Può esserci un'allergia alle banane e come trattarla

Allergeni

Le banane sono prodotti di moderata allergenicità, una reazione a queste può verificarsi in bambini molto piccoli e negli adulti. Nell'articolo considereremo le cause e i sintomi delle allergie alle banane, i metodi del suo trattamento. Troverai anche le risposte alle domande più frequenti..

Una reazione allergica può causare:

  • frutta fresca,
  • bevande (succhi di frutta, sciroppi, alcol),
  • prodotti finiti (dessert, gelati, yogurt, ecc.),
  • cosmetici,
  • Sapori e sapori nelle medicine.

Si noti che sugli scaffali troverete banane "coltivate": Musa × paradisiaca, Banana Paradise.

Puoi anche incontrare una varietà di frutta verdura per friggere - plantani.

Cause di allergie e gruppi a rischio

Una reazione allergica alle banane è piuttosto rara, ma a volte succede. Le ragioni:

  • Ipersensibilità individuale alle sostanze che compongono il feto.
  • Presenza di ammine vasoattive (ad es. Serotonina).
  • La reazione è possibile su vari additivi nella composizione dei prodotti del negozio.
  • I prodotti chimici che le banane vengono elaborati per una migliore conservazione.
  • Possibile reattività crociata.

Sfortunatamente, ci sono pochi dati sull'insorgenza di allergie alla banana in diverse fasce d'età e aree geografiche..

Insieme all'ipersensibilità, c'è anche intolleranza alimentare al prodotto. Se nel primo caso il corpo reagisce immediatamente dopo aver consumato il feto, nel secondo caso i sintomi possono comparire dopo molto tempo, anche dopo alcuni giorni. Anche i sintomi sono diversi. L'intolleranza è caratterizzata da gonfiore, flatulenza, dolore addominale, diarrea, eruzione cutanea, mal di testa.

È possibile una reazione pseudo-allergica. Si ritiene che un tale "servizio" spiacevole sia fornito dalla sostanza serotonina. La sovrasaturazione del corpo con questa sostanza può causare una reazione allergica. Devi sempre ricordare che tutto va bene con moderazione.

Allergeni

  • Mus xp 1 - profilazione. Responsabile delle allergie ai pollini incrociati.
  • Mus xp 2 - Chitinase class I. L'allergene principale.
  • Mus xp 5 - beta-1,3-gluconasi. Un enzima ampiamente distribuito tra le piante superiori.
  • Mus xp TLP è una proteina simile alla taumatina, presente in grandi quantità nella polpa (i plantani hanno più che banane normali).

È utile notare che il contenuto di proteine ​​allergene nei frutti aumenta sotto l'influenza di determinati fattori chimici o fisici. Ad esempio, a contatto con determinate sostanze chimiche utilizzate per accelerare la maturazione delle bacche. Di conseguenza, aumenta l'allergenicità del prodotto..

Tuttavia, queste proteine ​​vengono distrutte quando riscaldate, quindi le banane trasformate possono essere consumate.

Reattività crociata

Prima di tutto, si osserva un'estesa cross-reattività tra i singoli membri del genere (banana e plantano).

L'allergia alla banana incrociata può assumere 2 forme diverse: associata a un'allergia al polline degli alberi e associata a un'allergia al lattice.

Banane e polline

Il profilin Mus xp 1 è responsabile della reazione.

Combinazioni di allergeni
Polline di ambrosiamelone di banana
Polline vegetalebanana, melone, anguria, agrumi, pomodoro
Platanibanana, nocciole, arachidi, sedano

I sintomi di questa reazione si sviluppano immediatamente o entro 1 ora dopo aver mangiato una banana fresca. I sintomi includono:

  • reazioni locali nella bocca e nella gola (sindrome orale),
  • prurito e infiammazione

Banane e lattice

  • guanti,
  • cerotto battericida,
  • alcuni tipi di scarpe e vestiti,
  • materassi e cuscini,
  • preservativi,
  • palloncini.

Il gruppo a rischio comprende operatori sanitari e lavoratori in serra.

Questa reazione crociata si chiama sindrome del frutto del lattice, che si verifica in circa il 50% delle persone allergiche al lattice. Allergeni coinvolti: Mus xp 2 (chitinasi) e Mus xp 5 (beta gluconasi).

AllergeneModelli di reattività incrociata
chitinasibanana e avocado
banana, avocado e grano saraceno
banana, avocado e pomodoro

Banana, avocado, castagne e kiwi sono gli alimenti che spesso causano reazioni allergiche..

Altri alimenti contenenti questa proteina: pomodori, papaia, frutto della passione, cherimoya, kiwi, mango, grano.

I sintomi sono abbastanza gravi:

  • orticaria generalizzata,
  • mal di stomaco,
  • vomito,
  • diarrea,
  • L'edema di Quincke,
  • shock anafilattico.

Banana, lattice e polline

Allergeni coinvolti: Mus xp 5 (beta gluconasi).

SostanzaAllergeni
Beta-1,3-glucanasibanana, olive, cenere e polline di betulla, pomodoro, patate, peperone, lattice

Banana e altre reazioni crociate

La reattività crociata può verificarsi tra banana e avocado senza sensibilizzazione al lattice concomitante.

Esiste anche la possibilità di reazioni crociate, le cui proteine ​​non sono state studiate.

Sintomi di un'allergia alla banana

Le allergie alle banane non tardano a venire dopo aver mangiato una prelibatezza tropicale e, in media, si verificano entro 1 ora.

I suoi sintomi sono caratteristici delle reazioni alimentari:

  1. Polmoni: prurito, leggero gonfiore di labbra, lingua, palato e gola. Tali sintomi sono principalmente associati all'allergia ai pollini e scompaiono poco dopo l'interruzione del contatto con l'allergene.
  2. Starnuti, naso che cola, lacrimazione.
  3. Manifestazioni sulla pelle: orticaria, eczema.

Nella foto: l'allergia alla banana di un bambino si è manifestata con un'eruzione cutanea sul suo viso

  • Vari sintomi gastrointestinali, di solito a partire dalla nausea. Il mal di stomaco e i crampi possono iniziare subito dopo aver mangiato il feto. In alcuni pazienti, tuttavia, le reazioni allergiche alle banane causano vomito o diarrea quasi immediati..
  • Peggio ancora se sono presenti sintomi come gonfiore delle labbra, della lingua, della laringe, mancanza di respiro, crampi. In casi isolati, si verificano shock anafilattico ed edema di Quincke. In questa condizione, c'è una minaccia alla vita, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

    Non molto tempo fa, una domanda del lettore è arrivata alla nostra redazione: “Una piccola polpa di banana è rimasta sulla pelle, il posto è diventato rosso e pruriginoso. È un'allergia? "

    Sì, questa è una reazione allergica. Se la dermatite da contatto si verifica a contatto con il feto, la principale misura preventiva è l'esclusione del contatto con l'irritante. In molti casi, soggetta a questa condizione, l'infiammazione scompare senza l'uso di farmaci..

    Gli antistaminici e l'uso di unguenti antinfiammatori aiutano a eliminare il prurito sulla pelle. L'unguento allevia l'infiammazione e aiuta a ripristinare la pelle. Aiuta ad alleviare l'irritazione della pelle e l'unguento allo zinco. L'automedicazione non dovrebbe essere praticata. Tutti i preparati devono essere prescritti da un dermatologo o allergologo specializzato..

    Allergia alla banana nei bambini

    L'allergia a un frutto tropicale, sfortunatamente, non è un mito. Una reazione allergica nei bambini ha i seguenti sintomi:

    • eruzione cutanea localmente o diffusa con forte prurito,
    • congestione nasale,
    • tosse,
    • disturbi digestivi.

    Alcuni bambini segnalano prurito alla bocca mangiando banana.

    Le allergie alle banane nei neonati hanno un posto speciale. In linea di principio i bambini sono inclini a reazioni alimentari, soprattutto se allattati al seno. Qualsiasi nuovo cibo, così come i frutti rossi e arancioni, può causare eruzioni cutanee, gonfiore, irrequietezza e sonno scarso.

    Inoltre, la sensibilizzazione può verificarsi anche per inalazione..

    C'è una teoria secondo cui una malattia allergica è ereditaria. Pertanto, i genitori inclini all'allergia dovrebbero fare attenzione nell'introdurre alimenti per bambini e monitorare attentamente la reazione a nuovi piatti..

    Per quanto riguarda il consumo di banane da parte dei bambini, gli esperti hanno un'opinione contrastante.

    • Alcuni credono che la banana possa essere introdotta in alimenti complementari a partire dai 9 mesi di età, ma non prima.
    • Ma altri sono ancora cauti e sicuri di dover aspettare fino a 3 anni.

