico. Allo stesso tempo, i veterinari non raccomandano di lavare l'animale troppo spesso, a meno che non ci siano motivi speciali.
  3. È necessario proteggere l'animale dallo stress (spesso abbastanza da camminare, non lasciarlo da solo per molto tempo, ecc.), Poiché lo stato psico-emotivo insoddisfacente del cane è anche abbastanza capace di fungere da innesco per la muta stagionale.
  4. È necessario pianificare attentamente la dieta dell'animale, scegliere il giusto tipo di alimentazione, osservare il dosaggio in peso.
  5. È importante sapere se il cane ha malattie ai reni o al fegato, se l'animale è infetto da vermi, poiché queste malattie possono causare minzione incontrollata o disturbi del tratto gastrointestinale. A questo proposito, non è consigliabile trascurare le visite regolari dal veterinario.

Oltre alle regole per prendersi cura di un animale domestico, ci sono diverse raccomandazioni semplici ma importanti per quanto riguarda la custodia di un cane in una casa anallergica:

  • Non lasciare che il tuo animale domestico dorma nello stesso letto delle persone: nel mantello potrebbe esserci del polline di fiori portato dalla strada, che è anche un allergene..
  • Si consiglia vivamente di non permettere all'animale di arrampicarsi sul tavolo della cucina, tanto meno provare il cibo direttamente dal piatto del proprietario: la saliva del cane è uno degli allergeni più potenti.
  • Si consiglia di ridurre al minimo il numero di tappeti, tappeti e altri tessuti che possono accumulare peli di animali.
  • È importante monitorare la pulizia e ventilare attentamente la casa in cui è tenuto il cane..

Spesso sono interessati agli amanti delle razze in miniatura: c'è un'allergia a un chihuahua a pelo corto?

Non vi è alcuna differenza tra animali a pelo lungo e pelo lungo in questo senso, poiché il mantello stesso non è un allergene.

Quindi, i Chihuahua, come i cani di tutte le altre razze, possono provocare reazioni dolorose nei soggetti allergici. Tuttavia, il rispetto delle norme igieniche, una pianificazione prudente della dieta animale e l'attenzione allo stato psicoemotivo di un animale domestico contribuiranno a ridurre al minimo la manifestazione dei rischi esistenti..

Fonti: medscape.com, mdlinx.com, health.harvard.edu.

Esiste davvero un'allergia al chihuahua o alla comparsa di sintomi?

Chihuahua - Cani a mano nani. Sebbene siano considerati ipoallergenici, possono comunque causare una reazione allergica, non solo nelle persone con sensibilità speciale, ma anche in coloro che soffrono di asma, che hanno indebolito l'immunità. A volte le misure preventive aiutano a risolvere il problema..

Perché il corpo reagisce così tanto ai cani

Le allergie del cane non sono rare. Molte persone pensano che i peli di cane causino una reazione spiacevole, ma non è così..

I sintomi derivano dalle proteine ​​(proteine) presenti nei prodotti di scarto degli animali:

Anche le pulci o il polline catturati nella lana dopo una passeggiata possono provocare una reazione allergica. Alcune persone non sopportano l'odore del cibo per cani o dello shampoo. La sensibilità individuale svolge un ruolo importante..

Importante! Qualsiasi cane può causare allergie..

La lana è nell'aria, si attacca ai vestiti, è contenuta nella polvere domestica, quindi i sintomi di allergia possono verificarsi anche quando non c'è un cane accanto a una persona.

Caratteristiche della razza

Un'allergia al chihuahua è rara. Il fatto è che queste piccole creature si moltiplicano leggermente, è facile prendersi cura di loro. Come con altre razze, le secrezioni canine causano irritazione.

Il problema principale è il temperamento tempestoso del cane. In uno stato di eccitabilità, abbaia molto e poi tossisce. Pertanto, la saliva si diffonde in tutto l'appartamento - uno dei principali allergeni.

Se una persona che soffre di allergie è innamorata di questa razza, allora si consiglia di scegliere un maschio. I ragazzi Chihuahua, a differenza delle ragazze, hanno una disposizione più calma e affettuosa. Di conseguenza, abbaiare e tossire sarà molto meno comune..

Come identificare - test accurati

È impossibile fare una diagnosi corretta da soli. Per sapere esattamente se potresti essere allergico a un Chihuahua, devi sottoporsi a test speciali in ospedale - quando compaiono i primi sintomi.

La sensibilità alle proteine ​​presenti nella saliva e in altre secrezioni di Chihuahua è determinata da test cutanei. Tali campioni, tuttavia, sono pericolosi. Nell'intolleranza acuta agli allergeni, può verificarsi uno shock anafilattico. Un esame del sangue per un test con radio allergosorbenti (RAST) è molto più sicuro.

