Conosciamo i segni e le cause della laringite nei bambini e impariamo a riconoscerli in tempo

Cliniche

Esistono molti prerequisiti e sintomi per la laringite da bambini. Inoltre, possono variare a seconda dell'età del bambino, della forma di laringite. Per identificare tempestivamente questa malattia, scopriremo quali cause e segni sono caratteristici dei bambini di età diverse..

Le ragioni

Le cause della malattia sono molto diverse. I principali agenti patogeni sono virus, allergeni e laringite che si sviluppa anche con un'innata tendenza costituzionale alla malattia. Il processo infiammatorio può anche essere provocato dall'uso di droghe sotto forma di spray, shock psicoemotivi..

Molto spesso, la malattia nei bambini si sviluppa sullo sfondo dei seguenti fattori:

  • caratteristiche della laringe legate all'età - nei bambini è stretta, la mucosa è allentata, l'area è spesso esposta a virus, che porta a infiammazione;
  • qualsiasi malattia di eziologia virale in assenza di terapia si sviluppa in un processo infiammatorio;
  • allergeni: i bambini sono sensibili ai prodotti chimici domestici, materiali di giocattoli di bassa qualità, peli di animali;
  • basse temperature - esposizione prolungata a correnti d'aria, piedi bagnati;
  • aria secca interna - contribuisce alla produzione di espettorato, che è considerato un ambiente favorevole per la propagazione dei microrganismi;
  • condizioni ambientali avverse, alta concentrazione di gas di scarico;
  • pianto, grido forte;
  • fumo passivo - può portare a irritazione della laringe;
  • penetrazione di un oggetto estraneo nella gola.

segni

Lo sviluppo della malattia è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • disfonia - cambia il tono della voce, avvoltoio, raucedine, a volte scompare completamente;
  • tosse - abbaiare, espettorato secco, espettorante;
  • aumento della temperatura corporea;
  • disagio nella laringe: dolore, guscio secco, sensazioni di dolore, sudorazione;
  • la formazione di piccoli nodi nella laringe;
  • gonfiore della laringe, affaticamento, respiro rapido;
  • peggioramento del benessere.

Prime manifestazioni

Sviluppare entro 2-24 ore dopo l'infezione. La malattia può essere riconosciuta nelle prime fasi da un cambiamento nel timbro della voce, naso che cola lieve, bassa temperatura. Se l'immunità è alta, l'infiammazione porta a una leggera raucedine della voce.

I segni della malattia compaiono al mattino (a partire da 4 ore). Il bambino diventa irrequieto, la respirazione accelera, inizia la tosse.

Calore e senza di essa

L'elevata temperatura corporea è un meccanismo protettivo che aiuta a combattere le infezioni. Molto spesso, è benefico per il corpo. Questo sintomo indica l'inizio della lotta del corpo con la malattia. La distruzione della microflora patogena provoca il recupero.

La temperatura può aumentare in modo significativo. Non è consigliabile assumere farmaci antipiretici a una temperatura appena sopra i 37 gradi. Tali azioni sono inutili e possono solo provocare complicazioni..

Pertanto, è necessario abbassare la temperatura dopo aver raggiunto il segno di 38 gradi (per i bambini più piccoli) e 38,5 (dopo tre anni).

Nei bambini piccoli, si consiglia di misurare la temperatura con un termometro elettronico. È ideale nei casi in cui il bambino è cattivo e si toglie il termometro dalle mani..

Quanto sta trattenendo

L'alta temperatura nei bambini può persistere per una settimana e inizia a cadere il quarto giorno. Nel tempo, gli intervalli tra gli aumenti di temperatura aumentano, dopo di che la condizione ritorna normale.

Se la temperatura persiste per più di cinque giorni, gli antibiotici sono inclusi nella terapia complessa, a volte possono essere combinati con agenti antivirali.

come va

La laringite è cronica e allergica. I sintomi in questo caso sono leggermente diversi..

cronico

La forma cronica di laringite viene diagnosticata in età avanzata. A rischio, ragazzi di età superiore ai 10 anni. Le caratteristiche principali sono standard:

  • persistente cambiamento nella voce;
  • affaticamento dopo stress sull'apparato vocale;
  • sentimenti di sudore e dolore;
  • tosse.

Altri segni di una forma cronica:

  • edema laringeo;
  • raucedine della voce;
  • disagio durante la deglutizione;
  • una sensazione della presenza di un oggetto estraneo nella laringe;
  • perdita della voce;
  • accumulo di secrezioni mucose nella laringe;
  • gola secca;
  • difficile tossire muco.

Allergico

Segni di laringite allergica:

  • inconveniente durante la deglutizione;
  • respiro affannoso;
  • nodo alla gola;
  • dispnea;
  • una voce rauca e rauca;
  • bruciore, secchezza, sensazione di dolore, dolore alla gola;
  • attacchi di tosse.

Con un decorso prolungato della malattia, un'immunità indebolita, focolai di infezione cronica, si sviluppa una forma allergica. È accompagnato da tosse con espettorato, temperatura corporea elevata, mal di gola..

Come si manifesta

Riconoscere la laringite nei neonati è abbastanza difficile, poiché non sono ancora in grado di descrivere i propri sentimenti. Pertanto, al minimo sospetto di una malattia, dovresti chiamare un medico a casa.

All'età di 4 anni, i bambini possono già dire dove fa male e cosa li disturba, ma non è consigliabile iniziare il trattamento prima di una visita medica e una diagnosi.

Nei neonati

Un medico dovrebbe essere chiamato con i seguenti sintomi:

  • letargia;
  • ansia;
  • un grido accompagnato da respiro sibilante;
  • rinorrea
  • fischio e rumore nei polmoni;
  • triangolo nasolabiale blu.

Nei neonati e nei bambini fino a un anno

La tempestività del rilevamento dipende solo dai genitori. Un ruolo importante è giocato dalle condizioni fisiche e dal comportamento del bambino.

Sintomi allarmanti:

  • malumore, stato irrequieto;
  • scarso appetito; rifiuto di mangiare;
  • piangere durante l'alimentazione;
  • respiro sibilante;
  • febbre bassa, tosse che abbaia, peggio di notte. Gli attacchi di soffocamento si verificano spesso di notte.

Tra 2-3 anni

Anche la diagnosi della malattia a questa età è difficile. Poiché i cambiamenti respiratori possono passare inosservati, la malattia è pericolosa..

È necessario prestare attenzione a:

  • comportamento irrequieto,
  • respirazione rapida,
  • arrossamento laringeo,
  • gonfiore della mucosa.

All'età di 1-3 anni, la malattia può trasformarsi in falsa groppa, una condizione patologica è accompagnata da attacchi di asma.

A 4-7 anni

La diagnosi della malattia è importante nella fase iniziale del suo sviluppo. Un aumento della temperatura corporea a 38 gradi indica un raffreddore, dopo di che dovresti prestare attenzione ad altri segni.

I seguenti sintomi indicano laringite:

  • l'alitosi durante la notte;
  • cianosi (colore bluastro) sulle labbra;
  • voce rauca;
  • tosse che abbaia;
  • nervosismo;
  • tensione muscolare durante la respirazione.