    Le allergie nell'infanzia non significano che devi combatterlo per tutta la vita. Il bambino cresce, diventa più forte e l'ipersensibilità scompare da sola.

    Cosa fare se il bambino è allergico alla banana

    Per rimuovere l'allergene dal corpo, è possibile utilizzare assorbenti, ad esempio Polysorb.

    Dagli antistaminici: gocce di Zirtek o Fenistil per bambini, sciroppo di Tavegil.

    Se la diagnosi è confermata, dovrai assumerti ulteriori responsabilità nello studio degli alimenti destinati al bambino..

    • Se l'ipersensibilità si manifesta con sintomi minori, il medico può consigliare di provare a dare al bambino un piccolo pezzo di feto dopo un po '..
    • Puoi provare a dare a tuo figlio una banana trattata termicamente, la quantità di allergeni in cui è molto inferiore rispetto a quella cruda.
    • Puoi aggiungere all'esca esche carote in umido o bollite, che possono sostituire la banana in alimenti complementari..

    Ricordati di assicurarti che gli alimenti che acquisti nei negozi di alimentari non contengano banana sotto forma di aroma, ecc. Ciò è particolarmente importante se il bambino ha avuto una reazione grave: edema di Quincke o shock anafilattico..

    Nonostante il feto sia considerato ipoallergenico e la reazione ad esso si verifichi raramente, la probabilità di un'allergia alle banane durante la gravidanza aumenta a causa dei cambiamenti ormonali nel corpo. Per questo motivo, l'uso dei frutti nel terzo trimestre di gravidanza è limitato, per tutta la loro utilità.

    Diagnosi di questa reazione

    Esiste un'allergia alle banane in una persona in particolare, solo un allergologo risponderà dopo l'esame. Per questo, vengono eseguiti test speciali e test..

    Vengono eseguiti esami generali del sangue e delle urine, nonché esami della pelle. E solo dopo si giunge alla conclusione se una banana è un allergene.

    Trattamento di allergia

    Il primo passo è abbandonare l'uso e il contatto con l'allergene. Un'allergia alle banane negli adulti comporta il consumo di molti liquidi e l'assunzione di assorbenti che accelerano l'eliminazione degli allergeni. La medicina moderna ha un arsenale di antistaminici eccellenti che resistono perfettamente alla reazione allergica e ai suoi sintomi..

    Per la terapia sintomatica, farmaci come:

    • Antistaminici: Tavegil, Suprastin, Claritin, Zodak, Zirtek, Cetrin, Erius.
    • Glucocorticosteroidi: desametasone, idrocortisone.
    • Gli assorbenti aiuteranno a rimuovere gli allergeni dal corpo: Polysorb, Enterosgel.

    Se la pelle prude, puoi usare:

    Di preparati non ormonali, unguenti come Protopic, creme di lanolina, Bepanten, Pantenolo, Fenistil-gel aiutano ad eliminare il prurito. Questi prodotti eliminano l'infiammazione e aiutano a ripristinare la pelle..

    A seconda della manifestazione specifica delle allergie, viene utilizzata una serie di medicinali, quindi il corso del trattamento deve essere fatto da un medico. Nel caso dell'automedicazione, non solo puoi perdere tempo e denaro invano, ma anche peggiorare la tua salute.

    Rimedi popolari

    I metodi tradizionali di trattamento delle allergie alimentari in alcuni casi possono essere di grande aiuto per il trattamento tradizionale e avere effetti collaterali minori..

    Il succo di aneto spremuto da foglie e steli giovani viene diluito con acqua 1: 2. La benda viene bagnata nella soluzione e applicata all'eruzione cutanea. Ciò contribuirà a eliminare il prurito o a ridurne l'intensità..

    2 cucchiai. cucchiai di fila asciutta versare 0,5 litri di acqua bollente. Insistere per 30 minuti. Bevi invece del tè.

    Le bustine di tè nero vengono versate con acqua bollente. Dopo 5 minuti, vengono rimossi, raffreddati e applicati all'eruzione cutanea. Dopo l'essiccazione, vengono nuovamente bagnati con la soluzione e applicati all'eruzione cutanea..

    Prevenzione e precauzioni

    I frutti tropicali popolari ci vengono portati in uno stato acerbo. Per fare una presentazione, vengono trattati con gas speciale per diversi giorni. Grazie a questo processo, le banane maturano più velocemente, acquisiscono un colore giallo e un gusto delicato e succoso.

    Per quanto riguarda l'immersione delle banane, le opinioni degli esperti su questo tema sono diverse. Per sbarazzarsi dei pesticidi, ad esempio, le patate vengono immerse per 11-12 ore. Cereali da 1 a 2 ore. Le banane, sottoposte a tali manipolazioni, corrono il rischio di essere prive di tutti i nutrienti, mentre perdono il loro gusto eccellente.

    A scopo preventivo, mangiare frutta non vale la pena oltre misura. 2 pezzi al giorno sono sufficienti per un adulto.

    In caso di allergie persistenti alle banane, dovrebbero essere sostituite con mele, pere, uva. E anche pesche, albicocche, angurie, arance.

    Uso di banane per altre forme di allergie

    Polline vegetali, prodotti chimici domestici, polvere, peli di animali domestici, rifiuti industriali, alcuni prodotti alimentari possono fungere da allergeni. È possibile banane per allergie?

    Se una persona è affetta da altre forme di allergie, l'intolleranza a questo frutto tropicale non si applica necessariamente a lui. La maggior cautela è necessaria per coloro il cui corpo non percepisce cachi, kiwi, noci, avocado, ananas.

    Salva una scheda con le informazioni di base sull'allergene e puoi sempre facilmente tornare a questo articolo..

    Una banana può provocare un'allergia in un bambino

    Ciao cari lettori! L'articolo di oggi parla di allergie alle banane nei bambini..

    Questo tipo di intolleranza è considerato estremamente raro. Tuttavia, può apparire, sia nei neonati che nei bambini in età scolare..

    E mentre non viene fornita assistenza medica può portare a conseguenze molto gravi.

    Ti consigliamo di conoscere informazioni utili e suggerimenti importanti per aiutarti a evitare il disastro..

    C'è un'allergia alle banane

    Molti genitori spesso chiedono se una banana può causare un'allergia in un bambino. Sì forse. Ma tali casi sono abbastanza rari..

    La causa principale della malattia è considerata la proteina della frutta. L'immunità del bambino reagisce a loro, come ai componenti estranei.

    Un corpo che non è ancora forte inizia a secernere una grande quantità di istamina, causando una serie di sintomi.

    Tuttavia, se il bambino ha un'allergia congenita alle banane e a tutti i frutti gialli, allora possono verificarsi segni della malattia da qualsiasi quantità di cibo consumato alla volta.

    Usa la frutta con molta cura, perché le banane appartengono al gruppo di frutta con un livello medio di allergenicità.

    Questo è particolarmente vero per i bambini. Si consiglia di iniziare a introdurre frutta gialla nella dieta delle briciole non prima di un anno.

    Le manifestazioni di una reazione allergica possono anche verificarsi a causa dell'elevato contenuto di serotonina in una banana.

    L'eccesso di questa sostanza nel corpo può portare a eruzioni cutanee nel bambino. Cachi, agrumi, noci, semi e ananas, come la banana, sono ricchi di serotonina. Non utilizzare questi prodotti tra loro..

    Le allergie possono essere causate da componenti chimici. Qualsiasi frutto portato da paesi esotici può essere trattato chimicamente..

    Pertanto, la durata di conservazione del prodotto è estesa. Le banane sono tra questi frutti. Attraverso la pelle trattata, i prodotti chimici possono penetrare sulla polpa stessa e causare malattie..

    Sintomi

    I sintomi di un'allergia alla banana sono identici alle manifestazioni di qualsiasi reazione allergica alimentare..

    L'uso del feto provoca numerosi segni di base in un bambino:

    • disagio in bocca;
    • colica, formazione eccessiva di gas;
    • diarrea;
    • nausea;
    • starnuti frequenti
    • lacrimazione
    • eruzioni cutanee in tutto il corpo (spesso nella bocca e nell'addome);
    • prurito.

    In casi particolarmente gravi, l'edema di Quincke non è escluso. In presenza di questo sintomo, la respirazione del paziente diventa molto difficile, le palpebre, la lingua e le labbra si gonfiano. Tali sintomi sono molto pericolosi per la vita..

    La mancanza di cure mediche può causare soffocamento. Ferma urgentemente questo sintomo con i farmaci.

    L'intolleranza alla banana può portare all'anafilassi. Può essere riconosciuto da forti vertigini, coscienza nebbiosa, svenimenti e mal di testa..

