Dermatite sulle palpebre

Analisi

La dermatite sulla palpebra dell'occhio è un'infiammazione della pelle intorno agli occhi. Una patologia simile si manifesta a causa dell'influenza di vari fattori interni e provocatori dall'esterno..

La lesione cutanea considerata in medicina si presenta in diversi tipi: cronica, allergica, eczematosa e farmacologica. Per il trattamento di ciascuna delle varietà, viene prescritta una terapia farmacologica complessa.

Cos'è

La dermatite palpebrale è chiamata un disturbo che provoca gonfiore, eruzioni cutanee e arrossamenti sulla pelle intorno agli occhi. Va sottolineato che nella stragrande maggioranza delle forme di infiammazione sullo strato superiore dell'epidermide. Per quanto riguarda gli strati inferiori, si infiammano in casi isolati.

La dermatite negli occhi non è pericolosa per la vita. Tuttavia, una tale patologia provoca molti problemi e disagi, peggiorando notevolmente la qualità della vita del paziente. Pertanto, se una persona ha riscontrato un'infiammazione della pelle delle palpebre, è importante non rimandare una visita a un dermatologo.

Cause dell'evento

La pelle intorno agli occhi è molto delicata e sensibile. Inoltre, non è completamente protetto da varie sostanze irritanti dall'esterno. Pertanto, sotto l'influenza di allergeni o altri fattori provocatori, può comparire dermatite sotto gli occhi. E ci sono molte ragioni per questo:

  • infezione. La patologia in questione sulla palpebra superiore può apparire a causa di un fungo o virus trasmesso attraverso il contatto con il corriere o dopo l'applicazione di altri articoli per l'igiene personale;
  • allergia. Questo tipo di dermatite si forma a causa dell'uso di cosmetici di bassa qualità, l'uso di alcuni potenti medicinali e l'uso di prodotti chimici domestici aggressivi. Anche in questa categoria ci sono reazioni allergiche stagionali e risposte del corpo ai peli di animali domestici;
  • disfunzione gastrointestinale. Il fallimento del tratto intestinale può innescare una manifestazione di una reazione negativa della pelle in qualsiasi parte del corpo;
  • patologie autoimmuni. Tali difetti includono la dermatite atopica, provocata dal fallimento dei composti proteici nelle cellule del corpo.

Importante: recentemente, i casi di rilevazione della dermatite palpebrale nelle persone che vivono in aree fortemente contaminate sono diventati più frequenti..

Se si è formato un edema della palpebra superiore, non dovresti cercare di eliminare e determinare da solo le cause del rossore. Quando compaiono tali sintomi, è importante non rimandare una visita a un dermatologo.

Sintomi

Puoi determinare tu stesso la dermatite intorno agli occhi. La patologia in esame presenta i seguenti sintomi:

  • la comparsa di edema intorno agli occhi;
  • la pelle è infiammata e screpolata. In questo caso, una persona avverte forte prurito e bruciore;
  • gli occhi diventano rossi;
  • la vista si deteriora;
  • la temperatura locale è avvertita dal tocco intorno alle palpebre;
  • la superficie delle palpebre diventa ruvida e talvolta bagnata.

A volte il paziente può sviluppare gravi lacerazioni. Con tale, è importante non auto-medicare, ma visitare un medico.

E così può sembrare dermatite negli occhi come mostrato nella foto.

Forme

Esistono diversi tipi di patologia in esame, diversi per gravità del decorso e grado di manifestazione:

  1. Allergico è la dermatite periorbitale. Questo modulo si forma a causa del contatto con un allergene o con componenti aggressivi. Inoltre, la dermatite allergica delle palpebre può essere innescata da una puntura di insetto. Con questo tipo di difetto, compaiono i seguenti sintomi: la pelle diventa rossa, le palpebre si gonfiano, appare l'acne;
  2. Dermatite atopica per secoli. Questo tipo di patologia è caratterizzato da un decorso cronico con esacerbazioni. I colpevoli della comparsa di questo tipo di difetto sono allergie a determinati tipi di cibo, polvere, prodotti chimici domestici, piante e una serie di farmaci. Questa varietà può essere identificata dal prurito, dall'aspetto di piccole vescicole di brufoli, piccole crepe e croste bagnate;
  3. Vista sui farmaci. La dermatite di questo tipo si verifica a causa dell'uso prolungato di colliri o pomate. Identificare questa varietà dai seguenti sintomi. Gli angoli interni degli occhi sono più spesso colpiti. Quindi il difetto colpisce le palpebre;
  4. Dermatite Eczematosa Questa patologia viene diagnosticata raramente. L'uso prolungato di creme e unguenti con un antibiotico, farmaci antivirali ed elettroforesi provoca la comparsa di una patologia simile. La patologia eczematosa può essere determinata da una piccola eruzione cutanea, arrossamento, gonfiore e forte prurito.

Importante: la dermatite allergica è spesso confusa con infettiva. Il fatto è che i sintomi e il decorso delle patologie sono molto simili. Tuttavia, questi tipi di difetti provocano provocatori completamente diversi..

In generale, i sintomi della comparsa di dermatite di varie eziologie sono in gran parte simili. Pertanto, solo un medico può prescrivere un trattamento adeguato basato su una causa alla radice specifica.

Prevenzione

Di norma, la manifestazione della malattia è spesso innescata da allergie. Pertanto, al fine di prevenire il ripetersi della patologia, è necessario:

  • monitorare l'igiene personale;
  • acquistare solo cosmetici di alta qualità;
  • indossare indumenti protettivi a contatto con elementi chimici;
  • se vengono utilizzati prodotti chimici domestici aggressivi, si consiglia di sciacquare accuratamente mani e viso dopo aver usato tali prodotti;
  • la dermatite atopica sulle palpebre si forma spesso a causa dell'uso di prodotti con allergeni. Pertanto, tale cibo dovrebbe essere completamente escluso dalla dieta;
  • in modo che la dermatite per secoli non disturbi la persona durante la fioritura, la pulizia con acqua dovrebbe essere eseguita regolarmente.

Inoltre, se una persona utilizza le lenti a contatto, devono essere rimosse prima di coricarsi. Inoltre, se c'è una tendenza alle allergie, è meglio usare le lenti a contatto un giorno.

Come guarire

Se vengono rilevati segni della malattia in questione, il trattamento negli adulti deve iniziare immediatamente. L'eliminazione del difetto inizia con un esame visivo del paziente. Inoltre, il medico analizza lo stile di vita di una persona al fine di determinare cosa ha portato alla comparsa di questa patologia. La diagnosi finale viene spesso effettuata in base a quanto segue:

  • predisposizione genetica;
  • la presenza di una reazione allergica alla fioritura;
  • l'uso di nuovi cosmetici;
  • patologia oculare.

Oltre a raccogliere queste informazioni, viene mostrato un campionamento di materiale biologico per determinare la causa principale. Solo dopo aver raccolto tutti questi dati, il medico determinerà il tipo di difetto e prescriverà la terapia appropriata per il trattamento della dermatite palpebrale inferiore..