Video utile

Dr. Komarovsky sulle cause e sui sintomi della laringite:

I principali segni di laringite nei bambini e metodi di trattamento

L'infiammazione della laringe, che colpisce la mucosa e le corde vocali, è chiamata laringite. Se un adulto mostra segni di questa malattia, allora ci sono molti trattamenti a casa nel suo arsenale. Se la laringite inizia nel neonato e nel bambino, l'unica soluzione è chiamare il medico a casa in completa assenza di automedicazione. Poiché la malattia si manifesta spesso sullo sfondo di altre malattie infettive, i bambini di età inferiore a un anno sono ricoverati in ospedale.

Fasi di laringite e loro sintomi

Oltre alle forme di laringite standard, in pediatria si distinguono quattro fasi della malattia, ognuna delle quali differisce nelle sue caratteristiche:

  • Il primo stadio della laringite ha una durata di circa 2-3 giorni. I segni della malattia sono sfocati, potrebbero esserci lamentele di qualche disagio, tuttavia, con l'attività motoria, il bambino ha un aumento della frequenza respiratoria, mancanza di respiro durante l'inalazione.
  • Il secondo stadio si osserva 3-5 giorni dopo l'inizio della laringite. Sintomi caratteristici:
  • tachicardia;
  • mancanza di respiro anche in uno stato di relativo riposo;
  • respirazione rumorosa;
  • l'aspetto di un chiaro contorno del triangolo nasolabiale blu-blu;
  • aumento della frequenza respiratoria.
  • Il terzo stadio presenta i seguenti sintomi:
  • Tosse persistente "abbaiante";
  • respirazione aritmica rumorosa;
  • mancanza di respiro per inalazione ed espirazione.
  • Il quarto stadio è pericoloso per un bambino in età prescolare. In questa fase della malattia in un piccolo paziente, vengono registrati:
  • respirazione rapida;
  • spasmi
  • bradicardia: battito cardiaco basso;
  • tossicosi combinata con lo sviluppo della falsa groppa.

Trattamento della laringite nei bambini fino a un anno

La diagnosi di laringite nelle briciole, che non ha un anno, viene stabilita da uno specialista sulla base di un esame visivo e dei dati degli studi clinici. I medici prescrivono:

  • Analisi del sangue generale.
  • Tampone alla gola.

Laringite di primo grado

Il trattamento della laringite del primo stadio in un bambino fino a 1 anno di età può essere effettuato a casa. I genitori del bambino dovrebbero:

  • Limitare la voce e l'attività fisica del bambino, fornire un regime parsimonioso della giornata.
  • Fornire un drink abbondante.
  • Nutrire il bambino è solo cibo caldo, tè o altro liquido non dovrebbe essere più caldo di 40 ° C.
  • Umidificare l'aria nella stanza.
  • Regolarmente - dopo 2-3 ore - ventilare la stanza del bambino.

Il trattamento farmacologico della laringite in un bambino suggerisce l'assunzione di antivirali e antistaminici.

I farmaci antivirali includono:

  • supposte rettali Viferon e Laferobion;
  • Gocce nasali di Laferon.

Gli antistaminici hanno lo scopo di alleviare l'edema, alleviare i processi infiammatori nella laringe. Ai bambini da un mese a 1 anno di età vengono prescritti Claritin, Fenistil e la solita Suprastin.

Quando la tosse del bambino non è così secca, al fine di facilitare la tosse, vengono utilizzati farmaci espettoranti, ad esempio lo sciroppo di ACC, che può essere utilizzato dal decimo giorno di vita del bambino.

Un'altra misura efficace nel trattamento della laringite nei bambini da 1 mese a 1 anno, se non c'è febbre, sono le inalazioni. Per la procedura, si consiglia ai genitori di usare un nebulizzatore. A un piccolo paziente viene prescritta l'inalazione con alcalino - "Borjomi" - acqua minerale o con soluzione salina.

Importante! Quando si interrompono i sintomi della laringite nei bambini piccoli, è vietato l'uso di potenti mukalitics, poiché il bambino non ha le capacità di tossire espettorato. È inaccettabile mettere cerotti di senape e riscaldare l'area del collo e della parte superiore del torace del bambino

Trattamento della laringite 2-3 stadi

Il trattamento della laringite di secondo e terzo grado nei neonati deve essere effettuato in ospedale. Il bambino dovrebbe essere supervisionato da specialisti. Le opzioni di trattamento ospedaliero includono:

  • Corso di terapia antibiotica.
  • Assunzione di farmaci antipiretici.
  • Contagocce o iniezioni di farmaci corticosteroidi (desametasone, prednisolone, eufillina).
  • Inalazione.

Laringite 4 gradi

Il trattamento della laringite nei bambini i cui sintomi possono essere attribuiti al quarto grado di gravità viene effettuato nell'unità di terapia intensiva o nell'unità di terapia intensiva. In connessione con lo sviluppo della stenosi, una trachiostomia viene somministrata a un piccolo paziente. Una trachiostomia è un tubicino speciale attraverso il quale l'ossigeno entra nel corpo del bambino. Il dispositivo medico è installato nell'incisione, che viene eseguita sulla parete anteriore del collo. Dopo il miglioramento, quando il bambino può respirare in modo indipendente attraverso la laringe, il tubo viene rimosso.

Laringite nei bambini di due e tre anni. Il suo trattamento

I metodi terapeutici per la laringite nei bambini di questa fascia di età includono farmaci e fisioterapia.

Come riconoscere una malattia in un bambino

I bambini del primo anno di vita non possono parlare dei loro sentimenti, quindi il minimo cambiamento nello stato di salute del bambino viene registrato solo dai genitori. La laringite nei bambini di qualsiasi età ha i seguenti sintomi:

  • tosse improvvisa e acuta;
  • una voce rauca;
  • ansia generale durante il sonno e la veglia;
  • respiro sibilante o respiro sibilante
  • la temperatura può salire fino a 39ºС.

La malattia può iniziare improvvisamente. L'efficacia del trattamento del bambino dipende dalla rapidità con cui i genitori si recano dal medico. Con la laringite, si verifica un restringimento della laringe e il bambino può soffocare.

Perché i bambini soffrono di laringite

I genitori di un bambino di 3 anni affetto da laringite dovrebbero essere consapevoli del fatto che, sebbene la malattia sia abbastanza comune, uno specialista dovrebbe curarla. Ciò è dovuto alle caratteristiche del corpo del bambino. Dopotutto, la laringe nei bambini è molto sensibile e si gonfia facilmente. Le corde vocali sono corte e spesse e la laringe stessa è lunga e stretta. Gli organi dell'apparato respiratorio si formano completamente solo nell'adolescenza.