    In presenza dei suddetti sintomi, è anche necessario fornire assistenza immediata alla vittima.

    Segni di allergia possono verificarsi anche nei neonati allattati al seno. Ciò è dovuto al fatto che una madre che allatta mangia la banana.

    I bambini fino a un anno che hanno provato un feto giallo possono soffrire di eruzioni cutanee. Questo sintomo di solito appare come peeling e guance rosse..

    Non è insolito arrossare il mento del bambino e brufoli rosati appaiono intorno alla bocca.

    Un'eruzione cutanea può apparire non solo sul viso del bambino, ma in tutto il corpo. Questo sintomo è in grado di causare molti disagi al bambino sotto forma di prurito..

    Puoi riconoscere la presenza di problemi in un bambino piccolo grazie al suo comportamento irrequieto, al sonno scarso e al pianto frequente.

    Ma i bambini dopo un anno di vita sono spesso tormentati da nausea grave, crampi addominali e feci molli.

    I disturbi della pelle vengono generalmente trasformati in eczema. La rinite allergica ha un carattere in corso.

    L'odore della frutta può anche causare alcuni disturbi nei bambini. Il paziente inizia a starnutire spesso, il suo respiro diventa pesante. I casi in cui compaiono macchie rosse sulla pelle non sono rari.

    La presenza di diversi sintomi dall'elenco dovrebbe avvisare ogni genitore. Per scoprire se i bambini hanno allergie alle banane, è necessario consultare uno specialista.

    Assistiamo il paziente

    I bambini di età inferiore a un anno hanno immunità e necessitano di una terapia appositamente selezionata.

    Tutti i farmaci che aiutano a sbarazzarsi delle allergie dovrebbero essere prescritti solo con il permesso di un medico. Selezionano anche il dosaggio necessario.

    Molto spesso, gocce e gel sono usati per trattare manifestazioni allergiche. Strumenti come Zirtek e Fenistil ne sono un ottimo esempio..

    Le erbe che hanno qualità antinfiammatorie e antiallergiche possono far fronte a un'eruzione cutanea sul corpo del bambino.

    Spesso, il medico prescrive il nuoto in decotti di camomilla o spago.

    La crema di Bepanten aiuta a sbarazzarsi di secchezza e arrossamento delle guance.

    Al fine di rimuovere gli allergeni dal sistema digestivo, il medico prescrive enterosorbenti. I farmaci più popolari e buoni sono Smecta, Polyphepan e carbone attivo..

    Qualsiasi rimedio viene utilizzato in base al dosaggio dell'età.

    In presenza di sintomi gravi, gli esperti raccomandano una dieta ipoallergenica. Fino a quando tutti i segni scompaiono, non puoi dare al bambino nuovi prodotti. E devi introdurli gradualmente nella dieta.

    Un'allergia alla banana in un bambino in età scolare indica spesso la presenza di altre malattie.

    È necessario identificarli ed escluderli. Le possibili malattie includono infezioni da elminti e malattie respiratorie..

    Oltre a trattare le allergie con antistaminici, il medico prescrive un corso adeguato di terapia per le malattie rilevate.

    Guarda attentamente cosa consuma tuo figlio. È indispensabile seguire una dieta per le allergie..

    Affinché l'immunità e gli organi digestivi funzionino, dai al bambino alimenti puliti, freschi e naturali il meglio possibile..

    Ogni genitore deve ricordare che l'automedicazione può peggiorare le condizioni del bambino e causargli gravi danni. Se noti strani sintomi, cerca immediatamente un aiuto specializzato..

    Misure preventive

    Insegnare ai bambini una banana fino a un anno di vita dovrebbe essere graduale. Ciò contribuirà a prevenire una reazione allergica..

    Un nuovo prodotto dovrebbe essere introdotto non prima di 9 mesi di vita di un bambino. Per la prima volta, la dimensione del frutto dovrebbe essere il più piccola possibile.

    La seconda alimentazione con banana può essere effettuata 3 giorni dopo la prima volta. La dimensione del feto può essere leggermente aumentata..

    È vietato introdurre nuovi prodotti quando il bambino ha la febbre, i denti sono tagliati o ci sono raffreddori, vie respiratorie, malattie infettive.

    Prima di dare a tuo figlio una banana, sciacquala con abbondante acqua. Quindi, toglierai alcuni dei componenti chimici dalla buccia e ridurrai il rischio che possano entrare nella polpa del feto.

    Quando il frutto è cotto, non si verificano allergie. Invece di frutta, puoi dare a tuo figlio un muffin alla banana. Non provoca malattie ed è un trattamento molto utile..

    Potrebbe esserci un'allergia alle banane

    Le manifestazioni allergiche della banana sono rare, ma la reazione a questo prodotto può diventare reticolata e andare ad altri frutti, pesche o angurie..

    Come riconoscere un'allergia alle banane negli adulti: il quadro clinico e i modi efficaci per curare il corpo.

    Di cosa sono fatti?

    Il prodotto contiene la maggior parte del triptofano - un amminoacido che, durante la fermentazione, passa in serotina, un noto ormone del piacere.

    Non ci sono così tante vitamine in una banana, le proteine ​​sono circa 1,5 g per 100 g, calcio - 8,7 g, una dose giornaliera sufficiente di vitamina B.

    Il frutto ha poche calorie, ma i carboidrati sono 20 g per ogni 100 g di prodotto.

    La banana è utile per il sistema cardiovascolare, è indicata durante la gravidanza, come uno degli snack utili per bambini e adulti..

    Perché appare una reazione inadeguata

    Per un adulto, è sufficiente mangiare una banana e ottenere un set completo di carattere clinico, perché l'allergia si sviluppa come cibo, si diffonde in tutte le aree della pelle.

    Prodotto ricco di serotina, un eccesso del quale può provocare eruzioni allergiche..

    Tuttavia, molto spesso la causa della reazione del corpo non è nei componenti costitutivi del frutto, ma nei suoi metodi di elaborazione chimica, che sono soggetti a "dolcezza esotica".

    Infatti, molte banane vengono da noi in forma immatura, e già qui vengono trattate con gas speciale per diversi giorni, dopo di che diventano grandi, gialle e succose.

    A casa, è difficile determinare la presenza di tale chimica nel prodotto e quindi c'è sempre il rischio di ottenere una reazione allergica dopo aver mangiato un frutto mediterraneo.

    Quali proprietà della banana causano allergie?

    Le banane sono prodotti a media allergenicità, non si può parlare di una massiccia reazione allergica.

    Ma le persone inclini a "eruzioni cutanee" alimentari devono prestare attenzione a questo frutto, poiché i suoi componenti costituenti, in particolare la serotina in eccesso, possono causare gravi allergie.

    Se un adulto mangia noci, ananas, cioccolato, cachi e banane, il rischio di ottenere un quadro clinico di un'allergia aumenta più volte.

    Come riconoscere i segni di allergie all'inizio?

    Sintomi

    I sintomi dell'allergia alla banana si manifestano in diverse forme, il prurito della pelle, che si diffonde in bocca, laringe, labbra, può causare respiro corto e persino soffocamento.

    Si verificano disturbi digestivi, dolori o dolori addominali, diarrea, nausea e vomito.

    Alcuni pazienti hanno:

    1. rinorrea;
    2. gonfiore della mucosa orale;
    3. gola
    4. naso.

    Con una pressione ridotta del sistema immunitario si verifica:

    • shock anafilattico;
    • forte capogiro;
    • mancanza di polso o palpazione lenta, con tali sintomi è importante cercare immediatamente un aiuto professionale.

    Foto: eruzione cutanea caratteristica

    Quadro clinico dettagliato

    Prurito alla bocca

    • sensazioni spiacevoli si osservano nel cielo;
    • può verificarsi sensazione di bruciore nelle labbra;
    • secchezza;
    • gola infiammata.

    Se i sintomi disturbano a lungo, possono diventare cronici, causando problemi respiratori..

    Problemi di digestione

    Se dopo ogni banana mangiata appare nello stomaco:

    • sensazioni spiacevoli;
    • flatulenza;
    • colica
    • violazione delle feci;
    • nausea e vomito: significa che è necessario interrompere il consumo del prodotto e consultare un medico per scoprire le cause di tali violazioni.

    Problemi della pelle

    Si scopre che un'allergia alle banane può portare allo sviluppo di malattie come l'orticaria e l'eczema, che formano un prurito.

    Le eruzioni cutanee possono essere localizzate in un punto, sul viso o sulle mani, o diffuse in tutto il corpo.

    Uno stato di esecuzione di bruciore in bocca e prurito spesso provoca gonfiore di labbra, lingua, occhi e gola.

