Salute umana

Analisi

Nove decimi della nostra felicità si basa sulla salute

Orticaria allergica

L'orticaria allergica (codice ICD 10: L50) è una delle cause più comuni di infiammazione sulla pelle. Fino al 20% della popolazione soffre di orticaria almeno una volta nella vita.

Cause e tipi di orticaria

Una reazione allergica come l'orticaria può verificarsi su: cibo e additivi, cosmetici, medicine, punture di insetti, infezioni, effetti fisici sulla pelle, ecc..

In risposta a queste sostanze irritanti, il sistema immunitario produce una sostanza chimica chiamata istamina, che provoca prurito e infiammazione della pelle..

Orticaria allergica acuta

L'orticaria acuta appare spesso come uno dei sintomi di una reazione allergica e dura meno di 6 settimane..

Questo è il tipo più comune di orticaria che si verifica quando viene a contatto con un allergene. Considera le cause di un'eruzione cutanea con orticaria.

Un'allergia sotto forma di orticaria si verifica sulle seguenti varietà di prodotti:

→ Rilascio di istamina: uova di gallina, cioccolato, fragole, ananas, frutti tropicali, frutti di mare freschi (crostacei), pesce, alcool, pomodori, ecc..

→ Ricco di istamina: birra, formaggi fermentati (Roquefort, brie), pesce, crauti, cibi in scatola, ecc..

→ Alto contenuto di tiramina: formaggi (Gruyeres), pesce affumicato, salsicce, cavoli, uva, vino bianco, ecc..

  • E102 (tartrazina);
  • E110 (colorante alimentare "Sunset")
  • E 124-125 (colorante alimentare "Crimson")
  • E127 (colorante alimentare eritrosina)
  • E200 (acido sorbico)
  • E210 (acido benzoico)
  • E 211-217 (derivati ​​dell'acido benzoico)

→ Emulsionanti, addensanti e gelificanti.

I farmaci sono responsabili del 30% di tutti i casi di manifestazioni cutanee. Eruzioni cutanee sotto forma di orticaria si verificano entro pochi minuti o ore dopo l'assunzione del farmaco. La via di somministrazione non ha importanza, può essere orale, rettale, parenterale, cutanea, vaginale o inalatoria.

Farmaci che causano un'eruzione allergica:

Antibiotici: sulfamidici, penicillina e suoi derivati, ampicillina, meticillina, cloxacillina, carbenicillina, cefalosporine.

Analgesici e farmaci antinfiammatori: aspirina, indometacina, antipirina, fenacetina, paracetamolo, amidopirina, ecc..

Farmaci che rilasciano istamina: polimixina, atropina, beta-bloccanti, miorilassanti, destrano, idralazina, ecc..

Cosmetici e prodotti chimici domestici

Il contatto con la pelle con determinate sostanze provoca l'orticaria locale in alcune persone, ad esempio una reazione al detersivo, guanti in lattice, crema per il viso, ecc..

Le reazioni allergiche a polline di piante, peli di animali o saliva possono anche apparire sulla pelle come eruzioni cutanee..

Orticaria allergica cronica

L'orticaria cronica sulla pelle, di norma, dura più di 6 settimane. Le cause possono essere simili all'orticaria acuta e possono includere anche malfunzionamenti nel sistema immunitario, infezioni croniche, disturbi ormonali e tumori..

Un tratto distintivo di orticaria cronica è una durata di oltre 6 settimane.

Orticaria pseudoallergica

Questo tipo di orticaria è chiamato una forma pseudo-allergica, poiché l'eruzione cutanea in questo caso si manifesta su altri motivi che non sono correlati alle allergie (vale a dire, il livello di anticorpi nel sangue durante l'orticaria è rimasto invariato).

Orticaria solare (foto)

È impossibile determinare da soli le loro cause esatte, in base alla comparsa delle eruzioni cutanee, solo un dermatologo o un allergologo può fare una diagnosi accurata.

L'orticaria negli adulti e nei bambini può verificarsi per i seguenti motivi:

  • Effetti fisici: reazione al freddo, al sole, all'attrito o alla sudorazione (ad es. Orticaria nei bambini, manifestata da pannolini).
  • Parassiti nell'intestino o nel sangue
  • Disturbi del sistema digestivo
  • Malattie infettive e virali (influenza, infezioni virali respiratorie acute, infezioni del tratto urinario, ecc.)
  • Sepsi
  • Epatite

Orticaria allergica - sintomi

Riconoscere l'orticaria acuta è abbastanza semplice, è un'eruzione cutanea di vesciche rosa pallide e rosso vivo sulla pelle, che hanno un bordo chiaro e sono accompagnate da prurito. La dimensione delle papule può essere diversa: da millimetro a abbastanza grande.

L'orticaria può manifestarsi sotto forma di eruzioni cutanee separate e fondersi in ampi punti.

Un'allergia dell'orticaria in forma acuta si manifesta entro mezz'ora, dopo il contatto con un allergene. Le vesciche possono diffondersi sia localmente che in tutto il corpo, fondendosi in un unico punto. Le eruzioni cutanee scompaiono, di solito dopo 24-48 ore.

Nella forma cronica, l'eruzione cutanea può verificarsi spontaneamente e si verificano sia quotidianamente che ciclicamente (ad esempio, in connessione con il ciclo mestruale) per diversi mesi o anni.

Se l'istamina e altre sostanze chimiche penetrano negli strati sottocutanei, si verifica un'orticaria gigante (edema di Quincke), che può causare danni alle mucose di occhi, naso, labbra, lingua, faringe, intestino o genitali. In questo caso, è necessaria assistenza medica..

L'edema di Quincke davanti agli occhi

Orticaria allergica - diagnosi

Per stabilire la vera causa della malattia, il medico raccoglie un'anamnesi ed esamina il paziente. Se sospetti che la causa dell'orticaria possa essere un'allergia, l'allergologo prescrive esami del sangue di laboratorio e test cutanei.

Un esame del sangue per le immunoglobuline E (IgE) consente di determinare il livello di anticorpi e stabilire / escludere la presenza di allergie.

I test cutanei sono prescritti per identificare gli allergeni..

Per fare ciò, una piccola quantità del farmaco viene applicata sulla pelle della mano del paziente, che viene quindi forata con una lancetta speciale. Se, dopo 20 minuti, si verifica un prurito nel sito di puntura, viene rilevato un allergene, viene prescritto un trattamento. Una controindicazione per il test è l'età di un bambino di età inferiore a 5 anni.

Se una persona soffre di manifestazioni di orticaria cronica, in questo caso la diagnosi viene effettuata in modo più ampio, come prescritto dal medico: un'analisi generale del sangue, delle urine e delle feci, un esame del sangue per i parassiti, un'analisi delle feci per la disbiosi e l'Helicobacter pylori, ecc..

Orticaria allergica - trattamento

In primo luogo, vale la pena escludere il contatto con la causa dell'orticaria: aderire a una dieta ipoallergenica, annullare il farmaco a cui si è verificata la reazione, in reazioni al freddo o al sole - adottare misure per proteggere la pelle, evitare indumenti stretti per escludere l'attrito, ecc..

Il trattamento farmacologico consiste nell'assunzione di antistaminici che alleviano il prurito, il gonfiore della pelle e altre manifestazioni di allergie, come Zodak, Cetrin, ecc..

Pillole di orticaria

Anche l'applicazione di unguento antistaminico o corticosteroide sulle aree cutanee interessate - gel di Fenistil, idrocortisone, ecc. Aiuterà anche a liberarsi dal prurito..

Crema antistaminica per eliminare le eruzioni cutanee

Per la più rapida rimozione di allergeni dal corpo, vengono utilizzati gli assorbenti: carbone attivo, Lactofiltrum, ecc..

> Orticaria e pericoli associati

Che cos'è ICD 10?

Tutte le informazioni su malattie e mortalità sono combinate in un unico documento chiamato International Classification of Diseases. Un documento internazionale è stato creato nel 1989. Secondo esso (o meglio, versione 10 della revisione), all'orticaria viene assegnato un codice secondo ICD 10 L50.0 - L50.9. I dati sull'orticaria ICD 10 possono essere trovati nella sezione relativa alle malattie della pelle e del tessuto sottocutaneo nella sottosezione di orticaria ed eritema.