Se la malattia si manifesta stagionalmente, allora stiamo parlando di febbre da fieno. Cioè, non è il cane stesso a causare l'allergia, ma il polline nel suo mantello.

Importante! Le allergie alla chihuahua si verificano sia negli adulti che nei bambini.

Sintomi

Le proteine ​​colpiscono principalmente il sistema respiratorio e gli occhi, quindi la pelle.

Come si manifesta un'allergia in un Chihuahua nella maggior parte dei casi:

  1. starnuti quasi continui;
  2. gonfiore delle mucose, congestione nasale, naso che cola;
  3. arrossamento e prurito agli occhi, lacrime;
  4. mal di gola, trasformandosi in una tosse secca e forte;
  5. si sentono attacchi di soffocamento, a volte respiro sibilante nei polmoni;
  6. restringimento dei vasi sanguigni;
  7. eruzioni cutanee e prurito al viso e all'addome quando la saliva del cane entra nella pelle.

Importante! L'asma bronchiale può svilupparsi a causa di complicanze..

Trattamento

Dopo l'esame, il medico suggerisce metodi per risolvere il problema:

  • Il modo più cardinale è fermare il contatto con il cane. Il medico raccomanda al proprietario di separarsi dall'animale, perché altrimenti la malattia non può essere completamente curata. Il proprietario stesso decide cosa gli è più caro.
  • Assunzione di farmaci antiallergici, come Claritin, Diazolin, ecc. Lo specialista prescrive farmaci tenendo conto dell'individualità del paziente.
  • Inoltre, vengono prescritti antinfiammatori e decongestionanti, sorbenti e farmaci che rafforzano il sistema immunitario.
  • L'esercizio fisico, l'escursionismo e una dieta speciale accelerano il recupero.

Negli attacchi gravi, il medico prescrive l'immunoterapia specifica per allergeni (ASIT). A determinati intervalli di tempo, al paziente viene somministrata una soluzione con un allergene. Il dosaggio sta gradualmente diventando più grande. Dopo il corso completo, l'allergia cessa di apparire entro 3-5 anni.

Una persona che soffre di sintomi di allergia a chihuahua non è desiderabile contattare altri cani. Forse la reazione non è causata da una sola razza, ma da tutti gli animali.

Rimedi popolari

Contro un'allergia ai chihuahua, ci sono rimedi popolari: decotti e infusi di camomilla, calendula, spago, radici di tarassaco e gemme di betulla. Se bevi tisane ogni giorno, i sintomi si attenueranno.

Per fare un'infusione, 2 cucchiai. una o più erbe vengono mescolate in acqua e portate a ebollizione. Successivamente, insistere 3-4 ore, filtrare e prendere un bicchiere per mezz'ora prima di ogni pasto.

Un altro rimedio è la mamma. Un grammo di esso viene sciolto in un litro di acqua calda e preso in mezzo bicchiere una volta al giorno. Questa è la norma per un adulto e un bambino di età pari o superiore a otto anni. Il corso del trattamento - due settimane in primavera e in autunno.

Attenzione! Se, oltre a un'allergia al chihuahua, una persona ha una reazione alle piante e al polline, la fitoterapia aggraverà solo il problema.

Prevenzione

Le basi per prevenire le allergie da chihuahua sono le cure adeguate per il tuo animale domestico. Gli animali domestici non possono essere surriscaldati, altrimenti inizia la muta patologica. Devono scegliere i vestiti in base al tempo, preferibilmente da tessuti naturali..

Fare il bagno troppo spesso è dannoso per il cane: è meglio eseguire le procedure dell'acqua non più spesso (ma non meno spesso) una volta alla settimana. Prodotti ipoallergenici raccomandati per il lavaggio..

Dallo stress il bambino salverà l'attenzione, la donnola del proprietario. Con un cane devi camminare più spesso e non lasciarlo da solo per molto tempo. Le visite regolari dal veterinario non sono fuori posto: molte malattie causano perdita di capelli, deterioramento della pelle, minzione incontrollata.

Il cane dovrebbe avere il suo ormeggio. E questo non è il letto di una persona, soprattutto se qualcuno della famiglia è sensibile agli allergeni. Non puoi permettere al tuo animale domestico di sedersi sul tavolo della cucina o di mangiare dal piatto del padrone, perché sarà la saliva dell'animale.