    Tali sintomi possono portare a problemi durante la deglutizione del cibo, causando mancanza di respiro e palpitazioni.

    Anafilassi

    Reazione rara ed estremamente pericolosa alle banane.

    Lo shock provoca un restringimento delle vie aeree, una persona sente la presenza di un nodo alla gola e non può inspirare ed espirare liberamente.

    Si osserva una forte riduzione della pressione sanguigna, che porta alla perdita di coscienza.

    Video: dettagli sull'orticaria

    Diagnostica

    Prima di tutto, è necessario un esame individuale del paziente, un sondaggio del quadro clinico, dopo di che viene eseguito un test allergico per identificare l'allergene.

    Metodo di laboratorio

    Viene eseguito come segue:

    • piccoli graffi vengono applicati sulla pelle dell'avambraccio con uno scarificatore;
    • sono gocciolati con una soluzione speciale con la presenza di un allergene;
    • in caso di allergia, l'area interessata si infiamma.

    Inoltre, viene eseguito anche un esame del sangue per rilevare una specifica immunoglobulina, che è responsabile del verificarsi di una reazione.

    Se la diagnosi non conferma la presenza di un'allergia alle banane, è necessario cercare altri motivi, forse il paziente ha problemi con il sistema digestivo o endocrino.

    Osservazione

    Per identificare una reazione allergica, è necessario monitorare le condizioni del paziente dopo ogni banana consumata, rilevando al contempo violazioni specifiche.

    Forse la reazione si manifesterà anche in altri frutti o verdure, il che consentirà di diagnosticare correttamente e iniziare un trattamento efficace.

    Cosa fare con un'allergia nervosa? Dettagli qui.

    Trattamento

    L'allergia alla banana viene trattata secondo il principio dei disturbi alimentari:

    1. esclusione dalla dieta di frutti che provocano eruzioni cutanee e altre forme cliniche.
    2. seguendo una dieta corretta, introducendo più liquidi nel corpo, che "lavano" l'allergene e contribuiscono a migliorare il benessere del paziente.
    3. l'introduzione di antistaminici, sia durante il trattamento delle allergie, sia ai fini della prevenzione. Farmaci moderni ed efficaci di nuova generazione: loratadina, telfast, kestin, cetirizina.
    4. l'uso di unguenti con ormoni nella composizione come agente antinfiammatorio nella lotta contro le eruzioni cutanee è prescritto solo dal medico curante.

    Uno dei metodi di trattamento efficace si chiama immunoterapia specifica per allergeni, che viene utilizzato quando l'allergene è vitale.

    Molto spesso, la tecnica è prescritta per i bambini, ma sono possibili anche eccezioni, ad esempio, per le donne in gravidanza e le persone anziane.

    Rimedi popolari

    La guarigione popolare è stata calma per secoli, aiutando l'umanità a migliorare la sua salute e il funzionamento di tutti i sistemi interni.

    Nella lotta contro le allergie alimentari, ci sono diversi modi efficaci:

    • decotto di erbe medicinali: erba di San Giovanni, camomilla, celidonia, dente di leone, bacche di cinorrodo, distribuire in proporzioni uguali e versare 0,5 l di acqua bollente, riposare a bagnomaria per 5 minuti, filtrare e usare ogni giorno per un terzo di bicchiere prima dei pasti;
    • con eruzioni cutanee e gonfiore, un'infusione di materiali vegetali - erbe viola, foglie di noce, grande radice di bardana - aiuterà, mescolerà tutti gli ingredienti in parti uguali e verserà un bicchiere di acqua bollente non appena l'infusione si raffredda - puoi usarlo tre volte al giorno;
    • ai fini dell'effetto antiallergico, puoi bere decotti da una serie che aiutano a recuperare completamente dalle allergie alimentari;
    • per eruzioni cutanee, è utile fare bagni da una camomilla da farmacia e una corda, 8 cucchiai di materie prime per litro d'acqua;
    • la raccolta di erbe aiuterà ad alleviare il prurito e il bruciore in gola: melissa, radice di valeriana, coni di luppolo, il peso viene riempito con 200 ml di acqua e invecchiato a bagnomaria per 5 minuti;
    • la polvere di guscio d'uovo viene utilizzata per migliorare le proprietà digestive del corpo, viene utilizzata tre volte al giorno per un quarto di cucchiaino;
    • tratta allergie alimentari erba celidonia, un cucchiaio di materie prime un bicchiere di acqua bollente, preso in mezzo bicchiere 2 volte al giorno.

    Tutti questi metodi aiuteranno a sbarazzarsi efficacemente dei sintomi di un'allergia alle banane, ma per identificare la causa, è importante sottoporsi a un esame con uno specialista e adottare le misure preventive necessarie per evitare manifestazioni allergiche ripetute.

    L'ammollo è efficace?

    Ammollo delle banane per ridurre l'effetto della serotina non porta ai risultati desiderati.

    La concentrazione del componente che provoca allergie non diminuisce, ma al contrario vengono eliminate tutte le vitamine e i minerali utili, il prodotto diventa inutile e insapore.

    È possibile immergere il prodotto per preparare dessert e cocktail, ma è impossibile dire ad occhio nudo quanto diminuirà il contenuto di serotina nel prodotto.

    Ma se il paziente si sente meglio e non ci sono sintomi allergici, puoi usare questo metodo a casa.

    Come sostituire

    Le banane possono essere sostituite con molti frutti, ad esempio, prendi un assortimento di prodotti:

    • mele e arance;
    • kiwi e pesche;
    • anguria e pere;
    • uva e albicocche senza semi.

    Tutti questi frutti sono dolci e gustosi, contengono un'enorme quantità di nutrienti, contribuiscono al miglioramento dell'attività di tutti i sistemi interni del corpo.

    Prevenzione

    A volte una banana non può causare una reazione, ma il loro uso incontrollato comporterà gravi forme di manifestazioni allergiche.

    Tutto è necessario con moderazione, se c'è una quantità minima di serotina nel corpo, allora potrebbero non esserci allergie alimentari.

    Ai fini della prevenzione, è necessario passare a una dieta ipoallergenica, il corso del recupero è di 2-3 settimane.

    Durante questo periodo, alimenti altamente allergenici, come:

    • agrumi;
    • un pesce;
    • latte;
    • cibo in scatola, dopo - prodotti medio-allergenici - cereali, carne di varietà grasse, bacche acide.

    A questo punto, l'allergia alimentare scompare.

    Se appare di nuovo dopo un po 'di tempo, è necessario sottoporsi a un corso completo di esame e prendere serie misure per eliminarlo.

    Le cause dell'allergia allo sperma nelle donne, continua a leggere.

    Per informazioni sull'uso dei gusci d'uovo per le allergie nei bambini, vai qui..

    È possibile mangiare con altre forme di malattia?

    Le risposte a tali domande dovrebbero essere discusse con un allergologo personale che può:

    • fare un elenco individuale di prodotti consentiti;
    • scegli il tipo di dieta ipoallergenica che può eliminare i sintomi delle allergie.

    Durante un'esacerbazione delle reazioni allergiche, l'assunzione di banane dovrebbe essere limitata, poiché possono causare allergie crociate e passare ad altri frutti.

    Una dieta ipoallergenica aiuterà:

    • purifica il corpo dai radicali dannosi;
    • stabilire il sistema digestivo;
    • migliorare la circolazione sanguigna.

    Nonostante la presenza di forme allergiche alle banane, questi frutti hanno molti vantaggi:

    • utile per le persone con problemi al fegato e ai reni;
    • dare forza ed energia;
    • evocare emozioni positive;
    • migliorare la composizione del sangue;
    • gioca un ruolo attivo nella formazione e nel rafforzamento delle ossa, della massa muscolare durante l'infanzia e la vecchiaia.

    Le banane stesse raramente causano allergie, ma il loro abuso può essere una pericolosa manifestazione allergica per la salute umana..

    Ogni disturbo alimentare deve essere monitorato dal medico curante..

    L'automedicazione è il primo nemico per la salute umana!

    Mangia banane con piacere ed essere sempre di buon umore!

    Potrebbe esserci un'allergia alle banane

    L'allergia alla banana è una rara forma di intolleranza. Questo frutto esotico satura il corpo di vitamine e altri elementi utili, ma a volte è necessario astenersi dal loro uso. Molto spesso ciò si verifica con ipersensibilità agli agrumi..

    Cause di allergia alla banana

    Una reazione allergica si sviluppa in connessione con la reazione negativa del sistema immunitario alle proteine ​​della frutta come componenti estranei.

    Di conseguenza, vi è una maggiore produzione di istamina e altri mediatori dell'infiammazione, sotto l'influenza del quale si sviluppa una catena di tutte le manifestazioni della malattia.