Il trattamento della malattia in questione consiste in una serie di misure:

  • Per cominciare, è importante escludere il contatto con la causa principale, a seguito della quale si è verificata la dermatite oculare;
  • gli antistaminici sono prescritti per neutralizzare gli effetti negativi ed eliminare l'allergene. Rimedi simili dovrebbero essere presi per via orale ed esterna;
  • se l'uso di aerosol oftalmici era responsabile della comparsa del difetto in questione, vengono sostituiti con forme più parsimoniose;
  • l'unguento allo zinco è indicato per eliminare le reazioni cutanee negative;
  • se la causa della comparsa della patologia in questione è una reazione allergica, la terapia è integrata con medicinali antiallergici;
  • per alleviare una sensazione di bruciore e rimuovere lo strappo, è indicato l'uso di preparati oftalmici a base di corticosteroidi;
  • L'unguento all'idrocortisone aiuta ad alleviare il rossore della pelle.

Importante: al primo sintomo di dermatite sulle palpebre, è immediatamente necessario abbandonare i cosmetici. Il loro uso è pericoloso perché il problema può solo peggiorare. Inoltre, esiste un'alta probabilità di infezione.

Inoltre, la terapia volta a eliminare la dermatite è talvolta integrata con farmaci antielmintici e farmaci a base di erbe medicinali e ricette alternative. Tuttavia, questo tipo di trattamento deve essere concordato con un dermatologo..

Riassumendo quanto sopra, notiamo che se sospetti la dermatite, devi consultare immediatamente un medico e non auto-medicare. È importante capire che questo difetto è pericoloso perché un'infezione può aderire in qualsiasi momento. E una tale condizione sta già minacciando la salute, fino a una parziale perdita della vista..

Dermatite allergica delle palpebre

Cause di dermatite allergica delle palpebre

La dermatite allergica delle palpebre nella stragrande maggioranza dei casi ha le stesse ragioni: l'uso di prodotti chimici inappropriati. Molto spesso, si tratta di cosmetici decorativi, prodotti per la cura della pelle o medicine sotto forma di unguenti. Ecco perché molte lozioni e creme non sono consigliate per l'applicazione su pelle delicata e sensibile intorno agli occhi. Quando tali sostanze entrano, si verifica una risposta immunitaria distorta e inizia una reazione infiammatoria..

Altre cause includono reazioni allergiche sistemiche, come la congiuntivite, in cui l'infiammazione può localizzarsi sulle palpebre e sotto gli occhi, così come le punture di insetti. Tuttavia, vale la pena notare che la dermatite allergica delle palpebre è estremamente rara..

A questo proposito, la malattia, i cui segni assomigliano alla dermatite allergica delle palpebre, ha cause più gravi. Ad esempio, può essere un'infezione batterica e virale che appare intorno agli occhi durante un raffreddore o nel caso di utilizzo di articoli per la casa di un'altra persona (cosmetici, occhiali, lenti a contatto, un asciugamano, ecc.).

Sintomi di dermatite allergica alle palpebre

La dermatite allergica delle palpebre presenta i seguenti sintomi:

  • In primo luogo, arrossamento della pelle sulle palpebre e intorno agli occhi, accompagnato da un forte prurito; a volte possono apparire bolle piene di liquido chiaro sopra e sotto gli occhi (questi segni sono anche caratteristici di blefarite, congiuntivite e altre malattie infettive degli occhi)
  • In secondo luogo, gonfiore intorno agli occhi; aumenta con lo sfregamento degli occhi a causa di un forte prurito, quindi è necessario cercare di non toccare gli occhi; inoltre, con le mani sporche puoi portare un'infezione, il cui trattamento è molto più difficile;
  • In terzo luogo, in alcuni casi, si verificano ulteriori sintomi, come lacrimazione abbondante.

Inoltre, i sintomi di solito si verificano improvvisamente dopo aver usato nuovi cosmetici, creme, medicine, ecc..

Diagnosi di dermatite allergica delle palpebre

La diagnosi di questa malattia viene effettuata dagli oculisti. Include un'ispezione esterna e un interrogatorio dettagliato. La diagnosi ha anche lo scopo di controllare ed eliminare le malattie della pelle infettive sulle palpebre e sull'acqua con gli occhi, il che confermerà la dermatite allergica delle palpebre. La diagnosi può includere speciali test allergologici..

Trattamento con metodi tradizionali di dermatite allergica delle palpebre

Il trattamento della dermatite allergica è prescritto da un dermatologo solo dopo che la diagnosi ha confermato la malattia. Se questa non risulta essere una dermatite allergica delle palpebre, ma un qualche tipo di infezione, il trattamento indipendente con i farmaci consentirà ai microrganismi di svilupparsi più intensamente.

Il trattamento tradizionale viene effettuato con unguenti (il trattamento locale è considerato il più efficace) basato sugli ormoni steroidei umani della corteccia surrenale. Può essere Mometasone, Flumetasone, Mazipredon e altri mezzi. Un sottile strato di unguento viene applicato sulla pelle delle palpebre o sotto gli occhi da 1 a 3 volte al giorno e entro una settimana i sintomi dovrebbero diminuire. Gli unguenti sono preferiti, poiché le creme di solito contengono sostanze aggiuntive che possono aumentare indipendentemente la dermatite allergica delle palpebre..

Un'altra condizione importante è la cessazione dell'uso di qualsiasi prodotto cosmetico o cura della pelle intorno agli occhi. E dopo che il trattamento è completo, quando tutti i sintomi scompaiono, è meglio sostituire tutti i soliti cosmetici con uno speciale ipoallergenico per prevenire la ricaduta della malattia.

Metodi alternativi per il trattamento della dermatite allergica delle palpebre

La dermatite allergica delle palpebre, come qualsiasi malattia allergica, non può essere trattata con rimedi popolari, poiché la ricetta proposta può contenere sostanze irritanti. A loro volta, possono migliorare l'infiammazione sulla pelle intorno agli occhi e aggravare così la risposta immunitaria. In casi estremi, il trattamento può essere effettuato applicando impacchi freschi umidi (un tampone imbevuto di acqua) che leniscono la pelle.

Prevenzione della dermatite allergica delle palpebre

Una corretta prevenzione consente di evitare completamente una malattia come la dermatite allergica delle palpebre. Innanzitutto, la prevenzione include un campione obbligatorio di ogni nuovo prodotto acquistato. Per fare questo, una piccola quantità, ad esempio mascara o pomata medicinale, viene applicata sulla curva del gomito o dell'avambraccio dall'interno (è sensibile come sulle palpebre). Il test è considerato negativo se, dopo 30 minuti, non compaiono segni di allergia: arrossamento e prurito.