Le particelle morte dell'epidermide di Chihuahua possono accumularsi in tappeti, mobili imbottiti e giocattoli di peluche. Per i proprietari di cani è meglio appendere quadri alle pareti anziché tessuti. La casa dovrebbe essere regolarmente ventilata e mantenuta pulita. Si consiglia di acquistare un depuratore d'aria.

La malnutrizione è spesso la causa della muta e del peeling straordinari della pelle. Se il cibo non viene conservato correttamente, potrebbe formarsi della muffa. Può causare allergie nell'uomo e negli animali. Effetto negativo sulle condizioni del pelo e della pelle del bambino mancanza di vitamine.

Preoccupata, questa piccola creatura fa involontariamente pozzanghere. E i cani segnano il territorio. Per prevenire i sintomi allergici, è necessario separare due cucchiai di succo di limone in un secchio d'acqua e lavare non solo i luoghi contrassegnati, ma l'intero appartamento.

Interessante! Alcuni credono che i rappresentanti a pelo corto di questa razza siano più ipoallergenici, ma questo non è vero. Dopotutto, l'allergia non è causata dalla lana, quindi la sua lunghezza in questa materia non ha importanza.

conclusioni

Chihuahua, come altre razze di cani, non è completamente sicuro per chi soffre di allergie. Ridurre il rischio di una reazione dolorosa è facile. Per fare questo, è necessario prendersi cura adeguatamente del proprio animale domestico, fornirgli una dieta sana e prendersi cura dello stato psicologico del bambino.

Allergia alla chihuahua: sintomi

Il chihuahua è la razza di cane più popolare. Questi animali domestici sono ammirati da tutti, indipendentemente dall'età e dal sesso. Tuttavia, questo piccolo fascino può portare grossi problemi a coloro che sono inclini alle allergie. Pertanto, prima di iniziare questo affascinante animale, molti pensano se esiste un'allergia al chihuahua.

Caratteristiche delle reazioni negative del corpo

Molte persone credono che le allergie si verifichino solo se in casa sono presenti animali con i capelli lunghi. Questa affermazione è fondamentalmente sbagliata..

Gli animali domestici a pelo corto possono anche causare reazioni indesiderate. E il fatto è che gli allergeni si trovano non solo nel mantello, ma anche nell'epidermide dell'animale.

Inoltre, nelle urine, nella saliva e nelle feci del cane possono essere presenti sostanze irritanti..

La caratteristica principale dell'ipersensibilità ad un animale domestico è che può manifestarsi non immediatamente, ma dopo un po '. In rari casi, il proprietario rileva reazioni negative al Chihuahua dopo diversi anni di convivenza con un animale.

E questo è collegato a questo.

  1. Un allergene è in grado di accumularsi nel corpo e manifestarsi solo nel caso di una certa concentrazione.
  2. Inoltre, potrebbero esserci disturbi nel funzionamento del sistema immunitario, che inizia a reagire negativamente alla normale proteina.
  3. La maggiore esposizione all'allergene è possibile anche durante la gravidanza. In questo momento, le funzioni protettive del corpo nella gestante funzionano in modo potenziato. Pertanto, il sistema immunitario può produrre reazioni indesiderate a proteine ​​familiari. Di conseguenza, un'allergia appare a contatto con un chihuahua, anche se non è stata precedentemente osservata..

Va notato che il chihuahua è incluso nella categoria delle razze allergeniche, nonostante la quantità minima di pelo e la mancanza di odore. Prima di iniziare un simile animale domestico, le persone che hanno precedentemente sofferto di intolleranza all'una o all'altra origine dovrebbero sottoporsi a un test allergologico.

Come scoprire se c'è un'allergia al chihuahua?

Per determinare se c'è ipersensibilità, è possibile utilizzare test speciali. Vengono eseguiti in questo modo:

  • nell'avambraccio vengono praticate diverse forature;
  • un allergene gocciola nell'incisione;
  • a seconda della reazione del paziente, il medico trae le conclusioni appropriate.

Se sulla pelle compaiono arrossamenti e irritazioni, il paziente è ipersensibile all'allergene.

segni

I sintomi di un'allergia alla chihuahua sono divisi in 2 gruppi:

  • manifestazioni cutanee;
  • sintomi respiratori.

I segni compaiono immediatamente dopo che la persona ha accarezzato il suo animale domestico. Inoltre, possono verificarsi reazioni indesiderate nell'area del morso o della leccatura..

Le reazioni cutanee compaiono come segue.