    Se una persona soffre di vera intolleranza allergica al frutto, il quadro clinico appare indipendentemente dalla quantità di prodotto consumato alla volta.

    Le banane hanno un grado medio di allergenicità, pertanto la loro ricezione deve essere trattata con cautela. Soprattutto i bambini piccoli non dovrebbero essere dati in anticipo. Nella dieta dei bambini, i frutti vengono somministrati in piccole porzioni più vicino all'anno.

    I sintomi che ricordano un'allergia alle banane si verificano anche con:

    1. Reazioni alla serotonina. Questa sostanza è molto nella composizione del frutto. Se una quantità eccessiva di esso penetra nel corpo, compaiono eruzioni cutanee sulla pelle. La serotonina si trova anche in noci, cachi, ananas. Pertanto, non è consigliabile mangiare questi prodotti con le banane.
    2. Esposizione a sostanze chimiche. Tutti i frutti esotici che vengono trasportati su lunghe distanze sono trattati con sostanze chimiche che ne prolungano la durata. Queste sostanze possono penetrare nella polpa e causare una reazione negativa del sistema immunitario..
    3. Violazione delle funzioni dell'apparato digerente. Nelle malattie croniche del fegato, del pancreas e di altri organi digestivi, spesso causano allergie. Pertanto, se prima che una persona mangiasse con calma banane senza alcun sintomo di deterioramento della salute, la comparsa di segni di allergia dovrebbe essere una ragione per migliorare il funzionamento degli organi interni e il trattamento antiallergico.

    Prima del trattamento, è necessario sottoporsi a una diagnosi completa per determinare il tipo di allergene.

    Reazioni crociate

    Poiché i complessi proteici in alcuni prodotti hanno una struttura simile, contribuiscono allo sviluppo di allergia crociata ad essi.

    Se il corpo non risponde bene a kiwi, castagne, papaia, pomodori, spesso si verificano sintomi spiacevoli dopo aver mangiato banane.

    Inoltre, le strutture proteiche di questi prodotti sono simili al materiale artificiale in lattice..

    Sintomi caratteristici

    Le allergie alla banana nei bambini hanno gli stessi sintomi degli adulti. Il quadro clinico può manifestarsi in diverse forme. Innanzitutto, il paziente sviluppa un prurito che si diffonde nell'area intorno alla bocca, nella cavità orale, nella laringe e contribuisce alla difficoltà respiratoria e provoca soffocamento.

    L'apparato digerente risponde al problema con dolore addominale acuto e dolente, diarrea, nausea e vomito. Una certa percentuale di persone allergiche soffre di naso che cola prolungato e gonfiore della mucosa della bocca, della gola e del naso.

    Se l'allergia è grave, si sviluppa uno shock anafilattico. Puoi conoscere il suo sviluppo tramite:

    • forte capogiro;
    • mancanza di un polso o la sua lentezza;
    • abbassamento della pressione sanguigna.

    Ogni sintomo ha le sue caratteristiche..

    Prurito alla bocca

    Le sensazioni spiacevoli sono localizzate nel cielo. Alcuni si lamentano delle labbra brucianti. Anche la gola secca e dolente inizia gradualmente ad apparire..

    Se un problema del genere disturba a lungo, allora scorre in una forma cronica e contribuisce all'insufficienza respiratoria.

    Problemi di digestione

    A volte dopo aver mangiato una banana, si sviluppano disturbi addominali, flatulenza, coliche e feci..

    Se c'è una tale reazione al frutto, dovresti visitare un medico e scoprire il motivo del deterioramento del benessere.

    Manifestazioni cutanee

    Se si sviluppa un'allergia alle banane nei bambini e negli adulti, questo può essere accompagnato da varie eruzioni cutanee sulla superficie della pelle. Il paziente sviluppa orticaria ed eczema, formando un'eruzione cutanea pruriginosa.

    Le eruzioni cutanee compaiono in un luogo specifico, ad esempio sul viso e sulle mani, o si diffondono in tutto il corpo.

    In casi avanzati, se il trattamento non viene eseguito durante il bruciore e il prurito in bocca, allora la lingua, le labbra, gli occhi e la gola iniziano a gonfiarsi.

    Queste manifestazioni complicano il processo di deglutizione e portano ad un aumento della frequenza delle contrazioni del cuore e mancanza di respiro.

    Anafilassi

    Lo shock anafilattico è considerato una reazione rara e particolarmente pericolosa alle banane. Questa condizione è accompagnata da un restringimento delle vie aeree. Sembra a una persona che ci sia un nodo alla gola e non può fare un respiro profondo o espirare.

    Anche la pressione sanguigna scende bruscamente, a causa della quale il paziente perde conoscenza.

    Diagnostica

    Per determinare il problema, è necessario contattare un allergologo. Conduce un esame esterno e prescrive test di laboratorio per confermare la diagnosi..

    Per identificare il tipo di allergene, vengono eseguiti test cutanei e un esame del sangue immunologico. Sulla base dei risultati delle procedure, viene selezionato un metodo di trattamento appropriato..

    Trattamento

    La terapia della malattia inizia con il contatto limitante con lo stimolo. Le banane dovrebbero essere completamente escluse dalla dieta e non conservate in casa..

    Se i sintomi sono pronunciati, viene prescritto un trattamento antiallergico. Si basa sull'uso di antistaminici, preparati immunomodulanti, assorbenti e vitaminici..

    Grazie a questo approccio, è possibile pulire il corpo dai prodotti tossici, interrompere la produzione di istamina, migliorare il funzionamento del sistema immunitario e sbarazzarsi delle manifestazioni della malattia.

    Trattare i bambini

    Un'allergia alle banane nei neonati richiede un approccio speciale e la scelta di metodi terapeutici.

    Gli antistaminici vengono utilizzati solo se il medico lo ha autorizzato. I bambini di età inferiore a un anno vengono generalmente trattati con Fenistil in gocce e gel Zirtek..

    Se appare un'eruzione cutanea sulla pelle, il bambino viene immerso in un decotto di camomilla e successione. Le piante hanno proprietà antinfiammatorie e antiallergiche.

    Se le guance diventano rosse e si verifica secchezza, vengono lubrificate con Bepanten. Per rendere l'allergene più veloce fuori dal corpo, somministrare Smecta, Polyphepan o carbone attivo.

    Il dosaggio deve essere rispettato rigorosamente in base all'età. Al bambino viene anche prescritta una dieta ipoallergenica. I genitori dovrebbero ricordare che dipende dalla correttezza del trattamento se il bambino soffrirà di ipersensibilità alle banane o se il problema aumenterà.

    Per le allergie in un bambino più grande, viene effettuato un esame dettagliato per identificare le malattie che causano intolleranza, come infestazioni parassitarie, infezioni respiratorie.

    Se la diagnosi ha confermato questi problemi, quindi oltre agli antistaminici, ricevono un corso adeguato di trattamento.

    Con un'allergia in un bambino, si dovrebbe prestare maggiore attenzione a una dieta ipoallergenica. Le funzioni dell'apparato digerente e del sistema immunitario vengono normalizzate mangiando cibi sani e naturali..

    Terapia per adulti

    Le allergie alle banane negli adulti richiedono un trattamento complesso. Il medico seleziona il paziente individualmente antistaminici, complessi vitaminici ed enterosorbenti.

    Se esiste una storia di malattie croniche, è importante adottare misure per eliminarle..

    Le allergie si sviluppano spesso nelle persone che sono costantemente sotto l'influenza dello stress, quindi il sistema nervoso dovrebbe essere rafforzato..

    Per eliminare le manifestazioni di una reazione negativa alle banane, dovresti purificare il corpo. Per questo, i giorni di digiuno sono organizzati più volte alla settimana.

    Oltre alla terapia tradizionale, ricorrere alla medicina tradizionale.

    Molti sono interessati alle banane allergeniche o meno. Gli scienziati hanno concluso che il prodotto ha un moderato grado di allergenicità, quindi dovrebbe essere usato con cura.

    Come evitare le allergie

    Affinché non si verifichi una forte reazione allergica alle banane nei bambini, il prodotto deve essere gradualmente introdotto nella dieta, iniziando con piccole porzioni e non prima di quando il bambino ha 9 mesi.

    La seconda volta che il prodotto viene somministrato in pochi giorni, aumentando leggermente la sua quantità.

    Se il bambino ha una malattia respiratoria, infettiva o catarrale, febbre o dentizione, l'introduzione di alimenti complementari deve essere posticipata fino alla salute normale.

    È possibile ridurre la probabilità di una reazione allergica se si risciacqua una banana con abbondante acqua corrente prima dell'uso. Ciò ridurrà la quantità di sostanze chimiche utilizzate per prolungare la durata di conservazione del frutto..

