Dermatite sul viso: come prevenire il passaggio a una forma cronica

Nutrizione

Se compaiono macchie rosse sul viso che iniziano a prudere e sbucciarsi, è probabile che tu diventi una vittima di dermatite insidiosa. Questa malattia richiede un trattamento tempestivo, in quanto può svilupparsi in una forma cronica e portare molti problemi. Dopo aver letto questo articolo, imparerai i principali sintomi, segni, tipi e cause dell'aspetto di questa malattia della pelle, conoscerai le ricette popolari efficaci per il suo trattamento, quindi sarai armato delle conoscenze necessarie per affrontare con successo questa patologia.

Quali informazioni apprendi:

Sintomi e fasi della malattia

La dermatite sul viso entra molto rapidamente nella fase cronica

La dermatite è chiamata il processo infiammatorio che si forma sulla superficie della pelle del viso, che si sviluppa gradualmente e, di norma, viene completamente ignorato nelle prime fasi dell'apparenza, quindi entra in una forma cronica che è difficile da trattare.

Entrata nella fase cronica, la dermatite è accompagnata non solo da arrossamenti e pruriti, ma anche dalla cheratinizzazione della pelle con la successiva formazione di cicatrici di una tonalità bluastra. Molto spesso, la malattia si manifesta in violazione delle ghiandole sebacee dell'epidermide.

I segni caratteristici della patologia che dovrebbero allertare tutti sono:

  • la comparsa di piccole lesioni rosse sulla pelle del viso, accompagnate da irritazione, desquamazione e prurito;
  • eruzioni cutanee nell'area della fronte, del naso, delle guance e della cavità orale;
  • maggiore sensibilità dell'epidermide, espressa dal dolore delle aree infiammate;
  • mal di testa o dolori articolari e febbre (molto raro).

I suddetti sintomi sono caratteristici di molte malattie dermatologiche, pertanto solo un dermatologo dovrebbe stabilire una diagnosi accurata basata sui dati dei test clinici e su un esame generale del corpo.

Le principali fasi della dermatite:

  1. Acuto, che è caratterizzato da macchie rosse sul viso, gonfiore. In alcuni casi, possono apparire papule piene di contenuto liquido. Questo periodo è accompagnato da una sensazione di calore e bruciore sulla pelle;
  2. Subacuto quando si formano ulcere e squame sul viso, disturbando prurito e sensazioni spiacevoli;
  3. Ricadute croniche, difficili da trattare e inclini a persistenti (stagionali).

Le principali cause dell'aspetto della patologia

Solo mezzo secolo fa, solo i bambini soffrivano di dermatite. Ora la situazione è cambiata radicalmente, poiché sono stati diagnosticati 12 adulti su 100.

I fattori di rischio che provocano lo sviluppo di una tale malattia della pelle sono:

  • predisposizione ereditaria;
  • nutrizione irrazionale e sbilanciata;
  • stile di vita sbagliato;
  • cambiamenti ormonali;
  • l'uso di cosmetici di scarsa qualità e inadatti per il tuo tipo di pelle;
  • cattive abitudini (fumo, bere alcolici);
  • mancanza di buon riposo;
  • stress frequente e sovraccarico nervoso;
  • contatto costante con allergeni dal cibo e dall'ambiente;
  • interruzione delle ghiandole sebacee dell'epidermide.

Con correttamente e puntualmente la causa stabilita dello sviluppo della malattia e della sua eliminazione, tutti i segni esterni, di regola, scompaiono da soli.