Inoltre, si consiglia di utilizzare cosmetici ipoallergenici, creme, ecc. Da applicare sulla pelle intorno agli occhi. La prevenzione della dermatite allergica delle palpebre richiede anche il rigoroso rispetto delle regole di igiene personale. Con la tendenza alla dermatite sulle palpebre e sotto gli occhi, dovresti astenersi dall'utilizzare cosmetici, occhiali e asciugamani di qualcun altro.

Dermatite oculare

Dermatite intorno agli occhi: divisione in tipi e sintomi

  1. Forma affilata. Si distingue per la velocità di formazione e l'intensità della gravità dei sintomi. Vi è una forte iperemia della pelle sulle palpebre e intorno alle palpebre, sensazioni di prurito, secchezza del tegumento. Si nota anche la ruvidezza della pelle. Meno spesso si formano aree piangenti. Si verifica gonfiore delle palpebre, che nei casi più gravi porta a una chiusura completa delle palpebre. La pelle può essere coperta di eruzioni cutanee o vesciche. Si notano anche dolore e lacrimazione. La malattia può anche influenzare il benessere generale: si osservano mal di testa, vertigini, brividi e debolezza.
  2. Forma cronica. Ha un lungo corso, colpisce due occhi contemporaneamente. Nelle fasi iniziali si notano dolore agli occhi, sensazioni di prurito e bruciore. Quindi c'è un ispessimento e un irruvidimento della pelle, si notano secchezza e desquamazione. Si notano anche lievi arrossamenti e leggero gonfiore. Questa forma di dermatite è accompagnata da piccole eruzioni cutanee o congiuntivite..
  • La dermatite atopica è una patologia cronica ricorrente. Le cause esterne della sua formazione sono reazioni allergiche (a cibo, medicine, cosmetici, prodotti chimici domestici, polline di piante) o infezioni sullo sfondo di una violazione dell'integrità dello strato epiteliale. La dermatite atopica si verifica anche sullo sfondo di malattie del tratto gastrointestinale, invasioni elmintiche e disturbi metabolici. Questo tipo di dermatite si manifesta con arrossamento dello strato cutaneo, costante prurito debilitante e bruciore. Le manifestazioni di dermatite possono coprire entrambi gli occhi o un occhio o persino una palpebra (superiore o inferiore) o parte di esso. L'epitelio è coperto da piccole vesciche riempite con un liquido chiaro. Dopo lo scoppio delle bolle, si verificano aree di pianto e superfici aperte della ferita. Nel tempo, le ferite si seccano, si incrostano e si spezzano. Le ferite aperte aumentano la probabilità di infezione secondaria e suppurazione.
  • Dermatite allergica delle palpebre. La formazione di dermatite da contatto o allergica si verifica dopo l'interazione di tessuti sottili e delicati sulla palpebra con un allergene. L'allergene può essere: cosmetici decorativi (mascara, ombretto, fondotinta), medicinali (unguenti o potassio per gli occhi), prodotti chimici domestici (sapone, detersivo, risciacquo, ammorbidente, prodotti per il lavaggio), polline delle piante, polvere domestica, peli di animali, punture di insetti. Durante la dermatite allergica delle palpebre, si nota una grave iperemia e gonfiore dei tessuti, la cui intensificazione provoca graffi meccanici. La patologia è accompagnata da intenso prurito e bruciore, lacrimazione, formazione di un'eruzione cutanea e vesciche piene di liquido trasparente. Spesso accompagnato da altri sintomi allergici, rinite allergica o congiuntivite allergica.
  • I sintomi della dermatite seborroica sono simili ai segni di blefarite. Il bordo ciliare delle palpebre è coperto da più croste gialle e squame bianche. La pelle diventa rossa e pruriginosa, coperta da piccole eruzioni sotto forma di brufoli. C'è una sensazione di secchezza oculare e una sensazione di "sabbia" negli occhi, una sensazione di dolore. Le ciglia cadono, crescono in modo errato. Nei casi più gravi di dermatite seborroica delle palpebre, si nota una compromissione della vista, l'insorgenza di un processo infiammatorio nella cornea dell'occhio.
  • La dermatite medicinale o medica sulla palpebra dell'occhio si forma durante l'uso di farmaci per gli occhi sotto forma di gocce o unguenti, nonché dopo l'introduzione del farmaco nelle sacche congiuntivali. La sintomatologia della patologia è acuta. L'uso di colliri porta all'intensificazione dei processi infiammatori nell'angolo interno dell'occhio. L'uso di unguento porta all'infiammazione della congiuntiva, delle palpebre superiore e inferiore.
  • Una varietà eczematosa di dermatite delle palpebre è una patologia piuttosto rara. Il suo aspetto è facilitato dall'uso di unguenti per gli occhi con un antibiotico o sulfonamide, agenti antivirali o elettroforesi per un lungo periodo di tempo. Le cause del suo verificarsi possono anche servire da violazione del tratto gastrointestinale e infezioni da elminti. Iperemia e gonfiore si verificano sulla pelle, compaiono eruzioni cutanee e piccole vescicole. L'epitelio diventa doloroso, pruriginoso e pruriginoso.

Dermatite sulla pelle delle palpebre: tipi, trattamento

I principali tipi di dermatite sulla pelle delle palpebre dovrebbero essere chiamati:

Dermatite acuta Se il contatto con qualsiasi prodotto o altro allergene si verifica per la prima volta, la malattia è più pronunciata e dolorosa che se il paziente ha già un contatto con questo allergene. La reazione a un allergene sotto forma di dermatite si manifesta con i seguenti sintomi: la pelle delle palpebre diventa rossa e pruriginosa, diventa secca e calda, a seconda del decorso della malattia, la pelle sulla palpebra può diventare ruvida o, al contrario, bagnarsi, i sintomi più spiacevoli sono la comparsa di edema sul viso, che può completamente chiudere la fessura palpebrale. Con una forma grave della malattia e un trattamento trascurato, la malattia può verificarsi con la comparsa di bolle d'acqua sulle palpebre. Il paziente avverte debolezza, condizioni malsane, brividi, febbre.