La laringite in un bambino di 3 anni si verifica a causa di una serie di motivi. La malattia è causata da infezione o fattori naturali. In particolare, questi sono:

  1. Microrganismi dannosi. Questi sono virus o batteri che entrano nel corpo da goccioline trasportate dall'aria. In alcuni casi, la difterite, la tubercolosi, la scarlattina o i virus del morbillo causano la laringite..
  2. Reazione allergica. Vernici, giocattoli di scarsa qualità, indumenti sintetici, peli di animali, polvere, cibo possono diventare irritanti e causare edema laringeo in un bambino.
  3. La laringite in un bambino di 3 anni provoca spesso ipotermia. Con un'immunità debole, è sufficiente immergere i piedi o essere in una bozza in modo che si verifichino i primi sintomi.
  4. I sintomi della laringite infantile si verificano con il fumo passivo. Se il bambino è spesso in una stanza con molto fumo di tabacco, ciò rappresenta una seria minaccia al suo sistema respiratorio.
  5. Il mancato rispetto delle condizioni confortevoli nell'appartamento aumenta anche la possibilità di malattia. L'aria troppo secca secca la gola.
  6. Cattive condizioni ambientali contribuiscono allo sviluppo della malattia. Bambini che vivono in grandi città, dove molte fabbriche e impianti industriali sono malati più spesso dei bambini delle aree rurali.
  7. Il danno meccanico spesso causa lo sviluppo della malattia. Lo sforzo eccessivo delle corde vocali è un'altra causa di laringite.
  8. Gli spray farmaceutici non sono raccomandati per il trattamento della laringite nei bambini di 3 anni. Causano uno spasmo che comporta gonfiore dei legamenti..

Esistono diverse varietà della malattia. Ma i genitori dovrebbero essere in grado di distinguere tra tre tipi:

Quali sono i sintomi della laringite nei bambini di 3 anni:

  • cambio di voce, raucedine;
  • tosse, che si intensifica nel tardo pomeriggio;
  • mal di gola, specialmente durante la deglutizione;
  • debolezza generale;
  • perdita di appetito;
  • temperatura elevata da 37 ° C a 40 ° C;
  • dispnea.

La laringite cronica si verifica se la malattia non è stata trattata. Questi sintomi compaiono durante la sua esacerbazione. Il tipo più pericoloso di malattia è la groppa. Causa un gonfiore della laringe così grave che il bambino può semplicemente soffocare. È impossibile curare autonomamente una groppa in un bambino di tre anni. Dovresti andare immediatamente in ospedale. Come trattare la laringite? Dovresti chiedere al tuo medico di questo. Solo uno specialista può determinare cosa ha causato la malattia e prescrivere un corso di terapia.

Sintomi della malattia


Capire che un bambino è malato di laringite non è spesso difficile, nella maggior parte dei casi la malattia inizia in modo acuto. I genitori possono notare una forte tosse nel bambino, che si intensifica di notte e al mattino, raucedine, debolezza generale e mancanza di appetito. Il bambino può lamentare dolore allo sterno, che si intensifica con attacchi di tosse. Inoltre, potrebbero esserci tali sintomi:

  • rinorrea
  • quando si esamina la gola, è possibile notare infiammazione e pareti gonfie della laringe;
  • emorragie minori si osservano nella laringe;
  • la voce del bambino cambia, diventa rauca;
  • la respirazione del bambino è difficile, a causa del forte gonfiore della mucosa;
  • la secchezza si fa sentire nella cavità orale e c'è una sensazione di un nodo alla gola;
  • la tosse è come un cane che abbaia, all'inizio è secca e col passare del tempo l'espettorato inizia a scomparire;
  • la temperatura può salire a livelli elevati.

La respirazione del bambino è gravemente compromessa, diventa intermittente e superficiale, molto spesso si osserva mancanza di respiro. Anche se tale respirazione non causa disagio al bambino, può portare a insufficienza cardiaca e soffocamento.

Quando compaiono i primi segni di laringite, i genitori dovrebbero chiamare un medico. Se inizia un attacco di tosse e il bambino non può fermarsi, è necessario chiamare urgentemente urgente.

Sintomi di laringite nei bambini: segni e trattamento

La cosa peggiore per i genitori è quando il loro bambino è malato. Ma, sfortunatamente, è semplicemente impossibile proteggerlo da tutte le malattie.

Con l'avvento del raffreddore, sempre più spesso i bambini sono esposti a raffreddori e malattie virali, che spesso causano complicazioni alla mucosa laringea sotto forma di infiammazione, questa patologia si chiama laringite.

Nasconde molti possibili problemi, il più terribile dei quali è la stenosi della laringe o della falsa groppa

È molto importante riconoscere rapidamente i sintomi della laringite che compaiono nei bambini e adottare le misure necessarie.

Cosa dovrebbe essere allarmante? ↑

L'insorgenza della malattia può svilupparsi, in diversi modi. In un caso, i segni di laringite nei bambini iniziano gradualmente con un comune raffreddore, disagio alla gola e tosse secca, a volte con un moderato aumento della temperatura.

La voce del bambino è rauca e rauca, e in alcuni casi può scomparire del tutto.

In molti modi, all'inizio, questi sintomi del decorso della malattia sono simili alla SARS o all'ARI e solo dopo pochi giorni diventa chiaro che il punto è diverso.

Nel secondo caso, il quadro clinico della laringite nei bambini può verificarsi all'istante, non è raro che il bambino andasse a letto completamente sano e al mattino si svegliasse dal respiro corto, fino all'asfissia. In questo caso, il quadro clinico è pronunciato e richiede cure mediche immediate. Sintomi ai quali prestare particolare attenzione:

  • un forte aumento della temperatura;
  • tosse secca che abbaia;
  • gola infiammata;
  • respiro affannoso, superficiale, fino al soffocamento;
  • sibilo o fischio si sente durante l'ispirazione del bambino;
  • raucedine o mancanza di voce;
  • stato irrequieto di briciole;
  • intorno alle labbra e la pelle acquisisce una tinta bluastra.

L'ultimo sintomo suggerisce che a causa della laringite, il bambino è difficile da respirare e ha il soffocamento. Il pericolo di laringite per i bambini di età inferiore agli otto anni è una possibile asfissia. Ciò accade a causa dello stretto lume della laringe e dei suoi tessuti sciolti, a causa del quale l'edema si alza rapidamente e blocca le vie respiratorie. I genitori dovrebbero essere estremamente attenti e monitorare la condizione..

Come trattare?

Nei casi più gravi, quando un bambino viene ricoverato in ospedale con soffocamento e un'iniezione antispasmodica non dà risultati, viene trasferito in terapia intensiva e un trachiostoma viene inserito usando un'incisione appena sotto la ghiandola tiroidea. Questa è una misura estrema che un medico può applicare nel trattamento di un'emergenza per poter ripristinare la respirazione..