Tipi di malattia

La classificazione di MKD 10 comprende malattie come allergiche, idiopatiche, sole, orticaria causate dall'esposizione a basse o alte temperature, dermatologiche, vibrazioni, colinergiche, da contatto, ritardate, adrenergiche, orticaria acquagenica. Ogni tipo di codice orticaria di 10 mb differisce nei sintomi ed è provocato da vari fattori: esterno e interno. Tra gli esterni (esogeni) ci sono i seguenti:

  • l'influenza del regime di temperatura - la comparsa di un'eruzione cutanea e arrossamento locale immediatamente dopo il cambio di caldo-freddo o viceversa;
  • impatto meccanico - un piccolo graffio o attrito provoca una reazione allergica sotto forma di piccoli punti rossi o vesciche (questo accade spesso quando si indossa un maglione di lana o un vestito sintetico;
  • effetto chimico - una reazione allergica appare quando la pelle interagisce con un nuovo prodotto cosmetico;
  • prodotti farmacologici: nella composizione dei medicinali possono esserci determinate sostanze alle quali il corpo reagisce con peeling e prurito;
  • prodotti alimentari - quando vengono consumati alimenti di scarsa qualità o prodotti di potenziali allergeni (agrumi, frutta e verdura rosso e arancione brillante), le tossine non vengono digerite, ma inquinano il corpo.

Il principale motivo interno per la comparsa di orticaria è il codice microbico - immunità debole. Può essere debole dalla nascita (fattore genetico) o acquisito (malattie gravi trasferite in tenera età, rifiuto della madre precoce di allattare al seno). A seconda delle ragioni e del quadro clinico, si distinguono i seguenti tipi di orticaria:

  • allergico - è provocato da cibo, medicine o prodotti per la casa, di solito si sviluppa rapidamente, può verificarsi in forme acute e croniche, spesso stagionali (ad esempio, sul polline delle piante);
  • idiopatica - una malattia in cui un'eruzione cutanea è provocata da fattori sconosciuti. Di solito, dopo una serie di test, non è possibile identificare la sostanza allergenica, quindi la comparsa di un'eruzione cutanea è associata a disturbi autoimmuni. Cioè, il sistema immunitario è ipersensibile alle sue stesse cellule;
  • eruzione cutanea fredda o termica provocata da un cambiamento di temperatura;
  • dermografico - è espresso in una maggiore sensibilità della pelle alle irritazioni meccaniche;
  • solare - un'eruzione provocata dall'esposizione ai raggi ultravioletti. Molto spesso, i rappresentanti del sesso più debole soffrono di questo tipo di orticaria, il picco di malattie si verifica nel periodo primavera-estate;
  • vibrazionale - un'eruzione cutanea che appare quando esposto a fattori vibranti;
  • colinergico - orticaria, manifestato durante lo stress. Questo tipo di malattia è anche chiamata orticaria adrenergica. Si manifesta sotto forma di arrossamento solo con un aumento dell'adrenalina, cioè in situazioni stressanti. A differenza di altre varietà, tale orticaria viene diagnosticata molto raramente;
  • contatto - la comparsa di arrossamento direttamente nel sito di esposizione all'allergene;
  • acquagenico: comparsa di vesciche e arrossamenti a contatto con l'acqua. Non sempre una reazione simile si manifesta come risposta direttamente all'acqua. Tutto dipende dalla composizione chimica dell'acqua, ovvero può contenere composti diversi e il corpo risponderà in modo specifico a questi. La stessa cosa accade se nell'acqua sono presenti sapone o shampoo..

Una caratteristica dell'orticaria come un tipo di malattia della pelle è la frequenza. Nella maggior parte dei casi, quando il fattore provocante viene rimosso, l'eruzione cutanea e il rossore scompaiono. Tuttavia, c'è un'altra caratteristica negativa. La reazione a fattori dell'ambiente esterno ed interno può essere molto pronunciata. In questo caso, non appare solo un'eruzione cutanea, ma vesciche. Di solito si trovano in gruppi e, nel tempo, diverse vesciche possono essere trasformate in una grande. Quest'ultimo, come il normale rossore, scompare non appena l'allergene viene eliminato.

Diagnostica

La malattia può manifestarsi in forma acuta e cronica. Nel primo caso, il rossore appare improvvisamente ed è accompagnato da un forte prurito. Tipicamente, una tale reazione si manifesta quando interagisce con un allergene o un fattore di stress.Le dimensioni delle vesciche sono diverse (rotonde, voluminose, con gonfiore), nel mezzo hanno una tonalità opaca, rosata ai bordi. Nella malattia ricorrente cronica, le eruzioni cutanee si trovano in piccole aree, mal di testa, articolazioni doloranti, le feci possono essere disturbate (possono essere presenti coaguli di sangue nei movimenti intestinali e nel vomito). La diagnosi viene fatta sulla base di manifestazioni cliniche e di un'indagine del paziente. La causa più comune di orticaria cronica sono le malattie degli organi interni - colite, ostruzione intestinale, invasione elmintica. Per determinare il tipo di malattia, vengono eseguiti test allergologici (una piccola quantità di allergene viene introdotta nel corpo e la reazione viene valutata).

Trattamento di varietà di orticaria

La sequenza di azioni dipende dalle caratteristiche della malattia, ma prima di tutto, eliminare l'allergene. Il paziente deve seguire una dieta parsimoniosa (rifiuto di caffè, cacao, cioccolato, dolci, alcol, agrumi, salati, affumicati, marinate). Per i disordini metabolici vengono assunti farmaci a base di ferro, salicilati, vitamine del gruppo B (B6, B12), iposolfito di sodio, ecc. Nella fase acuta vengono assunti glucorticoidi, istaglobina, bagni con decotto di una stringa, camomilla, amido, crusca, paste di acqua e zinco, unguenti con ormoni corticosteroidi. Nella fase cronica, possono essere utilizzati antistaminici e rimedi popolari: tintura dall'erba dell'uva spina comune, sedano odoroso, dalla tonaca.

Video correlato: quali sono le reazioni allergiche pericolose

Allergia: reclami dei pazienti

È necessario prestare attenzione alle sensazioni soggettive più tipiche, orientando il medico alla possibilità di sviluppare malattie allergiche e dando origine a un processo diagnostico in questa direzione. Prima di tutto, va notato che queste sensazioni soggettive appaiono in una persona completamente sana o, se in un paziente, non possono essere spiegate dalle peculiarità della sua patologia. Le sensazioni soggettive possono essere generali e locali..
Manifestazioni comuni: brividi, febbre, agitazione, debolezza, vertigini, sindrome simile all'emicrania, pallore della pelle, abbassamento della pressione sanguigna, prurito, bruciore, starnuti, linfonodi ingrossati. Le manifestazioni locali sono rappresentate da disturbi della pelle, del tratto gastrointestinale, delle mucose del rinofaringe, dell'albero bronchiale, della cavità orale, delle articolazioni.
Manifestazioni cutanee: arrossamento e secchezza delle guance, prurito, bruciore, fotosensibilità, sensibilità al freddo, eruzioni cutanee (eritema, papule, vesciche, eruzioni maculopapolari, eruzioni maculopapolari, morbillo, scarlatto, ecc.).
Le eruzioni cutanee si fondono spesso sotto forma di una varietà di ghirlande, nettamente da delimitate dalla pelle normale (esclusa la dermatite allergica), edematose, a volte bollose. Una papula allergica, a differenza di una infettiva, ha una tonalità cianotica leggermente viola. Le zone di iperemia si innalzano sopra la superficie della pelle, hanno una forma ovale. Tutte le eruzioni cutanee sono spesso accompagnate da prurito e bruciore, ma non necessariamente. In una forma di realizzazione tipica, questo assomiglia a un'ustione di ortica.
Disturbi gastrointestinali: flatulenza, dolore addominale e bruciore, feci molli instabili o frequenti, costipazione, nausea, vomito, coliche gastriche o intestinali, pancreatite reattiva.
Sintomi oculari: sensazione di corpo estraneo negli occhi, prurito, bruciore, lacrimazione, gonfiore delle palpebre, dermatite palpebrale, blefarite, congiuntivite, cheratite, uveite, sclerite, ecc..
Sintomi delle mucose del rinofaringe, dell'albero bronchiale e della cavità orale: mal di gola, prurito, bruciore, starnuti, tosse o tosse secca, abbondante lacrimazione, secrezione spesso schiumosa dal naso, gonfiore della mucosa nasale, rinofaringe, ghiandola nasofaringea; difficoltà respiratorie, broncospasmo, linguaggio geografico (un segno affidabile di una malattia allergica).
Il dolore articolare e muscolare è un sintomo piuttosto allarmante, poiché indica una malattia allergica sistemica..
Abbastanza spesso, queste lamentele si trovano con allergie a droghe e alimenti..

Eruzione cutanea orticaria: varietà e differenze

Le eruzioni cutanee sono il principale segno sintomatico dell'orticaria. Tuttavia, un'eruzione cutanea con orticaria può avere descrizioni diverse. Dopotutto, il suo aspetto dipende dalla varietà e dalle cause della patologia.