  • Dermatite cronica La malattia è caratterizzata da un decorso regolare di sintomi per un periodo sufficientemente lungo. La dermatite colpisce entrambi gli occhi del paziente in questa forma. I sintomi della dermatite cronica sono: il primo sintomo è il dolore agli occhi. Inoltre, la pelle delle palpebre inizia ad addensarsi, ingrossarsi, appare una sensazione di secchezza, la pelle si ricopre di peeling. Nella dermatite cronica grave, a questi sintomi si aggiungono gonfiore e arrossamento, nonché congiuntivite.
  • La dermatite atopica delle palpebre è anche una forma cronica della malattia, che è caratterizzata da frequenti ricadute. Una causa caratteristica di questa forma di dermatite può essere sia interna (malattie dell'apparato digerente; tratto gastrointestinale, metabolismo alterato), sia cause esterne (reazioni allergiche del corpo a vari prodotti alimentari, piante, cosmetici, farmaci, ecc.). I danni con questa forma di dermatite si osservano su entrambe le palpebre. Come solo un occhio è colpito dalla malattia.
  • I sintomi della dermatite atopica sono:

    • la pelle delle palpebre inizia a prudere;
    • la pelle diventa rossa, appare una sensazione di bruciore;
    • coprendo la parte superiore della pelle con piccole vescicole;
    • le vescicole cutanee aperte diventano una superficie piangente;
    • la comparsa di crepe e croste in punti di bolle;

    Tipi di dermatite e segni della malattia

    I principali tipi di dermatite sulla pelle delle palpebre dovrebbero essere chiamati:

    Dermatite acuta Se il contatto con qualsiasi prodotto o altro allergene si verifica per la prima volta, la malattia è più pronunciata e dolorosa che se il paziente ha già un contatto con questo allergene. La reazione a un allergene sotto forma di dermatite si manifesta con i seguenti sintomi: la pelle delle palpebre diventa rossa e pruriginosa, diventa secca e calda, a seconda del decorso della malattia, la pelle sulla palpebra può diventare ruvida o, al contrario, bagnarsi, i sintomi più spiacevoli sono la comparsa di edema sul viso, che può completamente chiudere la fessura palpebrale. Con una forma grave della malattia e un trattamento trascurato, la malattia può verificarsi con la comparsa di bolle d'acqua sulle palpebre. Il paziente avverte debolezza, condizioni malsane, brividi, febbre.

  • Dermatite cronica La malattia è caratterizzata da un decorso regolare di sintomi per un periodo sufficientemente lungo. La dermatite colpisce entrambi gli occhi del paziente in questa forma. I sintomi della dermatite cronica sono: il primo sintomo è il dolore agli occhi. Inoltre, la pelle delle palpebre inizia ad addensarsi, ingrossarsi, appare una sensazione di secchezza, la pelle si ricopre di peeling. Nella dermatite cronica grave, a questi sintomi si aggiungono gonfiore e arrossamento, nonché congiuntivite.
  • La dermatite atopica delle palpebre è anche una forma cronica della malattia, che è caratterizzata da frequenti ricadute. Una causa caratteristica di questa forma di dermatite può essere sia interna (malattie dell'apparato digerente; tratto gastrointestinale, metabolismo alterato), sia cause esterne (reazioni allergiche del corpo a vari prodotti alimentari, piante, cosmetici, farmaci, ecc.). I danni con questa forma di dermatite si osservano su entrambe le palpebre. Come solo un occhio è colpito dalla malattia.
  • I sintomi della dermatite atopica sono:

    • la pelle delle palpebre inizia a prudere;
    • la pelle diventa rossa, appare una sensazione di bruciore;
    • coprendo la parte superiore della pelle con piccole vescicole;
    • le vescicole cutanee aperte diventano una superficie piangente;
    • la comparsa di crepe e croste in punti di bolle;

    Una manifestazione pericolosa di questa forma di malattia è la possibilità di introdurre un'infezione attraverso danni alla pelle, quindi l'area malata della pelle può supporre, si verifica un'infiammazione purulenta.

    Una manifestazione pericolosa della malattia è la possibilità di infezione

    Dermatite allergica Questa manifestazione di dermatite delle palpebre è una conseguenza del contatto diretto della pelle con il prodotto o l'agente che ha causato allergie. In altre parole, qui la fonte o la causa della malattia sono fattori esterni: il contatto con cosmetici, creme e altri mezzi per la pelle del viso e degli occhi. E anche una causa comune di dermatite allergica è un'allergia a determinati tipi di piante e alle punture di insetti. Gli stessi sintomi della dermatite allergica delle palpebre possono essere causati da un'infezione virale o batterica..

    I segni caratteristici della dermatite allergica sono arrossamento e bruciore della pelle, la pelle inizia a prudere con attrito, abbondante secrezione lacrimale.

    • Dermatite seborroica della pelle del viso. La pelle colpita dalla seborrea assomiglia alla blefarite, le manifestazioni caratteristiche della malattia sono le seguenti: la pelle vicino al bordo ciliare è coperta da una crosta gialla e scaglie bianche, arrossamento della pelle, comparsa di piccoli brufoli, sensazione di sabbia negli occhi, compromissione della crescita delle ciglia, la cornea dell'occhio può infiammarsi in forma grave e la vista può ridursi in forma grave e la vista può diminuire in forma grave e la vista può ridursi in forma grave e la vista può ridursi in forma grave. Le manifestazioni di questa malattia sono spesso chiamate seborrea..
    • Dermatite medicinale A volte la causa della malattia delle palpebre può essere l'uso di farmaci per gli occhi (ad esempio, nel trattamento della congiuntivite), che devono essere applicati nel sacco congiuntivale. I sintomi di questa forma di malattia sono simili ai sintomi caratteristici della dermatite acuta, ma differiscono nelle seguenti caratteristiche:
    1. Se la malattia è causata da colliri, i segni della malattia compaiono negli angoli dell'occhio;
    2. Se la causa della malattia è un unguento medicato, i sintomi si diffondono su entrambe le palpebre.

    La dermatite erpetica delle palpebre e la dermatite orale possono anche essere possibili forme della malattia..

    Dermatite sulla pelle delle palpebre: tipi, trattamento

    Innanzitutto, alcune statistiche: 7 russi su 10 sono infetti da parassiti in un modo o nell'altro. I parassiti vivono non solo nell'intestino, ma anche nel fegato, nel cuore e persino nel cervello, causano danni significativi e ci privano di una vita piena e felice. E i primi segni della presenza di parassiti nel corpo sono le verruche e i papillomi, ma prima le prime cose. Leggi di più

    La dermatite intorno agli occhi è una malattia causata da una reazione allergica e appare nelle palpebre. Esistono due forme di tale malattia:

    Con l'edema, compaiono sintomi rilevanti, come:

    • Pelle secca e ruvida.
    • Elevata temperatura nelle palpebre. Toccando puoi notare immediatamente una differenza significativa nel tocco.

    In alcuni casi, è possibile chiudere completamente gli occhi, un tale provocatore in medicina è la congiuntivite allergica. Se la pelle è danneggiata, può provocare mal di testa, brividi, prurito e una riduzione dell'immunità a causa della debolezza del corpo..

    Allo stesso modo, una reazione alla dermatite si verifica a seguito dell'uso di prodotti cosmetici.

    Dermatite cronica sulla palpebra

    Una malattia cronica che di solito si sviluppa intorno agli occhi ha un modello di crescita piuttosto prolungato. Inizialmente, l'edema appare sulla pelle a causa della quale diventa ruvido. In molti casi, sintomi come:

    Ci sono casi in cui la dermatite inizia a svilupparsi solo dopo che il medicinale è stato iniettato nel sacco sottocutaneo. Tuttavia, questo sviluppo può anche provocare unguenti ordinari.