Dermatite a cellule della pelle

Tipi di dermatite esistenti

Il pericolo della malattia risiede nelle sue molte varietà, ognuna delle quali differisce nei suoi sintomi, nelle sue caratteristiche di sviluppo e nei suoi metodi di trattamento. La dermatite succede:

  • atopico: il più comune, il più delle volte basato sul fattore ereditario e allergico, che non è stato sottoposto a trattamento terapeutico. Questo tipo di malattia può "sonnecchiare" nel corpo per molti anni, ma un giorno apparirà immediatamente sotto l'influenza di un aumento ormonale, di una cura impropria della pelle o di un forte shock nervoso. È caratterizzato da macchie rosso vivo, pruriginose sul viso, in grado di crostare e formare ulcere piangenti. Chiamavamo eczema dermatite atopica. Il suo pericolo è che diventi rapidamente cronico;
  • allergico, causato da un allergene o da un certo stimolo esterno, a cui il corpo reagisce con una reazione individuale, manifestato sotto forma di eruzione cutanea, piccoli focolai di arrossamento sulla pelle, gonfiore, lacrimazione, naso che cola. L'allergene entra nel flusso sanguigno, si lega alle proteine ​​plasmatiche, formando un composto che provoca lo sviluppo della malattia. I primi sintomi della patologia compaiono da 4 a 5 giorni dopo il contatto diretto con gli allergeni. Possono essere alimenti, cosmetici, polvere, polline, peli di animali, prodotti chimici domestici. Con la rapida individuazione dell'allergene e la sua eliminazione, è possibile sopprimere con successo la malattia nella fase iniziale del suo sviluppo. Il verificarsi di forti mal di testa, peggioramento della salute generale, comparsa di cicatrici sulla pelle indica il passaggio della malattia allo stadio complicato - cronico del decorso;
  • contatto, quasi lo stesso nelle manifestazioni cliniche del tipo di malattia allergica. La differenza è che l'infiammazione si forma solo su quelle aree della pelle che sono direttamente a contatto con l'allergene. Può essere un cuscino, vestiti, medicine, cosmetici, gioielli, articoli per la casa e persino i raggi del sole. Questo tipo di dermatite è caratterizzato dal momento più lento della sua manifestazione, poiché i suoi primi sintomi visibili possono formarsi sulla pelle del viso 2 settimane dopo il contatto. È considerato il più semplice e facile da trattare, a condizione che eventuali contatti con l'allergene vengano identificati ed eliminati in futuro. Se una persona non lo presta attenzione, la dermatite da contatto si trasformerà in una forma cronica, pericolosa da complicazioni sotto forma di arrossamento esteso della pelle con papule pruriginose e peeling intenso;
  • seborroico, associato a ridotta attività delle ghiandole sebacee dell'epidermide. La ragione per lo sviluppo della patologia è una diminuzione della difesa immunitaria della pelle sullo sfondo della riproduzione della flora saprofitica, i cui prodotti vitali cambiano completamente la composizione e la quantità di secrezione di grasso. La seborrea può essere di 2 tipi:
  1. oleoso, con la comparsa di eruzioni cutanee purulente sulla pelle (punti neri, comedoni), quando l'epidermide diventa brillante, con pori larghi e una tinta grigia sporca;
  2. secco, in cui la superficie della pelle si sta attivamente sbucciando e il viso è coperto da squame bianche pruriginose che sono difficili da eliminare;
  • orale (o simile alla rosacea), che si è formato più spesso sulla faccia di 20-30 anni. È caratterizzato dall'aspetto di macchie di una tonalità rosa pallido e rosso scuro, in grado di cambiare colore a seconda delle condizioni meteorologiche. Di norma, interessano l'area della pelle intorno alla bocca, meno spesso - vicino al naso e alle palpebre. I principali provocatori della malattia sono l'uso a lungo termine di vari composti esterni: pomate, creme, rossetti, dentifrici sullo sfondo di disordini metabolici, disfunzioni dell'apparato digerente e del sistema nervoso e farmaci ormonali. Il trattamento tempestivo, l'eliminazione del contatto con i "provocatori" garantiscono un rapido e efficace recupero. In un altro caso, le aree infiammate possono trasformarsi in brutti ispessimenti rossi sulla pelle, trasformandosi in una forma cronica.