A casa, nomina:

Possono essere prescritti farmaci, antipiretici, antinfiammatori, a seconda della natura della malattia, antibiotici o antistaminici. Inalazioni, sono meglio utilizzate con un nebulizzatore, poiché è molto difficile, soprattutto se il bambino è i primi anni di vita. Dal momento che non è possibile calcolare la temperatura del vapore o addirittura provare a persuadere il bambino a respirare su di esso, e non tutti i farmaci mantengono le loro proprietà curative dopo il trattamento termico. Il trattamento con inalazione ha un effetto positivo sulla cavità orale e sul rinofaringe, poiché il farmaco entra direttamente nel fuoco dell'infiammazione. Le inalazioni possono essere utilizzate con acqua minerale alcalina, erbe medicinali o oli a base di esse, nonché con farmaci. Comprime, un metodo nel trattamento della laringite, che consente di riscaldare bene collo e torace, alleviare gonfiore e dolore

È importante non applicare impacchi umidi, ad esempio a base di alcool o miele, se le manifestazioni di laringite nei bambini contengono una temperatura elevata, superiore a 37,5 gradi e anche prima di uscire.

In un ospedale, i principi del trattamento sono simili a quelli a casa, ma possono essere integrati da alcuni metodi..

Il trattamento farmacologico può essere prescritto sotto forma di iniezioni, poiché questa forma consente di assorbire rapidamente le proprietà curative dei farmaci.

E le procedure di fisioterapia vengono aggiunte alle inalazioni e alle compresse, di norma, si tratta di elettroforesi e disinfezione del rinofaringe mediante radiazione ultravioletta (UV).

I metodi elencati più spesso sono abbastanza per curare completamente il bambino. Con un trattamento adeguato, il quadro clinico della laringite nei bambini scompare entro il terzo giorno di terapia e il completo recupero avviene entro il settimo.

La prognosi, il trattamento è positivo, ovviamente, se vengono seguite tutte le raccomandazioni del pediatra. Ricorda le misure preventive, arieggia spesso la stanza, organizza quotidianamente la pulizia a umido nella stanza del bambino, cammina con lui all'aria aperta e non dimenticare il complesso di vitamine che sono importanti per il sistema immunitario. Dopo tutto, è meglio avvertire l'insorgenza della malattia piuttosto che curarla in seguito.

Aiuta con laringite acuta

Se un adulto si ammala di questa malattia, il panico non ne vale la pena. Hai solo bisogno di sapere come fornire il primo soccorso per la laringite e seguire tutte le raccomandazioni.

  1. Prima di tutto, dovresti smettere completamente di parlare. Qualsiasi effetto irritante sui legamenti può portare a un peggioramento della situazione..
  2. Prendi solo cibi e bevande caldi. In questo momento, dovresti abbandonare cibi caldi e piccanti, soda e alcool.
  3. Prendi molti liquidi. In questo caso, eventuali succhi di frutta, bevande alla frutta e bevande alla frutta, caffè sono controindicati. Puoi bere solo acqua minerale o semplice e tè.
  4. Se fuori fa freddo, non puoi uscire. Resta a casa per qualche giorno..
  5. Umidificare continuamente l'aria. Per tali scopi, è possibile acquistare un umidificatore. In caso contrario, è sufficiente appendere asciugamani bagnati o pannolini sulla batteria e w = sportello. Se si verifica un attacco, i medici ti consigliano di andare in bagno, chiudere e accendere acqua calda lì. I vapori aiutano a idratare le mucose..
  6. Smetti di fumare.
  7. Eseguire l'inalazione di vapore con soda o olii essenziali.
  8. Fai dei gargarismi ogni ora con soluzioni di sale marino o infusi di erbe.
  9. Puoi alzare i piedi con l'aggiunta di senape secca.
  10. In assenza di alte temperature, puoi fare alcool, impacchi bagnati o asciutti sulla gola.

Il processo di trattamento viene eseguito meglio in combinazione, soprattutto se la laringite era il risultato di un raffreddore o di un'influenza.

Sintomi di laringite nei bambini

Il corso classico di laringite nei bambini inizia con scarico dai seni e tosse secca, la voce spesso sibila, meno spesso scompare del tutto. La malattia si manifesta in un singolo attacco di soffocamento o, come malattia ricorrente, con uno stato periodicamente ricorrente di mancanza di respiro.

La laringite nei bambini si verifica sempre all'improvviso, più spesso all'alba. La situazione è aggravata dalla paura di un bambino che è assolutamente in salute prima di addormentarsi. L'eccitazione nervosa dei bambini è direttamente correlata alla funzione respiratoria, quindi i genitori dovrebbero prima rassicurare il bambino.

Si distinguono i seguenti sintomi di laringite nei bambini:

  • aumento della temperatura (non più di 39 ° C);
  • respiro pesante e superficiale;
  • al momento dell'ispirazione si sente un fischio;
  • raucedine o perdita della voce (spesso con difterite);
  • tipo di tosse secca e "abbaiante";
  • il bambino è preoccupato e spaventato;
  • disagio, bruciore nella laringe;
  • dolore durante la deglutizione;
  • il primo segno di soffocamento: la pelle intorno alla bocca acquisisce una tonalità bluastra.

I seguenti sintomi sono inerenti alla forma cronica di laringite:

  • processo catarrale - grave raucedine, affaticamento, separazione dell'espettorato quando si tossisce;
  • decorso ipertrofico della malattia: la raucedine può svilupparsi in una perdita completa della voce, la tosse si verifica sullo sfondo dell'esacerbazione;
  • laringite atrofica - insieme a raucedine e tosse secca nell'espettorato, si osserva un piccolo contenuto di sangue a causa della tosse grave.

Nei bambini, la malattia è accompagnata da gonfiore della laringe chiamato falsa groppa. Mancanza di respiro, rapido sviluppo della carenza di ossigeno dovuta al restringimento del lume della laringe richiedono cure mediche immediate.

Pronto soccorso durante un attacco

Se il bambino inizia a soffocare, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza. Prima di questo, è importante alleviare le condizioni del bambino seguendo questi passaggi:

  1. Per calmare il bambino, mentre piange, oltre a caricare le corde vocali, favorisce lo spasmo della laringe, rimuovi i vestiti stretti.
  2. Tenere in piedi tra le braccia, un bambino di 6 mesi può essere seduto in una culla, ricoperto di cuscini.
  3. Nel bagno, tieni il bambino vicino a un getto di acqua calda per 10-15 minuti, osservando tutte le misure di sicurezza in modo che non bruci. L'inalazione di aria calda e umida aiuta ad alleviare lo spasmo delle vie aeree.
  4. Un attacco di soffocamento può essere fermato provocando un riflesso faringeo. Per fare questo, tocca la parte posteriore della gola con una spatola o un manico di cucchiaio.
  5. Dare 1-2 cucchiaini di acqua minerale o soluzione di soda con latte caldo (1 cucchiaino di soda per 1 litro di acqua bollita) a un bambino del primo mese di vita, 1 cucchiaio ogni 15-20 minuti ai bambini più grandi.

Tipi di laringite

Nella pratica medica, i medici hanno deciso di distinguere diversi tipi di laringite:

- ipertrofico; - catarrale; - atrofico; - professionale.

Ora parliamo di più su ogni tipo di laringite. Come distinguerli? Come diagnosticare correttamente? Quali sono i sintomi per ciascuno di essi?

La laringite catarrale è di solito la forma più lieve della malattia, che è caratterizzata da raucedine, mal di gola, a volte può verificarsi tosse, ma di solito è parossistica e singola.