    Dermatite eczematosa sulla pelle

    La blefarite è il termine medico per la dermatite eczematosa. Si riferisce a forme rare, ma comunque presenti di dermatite allergica. La causa della blefarite può anche essere una sessione di elettroforesi o l'uso di antibiotici a base di sulfonamide.

    Con tale dermatite delle palpebre, la sconfitta può essere ovunque, sia su una palpebra, sia subito su due. I sintomi sono espressi come per la normale dermatite. La pelle può essere interessata non solo con la terapia generale, ma anche a seguito di un trattamento locale.

    La dermatite eczematosa viene trattata e come ciò accade, ora saprai:

    1. In caso di eczema, utilizzare pasta di zinco.
    2. Se l'eczema ha un carattere piangente, le lozioni per il tè saranno un rimedio sicuro..
    3. La maggior parte dei casi ha bisogno di cancellare l'intestino.

    In ogni caso, quando compaiono i primi sintomi, cercare l'aiuto di uno specialista qualificato. Solo uno specialista può diagnosticare e gestire il trattamento. Il tuo compito è seguire le istruzioni del medico.

    Trattamento della dermatite palpebrale

    Al fine di garantire la cura della dermatite intorno all'occhio, è necessario determinare immediatamente l'allergene che ha causato la malattia. Probabilmente hai già capito dall'articolo che possono essercene due:

    Solo dopo l'interruzione del contatto con l'allergene vale la pena iniziare il trattamento, altrimenti non avrà senso.

    Il trattamento avviene con i seguenti metodi:

    1. È possibile utilizzare aerosol di corticosteroidi, che devono essere strofinati sulla pelle della palpebra per due settimane.
    2. Puoi anche usare il medicinale sotto forma di gocce.
    3. Per quanto riguarda l'uso interno, i farmaci desensibilizzanti sono spesso prescritti. Dovrebbero essere presi entro 10 giorni.
    4. Possono anche essere usati rimedi alternativi come lozioni per il tè..

    In ogni caso, indipendentemente dalla malattia che viene sconfitta, è necessario consultare un medico, poiché spesso solo a seguito di analisi è possibile determinare il tipo di malattia e i metodi di trattamento.

    Ancora nessun commento!

    Nutrizione per il ripristino di capelli sani

    Trattiamo i capelli a casa. Inspiration_Beauty. Solo se decidi di apportare cambiamenti drastici all'immagine, e in particolare, per cambiare le acconciature

    Ripristino dei capelli a casa dopo la tintura

    Ripristino dei capelli dopo la tintura Ogni ragazza prima o poi ha pensato alla reincarnazione. Tuttavia, spesso gli esperimenti con l'aspetto si trasformano in conseguenze negative. Soprattutto riguarda

    Restauro dei capelli a casa negli uomini

    Gli uomini per aiutare: modi per ripristinare e accelerare la crescita dei capelli Recentemente, sempre più maschi media stanno posizionando l'assenza

    Ripristino dei capelli nel salone prima e dopo

    Procedura per il restauro dei capelli alla cheratina nel salone I bei capelli attirano l'attenzione. In ogni momento, le donne hanno cercato di prendersi cura dei ricci, usando ricette popolari per questo scopo

    Manifestazione: sintomi

    La dermatite acuta inizia con un aumento della temperatura ed è spesso accompagnata da febbre. Le palpebre diventano rosse e si gonfiano, è impossibile aprirle. La reazione al contatto con l'agente patogeno si manifesta:

    • la formazione di vescicole sull'epitelio;
    • dolore all'occhio;
    • grave lacrimazione;
    • prurito intollerabile.

    Nella forma cronica della patologia, l'infiammazione si sviluppa lentamente, la congiuntivite a volte si unisce. La pelle è ruvida, desquamata, screpolata o bagnata. Palpebre coperte da un'eruzione cutanea.

    Il processo patologico colpisce entrambi gli occhi, prurito e gonfiore. Un uomo si lamenta del dolore e del bruciore. Se la dermatite è causata dal virus dell'herpes, compaiono bolle. Quando i batteri provocano infiammazione, la crosta sulle papule diventa giallastra. Quando si pettina la pelle interessata, l'infezione viene reindirizzata, si formano ulcere.

    Dermatite oculare

    La pelle intorno agli occhi è piuttosto sottile e sensibile, quindi le eruzioni cutanee in quest'area regalano molti momenti spiacevoli. La causa può essere la dermatite..

    Sintomi della dermatite oculare

    La dermatite allergica intorno agli occhi appare in una persona subito dopo il contatto con un allergene. È accompagnato dai seguenti sintomi:

    • Rossore e gonfiore delle palpebre.
    • Prurito.
    • Pelle secca e desquamata intorno agli occhi.
    • In rari casi, lacrimazione.

    La causa della malattia è la malnutrizione, i disturbi del tratto gastrointestinale, i malfunzionamenti del sistema immunitario. La malattia si verifica anche nelle persone con febbre da fieno o altri tipi di allergie..

    Per affrontare rapidamente i sintomi, ti suggeriamo di dare un'occhiata alle foto della dermatite oculare, che si trovano sotto.

    Clicca qui per aprire le foto con i sintomi della dermatite delle palpebre degli occhi

    La dermatite atopica intorno agli occhi nella maggior parte dei casi è una malattia ereditaria. Le prime manifestazioni della malattia si verificano durante l'infanzia. Con l'età, la localizzazione dell'eruzione cutanea cambia, si diffonde nell'area intorno agli occhi. Sintomi della malattia:

    • Aspetto stanco.
    • Sopracciglia rotte a causa della costante spazzolatura.
    • Pelle secca e traballante intorno agli occhi.
    • Prurito.
    • Molte piccole rughe e rientranze sulle palpebre.
    • Nella fase acuta, arrossamento e gonfiore delle palpebre.

    Dieta per dermatite atopica

    È obbligatorio escludere dalla dieta:

    • Cibo piccante.
    • Agrumi.
    • Noccioline.
    • Carni affumicate.
    • Cioccolato.
    • Frutti tropicali.
    • Funghi.
    • Latte intero di vacca.
    • Dolci e Dolci.
    • Bevande gassate e alcoliche.

    Nel periodo di esacerbazione della malattia, il digiuno terapeutico è utile. Entro uno o due giorni, è necessario abbandonare completamente il cibo e bere molti liquidi.