    Lo sviluppo di una risposta immunitaria non è osservato se ci sono banane dopo il trattamento termico. È stato notato un fatto interessante che i sintomi della malattia non si verificano dopo aver mangiato muffin alla banana..

    Allergia alla banana

    Prevenzione delle allergie

    Qualsiasi allergia è più facile da prevenire rispetto al successivo trattamento. I frutti devono essere lavati accuratamente prima dell'uso per evitare che sostanze chimiche e germi entrino nella polpa..


    Devi stare attento non solo all'alimentazione del bambino. Se il bambino è allattato al seno, la madre deve monitorare in particolare la propria alimentazione. Nel caso in cui il bambino abbia sintomi inquietanti, la madre dovrà anche abbandonare l'uso delle banane in qualsiasi forma.

    Un buon modo preventivo per chi soffre di allergie è quello di rafforzare il sistema immunitario generale. Per questo, il medico può raccomandare un complesso di vitamine. In ogni caso, è assegnato rigorosamente individualmente.

    Poiché anche l'odore di una banana può servire come causa di reazioni allergiche, se si sospetta un'allergia, è necessario che la casa stessa non abbia i frutti, i prodotti che la contengono, vari prodotti che odorano di banane. Spesso gel per bambini, shampoo e creme possono contenere aroma di banana..

    Le infezioni da elminti possono talvolta portare ad allergie nei bambini. Pertanto, dopo aver scoperto la causa, si deve anche trattare il bambino su questo. I raffreddori infettivi dovrebbero anche essere curati se il bambino è malato di loro..

    Un adulto dovrebbe prendersi cura del possibile trattamento delle malattie croniche esistenti.

    Nelle persone anziane, più spesso una reazione negativa a questo frutto può essere associata a malfunzionamenti:

    Pertanto, è necessario prestare attenzione al loro trattamento. Aiuterà anche nella lotta contro le allergie.

    Molto spesso, una piattaforma per il verificarsi di un tale disturbo può essere varie situazioni stressanti. Pertanto, non sarà superfluo calmare il sistema nervoso. La menta prodotta, la melissa, la valeriana calmano il sistema nervoso irritato, contribuiranno a un sonno sano e calmo.

    I medici raccomandano anche per qualsiasi allergia, l'introduzione non solo di una dieta ipoallergenica, ma anche di giorni di digiuno. Aiuteranno a purificare delicatamente il corpo dalle tossine accumulate..

    Alcuni rimedi popolari possono essere utili. Ad esempio, l'inclusione di Chokeberry aiuta a prevenire notevolmente le allergie e allevia i sintomi se già esistenti. Comprime usando infusioni di successione e camomilla per lenire la pelle irritata, portando il sollievo desiderato al paziente. Anice e zenzero sono meravigliosi antistaminici naturali. Tuttavia, ricorda che alcuni prodotti potrebbero non essere sicuri.

    Prodotti per l'apicoltura, alcune erbe dovrebbero essere usate con estrema cautela. In ogni caso, è necessario informare il medico curante su tutti i metodi di utilizzo dei rimedi popolari

    Trattamento per bambini

    La terapia viene selezionata individualmente, tenendo conto dell'età del bambino e del grado di sviluppo delle allergie. I genitori devono seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico, non aumentare o diminuire il dosaggio dei farmaci e la durata del trattamento. Per sbarazzarsi dei sintomi delle allergie, è necessario eliminare completamente le banane dalla dieta e cercare di non tenere il frutto a casa, poiché i segni possono apparire anche dall'odore.

    Se l'allergia è moderata, dopo un po 'il medico ti permetterà di introdurre una banana dopo il trattamento termico. Questo frutto non contiene praticamente serotonina. Se ricompaiono i sintomi, sostituire le banane con altre verdure o frutta, come le carote bollite..

    Farmaci usati:

    • Antistaminici. L'effetto dei farmaci è di ridurre la produzione di istamina, che porta alla comparsa di sintomi spiacevoli. Dovresti assumere il medicinale dopo aver consultato uno specialista, poiché molti farmaci hanno limiti di età. Di norma, ai bambini di età inferiore a 6 mesi viene prescritto Fenistil in gocce, di età superiore a sei mesi - Zirtek. Per il trattamento di bambini di età superiore ai 3 anni, è possibile utilizzare Suprastin, Claritin o Tsetrin.
    • Creme. Contribuire all'eliminazione del disagio con varie eruzioni cutanee. La scelta del rimedio appropriato dovrebbe essere affidata al medico. Le creme sono ormonali (Advantan) e non ormonali (Fenistil). I primi sono ad azione rapida, ma causano effetti collaterali. Il secondo dovrebbe essere applicato più tempo fino a risultati evidenti. Puoi usare creme che abbiano un effetto nutriente, idratante o antinfiammatorio..
    • Assorbenti. L'azione dei farmaci ha lo scopo di assorbire tossine e veleni presenti nel corpo e accelerarne il rilascio. Gli assorbenti aiutano a ridurre rapidamente i sintomi delle allergie nei bambini e ad alleviare la condizione. I più efficaci e sicuri sono Smecta, Polysorb, Enterosgel.
    • Probiotici I farmaci normalizzano la microflora intestinale, popolandola con batteri benefici. Con l'uso prolungato, l'insorgenza di allergie alimentari è ridotta. Questi includono Linex, Bifidubacterin.

    In assenza dei farmaci necessari, è possibile utilizzare la medicina tradizionale. Potrebbe essere:

    • fare il bagno in un decotto di erbe medicinali;
    • comprime su aree problematiche con infuso di alloro o aneto.

    Può esserci un'allergia alle banane e qual è la causa del suo aspetto?

    Una malattia simile colpisce i bambini fino a un anno. L'esca inizia e i genitori non possono navigare la dose richiesta di un nuovo prodotto. Quindi anche un cucchiaino di purea di banana può causare il comportamento imprevedibile del corpo del bambino.

    I medici hanno identificato diverse cause di allergie alla banana:

    1. Intolleranza a determinate sostanze che compongono il frutto. In questo caso, non si dovrebbe escludere una predisposizione genetica.
    2. La reazione del corpo non è al frutto stesso, ma ai composti chimici con cui viene processata la buccia del prodotto. Sono utilizzati per una migliore conservazione dei frutti durante il trasporto a lunga distanza..
    3. Mangiare banane "finte". Questi sono frutti coltivati ​​sotto l'influenza di un gas speciale, che accelera la loro crescita.
    4. Il corpo rifiuta la serotonina, che è presente in grandi quantità in una banana. Sostanze in eccesso e possono causare allergie..
    5. Il bambino ha problemi con il tratto gastrointestinale: patologia del fegato, pancreas, stomaco, immaturità dell'intestino legata all'età.

    La vera causa dell'allergia può essere diagnosticata dopo un'attenta visita medica.

    È possibile determinare la causa di un'allergia alla banana dopo una diagnosi approfondita.

    È importante ricordare che fino a 5 anni qualsiasi test allergenico non è considerato il più informativo possibile.

    Qual è il trattamento per le allergie alle banane??

    Le misure efficaci per combattere le allergie alle banane sono le seguenti:

    1. Esclusione da prodotti alimentari contenenti banana e serotonina: succhi di frutta, purè di patate, dessert, torte, pasticcini, yogurt, poiché anche in forma concentrata l'uso di un ingrediente allergico può causare una reazione negativa.
    2. Assunzione di alcuni antistaminici che sopprimono una reazione allergica e ne impediscono la diffusione in tutto il corpo. In caso di primi sintomi di un'allergia, devi immediatamente prendere un antistaminico disponibile in casa.
    3. Utilizzare in trattamenti complessi unguenti ormonali che vengono applicati sull'area della pelle interessata da eruzione cutanea per alleviare l'infiammazione e il prurito. In questo caso, puoi usare tali unguenti solo come indicato da un medico. Poiché l'applicazione incontrollata di un unguento contenente ormoni può causare danni irreparabili a tutto il corpo.

    Al fine di prevenire il verificarsi di una reazione allergica, è necessario preparare il corpo.

    Se possibile, dovresti evitare le diete mono recentemente alla moda basate sull'uso delle banane. Si ritiene che tali diete aumentino l'ormone della gioia nel corpo, che ha un effetto tonificante e tonificante sul corpo, tuttavia, a causa del contenuto di banane in una tale dieta, la probabilità di una reazione allergica è molto alta.