Questa è la forma più facile di laringite nei bambini. Il trattamento di questo modulo di solito procede molto rapidamente..

La laringite ipertrofica è molto simile nei suoi sintomi al catarrale (voce rauca, mal di gola più pronunciato, comparsa episodica di attacchi di tosse). Tuttavia, questa varietà ha avuto il suo nome non a caso.

Sulla laringe si trovano escrescenze catarrali che assomigliano a noduli, a forma di mazza e di piccole dimensioni. È grazie a loro che si verificano cambiamenti nella voce (raucedine). Se il bambino è periodicamente malato di laringite, anche durante la remissione la raucedine non scompare e lo accompagna a lungo.

Molto spesso, i bambini che hanno spesso sofferto di laringite, raggiungendo l'adolescenza, "superano" la raucedine della voce, principalmente a causa di cambiamenti ormonali nel corpo, secondo gli specialisti nel campo della medicina. Tuttavia, è richiesto il trattamento della laringite nei bambini.

La laringite atrofica è già una forma più grave della malattia. È caratterizzato dal diradamento della mucosa della laringe. Tra i sintomi sono più pronunciati raucedine e tosse dolorosa..

Diventa difficile per i bambini parlare a causa della raucedine. Per quanto riguarda la tosse, può essere accompagnato da secrezione diretta di espettorato con strisce di sangue e croste. Vale la pena notare che questa specie è più caratteristica degli adulti, tale laringite è molto meno comune nei bambini. Il trattamento deve essere effettuato anche sotto la supervisione di un medico..

E infine, l'ultimo tipo di laringite è professionale. Deve il suo nome a professioni che, di turno, obbligano le persone a parlare molto (conduttori televisivi e radiofonici, docenti, cantanti, giornalisti, ecc.). È caratterizzato dall'aspetto di noduli specifici..

Poiché la laringite professionale si manifesta esclusivamente negli adulti, non dovresti ancora concentrarti su di essa. La laringite è divisa in acuta e cronica

Per eziologia, può anche essere virale (questa è la causa più comune della malattia) e allergica (una forma più rara, trovata nei bambini inclini alle allergie)

La laringite è divisa in acuta e cronica. Per eziologia, può anche essere virale (questa è la causa più comune della malattia) e allergica (una forma più rara, trovata nei bambini inclini alle allergie).

I genitori devono essere particolarmente attenti, poiché i sintomi della laringite si trovano in patologie come la SARS, la scarlattina, l'influenza e la pertosse.

Ecco perché se sospetti la laringite, devi cercare l'aiuto di uno specialista in un istituto medico che sa tutto sul trattamento della laringite nei bambini. Nei bambini più grandi, l'infiammazione della laringe può apparire a causa di un sovraccarico delle corde vocali.

I genitori iniziano a preoccuparsi molto quando il loro bambino è malato. Questo è comprensibile, perché i bambini sono piccoli e indifesi, inoltre c'è un sentimento di confusione, perché voglio aiutare con qualcosa, ma non sai come.

In questa situazione, la cosa principale è sospettare in modo indipendente la laringite nei bambini, il suo trattamento, nonché la diagnosi, devono essere forniti al pediatra.

mucolitici

Con la laringite nei bambini, il processo infiammatorio colpisce spesso i bronchi, in cui inizia a accumularsi un segreto viscoso. Per facilitare lo scarico dell'espettorato, vengono prescritti farmaci mucolitici..

Lazolvan


Il principio attivo di questo medicinale è ambroxolo. Questo componente aiuta ad aumentare la secrezione di muco, a causa della quale la tosse diventa più produttiva. Questo farmaco è ben assorbito, agisce solo sui bronchi e sui polmoni e non ha la capacità di accumularsi nei tessuti..
Ai bambini dopo i 6 anni vengono prescritte compresse, i bambini da 2 anni vengono prescritti sciroppo. Dall'età di cinque anni, la soluzione Lazolvan può essere utilizzata per inalazione attraverso un nebulizzatore.

È severamente vietato assumere Lazolvan insieme a farmaci antitosse!

Ascoril


Ascoril è un broncodilatatore e un farmaco mucolitico. Aiuta ad alleviare gli spasmi nei bronchi, rimuove l'espettorato viscoso e aumenta il volume polmonare totale.
Il trattamento con Ascoril può durare fino a una settimana o più, secondo il medico. Le compresse non sono prescritte per i bambini di età inferiore a 6 anni. Lo sciroppo viene assunto nella dose indicata dal medico curante.

Ascoril rimuove efficacemente la mancanza di respiro, normalizza la respirazione e previene anche la tosse..

Ambrobene


Il principio attivo Ambrobene è Ambroxol. Questo farmaco può essere acquistato in compresse, capsule, sciroppo, iniezione e inalazione.
Per i bambini fino a sei anni, il farmaco può essere prescritto allo sciroppo e soluzione per inalazione. Ai bambini più grandi vengono già prescritte compresse e capsule in un dosaggio calcolato dal medico.

Nel trattamento di Ambrobene, il bambino deve organizzare un buon regime alimentare.

Trattamento farmacologico


La prescrizione di un medico e la scelta del trattamento dipende dal tipo di malattia. Nei bambini, le seguenti forme sono più comuni:

  • catarrale;
  • difterite;
  • ipertrofica;
  • emorragico;
  • phlegmous;
  • stenosante.

Prima di prescrivere il trattamento, uno specialista diagnostica: è importante distinguere l'infiammazione della laringe dagli spasmi provocati dall'ingestione di piccoli oggetti, angina ordinaria, esacerbazione della difterite. Per questo, la laringoscopia viene eseguita utilizzando un dispositivo speciale che consente di vedere le condizioni dei legamenti

Inoltre, viene prelevato uno striscio per la semina di un ambiente batterico o virale.

Il trattamento della laringite inizia con la malattia di base, che ha provocato danni alle mucose della laringe. Se la causa era la manifestazione di influenza o SARS, entro una settimana si raccomanda al bambino di somministrare farmaci antivirali:

Se nello striscio si trovano batteri come stafilococco, Pseudomonas aeruginosa o streptococco, è necessario sottoporsi a un ciclo di antibiotici ad ampio spettro. Per i bambini di 2 anni, Ammoxicillin, Azithromycin o Amoxiclav sono i più adatti. Hanno un numero minimo di controindicazioni ed effetti collaterali, influenzano delicatamente il corpo del bambino. Per non danneggiare la microflora intestinale, è necessario somministrare probiotici complessi a base di bifidobatteri, lattobacilli.

Per prevenire un attacco di stenosi, i medici raccomandano antistaminici dal primo giorno. Aiutano a ridurre il gonfiore e un afflusso di sangue alle mucose, alleviando le sensazioni di prurito alla gola. A seconda dell'età del bambino, puoi usare:

Se la laringite è complicata da bronchite o si verifica una grave tosse, è necessario scegliere un medicinale che aiuti a ridurre l'irritazione nei bronchi, accelerare l'accumulo e il rilascio di espettorato. Sciroppi dolci con un gusto gradevole sono raccomandati per i bambini: Ascoril, Fluditek, Prospan

Ma è importante che i genitori ricordino che molti di essi contengono estratti vegetali, quindi sono controindicati per le allergie

Il principale pericolo di un trattamento improprio della laringite è l'uso di espettoranti per la tosse secca. Pochi genitori sanno che i mucolitici dovrebbero essere selezionati in base allo stadio della malattia, all'intensità dell'accumulo di espettorato. Altrimenti, l'uso del farmaco stimolerà la pulizia dei bronchi e ulteriori spasmi aggraveranno solo una tosse dolorosa, portando alla stenosi della laringe.