Ciascuno dei tipi di dermatite elencati può svilupparsi a qualsiasi età, quindi richiede un trattamento terapeutico completo e professionale solo da un dermatologo.

Con la dermatite, si consiglia l'uso di creme che migliorano la rigenerazione della pelle: D-Pantenolo, Bepanten, ecc..

Raccomandazioni generali

Non trascurare il consiglio di uno specialista, poiché solo lui è in grado di determinare con precisione la causa dello sviluppo della malattia, fornire raccomandazioni competenti e prescrivere uno schema qualificato e individuale di trattamento farmacologico.

  • Ricorda e analizza il tuo stile di vita per stabilire i fattori che hanno preceduto la malattia e assicurati di parlarne al dermatologo;
  • l'adesione a una dieta corretta è una delle condizioni principali per un recupero efficace. Dovrai dimenticare i dolci, in particolare quelli dipinti con coloranti chimici brillanti, fast food, prodotti fast food (patatine, cracker), piatti piccanti e affumicati. Passa ai cibi al vapore, usa cereali, verdure crude, frutta;
  • rinunciare all'alcool e al fumo, praticare sport. Ogni giorno, cammina all'aria aperta;
  • cambia i tuoi cosmetici in ipoallergenici, eliminando la comparsa di reazioni allergiche anche sull'epidermide più sensibile;
  • lavare i piatti e lavare i vestiti solo con i guanti, poiché i prodotti chimici domestici tossici possono penetrare il sangue nel flusso sanguigno e provocare gravi reazioni allergiche, anche sulla pelle del viso;
  • rifiutare gli agrumi, che spesso causano la comparsa di dermatiti allergiche;
  • miele naturale, peperoncino, caffè forte sono anche allergeni alimentari piuttosto potenti;
  • bere un corso di multivitaminici che forniscono al corpo tutte le sostanze importanti e necessarie, gli oligoelementi coinvolti nei processi di rigenerazione della pelle e di recupero cellulare;
  • Il lievito di birra contiene vitamine del gruppo B, quindi sono chiamati "soccorritori della pelle" a causa dell'esposizione mirata e del mantenimento dell'epidermide in uno stato sano.

Metodi alternativi di trattamento

Avvertiamo che questi metodi di trattamento devono essere concordati con il medico curante - dermatologo. Possono essere un'aggiunta alla terapia medica e accelerare il recupero, nonché l'aggiornamento dell'epidermide.

  • Unguento al latte alla glicerina, che aiuta a ridurre l'infiammazione ed eliminare il prurito. Per prepararlo, dovrai combinare 15 millilitri di glicerina con 15 grammi di latte fresco fatto in casa. Per la densità della composizione, aggiungere un po 'di amido di riso. Applicare questo unguento sulle aree interessate della pelle (precedentemente pulite) la sera, in uno strato denso e lasciarlo durante la notte;
  • indugiare, contribuendo ad accelerare la rigenerazione e alleviare l'infiammazione. Mescolare 6 grammi di catrame di betulla liquido con qualsiasi crema per bambini nello stesso volume e riscaldare la massa a bagnomaria a una temperatura di circa 50-60 gradi. Quando si raffredda, lubrificare la pelle con la composizione in punti di infiammazione 2 o 3 volte durante il giorno, ovviamente, dopo la pulizia;
  • patata, per ridurre la reazione infiammatoria, eliminare gonfiore, calore e rapida rigenerazione. Avrai bisogno di un tubero di patate crudo, di medie dimensioni, sbucciato e lavato sotto l'acqua corrente, grattugiato su una grattugia fine (100 grammi di massa) combinato con miele liquido naturale (10 millilitri) e ben miscelato. Se si osserva intolleranza al miele, può essere sostituita con glicerina farmacia. Si consiglia di applicare un tale unguento sulle aree problematiche del viso con uno strato sottile e lasciarlo per tutta la notte.

Video: trattamento della dermatite seborroica sul viso

Ti auguriamo di sbarazzarti di questa spiacevole malattia più velocemente!