    Per la prevenzione, si consiglia di aderire a una dieta ipoallergenica per 2-3 settimane. Dalla dieta, è necessario escludere e limitare temporaneamente l'uso di alimenti che possono causare allergie in misura maggiore: uova, pesce, agrumi, cibi in scatola e tutti gli alimenti trasformati. Nel caso in cui l'allergia persista, l'uso di prodotti con il seguente grado di allergenicità è limitato: prodotti a base di carne, cereali, bacche varie.

    Tuttavia, non si dovrebbe abbandonare completamente l'uso delle banane negli alimenti, poiché le banane sono frutti molto sani, ricchi di energia e sostanze nutritive. Contengono molte vitamine e vari minerali: potassio, fosforo, ferro, magnesio, sodio. Pertanto, le banane hanno un effetto positivo sul funzionamento del cervello e migliorano la composizione del sangue. Inoltre, sono prescritti per i pazienti che soffrono di malattie renali o epatiche e sono anche utili per le persone che soffrono di ulcere allo stomaco..

    Mangiare banane con moderazione raramente provoca una reazione allergica, solo un consumo eccessivo di questo frutto può causare conseguenze negative per il corpo..

    La comparsa di sintomi allergici è la ragione per contattare un'organizzazione medica per un esame approfondito.

    La banana provoca allergie nei bambini??

    Il corpo dei bambini è particolarmente vulnerabile all'azione aggressiva di vari allergeni a causa del fragile sistema immunitario. I bambini che sono alimentati con miscele sono particolarmente inclini alle allergie. Qualsiasi nuovo prodotto nella dieta del bambino, in particolare i fiori che urlano, può causare una reazione sotto forma di eruzioni cutanee, comportamento irrequieto, coliche e sonno scarso. Un'allergia può anche verificarsi a miscele chimiche create per elaborare frutti esotici, aumentandone la durata. Per questo motivo, le allergie ai prodotti del mercato di massa nei bambini sono ora sempre più comuni..

    Durante la gravidanza e l'allattamento, una giovane madre dovrebbe stare attenta alla sua dieta, poiché gli allergeni possono entrare nel corpo del bambino attraverso la placenta o il latte materno

    Tra gli immunologi, si ritiene che l'allergia sia ereditata, quindi, con doppia attenzione, è necessario monitorare i bambini i cui genitori hanno un'allergia alimentare. Pertanto, gli alimenti complementari devono essere somministrati correttamente al bambino, a partire da un prodotto che deve essere somministrato in piccole porzioni durante la settimana

    In questi giorni per guardare la reazione del bambino. Se tutto va bene, questo prodotto può essere tranquillamente aggiunto alla dieta e combinato con alimenti precedentemente consumati. Per quanto riguarda le banane, le opinioni differiscono: alcuni esperti ritengono che le banane possano essere introdotte nella dieta di un bambino da nove mesi, mentre altri consigliano di aspettare e aspettare fino a tre anni.

    Segni di allergia alla banana di un bambino:

    • piccola eruzione cutanea in diverse parti del corpo;
    • rinite, salivazione, tosse;
    • disfunzione digestiva: questo si manifesterà con ansia del bambino, pianto, vomito o diarrea.

    Quando il bambino è allergico alle banane, non preoccuparti troppo. Questo non significa che rimarrà con lui per tutta la vita. Il sistema immunitario del bambino si rafforzerà gradualmente e l'ipersensibilità potrebbe scomparire..

    Sintomi di un'allergia alla banana

    L'allergia alla banana sembra essere un sintomo comune di intolleranza alimentare.

    La maggior parte delle persone sperimenta i seguenti cambiamenti nella propria salute dopo aver mangiato frutta:

    • Appare il prurito della bocca, di solito è interessato il palato duro, ma a volte il disagio si estende alle labbra e alla gola..
    • Disturbi dell'apparato digerente. Ciò si manifesta con coliche nell'addome, eccessiva formazione di gas, feci liquefatte, nausea.
    • Disturbi respiratori - starnuti ripetuti, formazione di una grande quantità di muco, lacrimazione.
    • Eruzioni cutanee sulla pelle. Brufoli, eruzioni cutanee di piccole dimensioni, aree di arrossamento possono diffondersi sia in tutto il corpo sia localizzate in un'area limitata del corpo, ad esempio vicino alla bocca, sullo stomaco. Si nota anche prurito della pelle, con un diverso grado di gravità..

    Nei casi più gravi, una persona che ha mangiato una banana può avere l'edema di Quincke. Il suo sviluppo è indicato da segni come aumento del gonfiore di labbra, lingua, palpebre, respiro corto.

    La mancanza di trattamento porta al soffocamento, che deve essere immediatamente interrotto con i farmaci.

    Con l'intolleranza alla banana, la probabilità di shock anafilattico non è esclusa, puoi sospettare di vertigini, coscienza crepuscolare, mal di testa, svenimento.

    Con questi sintomi, anche la terapia farmacologica non dovrebbe essere ritardata..

    Nei neonati

    La polpa di banana per bambini piccoli è una vera delizia. I genitori non hanno paura di dare ai bambini questo frutto, poiché è difficile per loro soffocare.

    D'altra parte, il pericolo può essere in agguato e questa è una reazione allergica.

    I sintomi della malattia possono comparire nei neonati allattati al seno..

    Un'allergia alle banane è dovuta al fatto che questo frutto è incluso nella dieta di una madre che allatta.

    L'uso della banana nei bambini di età inferiore a un anno provoca spesso cambiamenti sulla pelle.

    Di solito questo si manifesta con l'arrossamento delle guance, la loro secchezza, in alcuni bambini il mento diventa rosso e il rossore rosa e i brufoli compaiono intorno alla bocca.

    Un'eruzione cutanea di varie forme può essere localizzata in altre parti del corpo..

    Le allergie nei bambini portano anche a prurito, un bambino piccolo reagisce ad esso con ansia, pianto, sonno scarso.

    Il bambino ha

    Nei bambini dopo un anno si manifesta una reazione allergica alla carne delle banane:

    • Nausea, coliche e crampi addominali, diarrea.
    • Eruzioni cutanee con prurito, possono eventualmente trasformarsi in eczema.
    • Prolungato, in corso sotto l'influenza di medicinali naso che cola.

    Disturbi respiratori sono spesso osservati nei bambini quando inalano l'odore del frutto.

    Il bambino inizia a starnutire, il suo respiro è disturbato, possono apparire macchie rosse.

    Spesso i genitori notano che non sempre si verifica una reazione allergica quando si mangia una banana.

    E questo è probabilmente dovuto alla lavorazione della pelle del feto con sostanze chimiche o alla coltivazione di questi frutti con pesticidi.

    Negli adulti

    Ci sono molti amanti della banana tra gli adulti, ma non tutti possono permettersi di mangiare questo trattamento salutare.

    Molto spesso, l'intolleranza al frutto giallo nelle persone anziane si verifica con violazioni del fegato, pancreas.

    Il rilassamento corporeo, i disturbi metabolici, i cambiamenti patologici nelle funzioni degli organi portano al fatto che le sostanze innocue iniziano a essere percepite dal corpo come una fonte di minacce per la salute.

    E questo si manifesta con allergie a quei prodotti che in precedenza non causavano cambiamenti negativi..

    Un adulto può sospettare un'allergia alle banane da sintomi come:

    • Mescolare, prurito e bruciore al palato, labbra, lingua, gola.
    • Eruzioni cutanee. L'eruzione cutanea può essere a punta piccola o sotto forma di orticaria, il suo aspetto è accompagnato da prurito.
    • Dolore addominale, grave flatulenza, feci molli, nausea.

    L'edema di Quincke si manifesta aumentando il gonfiore di occhi, naso, labbra. Sullo sfondo di questi cambiamenti, si verificano mancanza di respiro e un attacco d'asma.

    Trattamento

    Prima di tutto, devi smettere di mangiare potenziali allergeni, cioè banane e altri cibi "sospetti". Si consiglia di bere il più fluido possibile per purificare il corpo dalle sostanze patogene. Se la tua salute non migliora o peggiora completamente, allora devi cercare un aiuto medico.

    I seguenti farmaci sono usati per trattare le allergie:

    1. Antistaminici - fermano la reazione allergica e migliorano il benessere generale (Cetirizina, Claritina, Loratadina, Cetrina, Suprastina, Zirtek, Clemastina). Questi farmaci sono anche usati come profilattici per le allergie..
    2. Gel e unguenti - usati in presenza di eruzioni cutanee e prurito (Advantan, Fenistil, La Cree, ecc.).
    3. Farmaci per la rinite allergica - riducono la secrezione, puliscono il naso e migliorano la respirazione (Vibrocil e Allergodil).
    4. Farmaci per la tosse: ridurre l'intensità della tosse secca (Lazolvan e Bronchicum).
    5. Sorbenti: accelerano l'eliminazione di tossine e allergeni dal corpo (Polysorb, carbone attivo, Smecta, Sorbex, Atoxil).