Con una forma emorragica di laringite, si verificano piccoli lividi nel palato e nella gola, che si formano dopo un afflusso di sangue alle navi, alle corde vocali. Un verme trasuda dalle ferite e quando i batteri entrano, inizia un'infezione secondaria. Per prevenire l'infiammazione e la guarigione precoce, la cavità orale può essere trattata con una soluzione antisettica 2-3 volte al giorno:

  • Miramistin;
  • clorexidina;
  • Rotokan.

Si deve usare cautela quando si spruzza la gola con uno spray. Nei neonati, il fluido finemente diviso può provocare spasmo dei muscoli tracheali, mancanza di respiro e incapacità di respirare

Pertanto, il modo migliore per trattare la laringe a questa età è l'inalazione con un nebulizzatore. Il dispositivo compatto sostituisce perfettamente le normali procedure di fisioterapia. Il suo vantaggio è che piccole dosi del farmaco vanno direttamente ai bronchi senza danneggiare lo stomaco del bambino..

Con un'esacerbazione della laringite, gli esperti raccomandano l'uso di soluzioni medicinali per inalazione, che possono essere acquistate in farmacia:

  • Pulmicort: lenisce le mucose irritate, prevenendo il laringospasmo e la mancanza di respiro.
  • Berodual: miorilassante per i muscoli della laringe, rilassante gola e trachea.
  • Mucosolvan: riduce la tosse, normalizza la circolazione sanguigna nelle aree infiammate.
  • Dekasan: protegge da microbi e batteri patogeni, blocca lo sviluppo dell'infiammazione.

Per preparare l'inalazione per i bambini, il medicinale deve essere miscelato con soluzione salina di cloruro di sodio o acqua minerale senza gas. La procedura viene eseguita 2-3 volte al giorno, dopo di che il bambino deve fornire la pace della voce.

Laringite nei bambini

Di solito, i medici notano una certa stagionalità nella laringite. La maggior parte dei casi si verifica nella stagione fredda. Ogni anno in questo momento, le mummie si rivolgono ai pediatri, in cui i bambini si ammalano. I bambini hanno maggiori probabilità di sperimentare la laringite rispetto agli adulti. Questo modello è dovuto alle caratteristiche del loro sviluppo fisiologico.

Le tonsille faringee (formazioni immunitarie locali) nell'infanzia non sono ancora abbastanza efficaci per combattere vari microbi. Ciò contribuisce alla rapida penetrazione di eventuali agenti patogeni nel tratto respiratorio..

L'imperfezione del sistema immunitario o il ridotto funzionamento del sistema immunitario contribuiscono alla rapida diffusione dei microbi all'interno del corpo, provocando un aumento del processo infiammatorio.

La laringe è l'organo responsabile della conduzione dell'aria dall'ambiente esterno nel corpo. Collega la faringe alla trachea. In un bambino, il lume della laringe è leggermente inferiore rispetto agli adulti.

Man mano che cresce, aumenta la dimensione di tutti gli organi dell'apparato respiratorio. Anche la laringe è coinvolta nella formazione della voce..

Se si verifica un'infiammazione in lei, il bambino ha numerosi sintomi avversi.

Vari fattori causali possono causare laringite. Oggi gli scienziati identificano più di 50 diverse cause della malattia. Tutti i fattori possono essere suddivisi in base a caratteristiche simili in diversi grandi gruppi.

Lo sviluppo dell'infiammazione della laringe può portare a:

  • Infezioni batteriche Nella pratica dell'infanzia, streptococchi e stafilococchi spesso diventano i colpevoli della malattia. La flora anaerobica provoca un po 'meno la malattia. La laringite batterica di solito si presenta abbastanza intensamente e violentemente. In alcuni casi è necessaria l'assistenza ospedaliera.
  • Malattie virali. Le più piccole dimensioni di virus consentono loro di essere facilmente assorbite dalle mucose del tratto respiratorio superiore. Una volta nel flusso sanguigno, raggiungono facilmente la laringe. Solo poche ore dopo la penetrazione nel corpo dei bambini, inizia il processo infiammatorio. La laringite virale è leggermente più facile di quella batterica.
  • Infezione con flora fungina. Spesso lo sviluppo della laringite porta a un'eccessiva crescita del fungo Candida. Le forme fungine della malattia sono più comuni nei bambini spesso malati e indeboliti. Ci sono casi frequenti di comparsa di eccessiva crescita di candida nei bambini che soffrono di immunodeficienze o con diabete. Il trattamento della laringite fungina di solito è lungo con la nomina obbligatoria di agenti antifungini e immunostimolanti..
  • Ipotermia locale. L'abuso di gelati o bevande fredde, specialmente nella stagione fredda, contribuisce in modo significativo a danneggiare le mucose. Le cellule che creano il rivestimento interno della laringe sono molto sensibili alle variazioni di temperatura. Anche i cibi eccessivamente caldi possono scatenare la malattia..
  • Inalazione di aria contaminata. L'ambiente esterno ha un impatto enorme sulle condizioni e sul funzionamento del sistema respiratorio. Se nell'aria inalata sono presenti sostanze chimiche tossiche, ciò può danneggiare le mucose del tratto respiratorio..

I bambini che vivono in grandi città industriali o che vivono vicino alle autostrade sono generalmente più sensibili a questa malattia..

Denti malati La cavità orale abbastanza spesso diventa una fonte di infezione per il sistema respiratorio. I denti non trattati nel tempo sono la causa principale delle malattie infiammatorie della laringe. L'infezione penetra molto facilmente in questo organo respiratorio insieme al flusso sanguigno. La presenza di laringite cronica in un bambino è spesso una conseguenza della presenza di denti cariati.

Perché i bambini soffrono di laringite

La laringite da bambini si verifica per una serie di motivi. Alcuni di loro hanno l'età.