Come trattare la dermatite sul viso in un adulto?

La dermatosi sul viso assume spesso un carattere infiammatorio, rientrando nella classificazione di uno del tipo di dermatite - infiammazione dell'epidermide con un quadro sintomatico pronunciato. La malattia è causata da luminosi cambiamenti fisiologici nella superficie della pelle sotto forma di macchie o eruzioni cutanee, portando una sensazione ossessiva di prurito.

Sintomi di dermatite

La dermatite sul viso è una malattia progressiva che si manifesta in tre fasi, passando dall'una all'altra man mano che il paziente peggiora. È importante arrestare il processo all'inizio dello sviluppo dinamico, cioè nella prima fase acuta della patologia. Puoi riconoscerlo dai seguenti segni:

  • Macchie lampeggianti di rosso brillante o sbiadito su uno sfondo di irritazione generale e desquamazione della pelle.
  • La comparsa di prurito sul viso, che inizia e si interrompe improvvisamente.
  • Al posto delle macchie, la pelle inizia a gonfiarsi con la formazione di bolle piene di liquido.

Nella prima fase della dermatite sul viso, la malattia viene spesso scambiata per orticaria o lupus eritematoso e, senza preoccuparsi di diagnosticare, iniziano il trattamento appropriato. Una terapia errata, senza portare il risultato atteso, contribuisce all'aggravamento dei sintomi e alla transizione della malattia alla fase successiva: la dermatite subacuta. In questa fase, la reazione locale del corpo si espande in un generale:

  • Le macchie sulla pelle del viso assumono il carattere di un fenomeno permanente e non passante.
  • Nel sito di arrossamento c'è un rivestimento squamoso sotto forma di croste.
  • Il dolore alla testa si verifica periodicamente, sono possibili aumenti di temperatura.
  • A volte c'è una sensazione di "torsione" delle articolazioni.

Con la transizione della dermatite sul viso alla terza e ultima fase cronica, si verificano cicatrici dei tessuti, che è già una situazione irreversibile, corretta solo con l'aiuto della chirurgia plastica.

Nella terza fase, la malattia può essere curata solo nel dieci percento dei casi senza la garanzia dell'irrevocabilità del processo. Di norma, tutti i sintomi dolorosi e manifestati esternamente a questo punto vengono parzialmente eliminati per ricadere in determinate stagioni. Con l'età, i segni diventano più prolungati e complicati dalla comparsa di ingrossamento locale dei tessuti..

Cause della malattia

La dermatite facciale negli adulti è considerata una malattia dello stile di vita. Non si sa nulla sull'origine della patologia, ma esiste una divisione condizionale del decorso sintomatico della dermatite in probabili irritanti.

Il trattamento della dermatite sul viso è impossibile senza eliminare la causa. Spesso lo stress trasferito o il lavoro sedentario servono solo come fattore scatenante e l'eziologia della malattia risiede nel rilassamento corporeo da tossine o instabilità ormonale. Inoltre, vengono considerati i motivi principali contro i quali si sviluppano le dermatosi:

  • Trattamento ormonale.
  • Predisposizione genetica.
  • Malattie intestinali e allo stomaco.
  • Patologia del sistema nervoso - nevrosi frequenti, malattie del sistema nervoso centrale.

I fattori che contribuiscono all'attivazione del fenomeno della dermatite includono:

  • fumo.
  • Consumo frequente di alcolici anche in piccole quantità.
  • Applicazione di cosmetici scaduti o di bassa qualità sulla pelle.
  • Controllo delle nascite.
  • Mangiare Fast Food.
  • Stress, sconvolgimento emotivo.
  • Mancanza di movimento, preferenziale rimanere in casa.

Le cause della dermatite sul viso, che è apparsa per la prima volta in età adulta, dipendono solo da qualche percento dal fattore ereditario. Di norma, la trasmissione del gene interessato colpisce anche i 12-16 anni di età, durante il periodo di cambiamenti ormonali nel corpo.