Orticaria eruzione cutanea 10 foto con descrizione

Un'eruzione cutanea con orticaria colinergica sulle mani Un'eruzione cutanea con orticaria aquagenica sul collo Un'eruzione cutanea con orticaria aquagenica sul corpo Un'eruzione cutanea con orticaria acquagena sul corpo Un'eruzione cutanea con orticaria allergica sul corpo Un'eruzione cutanea con orticaria meccanica Sulla mano Un'eruzione cutanea con orticaria meccanica Sull'eruzione cutanea Orticaria stressante sul corpo Eruzione cutanea con orticaria fredda sulle mani

Cause di eruzione cutanea con orticaria

Un'eruzione cutanea è un attributo obbligatorio dell'orticaria. E le sue cause dipendono dal tipo di malattia. Esistono due tipi principali di patologia:

  1. Allergico. Al primo contatto con una sostanza provocatoria, viene "ricordato" dai mastociti attraverso un meccanismo che coinvolge l'immunoglobulina E. Quando viene nuovamente contattato con un allergene, il corpo mostra ipersensibilità e produce una reazione immediata. Un grande volume di istamine, interleuchine e altre sostanze viene rilasciato nel sangue. Il sistema immunitario lo percepisce come un organismo estraneo e dannoso.
  2. Pseudo-allergica. Si forma a causa dell'influenza di fattori interni ed esterni. Come infezioni batteriche e virali, attività fisica eccessiva, sbalzi di temperatura. In questo caso, l'immunoglobulina E e il sistema immunitario non sono interessati..

Le eruzioni cutanee con entrambi i tipi sono diverse. Foto di un'eruzione cutanea in rete.

La catena di reazione interna può essere descritta come segue: al contatto con una sostanza provocatrice, aumenta la permeabilità delle pareti dei capillari.

Ciò porta ad un aumento del volume del fluido tissutale, il sangue si precipita intensamente sulla pelle, le pareti assottigliate dei capillari non riescono a far fronte e prurito, arrossamento, eruzioni cutanee compaiono.

Elenco di possibili allergeni che portano a un'eruzione cutanea:

  • prodotti alimentari (prodotti di mare e api, legumi e noci, frutta);
  • medicinali (più spesso - antibiotici, antidolorifici e antinfiammatori);
  • prodotti per la casa (comprese le sostanze aggressive);
  • profumi e cosmetici;
  • polvere;
  • peli di animali e peluria;
  • veleno di insetti (secreto dal morso di api, formiche, bombi, ecc.).

Questi sono i casi più comuni. Tuttavia, ci sono allergeni specifici come le radiazioni solari e le vibrazioni degli elettrodomestici. Che cosa ha causato esattamente l'eruzione cutanea, si scopre nell'ufficio del medico.

Sintomatologia

Gli alveari sono caratterizzati da un'eruzione cutanea sotto forma di vesciche di una tonalità rosso-rosata, che si alzano leggermente sopra la superficie della pelle.

Con una forma allergica di eruzione cutanea, si differenziano per le seguenti caratteristiche:

  • intenso prurito pochi minuti prima che appaia l'eruzione cutanea;
  • sfumature rosso vivo delle formazioni (dopo aver premuto diventano biancastre);
  • la dimensione delle singole formazioni va da 2-3 mm a 10-15 cm;
  • bordi lisci e chiaramente definiti delle vesciche;
  • anche l'area intorno al blister è rossastra.

L'orticaria pseudo-allergica ha diversi tipi di eruzioni cutanee, a seconda del sottotipo. Tuttavia, in generale, sono gli stessi dell'allergia.

Quindi, qual è l'eruzione cutanea con orticaria:

  • Orticaria solare. Piccola eruzione cutanea con formazioni di vesciche fino a 1-2 mm di diametro. Il colore è rosa, intorno - un bordo rosso. Sembra pochi minuti dopo l'esposizione al sole.
  • Freddo. L'eruzione cutanea appare irregolare: o immediatamente dopo l'esposizione al freddo, o - dopo 10 ore. La dimensione delle vesciche va da punti molto piccoli a punti grandi. Localizzazione - nel luogo di esposizione a freddo.
  • Aquagenic. Le eruzioni si formano sulle aree più delicate e assomigliano a ustioni. Spesso progressi. La pelle diventa molto secca. A volte l'eruzione cutanea potrebbe non essere - solo prurito.
  • Meccanico Può apparire in due versioni. Il primo è vesciche simili a graffi che si alzano sopra la pelle e sono molto pruriginose. Il prurito è più intenso di notte. La seconda opzione: bolle rotonde di luce con un bordo rosso scuro.
  • Stressante. Le formazioni sono grandi e arrotondate, possono fondersi in uno o più punti. La tonalità è rosata e pallida. A volte il centro può essere bianco e il bordo può essere rosa..
  • Colinergica. L'eruzione cutanea è piccola. A volte così tanto che è invisibile. Di solito esce nella parte superiore del corpo - sugli avambracci, sul petto, sulla schiena, sul collo.

Pertanto, un'eruzione cutanea dovrebbe essere distinta dal tipo di orticaria. Nell'orticaria cronica, le formazioni hanno la forma corretta e bordi chiaramente definiti. La localizzazione è volubile e spontanea. Colore: meno rosso che nel decorso acuto.

Eruzioni cutanee nei bambini

Le eruzioni cutanee dei bambini praticamente non differiscono dal quadro clinico negli adulti. Tuttavia, sono più piccoli e possono manifestarsi più rapidamente e in modo più abbondante - a causa della formazione incompleta dell'immunità. Inoltre, le eruzioni cutanee possono andare sulle mucose - questo accade più spesso che negli adulti.

Un'eruzione cutanea sotto forma di orticaria può passare a formazioni nodulari marrone-rosate. Ricorda piccole bolle. È importante non pettinarli. Altrimenti si formeranno erosione e croste..

Con un'eruzione cutanea prolungata, i sintomi possono essere complicati. Apparirà quanto segue:

  • irrequietezza e irritabilità;
  • problemi con l'appetito;
  • vomito
  • costipazione o diarrea.

Molto spesso, la patologia si manifesta a causa del cibo. Soprattutto con la diatesi essudativa, che spesso colpisce i bambini con miscele artificiali.

Le seguenti cause comuni sono la progressione dell'infezione, le allergie, le patologie gastrointestinali e la sensibilità ai preparati domestici o cosmetici..

Di norma, l'orticaria lascia senza lasciare traccia di circa 3-7 anni. Tuttavia, in rari casi, può rimanere per tutta la vita o andare in un'altra malattia: la neurodermite diffusa.

Eruzioni cutanee negli adulti

L'istruzione non differisce dai bambini. Questo può essere visto nella foto dell'eruzione cutanea con orticaria negli adulti: sono in gran numero sulla rete.

In un adulto, una malattia può manifestarsi inaspettatamente. Anche se prima non si sono verificati casi simili.

Nella maggior parte dei casi, la manifestazione di orticaria ed eruzioni cutanee è preceduta da una malattia o da un cambiamento delle condizioni climatiche che portano a un malfunzionamento del sistema immunitario.

Di conseguenza, il corpo diventa più sensibile a determinate sostanze biologicamente attive. Le istamine vengono prodotte in modo più intenso e appare un'eruzione cutanea.

Vale la pena ricordare che gli adulti sono a maggior rischio di transizione dalla patologia al tipo cronico. Pertanto, la terapia non deve essere ritardata..

Trattamento dell'eruzione cutanea con orticaria

Con un'eruzione cutanea di orticaria, le cause e il trattamento sono determinati dal medico. Investigherà la patogenesi e prescriverà le misure appropriate. Tuttavia, in ogni caso, la misura principale è quella di escludere fattori provocatori dalla vita del paziente.

Le terapie possono includere:

  • Farmaci per uso interno. Sono divisi in due tipi: cure immediate e farmaci per la terapia del corso. I primi vengono utilizzati una volta in casi difficili, quando i sintomi sono complicati. Di norma, sotto forma di iniezioni di adrenalina e altri farmaci. Questi ultimi sono prescritti da un medico e spesso includono assorbenti, antistaminici, immunostimolanti e corticosteroidi. Si consiglia di utilizzare medicinali delle ultime generazioni.
  • Medicinali per uso esterno. Unguenti, creme, gel lenitivi e anallergici. Sono utilizzati in tutte le fasi della malattia e sono particolarmente efficaci all'inizio..
  • Fisioterapia. L'impatto sulle aree interessate con ultrasuoni, allenamento UV, trattamento della pelle con l'apparato Darsonval. Possono anche essere prescritti bagni di radon e solfuri..
  • Vitamine Necessario per migliorare la funzione immunitaria. Vengono spesso prescritte vitamine del gruppo B, PP, C e A. Anche i minerali come il magnesio saranno utili..
  • Dieta. Innanzitutto è il rifiuto di potenziali provocatori. In secondo luogo, esiste una dieta corretta e variata che contiene una grande quantità di verdure, verdure e proteine. In alcuni casi, sono indicati i bifidobatteri..

È importante iniziare la terapia il prima possibile. Altrimenti, l'eruzione cutanea può causare complicazioni e, in determinate circostanze, andare in una forma cronica.