  1. Caratteristiche anatomiche. La laringe nei bambini è anatomicamente stretta e la mucosa che la riveste è allentata. Pertanto, la laringite si verifica almeno una volta ogni quinto bambino e in ogni terzo bambino di età compresa tra un anno e cinque anni.
  2. SARS, influenza e parainfluenza, scarlattina, morbillo, altre malattie virali. La pratica pediatrica mostra che nell'80-90% dei casi, la laringite è di natura virale. I genitori dovrebbero capire che anche con una rinite da raffreddore comune in un bambino, se non trattata, l'infiammazione dalla mucosa nasale può semplicemente diffondersi alla gola e alla laringe.
  3. Allergia. L'iperemia della mucosa laringea in un bambino può essere causata da allergeni di macerie: prodotti chimici domestici, pitture e vernici, plastica di bassa qualità, gomma o peluche, indumenti sintetici, peli di animali, polvere, polline delle piante, ecc..
  4. Ipotermia. La laringite può verificarsi in un bambino che ha inalato aria fredda, è stato in un tiro o ha bagnato i suoi piedi.
  5. Aria interna asciutta.
  6. Ambiente fisso. È stato dimostrato che l'infiammazione della laringe in forma acuta e cronica si verifica più spesso nei pazienti pediatrici che vivono in grandi città o vicino a grandi imprese industriali.
  7. Fumo passivo. Un bambino fino a un anno di età può spesso avere la laringite se uno o entrambi i suoi genitori fumano.
  8. Irritazione meccanica La laringe in un bambino si infiamma a causa di un forte grido, pianto, canto, ecc..
  9. Corpi stranieri. I genitori di un bambino di età inferiore a tre anni devono assicurarsi di non "assaggiare" piccoli oggetti. La laringite non è la conseguenza più triste della loro aspirazione. Può verificarsi asfissia..

Pronto soccorso per laringite cronica

Esistono diverse professioni in cui è necessario utilizzare regolarmente le corde vocali. Pertanto, in tali persone, la laringite è abbastanza comune. Se appare una volta, allora si verifica regolarmente.

Pertanto, il paziente ha bisogno in tale situazione di sapere come viene fornito il pronto soccorso con laringite cronica. Le azioni dovrebbero essere:

  • nel tenere bagni caldi con senape;
  • stucchi di senape messi in scena come procedura di distrazione;
  • gargarismi con varie soluzioni alcaline, infusi di erbe medicinali;
  • nel rimuovere l'irritazione dalla mucosa per inalazione con l'aggiunta di salvia, olivello spinoso ed eucalipto;
  • nel bere pesante;
  • nell'uso di latte caldo con miele, soda e acqua minerale.

Caratteristiche della laringite nei bambini

La laringite da bambini è un processo infiammatorio nella mucosa della laringe o delle corde vocali. Una tale patologia è molto caratteristica proprio per i bambini, poiché il corpo in questo periodo non è completamente cresciuto ed è spesso suscettibile agli attacchi virali. L'infezione da influenza, SARS o adenovirus provoca spesso laringite nei bambini di età non superiore a un anno.

Più giovane è il bambino, più difficile è l'infiammazione. Un bambino fino a 3 anni ha la possibilità di restringere il lume laringeo. Questa condizione è considerata una grave minaccia per la vita delle briciole. I medici non hanno ancora determinato quali siano esattamente le cause dei sintomi della laringite nei bambini. Il corpo di ogni bambino è dotato di caratteristiche individuali. Ma molto spesso, le cause della laringite nei bambini sono nascoste nell'insieme di una serie di fattori.

I segni di laringite nei bambini iniziano a svilupparsi a causa di tutti i tipi di raffreddore. Allo stesso modo, si può esprimere la reazione delle briciole alle sostanze inalate da esse nella composizione delle masse d'aria. Come allergene può essere:

  • Nuovi mobili,
  • particelle di polvere;
  • lana;
  • composizioni di pitture e vernici.

In tali situazioni, non si manifesta solo la laringite nel bambino, ma anche i sintomi della rinite allergica. Poiché il sistema immunitario non è ancora completamente sviluppato durante questo periodo di età, l'ipotermia è molto pericolosa per i bambini. Il loro corpo non è sempre in grado di difendersi dalle correnti correnti..

Le caratteristiche della struttura fisiologica, vale a dire una laringe stretta con un rinofaringe, sono considerate le cause più comuni dello sviluppo della malattia. A causa di qualsiasi processo infiammatorio dell'apparato respiratorio, si verifica gonfiore degli elementi dei tessuti. Come risultato di questa caratteristica, il passaggio laringeo inizia a restringersi. Questo rende l'ossigeno più difficile..

Tra i fattori meccanici, gli operatori sanitari distinguono:

A causa di questi processi, si verificano danni alla laringe e alla sua sovratensione. La fonte del processo infiammatorio può essere eccessiva e l'aria calda, la contaminazione dei gas di scarico, la polvere o una stanza fumosa.

Se al bambino viene diagnosticato un processo di reflusso gastroesofageo, parte del contenuto dello stomaco entra nella laringe, irritando notevolmente. Inoltre, un bambino estraneo può essere innescato da una laringite..

Prevenzione

Curare una malattia è sempre più difficile che prevenirla. Pertanto, è necessario conoscere le seguenti semplici misure preventive:

  • mancanza di contatto del bambino con i familiari che soffrono di SARS;
  • trattamento tempestivo delle infezioni respiratorie;
  • mantenere un ambiente psicologico confortevole in famiglia;
  • frequente aerazione della stanza del bambino, pulizia regolare a umido al suo interno, divieto di fumare per i familiari;
  • esclusione del contatto con allergeni;
  • indurimento;
  • frequenti passeggiate all'aria aperta;
  • adattogeni e vitamine durante le stagioni di transizione concordate con il medico;
  • massaggio tonico e riparativo 2-3 portate all'anno;
  • vestire il bambino con il tempo, evitando il surriscaldamento o l'ipotermia.

La laringite infantile è una patologia pericolosa, irta di terribili complicazioni, fino a un esito fatale. Al primo segno di problemi, è necessario consultare un medico. L'automedicazione è inaccettabile. Le condizioni del bambino possono deteriorarsi molto rapidamente, quindi la supervisione medica e il trattamento tempestivo sono così importanti.

Inserito da Olga Shchepina, Dottore, Speciale per Moylor.ru

Sintomi della laringite infantile

Il primo segno a cui dovresti prestare attenzione è un cambio di voce. La voce nei bambini diventa rauca e può tremare

Le principali manifestazioni caratteristiche della laringite infantile:

  • tosse che abbaia;
  • bruciore, mal di gola;
  • affaticabilità rapida;
  • in caso di infezione, possono verificarsi placca bianca e infiammazione purulenta nella laringe.

Appare una tosse, sull'ispirazione ha sentito avvoltoi e respiro sibilante. La respirazione è difficile, incluso lo sviluppo improvviso di un attacco d'asma - uno spasmo della laringe, specialmente di notte.

La temperatura sale, sia gradualmente che bruscamente, a +39 ° C. Se la temperatura supera questo punto, è necessario prendere misure di emergenza..
Condividi l'articolo nei social. reti:

Opzioni di trattamento per laringite nei neonati

La laringite infantile è considerata comune, poiché il sistema respiratorio nei bambini di età inferiore a un anno è più vulnerabile alle malattie infiammatorie.

In questo caso, non solo un irritante infettivo può provocare un disturbo, ma anche un calo di temperatura o l'inalazione di aria polverosa.

I sintomi della laringite nei bambini, di norma, iniziano a manifestarsi con un naso che cola lieve, tosse e disagio alla gola, che preoccupano il bambino e in alcuni casi possono causare stenosi.