  • La comparsa di pustole. Piccole bolle con forma di contenuto trasparente, accompagnate da dolore.
  • La presenza di eruzioni rosate o rosse.
  • Orticaria. Si formano macchie rosse sulla superficie della quale compaiono brufoli con contenuto purulento..
  • Forte prurito.
  • Peeling. Si verifica nella fase di guarigione. Un'eccezione può essere la dermatite. La pelle in questo caso si stacca nella fase iniziale.
  • Dermatite allergica Appaiono grandi macchie rosse che hanno una struttura densa. Il contatto tattile provoca dolore.

Alla domanda se ci sono altri sintomi della pelle che si verificano con intolleranza al chihuahua, la risposta è no. Possono comparire solo complicazioni, ma solo se il trattamento non è iniziato in tempo.

Sintomi respiratori

  1. Rinite. Accompagnato da naso che cola grave, congestione nasale, starnuti, prurito.
  2. Tosse. Può essere forte e incessante.
  3. Mal di gola e nodulo.
  4. Congiuntivite. Lacrimazione abbondante. Rossore della sclera degli occhi. Edema.

Il sintomo più grave che può verificarsi con intolleranza al chihuahua è l'edema di Quincke. In questo caso, il paziente avverte difficoltà respiratorie a causa del gonfiore delle pareti della laringe.

Inoltre, in rari casi, si verifica uno shock anafilattico: la pressione sanguigna scende bruscamente, una persona inizia a soffocare, il che porta alla perdita di coscienza.

Le funzionalità aggiuntive includono:

  • disturbi del tratto gastrointestinale (flatulenza, diarrea, nausea, vomito, dolore addominale);
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • prurito nelle orecchie, otite media, pressione nelle orecchie.

Oltre al contatto con l'animale, reazioni indesiderate possono causare interazioni con la toilette dell'animale, cosmetici, accessori per cani, cibo.

Misure preventive

In presenza di ipersensibilità al chihuahua, si raccomanda di aderire a misure preventive..

  1. Non lasciare che l'animale dorma accanto al proprietario ed essere nella camera da letto.
  2. Ottieni un umidificatore con un effetto detergente.
  3. Fai il bagno regolarmente al tuo cane con shampoo ipoallergenici..
  4. Pulisci l'ormeggio del tuo animale più spesso.
  5. Sostituisci le tende in tessuto pesante con tulle.
  6. Se possibile, pulire i tappeti o acquistare un aspirapolvere con un effetto di lavaggio..
  7. Prendi complessi vitaminici. Ciò rafforzerà il sistema immunitario e ridurrà la probabilità di reazioni indesiderate..
  8. Ventilare la stanza regolarmente..

Seguendo queste raccomandazioni, si possono evitare reazioni indesiderate..

Non dimenticare di consultare un medico prima di utilizzare questo o quel farmaco..

Per non ricorrere a misure drastiche per eliminare l'allergene, cioè il tuo amato cane, cerca di metterlo in buone mani per la durata dell'esacerbazione della malattia. Non appena i sintomi scompaiono, l'animale può essere riportato a casa.

Allergia alla chihuahua: succede e come si manifesta? Link alla pubblicazione principale

C'è un'allergia al chihuahua

Allergy and toy terrier... (chihuahua)

I bambini hanno chiesto un cane di piccola taglia... Arrampicandosi su Internet, sono giunto alla conclusione che questo o un Chihuahua ci si addice maggiormente, sembrano essere a pelo corto, ma sono allergico alla lana...

La suocera ha un gatto, e quando arriviamo a loro, se il gatto esiste in parallelo, allora niente, ma se si avvicina a me di un metro, tutto qui, scrivi che è sparito..

Anche la mia amica era allergica e afferma che non appena ha comprato a sua figlia di 10 anni un gatto britannico, tutto è andato via. C'è un'allergia a un giocattolo o uno starnuto? Qualcuno ha avuto un'esperienza simile? Leggi di più →

Chihuahua è allergico!

Ciao. Dimmi chi può. C'è un cucciolo di chihuahua 3 mesi. Diamo da mangiare a Royal Canin per i cuccioli: tutto è iniziato con il fatto che gli occhi hanno iniziato a lacrimare, poi la pelle è diventata rosa, e ora un orecchio è diventato rosso e le croste (piaghe) sono apparse all'interno. Veterenar ha suggerito un'allergia. Qualcuno può imbattersi in qualcosa del genere per darle da mangiare? Quale cibo ipoallergenico è meglio? Leggi di più →

Ragazze, riguardo alle allergie.