Prevenzione dell'eruzione cutanea e possibili conseguenze

Prima di tutto, è importante consultare regolarmente un medico, al fine di diagnosticare correttamente una patologia. L'eruzione cutanea simile all'orticaria può essere un sintomo di rosolia.

Altre misure preventive:

  • prendersi cura dello stato del sistema immunitario;
  • uso regolare di creme e gel lenitivi e idratanti;
  • mancanza di sovraccarico e stress prolungato;
  • evitare di essere in una stanza soffocante, non aerata;
  • indossare abiti larghi e scarpe realizzate con materiali naturali;
  • assunzione periodica di sedativi (discussi individualmente con il medico);
  • indurimento della luce regolare;
  • aderenza alla dieta indicata.

È anche possibile la medicina alternativa, ma è necessario prima consultare un ospedale.

Se la patologia è cronica, le complicazioni possono svilupparsi in due modi:

  1. Lo sviluppo dell'infezione. Il paziente può formare e sviluppare una malattia fungina o batterica. Il motivo è l'ingresso del patogeno nelle aree danneggiate della pelle, che può essere promosso pettinando o prolungando la terapia antibiotica.
  2. Iperpigmentazione. Si sviluppa a causa della prolungata esposizione alle radiazioni solari. Le persone con un decorso cronico dell'orticaria sono categoricamente controindicate per lungo tempo alla luce diretta del sole, così come usano un solarium. Un'eruzione cutanea simile all'orticaria

Cos'è l'orticaria fredda

Una malattia dermatologica accompagnata da un forte prurito e un'eruzione cutanea rossa sul corpo che sale leggermente al di sopra della superficie dell'epitelio è l'orticaria. La patologia si sviluppa su uno sfondo di vari fattori: immunitario, ereditario o fisico. Le varietà più comuni di questa malattia includono l'orticaria fredda. In questo caso, i pazienti possono sperimentare diverse forme di allergie fredde (un altro nome).

Cos'è l'orticaria fredda

Cos'è

L'orticaria fredda è un'allergia cutanea agli effetti del freddo, che è accompagnata da prurito di ferite rosse, come eruzioni cutanee, eruzioni cutanee, vesciche o piaghe. A volte le ferite hanno una tinta rosa. Codice classificatore dell'orticaria fredda L50.2 secondo la directory ICD-10. La malattia può essere accompagnata da sintomi di gravità variabile..

Cos'è l'orticaria fredda

Alcuni pazienti manifestano lievi reazioni all'esposizione al freddo, che sono quasi impercettibili, mentre altri, al contrario, notano sintomi gravi.

Una delle cause più comuni di allergie fredde è il nuoto in acqua fredda. Oltre alle reazioni cutanee, i pazienti possono manifestare sintomi quali diminuzione della pressione sanguigna, malessere generale o svenimento. In alcuni casi, i pazienti sperimentano attacchi di tosse e mal di testa..

I sintomi dell'orticaria fredda sono molto simili alle manifestazioni della dermatite

Nota! Secondo le statistiche, i giovani pazienti devono spesso affrontare orticaria a freddo. E i sintomi, di regola, possono manifestarsi per diversi anni, dando alla persona un sacco di disagio.

Quando si verifica una reazione fredda

La maggior parte delle persone incontra un fenomeno come il rossore delle mani o delle guance nel gelo grave, ma queste manifestazioni scompaiono da sole dopo che una persona entra in una stanza calda. Di norma, sono necessari da 10 a 15 minuti per normalizzare il colore della pelle. Ma se un'eruzione cutanea e un prurito vengono aggiunti al rossore e dopo essersi trasferiti in una stanza calda i sintomi non scompaiono per diverse ore o giorni, allora stiamo parlando di orticaria fredda.

Quando si verifica una reazione fredda

I sintomi dell'orticaria possono verificarsi in diverse situazioni, ad esempio:

  • mentre si cammina con tempo piovoso, ventoso o umido;
  • quando si nuota dopo essere stati sotto il sole caldo. Puoi nuotare nel mare, lago, fiume o anche nella piscina all'aperto;
  • quando si lavano o si lavano gli arti con acqua fredda;
  • quando si mangia un gelato o altri cibi freddi;
  • dopo essere andato in una stanza fredda dal caldo.

Allergia al freddo

A volte possono verificarsi segni di orticaria fredda anche quando il condizionatore d'aria, il ventilatore o anche quando la stanza è ventilata. Le persone affrontano questa caratteristica clinica in rari casi clinici..

Unguento per orticaria

Cause di orticaria

Una reazione allergica al freddo può verificarsi anche nelle persone con colinergico, droga, cibo e altre forme di orticaria. In tali casi, sotto l'influenza di più fattori irritanti contemporaneamente, il decorso della malattia può diventare complicato e altri sintomi vengono aggiunti ai sintomi caratteristici..

Cause di orticaria fredda

I fattori causali che contribuiscono allo sviluppo dell'orticaria fredda includono:

  • assunzione di determinati gruppi di medicinali, ad esempio corticosteroidi o antibiotici;
  • la comparsa di vermi (elminti);
  • l'impatto di una situazione ambientale sfavorevole;
  • grave stress;
  • tensione nervosa o emotiva;
  • patologie precedentemente trasferite di natura virale.

Perché si verifica un'allergia al freddo?

Su una nota! Lo sviluppo dell'orticaria fredda è spesso associato alla comparsa di tumori maligni o patologie croniche del sistema endocrino e del tratto gastrointestinale.

Cause di orticaria a freddo (allergia fredda)

Una reazione allergica può apparire sullo sfondo di alcune malattie. Questi includono:

  • La malattia di Filatov;
  • lupus eritematoso sistemico o morbo di Liebman;
  • sinusite (infiammazione dei seni mascellari);
  • carie dentale;
  • parotite;
  • polmonite (polmonite);
  • varicella;
  • morbillo.

Malattie da orticaria a freddo

La presenza di cattive abitudini, ipovitaminosi e una dieta squilibrata - tutto ciò può anche causare lo sviluppo di orticaria fredda.

Classificazione dell'orticaria fredda

In medicina, si distinguono diversi tipi di patologia, ognuno dei quali ha le sue differenze caratteristiche. Di seguito sono riportati i tipi più comuni di orticaria dal freddo.

Tipi di orticaria fredda

Tavolo. Tipi di orticaria a forma fredda.

Nome della varietà, fotoDescrizione
AcutoI sintomi dell'orticaria acuta compaiono quasi immediatamente dopo l'esposizione al freddo. A volte i pazienti incontrano gravi reazioni, ma molto spesso la patologia non causa gravi disagi.
RicorrenteAppare stagionalmente, ad esempio, in inverno con l'inizio del gelo. La malattia può periodicamente placarsi e dopo qualche anno riapparirà.
RiflessoSi esprime principalmente sotto forma di sintomi cutanei. Sono interessate solo quelle parti del corpo a contatto con la bassa temperatura. Il resto del corpo non soffre.
FamigliaUn'eruzione cutanea appare circa 3 ore dopo l'esposizione al freddo e, in alcuni casi, dopo 1-2 giorni. La malattia è ereditaria e raramente diagnosticata..
EritemaLa malattia è accompagnata da arrossamento dell'epidermide e dolore nelle aree interessate della pelle. La pelle pruriginosa può anche unire i sintomi sopra descritti..
DermatiteUn altro tipo di orticaria fredda. La malattia è accompagnata da grave desquamazione della pelle e prurito. Se non trattata, possono verificarsi complicazioni sotto forma di gonfiore dei tessuti..
riniteLa congestione nasale nella rinite fredda si verifica solo se esposta al freddo. Non appena il paziente entra in una stanza calda, i sintomi scompaiono.
CongiuntiviteSotto l'influenza delle basse temperature, il paziente inizia a diffondere lacrimazione. Potrebbe anche esserci una sensazione di dolore agli occhi. Come con la rinite, i sintomi della congiuntivite fredda scompaiono nel caldo.

Come si manifesta la malattia

L'orticaria fredda può verificarsi per diversi anni. Secondo le statistiche, in ogni terzo caso clinico, i sintomi della malattia sono completamente risolti solo dopo 5-8 anni.

Un esperimento con un pezzo di ghiaccio e orticaria

Se il corpo umano inizia a rispondere atipicamente alle basse temperature, le allergie fredde possono essere identificate dai sintomi.

L'orticaria è contagiosa per gli altri

Sintomi caratteristici

I segni più comuni di malattia della pelle includono:

Sintomi dell'orticaria fredda

  • prurito della pelle, formicolio o dolore che appare nelle aree esposte della pelle;
  • la comparsa di un'eruzione cutanea di diversa natura (papule, vesciche o macchie);
  • desquamazione della pelle;
  • arrossamento e gonfiore dei tessuti;
  • ematomi nelle lesioni cutanee.