    Idratazione della pelle

    Ogni paziente si chiede come trattare la dermatite oculare. Con questa malattia, la pelle intorno agli occhi è troppo secca e traballante. Affinché la ricaduta si verifichi il più raramente possibile, è necessaria un'idratazione sufficiente. Per questo, vengono utilizzati mezzi speciali: emollienti, che saturano le cellule con l'umidità. In questo caso, è adatta un'idro lozione della serie Excipial, nonché una crema per la pelle intorno agli occhi.

    farmaci

    Rimedi per la dermatite atopica per bambini e adulti

    Disintossicazione del corpo. Per fare questo, prescrivere farmaci che aiutano a rimuovere gli allergeni dal corpo: Enterosgel, carbone attivo, poliphepan, tiosolfato di sodio.
    L'uso di antistaminici con effetto sedativo: difenidramina, tavegil, suprastina, diazolina.
    L'uso di farmaci sedativi. Di solito sono prescritti per un forte prurito. Tali farmaci includono: tintura di valeriana, peonia, glicina, persen, fitosed.
    Ripristino della funzione pancreatica: Festal, Mezim, Creon, Pancreatin.
    Corticosteroidi topici

    In oftalmologia, sono usati con cautela, quindi prima di usarlo è necessario consultare un medico. Sono prescritti se l'infiammazione e il prurito non possono essere eliminati con farmaci di altri gruppi.

    Per fare questo, usa Advantan, Elokom o Celestoderm. La preferenza dovrebbe essere data alle creme che vengono applicate in uno strato molto sottile sull'area interessata una volta al giorno. Non usare farmaci ormonali per più di cinque giorni. Nei casi più gravi, vengono utilizzate compresse. Il dosaggio e il periodo di utilizzo devono essere concordati con il medico.
    In alcuni casi, la dermatite sotto gli occhi viene trattata con unguento oftalmico tetraciclina in combinazione con idrocortisone.
    Come agente antinfiammatorio per la reinfezione, viene prescritta una crema per la protezione della pelle.

    La dermatite delle palpebre è una malattia comune e complessa, quindi, per la diagnosi e il trattamento, è necessario consultare un medico.

    Dermatite allergica

    Si chiama anche dermatite da contatto. Si manifesta se viene a contatto con un allergene o una sostanza che può provocare una reazione allergica. Potrebbe essere polline, una puntura di insetto.

    Con la dermatite allergica, l'immagine dei sintomi è la seguente:

    • palpebre arrossate;
    • le aree arrossate sono molto pruriginose;
    • compaiono bolle all'interno delle quali è liquido;
    • le palpebre si gonfiano;
    • le lacrime possono fluire involontariamente dagli occhi.

    La causa principale della dermatite allergica è l'uso di cosmetici inappropriati. Diversi sieri, creme e prodotti per la cura differiscono in una composizione diversa, quindi la probabilità di una reazione allergica è alta.

    La malattia attraversa diverse fasi. Innanzitutto, l'allergene entra in contatto con la pelle della palpebra. Entra nel sistema immunitario interagendo con esso. In caso di contatto ripetuto con la sostanza, una persona può notare manifestazioni allergiche.

    Accade che durante l'interazione iniziale della sostanza e del sistema immunitario, si verifichi una reazione allergica con i sintomi sopra descritti.

    Dermatite delle palpebre: cos'è questa malattia?

    Il prurito e l'eruzione cutanea sono spiacevoli a causa del disagio fisico e della diminuzione dell'attrattiva di una persona. Le imperfezioni esterne non possono essere mascherate con i cosmetici e il trattamento richiede diverse settimane. Durante la terapia, puoi riscontrare complicazioni pericolose:

    • Infezione da ulcera Combattendo costantemente l'eruzione cutanea, c'è il rischio di aggravare il decorso della malattia, causando un'infezione. Il recupero sarà ritardato, potrebbero formarsi cicatrici sul sito dell'eruzione cutanea.
    • Danni agli occhi. Se la causa dell'eruzione cutanea è un'infezione, c'è il rischio che si diffonda alla cornea. In questo caso, il paziente affronta problemi visivi fino alla sua completa perdita, malattia cronica dell'occhio. Le patologie possono essere prevenute solo curando la malattia della pelle in modo tempestivo..

    Per i motivi che hanno causato la dermatite, è classificato come segue:

    • Seborroica. Questa forma della malattia è accompagnata da prurito, arrossamento, riduzione della vista, sensazione di "sabbia" sotto le palpebre, perdita delle ciglia. Agli occhi si formano croste di colore giallo con squame.
    • Atopico, in cui la pelle delle palpebre si ingrossa e si screpola. L'infiammazione si sviluppa sulle palpebre superiore e inferiore Medicinale (farmaco). Questa dermatite si verifica durante il trattamento di qualsiasi malattia. In alcuni pazienti, appare dopo l'elettroforesi. A volte la causa dell'infiammazione sono i colliri. In tali casi, è localizzato negli angoli dell'occhio..
    • Eczematosa. Questa forma della malattia è rara. È una reazione agli unguenti realizzati sulla base di sulfamidici e di antibiotici. Questo tipo di patologia si distingue dai precedenti per la presenza di un segno come il dolore agli occhi.
    • Erpetica. L'herpes non è solo sulle labbra. Colpisce la pelle delle palpebre. Si formano vescicole acquose, che alla fine diventano torbide e secche. Al loro posto si formano le croste. Con dermatite erpetica, aumento della temperatura e mal di testa.

    Una forma comune è la dermatite allergica (a contatto) delle palpebre. Può essere ritardato e di tipo immediato. Nel primo caso, i segni della malattia si verificano dopo circa 6-12 ore. La malattia dura diversi giorni o addirittura settimane. La dermatite allergica delle palpebre di un tipo immediato si manifesta già in 15-30 minuti dopo l'esposizione dell'allergene al corpo. Di solito i sintomi scompaiono da soli dopo un paio d'ore. Consideriamo più in dettaglio una forma ritardata di patologia.

    La medicina tradizionale non dovrebbe essere un'alternativa al trattamento medico. Usali solo dopo l'esame e la conversazione con un oculista. Non possono curare la malattia con il loro aiuto, ma aiutano a migliorare la condizione eliminando alcuni dei sintomi. Le seguenti ricette possono essere utilizzate come trattamento ausiliario:

    • Un decotto di camomilla o una stringa. Lavare le palpebre al mattino e prima di coricarsi.
    • Olio dell'albero del tè. È adatto per pulire la pelle irritata..
    • Comprime fatte sulla base di una stringa o di un luppolo. Applicali sulle palpebre per 20 minuti 1-2 volte al giorno.
    • Infuso di celidonia e vodka. Ha insistito per due giorni in un luogo buio. Quindi usalo per sciacquare le palpebre..
    • Mescola l'olio di ricino con il succo di aloe, applica la consistenza risultante sulla garza e strofina sulla pelle delle palpebre.

    Tipi e forme di dermatite

    La dermatite oculare ha due forme:

    1. Acuto. È caratterizzato da un'apparizione unica di sintomi come prurito, eruzione cutanea, lacrimazione grave. Con un trattamento tempestivo, la malattia scompare senza conseguenze, i suoi sintomi non si verificano più..
    2. cronico Questa forma è sgradevole nelle sue ricadute. I sintomi sono meno pronunciati, ma si verificano più volte all'anno. La malattia non ha una causa chiaramente definita di insorgenza, per questo è difficile prevenire le ricadute.

    Esistono molti altri tipi di malattia. Differiscono poco l'uno dall'altro nei sintomi, varia solo la causa dell'eruzione cutanea.