    Cause di allergie e gruppi a rischio

    Una reazione allergica alle banane è piuttosto rara, ma a volte succede.

    • Ipersensibilità individuale alle sostanze che compongono il feto.
    • Presenza di ammine vasoattive (ad es. Serotonina).
    • La reazione è possibile su vari additivi nella composizione dei prodotti del negozio.
    • I prodotti chimici che le banane vengono elaborati per una migliore conservazione.
    • Possibile reattività crociata.

    Sfortunatamente, ci sono pochi dati sull'insorgenza di allergie alla banana in diverse fasce d'età e aree geografiche..

    La probabilità di un'allergia aumenta se uno dei genitori ce l'ha.

    Insieme all'ipersensibilità, c'è anche intolleranza alimentare al prodotto. Se nel primo caso il corpo reagisce immediatamente dopo aver consumato il feto, nel secondo caso i sintomi possono comparire dopo molto tempo, anche dopo alcuni giorni. Anche i sintomi sono diversi. L'intolleranza è caratterizzata da gonfiore, flatulenza, dolore addominale, diarrea, eruzione cutanea, mal di testa.

    È anche possibile una reazione pseudo-allergica. Si ritiene che un tale "servizio" spiacevole sia fornito dalla sostanza serotonina. La sovrasaturazione del corpo con questa sostanza può causare una reazione allergica. Devi sempre ricordare che tutto va bene con moderazione.

    Allergeni

    • Mus xp 1 - profilazione. Responsabile delle allergie ai pollini incrociati.
    • Mus xp 2 - Chitinase class I. L'allergene principale.
    • Mus xp 5 - beta-1,3-gluconasi. Un enzima ampiamente distribuito tra le piante superiori.
    • Mus xp TLP è una proteina simile alla taumatina, presente in grandi quantità nella polpa (i plantani hanno più che banane normali).

    La proteina predominante, la lectina, è stata isolata nella polpa delle banane mature. La sua rilevanza clinica per la sicurezza alimentare è attualmente sconosciuta..

    È utile notare che il contenuto di proteine ​​allergene nei frutti aumenta sotto l'influenza di determinati fattori chimici o fisici. Ad esempio, a contatto con determinate sostanze chimiche utilizzate per accelerare la maturazione delle bacche. Di conseguenza, aumenta l'allergenicità del prodotto..

    Tuttavia, queste proteine ​​vengono distrutte quando riscaldate, quindi le banane trasformate possono essere consumate.

    Reattività crociata

    Prima di tutto, si osserva un'estesa cross-reattività tra i singoli membri del genere (banana e plantano).

    L'allergia alla banana incrociata può assumere 2 forme diverse: associata a un'allergia al polline degli alberi e associata a un'allergia al lattice.

    Banane e polline

    Il profilin Mus xp 1 è responsabile della reazione.

    Combinazioni di allergeni (cluster)
    Polline di ambrosiamelone di banana
    Polline vegetalebanana, melone, anguria, agrumi, pomodoro
    Platanibanana, nocciole, arachidi, sedano

    I sintomi di questa reazione si sviluppano immediatamente o entro 1 ora dopo aver mangiato una banana fresca. I sintomi includono:

    • reazioni locali nella bocca e nella gola (sindrome orale),
    • prurito e infiammazione

    La profilina proteica si decompone facilmente quando riscaldata, quindi i pazienti possono mangiare la banana nella forma preparata o dopo averla riscaldata.

    Banane e lattice

    Succo di lattice di piante di gomma, gomma naturale

    • guanti,
    • cerotto battericida,
    • alcuni tipi di scarpe e vestiti,
    • materassi e cuscini,
    • preservativi,
    • palloncini.

    A rischio sono gli operatori sanitari e i lavoratori delle serre.

    Questa reazione crociata si chiama sindrome del frutto del lattice, che si verifica in circa il 50% delle persone allergiche al lattice. Allergeni coinvolti: Mus xp 2 (chitinasi) e Mus xp 5 (beta gluconasi).

    AllergeneModelli di reattività incrociata
    chitinasibanana e avocado
    banana, avocado e grano saraceno
    banana, avocado e pomodoro

    Altri alimenti contenenti questa proteina: pomodori, papaia, frutto della passione, cherimoya, kiwi, mango, grano.

    I sintomi sono abbastanza gravi:

    • orticaria generalizzata,
    • mal di stomaco,
    • vomito,
    • diarrea,
    • L'edema di Quincke,
    • shock anafilakticheskiy.

    L'allergia al lattice è considerata un grave problema di salute a causa di un aumento dell'incidenza e della prevalenza di gravi reazioni allergiche..

    Banana, lattice e polline

    Allergeni coinvolti: Mus xp 5 (beta gluconasi).

    SostanzaAllergeni
    Beta-1,3-glucanasibanana, olive, cenere e polline di betulla, pomodoro, patate, peperone, lattice

    Banana e altre reazioni crociate

    La reattività crociata può verificarsi tra banana e avocado senza sensibilizzazione al lattice concomitante.

    Esiste anche la possibilità di reazioni crociate, le cui proteine ​​non sono state studiate.

    Cause di allergie e possibili casi

    Che ci sia un'allergia alle banane, molte persone pensano solo quando c'è motivo per questo - per esempio, se un'eruzione pruriginosa si sviluppa dopo il consumo o se si sviluppano altri sintomi. Sfortunatamente, questo frutto delizioso e nutriente è davvero in grado di provocare una reazione allergica, sebbene sia inferiore nella gravità dell'attività allergenica ad altri provocatori alimentari - in particolare, fragole, noci, agrumi. Questo spiega il fatto che le vere reazioni allergiche dovute all'inclusione delle banane nella dieta sono rare.

    Le reazioni pseudoallergiche sono molto più comuni. Le manifestazioni cliniche non consentono di vedere la differenza, tuttavia, i meccanismi di sviluppo dei cambiamenti patologici sono diversi. Perché appare una sensibilità falsa o non immune? Un'allergia alle banane può verificarsi a causa dell'accumulo di serotonina, il cosiddetto "ormone del piacere" prodotto dall'organismo. Ma la base per la produzione di serotonina è l'amminoacido che fa parte della banana - triptofano.

    In effetti, la serotonina è molto importante per l'organismo, poiché regola molte delle sue funzioni:

    • partecipa alla regolazione dell'ipotalamo;
    • regola la secrezione di prolattina;
    • riduce la sensibilità al dolore;
    • normalizza il tono vascolare;
    • partecipa al processo di scambio di impulsi nervosi tra i neuroni;
    • influenza il processo di coagulazione del sangue.

    Allo stesso tempo, la serotonina stimola il rilascio di un mediatore dell'allergia all'istamina dai cosiddetti mastociti, aumenta la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni, che contribuisce all'entrata dell'allergene nel flusso sanguigno.

    Quando si pensa se può esserci un'allergia alle banane negli adulti, se una persona le ha precedentemente tollerate bene, è necessario sapere che la gravità della reazione pseudo-allergica è strettamente correlata al volume del prodotto provocante - ad esempio, se ad un certo punto il paziente ha consumato una quantità illimitata, quindi per un periodo piuttosto lungo tempo, può sviluppare intolleranza. Ciò è dovuto a violazioni del tratto digestivo, che sono associate all'imperfezione legata all'età dei meccanismi regolatori (che si verifica nei bambini) o alle malattie croniche di stomaco, intestino, pancreas e fegato.

    Il lattice è un tipo speciale di gomma utilizzato per realizzare guanti medici e altri vari prodotti medici e non medici.

    Pertanto, le persone con questi tipi di allergie dovrebbero stare attenti al consumo di banane - e ancora di più, è categoricamente sconsigliato ricorrere a diete mono per correggere la figura. A proposito, tali diete, basate su qualsiasi prodotto su cui sono costruite, causano alcuni danni al corpo, perché non sono bilanciate

    Dovresti essere consapevole che un'allergia a una banana in un bambino o in un adulto può essere scatenata non dal frutto stesso, ma dalle sostanze chimiche con cui viene elaborato. Il fatto è che questi frutti tropicali ci vengono consegnati da lontano e in modo che non si deteriorino sulla strada, vengono raccolti da quelli verdi e quindi trattati con reagenti speciali (antisettici sintetici), dopodiché vengono trasportati in camere speciali per rallentare la maturazione. Le sostanze utilizzate per conservare la frutta possono provocare una reazione allergica del corpo, specialmente nei bambini, pertanto si consiglia di sciacquare la frutta non pulita sotto un getto di acqua calda e asciugarla con un asciugamano prima dell'uso.