Orticaria fredda nei bambini

Nota! I bambini che soffrono di orticaria fredda possono presentare sintomi aggiuntivi, come insonnia o perdita di appetito. Il bambino allo stesso tempo diventa molto lunatico.

Sintomi non cutanei

Le allergie fredde possono anche essere accompagnate da sintomi che non hanno alcun legame con la pelle. Questi segni includono:

Allergie al freddo nelle mani

  • gola infiammata;
  • forte prurito nella zona degli occhi;
  • gonfiore della mucosa delle palpebre;
  • starnuti o tosse;
  • lacrimazione abbondante;
  • rinite.

Allergia alle mani fredde

Se il rossore della pelle dopo il gelo dura per diverse ore in una stanza calda, allora devi cercare l'aiuto di un medico.

Qual è il pericolo di un'allergia al freddo?

La conseguente reazione del corpo al freddo può peggiorare nel tempo, poiché le allergie e il suo decorso sono imprevedibili. Se inizialmente una persona ha un'eruzione cutanea lieve dopo l'esposizione al freddo, il giorno successivo anche altri sintomi possono unirsi all'eruzione cutanea, ad esempio gonfiore dei tessuti molli. L'orticaria fredda può essere complicata da shock anafilattico o edema di Quincke, che senza assistenza medica tempestiva al paziente può portare alla morte.

Qual è il pericolo di orticaria fredda

Una terapia errata o la sua completa assenza in alcuni casi porta allo sviluppo di gravi patologie:

  • Tiroidite di Hashimoto;
  • sclerodermia sistemica;
  • artrite reumatoide;
  • lupus eritematoso.

Tiroidite da Hashimoto a seguito di un'allergia al freddo

Su una nota! Un'allergia al freddo influisce anche negativamente sulla qualità della vita del paziente, perché non può uscire tranquillamente fuori in inverno, rischiando di ottenere sintomi spiacevoli della malattia.

Funzionalità di sviluppo

È possibile determinare l'allergia al freddo dalle caratteristiche del suo sviluppo:

  • diversi sintomi compaiono contemporaneamente;
  • l'eruzione cutanea si verifica intorno alla zona della pelle che è stata esposta al freddo;
  • circa 40-50 minuti dopo essere entrati in una stanza calda, i sintomi della malattia scompaiono, ma in futuro la durata del periodo aumenta;
  • le eruzioni orticarie sono apparse sul corpo del paziente per diversi giorni;
  • principalmente allergia al freddo si manifesta sotto forma di macchie rosse pruriginose sulle aree esposte della pelle che non sono protette dagli indumenti.

Lo sviluppo dell'orticaria fredda

Spesso l'orticaria è accompagnata da altre patologie, che possono minacciare non solo la salute, ma anche la vita del paziente. Pertanto, se sospetti di avere un'allergia al freddo, dovresti consultare un medico il prima possibile per un esame diagnostico e una terapia.

Metodi diagnostici

Puoi diagnosticare l'orticaria fredda a casa usando la semplice procedura Duncan Test. La sua essenza è piuttosto semplice: è necessario applicare il ghiaccio sulla pelle per 5 minuti e osservare la reazione del corpo. Se c'è una malattia, un tubercolo rosso apparirà nel punto di contatto. Se è necessario un esame più approfondito, vengono prescritte ulteriori misure diagnostiche al paziente, tra cui un esame del sangue di laboratorio e un'ecografia della cavità addominale.

Diagnosi di orticaria fredda

Diagnosi di una forma cronica

Se sospetti un'allergia al freddo, i medici prescrivono le seguenti procedure:

  • radiografia del torace;
  • elettrocardiogramma;
  • gastroscopia;
  • Ultrasuoni degli organi interni;
  • esame del sangue per anticorpi;
  • coprogramma di feci per elminti;
  • test reumatici;
  • esame del sangue per epatite e sifilide;
  • Analisi delle urine;
  • analisi del sangue generale.

Diagnosi visiva delle allergie fredde

Nota! Se i sintomi della pelle persistono per più di un giorno, i medici possono aggiungere una biopsia cutanea alle misure di cui sopra. La procedura è necessaria per escludere la probabilità di sviluppare vasculite orticaria..

Diagnosi differenziale

Durante la diagnosi, è importante differenziare le allergie fredde da altre malattie. Questi includono:

  • La malattia di Dühring;
  • eritema multiforme;
  • pemfigoide bolloso.

Quando si diagnosticano pazienti di sesso femminile, viene prescritto un esame della tiroide, soprattutto se i loro parenti stretti hanno riscontrato malattie autoimmuni. Non appena la diagnosi è confermata, al paziente viene prescritto un corso adeguato di terapia.

Come trattare

Solo un approccio integrato eliminerà le allergie fredde. Tale terapia consiste nel seguire una dieta, assumere farmaci e apportare alcune modifiche al tuo stile di vita. La medicina alternativa può essere utilizzata, ma solo sotto la supervisione di un medico, perché il loro uso improprio può aggravare i sintomi della malattia.

Caratteristiche del trattamento dell'orticaria fredda

Eliminazione del fattore irritante

La prima cosa da fare quando si diagnostica l'orticaria fredda è eliminare il fattore causale. Per fare ciò, osservare le seguenti raccomandazioni:

  • vestirsi il più calorosamente possibile quando si va fuori in inverno;
  • escludere cibi e bevande freddi dalla dieta;
  • usare gli occhiali da sole mentre si cammina all'aperto;
  • rifiutare acqua fredda per procedure igieniche;
  • evitare il contatto della pelle con oggetti freddi.

Vestiti caldamente per le passeggiate con un'allergia fredda

Con l'inizio dell'estate, puoi iniziare ad abituare il tuo corpo a basse temperature, facendo periodicamente una doccia di contrasto. Ma devi temperare gradualmente.

Preparati farmaceutici

In effetti, gli antistaminici affrontano i sintomi dell'orticaria fredda. Naturalmente, non sono in grado di curare completamente la malattia, ma migliorano rapidamente le condizioni generali del paziente. I farmaci possono essere utilizzati in varie forme: compresse, unguenti, creme. Ma solo un medico può determinare quale medicinale è adatto in un particolare caso clinico..

Farmaci per orticaria a freddo

Per uso interno

Nel trattamento dell'orticaria fredda, vengono spesso utilizzati antistaminici sotto forma di compresse. I più efficaci includono:

  • astemizolo;
  • Ebastin;
  • loratadina;
  • Gismanal;
  • Diazolin;
  • Claritin e altri.

Erius da un'allergia fredda

Alcuni farmaci hanno effetti collaterali, quindi prima di usarli, dovresti assolutamente leggere le istruzioni.

Per uso esterno

I rimedi esterni sono anche ampiamente usati per le allergie fredde. Eliminano rapidamente i sintomi spiacevoli della malattia, come prurito e desquamazione della pelle, eruzione cutanea o arrossamento. Questi farmaci includono:

Rimedi non ormonali per l'orticaria fredda

Su una nota! È sufficiente applicare unguento o crema sulla zona interessata della pelle e dopo circa 10 minuti l'intensità dei sintomi inizierà a diminuire. Si tratta di quasi tutti gli antistaminici.

Se l'orticaria è accompagnata da forte dolore o gonfiore, il medico può prescrivere pomate antistaminiche ormonali:

  • Sinaflan;
  • Advantan;
  • idrocortisone;
  • Hyoxysone e altri.

Unguenti ormonali per orticaria fredda

Questi sono potenti farmaci con elevate proprietà terapeutiche. Ma allo stesso tempo, gli unguenti ormonali hanno molte reazioni collaterali, quindi la durata del corso di unguenti antistaminici ormonali non dovrebbe superare i 6-7 giorni.

Rimedi popolari

Allevia i sintomi e allo stesso tempo accelera il processo di guarigione con l'aiuto della medicina tradizionale provata. Vale la pena notare che non agiscono velocemente come i farmaci e in alcuni casi non danno alcun risultato. Ma se non puoi usare medicine tradizionali, puoi alleviare i sintomi delle allergie fredde con la medicina tradizionale..

Rimedi popolari per l'orticaria fredda

Succo Di Sedano

Puoi alleviare i sintomi dell'orticaria usando il succo di sedano. Può anche essere usato come misura preventiva. Prendi 1 cucchiaino. succo 2-3 volte al giorno. La durata del corso terapeutico è di 4 settimane.

Succo di sedano dall'orticaria fredda

Decotto della stringa

Prepara un decotto curativo da una serie per pulire le aree interessate della pelle. Seguire la procedura 3-4 volte al giorno. È necessario assicurarsi che il brodo sia caldo prima dell'uso.

Un decotto della corda dall'orticaria fredda

Mummia

Un rimedio efficace per la medicina tradizionale per le malattie dermatologiche, che viene utilizzato anche per l'orticaria fredda. Versare 1 cucchiaio. l mummia 100 ml di acqua calda. Il prodotto finito viene applicato con cura sulla pelle interessata più volte al giorno.