    Allergico

    Il motivo è l'uso di cosmetici e prodotti per la cura personale contenenti allergeni. L'elenco delle sostanze che causano la dermatite allergica sulle palpebre è individuale per ogni persona. Non esiste un trucco adatto a tutti.

    atopica

    Questa forma è caratterizzata da un decorso cronico, sintomi spiacevoli. La dermatite atopica negli occhi è simile all'allergia, ma differisce in sintomi più vividi. L'eruzione cutanea è piangente, con il rilascio di contenuti spiacevoli, in caso di infezione, compaiono ulcere sulla palpebra. Durante la guarigione, si formano le croste.

    seborroica

    Questa dermatite si verifica sotto gli occhi e sopra di loro. Quando appare, le squame bianche appaiono sulla linea di crescita delle ciglia, la pelle delle palpebre diventa rossa, la sua temperatura aumenta. Occhi asciutti e una sensazione di "sabbia" vengono aggiunti all'elenco dei sintomi spiacevoli. Nei casi più gravi, danno alla cornea, riduzione dell'acuità visiva.

    Medicinale (farmaco)

    La dermatite sulle palpebre si verifica a causa di farmaci che sono stati usati per trattare gli occhi e la pelle che li circonda. Eventuali pomate o gocce sono un potenziale allergene per il paziente..

    eczematosa

    Questa dermatite palpebrale oculare è molto rara. È una reazione allergica all'assunzione di antibiotici. Inoltre, dopo l'elettroforesi possono verificarsi sintomi di dermatite eczematosa sulle palpebre.

    erpetica

    L'herpes è caratterizzato dalla comparsa di bolle con liquido sulle labbra. Man mano che la malattia si sviluppa, le vescicole esplodono, le ulcere rimangono al loro posto, che si ricoprono di una crosta purulenta e guariscono. È possibile la comparsa identica di sintomi nella zona della palpebra superiore. Questo è meno comune dei soliti herpes labiale sulle labbra. Il trattamento in questo caso dovrebbe eliminare i sintomi della malattia, nonché sopprimere l'attività del virus nel corpo del paziente. L'herpes oftalmico è generalmente più grave del normale.

    Acne rosacea

    La malattia di rosacea è una patologia cronica. Più colpiti dalle persone di mezza età. La malattia è caratterizzata dall'aspetto delle vene del ragno, da un aumento della temperatura locale e dall'edema. Il luogo principale per la localizzazione dell'infiammazione sono le guance, ma a volte i sintomi compaiono sulle palpebre. Nel tempo, a causa della rosacea, i bordi delle palpebre diventano irregolari, gli ispessimenti compaiono su di essi. Le cause esatte della malattia non sono state stabilite, quindi il trattamento consiste nell'eliminare i sintomi, prevenire le ricadute.

    Dermatite delle palpebre

    La dermatite palpebrale è una lesione infiammatoria della pelle delle palpebre. I principali sintomi della malattia sono bruciore, prurito, eruzioni cutanee specifiche, iperemia ed edema. Per la diagnosi, vengono utilizzati metodi di laboratorio (ELISA, PCR, determinazione del livello di IgE, emocromo generale, esame istologico della biopsia) e metodi strumentali di indagine (biomicroscopia). A seconda dell'eziologia della malattia, le tattiche di trattamento si riducono all'uso di agenti antibatterici, bloccanti dell'istamina H2, glucocorticosteroidi, farmaci antivirali o inibitori della calcineurina.

    Informazione Generale

    La dermatite palpebrale è una patologia comune in cui vi è una lesione isolata della pelle delle palpebre o la sua combinazione con manifestazioni cutanee simili di altre localizzazioni. Secondo le statistiche, ogni decima persona durante la sua vita ha notato sintomi di questa malattia. Nella struttura dell'incidenza generale della dermatite, le palpebre e la regione periorbitale sono colpite nel 27% dei casi. Di solito, le palpebre superiori sono coinvolte nel processo patologico. La forma seborroica si sviluppa spesso nelle giovani donne, che è associata alla vegetoneurosi. Nessuna evidenza epidemiologica di prevalenza.

    Cause di dermatite del secolo

    L'infiammazione della pelle delle palpebre e della regione periorbitale è una reazione patologica che si verifica in risposta agli effetti di molti fattori esogeni ed endogeni. Stabilire l'eziologia non è sempre possibile. Nell'infanzia, il ruolo principale è dato alle reazioni atopiche. Le principali cause dello sviluppo della patologia:

    • Malattie infettive. Molto spesso, l'insorgenza dei sintomi della dermatite è associata a infezione da herpes simplex o virus dell'herpes zoster. L'infiammazione cutanea secondaria viene rilevata in pazienti con morbillo, varicella, scarlattina.
    • Reazioni allergiche. Gli allergeni svolgono il ruolo di medicine, cibo, polline, peli di animali, ecc. Le manifestazioni infiammatorie si trovano anche in altre parti del corpo. Il danno alle palpebre locali è caratteristico delle allergie ai cosmetici.
    • Esposizione a fattori fisici. La malattia può derivare da un'eccessiva insolazione o una reazione al freddo. Sono anche descritti casi di danni da radiazioni dovuti a radiazioni ionizzanti..
    • L'effetto di sostanze chimiche. Cambiamenti patologici si sviluppano in caso di contatto accidentale con sostanze chimiche domestiche sulla pelle o a causa del contatto prolungato della pelle delle palpebre con sostanze chimiche in un ambiente industriale con il mancato rispetto delle precauzioni di sicurezza.
    • Disfunzione delle ghiandole sebacee. L'aumentata produzione di sebo del sebo crea condizioni favorevoli per l'insorgenza della dermatite seborroica.

    patogenesi

    In caso di infezione da virus herpes simplex, la comparsa di sintomi clinici è dovuta agli effetti dermato, meso e neurotropico dell'agente patologico. Nei pazienti con una storia di infezioni da gocciolamento (morbillo, varicella, scarlattina), la dermatite è una patologia secondaria che si sviluppa a causa dell'attaccamento della flora batterica o di una reazione atopica agli antisettici locali. Nella patogenesi della forma seborroica della malattia, il ruolo principale è dato alla violazione della disfunzione nervosa e neuroendocrina delle ghiandole sebacee. Spesso, i primi sintomi si verificano in un contesto di squilibrio ormonale, compresi i cambiamenti ormonali nella pubertà.

    La variante allergica della malattia è dovuta a una reazione di ipersensibilità immediata o ritardata, che è determinata dal tipo di sensibilizzazione del corpo. Con il tipo immediato, i segni vengono rilevati 15-30 minuti dopo l'impatto del grilletto e scompaiono completamente dopo 1-2 ore. Con il tipo ritardato, i sintomi clinici si sviluppano dopo 6-12 ore, i cambiamenti esterni vengono livellati solo dopo alcuni giorni o settimane. La pelle della zona palpebrale è più sensibile agli effetti avversi di fattori fisici. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche e fisiologiche della struttura (strati sottili di cartilagine muscolocutanea e congiuntivale).