A causa del fatto che l'infiammazione della laringe è considerata particolarmente pericolosa per i bambini, quando si manifestano i primi segni allarmanti della malattia, è necessario consultare immediatamente un medico per ottenere il trattamento corretto ed evitare possibili complicanze.

Cause di laringite nei neonati

La laringite acuta nei neonati può svilupparsi a causa della penetrazione di un'infezione virale o batterica sulla mucosa della laringe, il fattore più comune è l'esposizione a difterite bacillo, streptococchi, stafilococchi e parainfluenza.

Il tipo cronico di patologia insorge a causa di un carico eccessivo sull'apparato vocale, provocato da forti pianti o urla, nonché da una prolungata inalazione di aria polverosa, trovandosi nella stanza dopo la riparazione o frequenti raffreddori.

Inoltre, uno degli agenti causali del processo infiammatorio può essere un agente allergico..

Tutti i fattori che contribuiscono al verificarsi di laringite in un bambino hanno la seguente classificazione:

  • virus e batteri;
  • morbillo, scarlattina;
  • indebolimento del sistema immunitario;
  • ipotermia del corpo;
  • aria fredda, polverosa o secca inalata da un bambino;
  • focolai infettivi nella cavità orale e nel rinofaringe;
  • l'uso di cibi caldi o freddi;
  • intenso stress sulle conversazioni vocali;
  • reazione allergica;
  • predisposizione congenita a malattie dell'apparato respiratorio superiore;
  • abuso di aerosol e spray che irritano le fibre nervose della laringe (in alcuni casi possono causare spasmi riflessi delle corde vocali, quindi non sono raccomandati per i bambini di età inferiore a un anno).

In molti casi, la laringite in un bambino ha un'eziologia infettiva virale e si verifica a causa di malattie respiratorie (influenza, parainfluenza, rinovirus), morbillo o rosolia.

I sintomi della laringite virale iniziano con tosse lieve, muco nasale, febbre e se non viene prescritto un trattamento ottimale in una fase precoce, la tosse diventa secca, abbaiando e può causare stenosi laringea.

Come la malattia si manifesta nei neonati

Le prime fasi della laringite nei bambini sono accompagnate da secrezione nasale, tosse secca e raucedine.

La progressione della malattia può causare difficoltà respiratorie e ripetuti attacchi di soffocamento, che si verificano più spesso al mattino presto e sono aggravati dal pianto e dalla paura del bambino.

Si distinguono i seguenti sintomi principali della malattia:

  • febbre causata da un processo infiammatorio nella laringe;
  • respiro affannoso frequente, accompagnato da fischi e sibili;
  • raucedine o completa perdita della voce;
  • tosse parossistica secca;
  • ansia e nervosismo del bambino;
  • dolore alla laringe;
  • pelle blu intorno alla bocca (manifestata dal soffocamento).

Se compaiono questi sintomi, i genitori del bambino dovrebbero cercare immediatamente un aiuto medico qualificato.

La faringite cronica si manifesta attraverso i seguenti sintomi:

  • voce rauca, tosse con scarico dell'essudato;
  • dopo una forte tosse, il muco viene miscelato con una miscela di sangue;
  • edema laringeo grave;
  • diminuzione del lume della laringe, carenza di ossigeno;
  • affaticamento del bambino, affaticamento, perdita di appetito.

Misure terapeutiche

Il trattamento della laringite nei bambini viene prescritto dopo uno studio diagnostico completo, se si avvia la terapia in tempo e si seguono le raccomandazioni del medico, le condizioni del bambino migliorano il terzo giorno.

Terapia farmacologica

Il trattamento completo della laringite in un bambino è prescritto da un pediatra e include i seguenti strumenti:

  • farmaci antispasmodici sotto forma di iniezioni (prescritti in casi di emergenza di stenosi laringea);
  • antistaminici (con edema laringeo allergico);
  • farmaci antibatterici (prescritti solo in caso di emergenza, se la malattia è stata provocata da batteri);
  • agenti antivirali, antisettici;
  • farmaci antitosse (annullati quando viene rimosso l'espettorato);
  • mucolitici ed espettoranti (se la tosse è bagnata);
  • procedure fisioterapiche.

Il trattamento della laringite nei bambini è prescritto a seconda della forma della gravità del disturbo, nei casi acuti, si consiglia innanzitutto la terapia sintomatica, che allevia i sintomi dolorosi e migliora il benessere del bambino.

Uno strumento efficace e sicuro per i bambini fino a un anno è considerato un nebulizzatore, che semplifica notevolmente il processo di inalazione.

Non è consigliabile dare al bambino latte con l'aggiunta di miele, poiché questo prodotto può provocare una reazione allergica e aumentare il gonfiore della laringe.

È estremamente importante fornire al bambino una bevanda abbondante, le composte di frutta secca sono le più adatte e decotti e infusi di erbe, al contrario, possono migliorare i sintomi della malattia.

Pronto soccorso per la stenosi laringea

La caratteristica anatomica della laringe dei neonati è un lume stretto nella gola, che ha la tendenza all'edema e allo spasmo riflesso a seguito di una reazione a un irritante.

Anche un leggero gonfiore restringe la laringe e spesso porta a una forma stenotica di patologia, che è accompagnata da attacchi di soffocamento.

In questo caso, il trattamento del bambino deve essere effettuato in ospedale, dove gli vengono prescritti farmaci antipiretici e antibatterici, inalazioni e contagocce a base di aminofillina e prednisone.

La forma più grave di laringite può essere accompagnata da una completa sovrapposizione del lume della laringe, in questo caso viene eseguito un trachiostoma, a seguito del quale il bambino respira attraverso un tubo posto nel foro sotto la ghiandola tiroidea.

Se l'attacco si verifica inaspettatamente, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

Nel processo di attesa, è necessario calmare il bambino e fornirgli il primo soccorso.

  • fornire flusso d'aria, liberare il torace del bambino dagli abiti;
  • accendi l'acqua calda nel bagno, riempiendo la stanza di vapore e porta lì il bambino per un po '(questa procedura aiuta ad alleviare lo spasmo);
  • dare al bambino acqua minerale non gassata o latte con l'aggiunta di soda (il liquido alcalino aiuta anche a eliminare il gonfiore)

Prevenzione di una malattia nei neonati

Il trattamento e la prevenzione della laringite comprendono l'aumento della resistenza del corpo del bambino agli effetti infettivi, in questo caso si consiglia di visitare un pediatra che determinerà una serie di misure che riducono il rischio di patologia.

Il metodo preventivo più importante è l'indurimento del corpo del bambino, che può essere fatto con passeggiate regolari all'aria aperta, ma dovrebbe essere evitata l'aria troppo fredda o secca..

Se il bambino ha una predisposizione a raffreddori frequenti, si raccomanda di rispettare le seguenti regole.

Proteggi il bambino dall'ipotermia o dal surriscaldamento.

Fornire una dieta equilibrata.

Osserva il giorno e dormi.

Effettuare una pulizia regolare e controllare il livello di umidità nella stanza del bambino.

Evitare di stare con un bambino in luoghi affollati, specialmente durante i periodi di esacerbazione delle malattie respiratorie.