Mummia da orticaria fredda

Lozioni alle erbe

Le piante medicinali, come bardana, calendula, salvia e camomilla, affrontano perfettamente le manifestazioni cutanee dell'orticaria (alleviano l'infiammazione e l'irritazione della pelle). È necessario pulire la pelle interessata 2-3 volte al giorno con infusi di erbe.

Lozioni alle erbe

Bagni alle erbe

Il decorso grave della malattia, accompagnato da un esteso danno al corpo del paziente, può essere trattato con bagni alle erbe con l'aggiunta di aghi di camomilla o di pino. La procedura deve essere ripetuta 3 volte a settimana..

Bagni alle erbe per orticaria fredda

Nutrizione

Durante l'intero corso del trattamento, il paziente deve seguire una dieta speciale, la cui essenza è il rifiuto di colori e sapori artificiali, cibi fermentati e prodotti allergenici. Evita i cibi che possono scatenare la produzione di istamina..

Nutrizione per l'orticaria fredda

Gli alimenti proibiti per le allergie fredde includono:

  • cibo in scatola;
  • fiocchi di latte;
  • latte;
  • bevande alcoliche;
  • spinaci;
  • melanzana;
  • Pomodori
  • frutti di mare.

Prodotti allergici

Importante! La dieta deve essere equilibrata e il più leggera possibile in modo che il corpo del paziente, ricevendo tutti i nutrienti necessari, non sia sovraccarico o esaurito. Pertanto, uno specialista qualificato dovrebbe redigere un menu di trattamento.

Psicoterapia

Tutti i sintomi dell'orticaria sono di natura fisica, ma ciò non significa che il fattore psicologico possa essere escluso. Quando si diagnosticano patologie che possono causare un'allergia al freddo, è consigliabile visitare non solo un dermatologo, ma anche uno psicoterapeuta. Molte malattie si sviluppano sullo sfondo di gravi processi patologici nella psiche umana. Esperienze emotive, conflitti interni o emozioni represse, tutte prima o poi si manifestano come sintomi fisici.

Psicoterapia per l'orticaria fredda

Dopo l'esame, uno specialista qualificato sarà in grado di determinare la causa psicologica della malattia e adottare le misure appropriate per eliminarla. L'efficacia della psicoterapia sta nel fatto che aiuta a eliminare per sempre le patologie fisiche e non a fermare i loro segni per un breve periodo.

Come proteggersi dalle allergie fredde

Possibili complicazioni

Un trattamento errato o la sua completa assenza può portare a gravi conseguenze. Alcuni di loro sono abbastanza innocui per la salute del paziente, ma ci sono anche complicazioni molto pericolose.

Complicanze di un'allergia fredda

Lesione epidermica

Con una forte pettinatura, il paziente può danneggiare accidentalmente la pelle, a seguito della quale i microrganismi patogeni entrano nel corpo.

Trauma all'epidermide nell'orticaria

Edema laringeo

Complicazione pericolosa dell'orticaria. Il gonfiore dei tessuti può portare al soffocamento e, di conseguenza, alla morte della malattia.

Edema laringeo allergico

Shock anafilattico

Se la condizione patologica non scompare per più di 5 minuti, senza tempestivo intervento medico lo shock anafilattico porta alla morte.

Shock anafilattico causato da allergie

Broncospasmo

Un'altra possibile complicazione delle allergie fredde. Con contrazioni spasmodiche, il paziente inizia a soffocare. La mancanza di cure mediche può anche essere fatale..

Spasmo dei bronchi con orticaria

previsione

Se la malattia viene rilevata in modo tempestivo e il trattamento viene prescritto correttamente, la prognosi per l'orticaria fredda sarà favorevole. Gli esperti dicono che puoi liberarti completamente della malattia in pochi anni. Naturalmente, questo periodo dipende non solo dalla qualità della terapia, ma anche dal rispetto da parte dei pazienti delle misure preventive in futuro..

Prognosi per orticaria

La prognosi può anche essere sfavorevole, ad esempio, con lo sviluppo di una forma grave della malattia o una reazione atipica del corpo ai suoi sintomi. Una prognosi sfavorevole è anche possibile sullo sfondo di un contatto prolungato con l'allergene. Per evitare spiacevoli e gravi conseguenze della patologia, è importante consultare un medico in modo tempestivo.

Prevenzione dell'orticaria fredda

Video - Come curare l'orticaria fredda

Codice per il tipo di reazione allergica microbica 10 di orticaria

Un'allergia sotto forma di orticaria è familiare a molte persone. Bolle rosa sul corpo, come se una bruciatura compaia negli adulti e nei bambini per vari motivi e inaspettatamente. Un corpo ipersensibile risponde rapidamente a una sostanza irritante e la malattia si sviluppa in poche ore, ma l'orticaria non è contagiosa..

Perché si sviluppa l'orticaria allergica?

Ogni persona percepisce le stesse sostanze in modi diversi. Con una maggiore suscettibilità a determinati fattori, un bambino o un adulto sviluppa una reazione allergica come l'orticaria.

Le cause comuni di orticaria sono:

  • Fatica.
  • Infestazioni elmintiche.
  • Polline vegetale.
  • Morsi di insetto.
  • Lana animale e saliva.
  • Malattie infettive virali.
  • Cosmetici e prodotti chimici.
  • Assumere determinati farmaci.
  • L'effetto della radiazione ultravioletta.
  • Esposizione a temperature alte / basse.
  • Polvere domestica / stradale / industriale.
  • Mangiare dolci e agrumi.

I fattori eziologici che predispongono allo sviluppo dell'orticaria sono divisi in esogeni ed endogeni. Il primo gruppo è costituito da condizioni medicinali, meccaniche, alimentari e di temperatura. Il secondo include patologie somatiche e qualsiasi processo anormale che si verificano all'interno del corpo. Fluttuazioni ormonali, malattie del fegato e del dotto biliare, gotta, lupus eritematoso, condizioni oncologiche, disturbi endocrini possono provocare uno scoppio di orticaria.

Come è l'orticaria allergica

I principali sintomi dell'orticaria allergica negli adulti e nei bambini si manifestano in modo casuale in vesciche di rosso o rosa discreto. La superficie degli elementi è piatta, le dimensioni variano da un millimetro a diversi centimetri. Il numero di vescicole è ambiguo: può essere singole eruzioni cutanee o più piccole papule. Sembrano ustioni.

Uttaria è diagnosticato da caratteristiche quali chiari confini delle vesciche e un tono della pelle sano, che appare quando si fa clic su un elemento. Il colore scompare quando si rimuove il dito dalla papula. Il processo di eruzioni cutanee è accompagnato da un forte prurito. Quando le bolle si fondono, si formano grandi placche.

A seconda del grado di esposizione allo stimolo, il quadro clinico della malattia può essere integrato da nausea e vomito. Questo sintomo si osserva quando l'orticaria si diffonde ai tessuti mucosi dell'esofago..

Quali sono i segni di un'allergia all'orticaria, la foto mostra chiaramente.

Orticaria allergica: varietà e forme

Il chiarimento della diagnosi di sospetta orticaria diventa possibile per i dermatologi a causa di tre fattori:

  1. Luminosità dei sintomi.
  2. Tasso di risposta della pelle all'irritante.
  3. Tempo di reazione.

Quindi i medici diagnosticano e crittografano l'orticaria allergica in congedo per malattia secondo ICD-10 con il codice L50.0.

Orticaria acuta

La velocità di manifestazione è inerente a una tale varietà di malattia come l'AK acuto. Una persona può notare sintomi primari entro 1–2 ore dopo l'interazione con una sostanza irritante. Prima della comparsa di bolle, il corpo prude. Quindi, quando la pelle inizia a manifestarsi, possono verificarsi mal di testa, debolezza e febbre..

Quando l'effetto dell'allergene sul corpo cessa, l'eruzione si risolve rapidamente come si è formata. In alcuni casi, i segni di orticaria persistono per un giorno o due, ma scompaiono senza lasciare traccia.

Orticaria cronica

Se non trattata, l'orticaria da una forma allergica acuta diventa cronica. A sua volta, è diviso in persistente e recidivante. La prima variante della malattia si sviluppa sulla base dell'orticaria acuta e i suoi sintomi durano 6 o più settimane. L'area della lesione si espande, il corpo prude. Il desiderio di graffiare la pelle porta a irritazione dei tessuti, croste e cicatrici.

Il tipo ricorrente di allergia cronica dell'orticaria è inerente a un carattere ondoso. L'eruzione si forma alternativamente in diverse parti del corpo, scomparendo e riapparendo in un luogo inaspettato. I segni esterni non sono così pronunciati qui come nella fase acuta della patologia. Tuttavia, la cronizzazione dell'orticaria è negativa perché per diversi anni una persona è stata periodicamente molestata da sintomi di febbre: mal di testa, nausea, ipertermia, disagio articolare.