    Sintomi di dermatite del secolo

    Con origine erpetica, la malattia si sviluppa acutamente. Sullo sfondo dell'iperemia della pelle del viso e delle palpebre, compaiono piccole bolle, piene di contenuti trasparenti. I pazienti notano che specifici elementi dell'eruzione cutanea si formano sullo sfondo dell'ipertermia generale. La loro formazione è preceduta da una sensazione di bruciore e prurito nella zona periorbitale. Nel tempo, si formano croste secche sul sito delle bolle, che scompaiono senza lasciare traccia dopo 2 settimane. La forma erpetica è caratterizzata da un'alta tendenza alla ricaduta. Se il fattore eziologico è l'infezione da virus dell'herpes zoster, il quadro clinico è dominato da lamentele di forte dolore nell'area delle eruzioni cutanee. Gli elementi dell'eruzione cutanea si trovano lungo le fibre nervose.

    Nella dermatite allergica, i pazienti lamentano gonfiore e iperemia della regione palpebrale. Sulla pelle si trova un'eruzione vescicolare, meno spesso bollosa. A causa del forte gonfiore, il paziente spesso non può aprire gli occhi. Negli angoli della fessura palpebrale si osserva la macerazione della pelle. Con una versione ritardata dell'ipersensibilità, la pelle si addensa gradualmente e diventa più secca. Quindi c'è un'eruzione vescicolare macchiata o papulare. Nei casi più gravi del processo allergico, si sviluppa angioedema della zona periorbitale (edema di Quincke), che spesso si diffonde ai tessuti circostanti: naso, labbra, guance.

    Con l'origine seborroica della patologia, i pazienti notano una lucentezza grassa, desquamazione della pelle e perdita di ciglia. Lo strato corneo dell'epidermide è ispessito. Il prurito cutaneo si verifica presto. Il primo bordo palpebrale viene interessato per primo, a causa della posizione delle ghiandole sebacee alle radici delle ciglia. Inoltre, vengono rilevati segni di dermatite negli zigomi, ali del naso, fronte. Spesso, il processo patologico si diffonde sulla pelle del cuoio capelluto. Per la dermatite atopica del secolo, l'aspetto dei fuochi dell'iperpigmentazione è caratteristico. Nei bambini, si forma spesso una piega aggiuntiva della palpebra inferiore (sintomo di Denier-Morgan).

    complicazioni

    Un corso complicato è caratteristico della formazione di pustole e vescicole sulla pelle delle palpebre. L'apertura delle vescicole è spesso accompagnata dalla loro infezione. Gli esiti comuni della malattia sono blefarite acuta e blefarocongiuntivite. La formazione di difetti erosivi è complicata dalla formazione di cicatrici cheloidi dense e dalla deformazione della palpebra. I pazienti hanno notato una violazione della funzione di chiusura dell'orbita. Le persone con dermatite sono a rischio di sviluppare complicanze infiammatorie del segmento anteriore dell'occhio (cheratite, cheratocongiuntivite). In rari casi, si osserva la formazione di un ascesso della palpebra..

    Diagnostica

    Se si sospetta la dermatite, viene eseguito un esame fisico, vengono prescritti metodi diagnostici specifici. Usando la biomicroscopia dell'occhio usando una lampada a fessura, vengono determinati l'iperemia, il gonfiore delle palpebre e le eruzioni patologiche, la cui natura dipende dall'eziologia della malattia. In presenza di vescicole erpetiche, la loro puntura viene mostrata con un'ulteriore analisi microscopica del contenuto. I metodi di ricerca di laboratorio includono:

    • Emocromo completo (KLA). Con la natura virale della patologia, viene rilevato uno spostamento nella formula dei leucociti verso destra. L'origine batterica della malattia è indicata da uno spostamento della formula a sinistra. VES al di sopra del normale.
    • Saggio immunosorbente enzimatico (ELISA). Lo studio è utilizzato per la natura infettiva della malattia. Il titolo di Ig M viene aumentato di 4 o più volte, il che indica una forma acuta di patologia. Un aumento del titolo di Ig G indica un decorso cronico.
    • Reazione a catena della polimerasi (PCR). Il metodo consente di identificare il materiale genetico (DNA, RNA) dell'agente patogeno nel sangue. Questa è la tecnica più informativa per l'origine virale della dermatite..
    • Determinazione dell'immunoglobulina E. IgE nel sangue - un marcatore di ipersensibilità di tipo immediato. Un aumento del titolo nel siero del sangue indica lo sviluppo di una reazione allergica.
    • Esame istologico L'istologia della biopsia viene eseguita con lesione seborroica. Vengono visualizzati tappi follicolari, infiltrati perivascolari, costituiti da linfociti e istiociti..

    Trattamento della dermatite palpebrale

    Le tattiche terapeutiche sono determinate dall'eziologia della malattia. Con una forma erpetica, le vescicole sulle palpebre sono lubrificate con un unguento contenente aciclovir nella sua composizione. Applicare farmaci dovrebbe essere all'inizio dei primi sintomi clinici. Oltre al trattamento locale, è indicato l'uso di farmaci immunoterapici (interferone ricombinante, immunomodulatori). Il corso dura 10-14 giorni. 1-2 mesi dopo il sollievo dei sintomi, si raccomanda l'introduzione di un vaccino erpetico per ottenere una remissione stabile.

    Il primo passo nel trattamento della dermatite allergica è l'eliminazione del fattore eziologico. Ai pazienti viene mostrato l'uso di antistaminici. Gli unguenti corticosteroidi vengono applicati sulla pelle delle palpebre. Con un corso complicato, i farmaci ormonali vengono prescritti in un breve corso. Nella genesi seborroica della malattia, i glucocorticosteroidi topici vengono utilizzati in combinazione con inibitori della calcineurina. Nel caso di una reazione infiammatoria pronunciata, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori sotto forma di lozioni. Per prevenire lo sviluppo di complicanze batteriche, si applicano alla zona palpebrale soluzioni alcoliche 1-2% di coloranti all'anilina. Con forte prurito, sono inoltre indicati i bloccanti dell'istamina H2..

    Previsioni e prevenzione

    Con un trattamento tempestivo, la prognosi è favorevole. Non sono state sviluppate misure preventive specifiche, non specifiche mirano a prevenire il contatto con il fattore eziologico. Quando si lavora con prodotti chimici industriali, è necessario utilizzare dispositivi di protezione individuale (occhiali, maschera). I pazienti con una storia di infezione da herpes ricorrente con lo sviluppo dei primi sintomi (prurito, bruciore) devono applicare un farmaco sulla palpebra, senza attendere la comparsa di un'eruzione cutanea. Con la natura seborroica, l'attenzione dovrebbe essere rivolta alla correzione della disfunzione ormonale.