Ciao ragazze! Sono incinta adesso. Ma dal momento che sono un veterinario, adoro gli animali) e ho un cane. Lei ha 1,5 anni. Razza Chihuahua. Anche una ragazza. Quindi penso, un bambino può essere allergico a un cane e, in generale, gli starnuti vanno d'accordo con i bambini? E se no, lo darò a mia madre per un po ') Continua a leggere →

Buon pomeriggio, non ho mai avuto un cane, ma l'ho sempre sognato, poi tutto in qualche modo si è calmato, e ora mia figlia ha iniziato a chiedere un cane, ama molto gli animali, non lecca solo il gatto di un vicino nel paese. Il gatto è controindicato per noi - il marito è allergico.

Vogliamo un piccolo cane (che puoi abituare al vassoio, o piuttosto che vogliamo prendere già abituato). Abbiamo visto un chihuahua (a mio marito non piacciono, dice che York è migliore). Voglio un piccolo cane così tanto. Parla con me per favore, non ci sono mai stati cani, ho letto...

Leggi di più →

Discuti il ​​tuo argomento nella community, ottieni l'opinione degli utenti attivi di Babloglog

Vai alla community

Pulmicort e tosse allergica

Quest'anno abbiamo avuto una terribile allergia alla betulla, prima era espressa da prurito agli occhi e naso che colava. La tosse secca e secca di quest'anno. Andammo dal dottore, superammo i test per le infezioni e di nuovo per tutto il polline.

In generale, ci hanno prescritto un pulmicort 2 ml 2 volte al giorno per 14 giorni e 10 mg di berodual in 2 ml fisici. soluzione - 10 giorni. E Erespal e Xizal. Bene, guarito. E prima avevano un cane chihuahua. La tosse cominciò a passare, la betulla sbocciò...

Leggi di più →

Dimmi come portare un cane su un aereo

Ragazze, una grande richiesta. Non chiedo consigli sull'argomento del post o consigli sulla scelta di una razza, conosco bene la razza, non cambieremo la decisione. Grazie per la tua comprensione, ti sarei molto grato per i consigli sull'argomento del post..

Ciao! Mia figlia sogna un cane da quasi un anno, abbiamo deciso di festeggiarlo per il suo compleanno ad aprile :) Non avevo allergie! Anche lei ha scelto una razza. Vuole moltissimo un piccolo Chihuahua. Penso che ci soffermeremo sul livello eccellente..

Stiamo cercando un cucciolo con bacini e vaccinazioni, ma c'è una possibilità che sulla penisola... Continua a leggere →

Quando si è conclusa la nona settimana della maratona della salute,

Confesso di non sapere cosa dire al mondo. Beh, la verità è che siamo già così abituati, la maratona nel senso che non notiamo nemmeno nulla di speciale. Ho già sputato sul tempo!) Che nevico, che conosco...

La prevenzione e il grande desiderio di non ammalarsi hanno aiutato a far fronte alla depressione primaverile e allegria. Anche se Senka tossì qui. È solo che all'asilo una ragazza è stata portata nel gruppo con una buona tosse così profonda e bagnata.

E mia madre ha fatto il suo ingresso, che urlava soprattutto che i bambini non potevano essere catturati... Continua a leggere →

un altro post su want....

Ciao a tutti. Posso ripetere, come tutti gli altri, ma Leggi di più →

Evviva, eccomi qui per la maternità :)

Puoi dire che sono stato sul decreto già da 3 settimane, ma l'ho preso in congedo per malattia, e il decreto ufficiale è di oggi :) Quindi, cosa abbiamo per 30 settimane di gravidanza: Continua a leggere →

10 razze di cani che ti cambieranno per sempre

Se stai sognando un cane, probabilmente ti stai chiedendo in questo momento quale razza è la migliore per te.

Non mancano le informazioni: imparerai senza problemi sulla salute e sul comportamento dell'animale e anche su quanto sarà facile addestrare il tuo futuro cane con il tuo gatto.

Ma nessuno ti dirà mai quanto cambierai tu stesso dopo aver portato il cucciolo a casa, Jack Russell Terrier. Calma, solo calma, l'indimenticabile Milo del culto "Mask" ti ha affascinato con il suo... Continua a leggere →

Game Shops of Miracles

Ah sì in vacanza o scegli l'attrezzatura sulla strada))))

Intrattenimento on the road, abbiamo già scelto qui. Vengono inoltre preparati kit di pronto soccorso, vestiti e ogni genere di cose necessarie in vacanza. E ora sorge la domanda, ma dove mettere tutto questo...

Valigie o borse grandi sono perfette per le cose di adulti e bambini, ma giochi e giocattoli? E ancora, mi affretto ad aiutarti! Ragazzi e ragazze, così come i loro genitori, sono invitati a vedere la nostra recensione di accessori da viaggio per bambini. Leggi di più →