L'edema di Quincke

L'orticaria gigante, o l'edema di Quincke, è caratterizzata da un'insorgenza improvvisa e da danni a un'area limitata. Dopo il contatto con l'allergene, l'area edematosa cresce in pochi minuti o ore. In genere, l'orticaria gigante colpisce la mucosa dell'orofaringe, del viso e dei genitali..

L'area problematica non cambia esternamente, ma il tessuto sottocutaneo e l'epitelio mucoso si gonfiano bruscamente nella sua struttura. Il prurito è assente, ma il dolore e il bruciore complicano il benessere. Il gonfiore della cavità orale può provocare soffocamento, poiché l'elemento patologico raggiunge le dimensioni di un uovo.

Un tipo separato di orticaria è l'orticaria pseudoallergica. Le eruzioni cutanee in questo caso non appaiono a causa dell'influenza degli stimoli, ma a causa di malattie che hanno la storia di un paziente.

Cause di orticaria pseudoallergica:

  • Sepsi.
  • Epatite A e B.
  • Artrite reumatoide.
  • Anomalie endocrine.
  • Lupus eritematoso sistemico.
  • Parassiti intestinali in eccesso.
  • Tumori benigni e maligni.

I segni di questa forma praticamente non differiscono dalla vera urtikaria. La differenza sta solo nella dimensione delle bolle, che sono leggermente più piccole, e nel luogo della localizzazione - gli elementi si formano sullo stomaco e sulla schiena. Con una comune allergia all'orticaria, il corpo può essere completamente influenzato..

Orticaria solare

L'orticaria di tipo solare si sviluppa sotto l'influenza della radiazione ultravioletta. Disfunzioni epatiche croniche e porfiria di varia origine possono diventare fattori predisponenti. Gli elementi di questa orticaria si formano in aree aperte del corpo entro 10 minuti dall'essere sotto i raggi caldi di un corpo celeste..

La febbre di ortica viene diagnosticata in base a un esame visivo e all'anamnesi del paziente. In casi difficili, il paziente viene inviato per l'analisi. Un test per irritanti alimentari viene effettuato trasferendo una persona a una dieta di patate e riso, che elimina le allergie al cibo comune.

La ricerca atopica prevede test per peli di animali, polvere, polline e sostanze chimiche. Provocazioni fisiche alla tuta del paziente per temperature calde e fredde, pressione e tensione.

Inoltre, si raccomanda al paziente di tenere un diario alimentare. Dovrebbe includere il numero di alimenti consumati ogni giorno e la reazione ad essi ("più" o "meno"). Una dieta di eliminazione richiede la graduale esclusione di tutti gli ingredienti potenzialmente pericolosi dalla dieta. Dopo la sua osservanza, il medico valuta le condizioni generali del paziente.

Trattamento farmacologico

Se l'allergia dell'orticaria ha radici endogene, i medici dirigono il trattamento per eliminare la malattia di base. Ad esempio, le patologie epatiche vengono trattate con epatoprotettori e sorbenti, il diabete mellito viene trattato con farmaci speciali, la gotta viene trattata con urea e farmaci non steroidei che sopprimono il processo infiammatorio. Le infestazioni da elmintici vengono rimosse con farmaci antielmintici e antiprotozoari.

Nei casi gravi di febbre di ortica, sono indicati corticosteroidi: desametasone e prednisolone. L'effetto dell'irritante viene eliminato mediante iniezione endovenosa di tiosolfato di sodio e cloruro di calcio.

La terapia patogenetica per ottenere un effetto antistaminico viene sviluppata utilizzando i seguenti farmaci:

  1. Erius.
  2. suprastin.
  3. Diphenhydramine.
  4. Fenistil.
  5. Diazolin.
  6. astemizolo.
  7. cetirizina.
  8. Fenkarol.
  9. loratadina.
  10. Tavegil.

L'edema di Quincke nella laringe viene trattato in modo completo. L'adrenalina viene somministrata per via sottocutanea, intramuscolare - Suprastin o Tavegil, per via endovenosa - Prednisolone ormonale. Il trattamento successivo si basa sulla pulizia del corpo con assorbenti e l'uso di antistaminici e preparati di calcio. Se necessario, al paziente vengono somministrati contagocce con Neoemodesus, Reamberin e cloruro di sodio. Cura l'orticaria ricorrente cronica con compresse di Prednisolone. Prendili secondo lo schema con antistaminici.

Dei farmaci antipruriti per l'orticaria, gli unguenti aiuteranno:

  • Ormonale - Idrocortisone, Prednisone, Sinaflan.
  • Non ormonale: fenistil, psilo-balsamo, chiacchieroni con mentolo.

Dieta

Una persona che soffre di orticaria allergica dovrebbe seguire una dieta. L'eliminazione incondizionata dall'alimentazione è soggetta al prodotto, che ha provocato eruzioni cutanee sul corpo. Per rispettare una dieta ipoallergenica, il paziente passa a prodotti lattiero-caseari fermentati, verdure bollite e fresche, stufati di varietà a basso contenuto di grassi. È buono mangiare patate, riso e porridge di grano saraceno.

L'uso di condimenti caldi e una grande quantità di sale durante la cottura dei piatti non è il benvenuto. Con una tendenza alle allergie, è indesiderabile mangiare frutti di mare, uva passa, frutta esotica, prugne secche, noci.

Rimedi popolari per l'orticaria allergica

Puoi liberarti dal forte prurito e dall'eruzione dell'orticaria sia con medicine che rimedi popolari. I bagni con una successione e una camomilla aiutano a farti sentire meglio. Le materie prime fito vengono miscelate in proporzioni uguali per ottenere un bicchiere pieno di raccolta. L'erba viene messa in un sacchetto di garza, strettamente legata e 3 litri vengono versati in un contenitore smaltato. acqua bollente. Lo strumento viene insistito per 6 ore, quindi aggiungerlo alla vasca, riempito con acqua calda per un terzo.

Per la guarigione interna del corpo fai un decotto di una serie: 1 cucchiaio. l Essiccato con acqua calda (mezzo litro) e cuocere a fuoco moderato per 5 minuti. Il liquido viene insistito per esattamente un'ora, quindi filtrato e bevuto durante il giorno.

L'infuso di menta piperita con tendenza all'orticaria allergica viene preparato da 4 cucchiaini. erbe secche e 300 ml di acqua bollente. La fitopreparazione viene insistita sotto il coperchio per 60 minuti, filtrata e bevuta 3-5 volte al giorno con un dosaggio di 50 ml.

La Achillea viene prodotta nello stesso modo: 1 cucchiaio. materie prime secche superano 1 cucchiaio. acqua bollente, ma insisti 40 minuti. Prendi la fitoterapia tre volte al giorno, 50 ml.

Il sedano aiuterà ad alleviare il gonfiore dell'orticaria. La radice della pianta viene strofinata su una spatola poco profonda e spremuta il succo attraverso una garza. Bevilo prima dei pasti, solo 3 volte al giorno.

Per l'uso interno e il trattamento esterno dell'eruzione cutanea, viene preparata la barbabietola. Il raccolto di radice viene pelato e grattugiato, versare 2 litri di acqua bollita fredda e insistere per 6 giorni. Il medicinale viene assunto una volta al giorno per 1 cucchiaio. l.

Come prevenire l'orticaria

La prevenzione primaria dell'orticaria allergica si basa sul fatto che durante la gravidanza e l'allattamento una donna segue una dieta ipoallergenica. In futuro, questo è benefico per il bambino, perché il suo corpo non incontra allergeni durante lo sviluppo del feto e l'allattamento. Più tardi il corpo del bambino incontra potenziali allergeni, minore è la probabilità di sviluppare reazioni nei suoi confronti nella sua vita futura..

La cura e l'attenzione dei genitori aiuteranno a proteggere il bambino dagli alveari. Le mamme e i papà dovrebbero essere interessati alla composizione di alimenti per bambini, giocattoli, prodotti per l'igiene e mantenere la pulizia degli articoli per la casa. L'appartamento deve essere pulito regolarmente bagnato. Se possibile, è meglio dare gli animali a parenti o amici per un po '..

La prevenzione secondaria dell'orticaria ha lo scopo di prevenire la ricaduta della malattia. Si consiglia al paziente di escludere completamente una sostanza pericolosa o un prodotto alimentare dalla sua routine quotidiana e assumere antistaminici in modo tempestivo se il contatto con l'irritante non può essere evitato.

Non trattare le allergie con orticaria, soprattutto quando si verifica con sintomi dell'edema di Quincke. La patologia in questo caso si sviluppa così rapidamente che nella peggiore situazione, letteralmente in 15 minuti, la pressione sanguigna di una persona scende a segni anormali e la respirazione è difficile. È fatale.

La prognosi per il trattamento dell'orticaria allergica sarà favorevole se si contatta una clinica o si chiama una squadra di ambulanze in modo tempestivo. Un'urgente necessità di contattare un dermatologo o un terapista (pediatra) è necessaria anche nel caso in cui gli elementi dell'orticaria occupino una vasta area del corpo e il processo della loro formazione sia accompagnato da alte temperature e convulsioni.

L'orticaria allergica è una malattia allergica acuta o cronica. Sintomi tipici della malattia: prurito sulla pelle, comparsa di elementi torreggianti eritematosi, nonché eruzioni cutanee (vesciche), che sono simili dopo il contatto con le ortiche: questo è il nome di questa patologia. L'orticaria allergica negli adulti è trattata con antistaminici, farmaci immunomodulatori e una dieta ipoallergenica speciale.

Un tipo di eruzione cutanea

La diagnosi della malattia inizia con un esame del paziente, quindi vengono eseguiti i test necessari per determinare il livello di immunoglobulina E, vengono eseguiti un esame del sangue e studi immunologici per identificare l'allergene che colpisce il corpo. Dopo questo, lo specialista saprà come trattare la malattia.

In questo materiale, considereremo in dettaglio quali tipi di malattia esistono, le cause della malattia, nonché come e cosa è necessario per curare l'orticaria allergica.

Orticaria allergica negli adulti

Orticaria (dal latino "Urtica" - ortica, orticaria) - una malattia della pelle con sintomi dermatologici. La causa delle allergie può essere il cibo o altri fattori. Secondo le statistiche, questa è una patologia comune e colpisce almeno il 20% della popolazione (circa il 3% dei bambini).

I sintomi compaiono, di solito prima dei 40 anni. È acuto o cronico. La forma acuta dopo il trattamento o scompare spontaneamente, senza lasciare tracce sulla pelle. La forma cronica di orticaria è permanente e può sia apparire che scomparire. Nella metà dei casi, la malattia è accompagnata dall'edema di Quincke. Codice ICD 10: L50.

Tipo di orticaria allergica

Alcuni dermatologi concordano sul fatto che la forma cronica dovrebbe essere spostata in un gruppo nosologico separato, poiché si verificano fattori ereditari e autoimmuni. Il tipo cronico si sviluppa spesso nel sesso femminile - in questo caso, spesso non è possibile identificare la causa della malattia, quindi viene spesso chiamato anche idiopatico. Oltre all'attuale forma allergica, ci sono specie di natura pseudo-allergica - "orticaria pseudoallergica". Le specie possono differire in tutti i tipi di fattori fisici..

Tipi di malattie della pelle

1. La forma acuta negli adulti si manifesta entro pochi minuti dall'esposizione a qualsiasi allergene. Ha sintomi evidenti e può essere curato in un tempo abbastanza breve. È necessario assumere antistaminici in modo tempestivo e impedire a ulteriori allergeni di entrare nel corpo. In poche ore, l'eruzione cutanea scompare e non rimane traccia sulla pelle. In rari casi, possono verificarsi prurito, arrossamento e un'eruzione cutanea da diverse ore.

2. La forma cronica della malattia può disturbare il paziente da un giorno a diversi mesi. I sintomi della malattia possono manifestarsi molto debolmente e il paziente non se ne accorgerà nemmeno immediatamente. Non dimenticare di monitorare la tua salute e presta attenzione anche ai segnali minori del tuo corpo. Eruzioni cutanee sulla pelle possono apparire a causa della luce solare, del freddo e di altri fattori. Le allergie cutanee possono verificarsi a causa dell'uso di creme solari o di nuovi cosmetici..

Allergia: l'edema di Quincke

3. L'edema di Quincke è piuttosto grave e può essere molto pericoloso per l'uomo. Se c'è un'alta permeabilità delle pareti delle navi, può verificarsi un intenso gonfiore. Di norma, nei luoghi di accumulo di grasso, appare edema più grave..

Come accennato in precedenza, esiste la cosiddetta "orticaria pseudoallergica", la reazione del corpo umano a uno stimolo interno o esterno. Questo tipo di orticaria può verificarsi a seguito dell'esposizione a qualsiasi fattore fisico..

Ciò può includere:

A) Allergia al freddo, che può essere ereditaria. Questi sono parenti che soffrono di fermentopatia. Le allergie cutanee possono svilupparsi rapidamente o solo dopo poche ore. I sintomi principali sono arrossamento della pelle, gonfiore, prurito. L'edema di Quincke, sebbene raro, può anche svilupparsi a seguito di ipotermia.

B) orticaria meccanica, che si verifica quando la pressione di qualsiasi elemento di abbigliamento sulla pelle. Pochi minuti dopo il contatto, possono formarsi delle vesciche. Le persone con distonia vegetovascolare e una psiche instabile sono sensibili alla malattia..

C) Allergie termiche che si verificano a causa di elevate temperature ambiente. La malattia può essere ereditaria. I sintomi più comuni includono mal di testa, mal di stomaco, eruzione cutanea..

D) Forma colinergica, che può apparire sulla pelle sotto forma di piccole e piccole vescicole. Collegando insieme le bolle vengono convertite in grandi bolle. Sintomi di questa allergia: edema di Quincke, diarrea, naso che cola Le manifestazioni allergiche negli adulti possono comparire con un maggiore sforzo fisico e con un'eccessiva sudorazione nella stagione calda..

D) Una malattia di natura vibrazionale. Questa è una forma molto rara di allergia, ma ha segni di una malattia professionale. La degranulazione dei basofili si verifica durante l'agitazione meccanica dei tessuti. I sintomi della patologia si verificano più spesso nei lavoratori edili.

È possibile aggiungere orticaria acquagena, che si verifica a seguito dell'esposizione a un flusso di acqua sulla pelle. Se i tessuti umani sono sensibili all'istamina, ciò può causare prurito ed eritema.

C'è anche una reazione cutanea all'esposizione alla luce solare. L'orticaria solare (leggera) appare come arrossamento della pelle o vescicole pruriginose. Come conseguenza dell'esposizione prolungata al sole, può verificarsi uno shock anafilattico..

Ragioni per l'apparenza

In varie forme di malattia, le cause dell'insorgenza e il quadro clinico nel suo complesso possono differire.

Una reazione allergica come l'orticaria può verificarsi a causa dell'esposizione: additivi e alimenti, cosmetici e detergenti, medicine, morsi di eventuali insetti, effetti fisici sulla pelle. In risposta alle sostanze irritanti, il sistema immunitario inizia a produrre istamina, che provoca prurito e infiammazione della pelle.

Le principali cause di occorrenza:

  • prodotti a rilascio di istamina: uova di gallina, cioccolato, fragole, ananas, frutti tropicali, frutti di mare freschi (crostacei), pesce, alcool, pomodori.
  • morsi di insetti succhiatori di sangue;
  • gli effetti degli additivi alimentari;
  • conservanti: E200 (acido sorbico), E210 (acido benzoico), E 211-217 (derivati ​​dell'acido benzoico);
  • elmintiasi e droghe tossiche;
  • agenti aromatizzanti;
  • emulsionanti;
  • malfunzionamento del sistema endocrino;
  • reazione agli allergeni dell'aria e varie sostanze chimiche. Può essere: lana, polline, forfora, polvere;
  • la causa della patologia può essere un trapianto di organi donatori, una trasfusione di sangue e un tumore.
  • antibiotici: sulfamidici, penicillina e suoi derivati, ampicillina, meticillina, cloxacillina, carbenicillina, cefalosporine;
  • alta sensibilità ai farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS);
  • analgesici;
  • farmaci antinfiammatori: aspirina, indometacina, antipirina, fenacetina, paracetamolo, amidopirina;
  • prodotti chimici domestici;
  • cosmetici.

Orticaria allergica: sintomi negli adulti

Negli adulti, i sintomi sono molto simili a quelli dei bambini e il paziente può lamentare prurito pronunciato o prurito locale, dolore addominale. In alcuni casi, si osserva vomito. Durante l'edema di Quincke, non si avverte prurito, ma si osserva un aumento o una tensione in alcune parti del viso (a volte i genitali). Il paziente può lamentare raucedine o difficoltà a deglutire, tachicardia e vertigini.

Urtikaria è un rappresentante dell'eruzione cutanea - questa è l'apparenza di una solida consistenza. Può verificarsi sulla pelle incontaminata e pulita. Gli elementi hanno forme, dimensioni e confini chiari diversi. Il colore è nella maggior parte dei casi rosa pallido..

Ti consigliamo di leggere: Come si manifesta un'eruzione allergica nei bambini

Foto orticaria allergica negli adulti

In caso di gravi lesioni cutanee, appaiono vescicole e bolle che hanno contenuto emorragico o sieroso. Questa malattia è caratterizzata da una rapida formazione di vescicole, una breve esistenza e conseguente rapida scomparsa. Naturalmente, se questa è una forma cronica, il trattamento può richiedere diverse settimane o mesi. Sotto, guarda la foto di come appare l'orticaria allergica..