Dermatite allergica

La dermatite allergica sul viso è innescata da uno stimolo esterno, a cui il corpo inizia a rispondere in modo inappropriato, cioè a respingerlo come una sostanza estranea. La reazione, parallelamente alla quale si manifesta un'infiammazione della pelle sotto forma di macchie ed eruzione cutanea, ricorda un'allergia comune ed è espressa dalla congestione rinofaringea e dall'aumento della lacrimazione, meno spesso - tosse o gonfiore esteso.

  • Prodotti chimici domestici.
  • Fioritura di alcune specie di piante.
  • Peli di animali.
  • Polvere.
  • Qualsiasi prodotto dell'industria chimica.
  • Medicinali.

La dermatite allergica "matura" circa 5-10 giorni dopo il contatto con un allergene, quindi non è facile determinare l'irritante. Il pericolo di questo tipo di dermatite nella sua rapida progressione, che, con un trattamento improprio o la sua mancanza, porta rapidamente a una malattia reversibile in una forma atopica complicata.

Dermatite atopica

La forma trascurata di dermatite allergica si trasforma in eczema, caratterizzato da macchie piangenti, pruriginose, periodicamente secche e ricoperte da un tocco di crosta. L'eczema o la dermatite atopica sono un fenomeno quasi incurabile. Le remissioni a lungo termine danno l'impressione di sbarazzarsi dei sintomi spiacevoli, ma se sorgono fattori predisponenti - ritorno alla zona di percezione degli allergeni o un forte shock emotivo - la ricaduta non richiederà molto tempo.

Dermatite da contatto

La dermatite da contatto sul viso può essere rilevata dopo il contatto diretto con l'irritante e si verificano gonfiore e arrossamento nel punto esatto in cui era in contatto con l'allergene. Questo tipo di patologia cutanea ha la prognosi più favorevole per la cura e, con misure tempestive adottate, non lascia tracce e non si ripete.

Le seguenti sostanze irritanti possono causare segni di dermatite da contatto:

  • Prodotti chimici per la casa o cosmetici.
  • Tessuti sintetici.
  • Gioielli realizzati con materiali economici.
  • farmaci.

Diagnosi tempestiva e aderenza al regime di trattamento, la dermatite da contatto sul viso sarà eliminata dopo 10-15 giorni.

Dermatite orale

Come suggerisce il nome, la dermatite orale colpisce principalmente l'area intorno alla bocca, a volte diffondendosi al naso. Le macchie traballanti che cambiano colore acquisiscono intensità quando si raffreddano e, al contrario, si illuminano fino al rosa pallido alle alte temperature esterne.

A rischio di questa dermatite sono i giovani di età inferiore ai 30 anni, in conflitto ormonale o che utilizzano prodotti per la cura cosmetica (di qualsiasi tipo) che causano intolleranza individuale.

Dermatite seborroica

La dermatite seborroica ha un agente patogeno - un fungo lievito saprofitico, che si trova normalmente in qualsiasi persona sana. In assenza di un mezzo nutritivo e circostanze favorevoli per il suo sviluppo, il saprofita si trova in uno stato dormiente e non si manifesta. Le ragioni della sua attivazione sono una violazione dello sfondo ottimale della microflora del corpo e il rapido rilascio di prodotti di decadimento da parte dell'epidermide, che può verificarsi a causa di uno squilibrio ormonale, un'interruzione dell'intestino, ecc..

L'infiammazione seborroica è accompagnata da sintomi in due modi:

  • Con eccessiva secrezione di sebo: l'epidermide è coperta da un film di grasso e ostruita da molti punti neri.
  • Con una maggiore secchezza della pelle - il viso "spazza" i fiocchi dell'epidermide esfoliata con i fiocchi bianchi, si verifica un prurito doloroso.

La dermatite di questo tipo ama essere localizzata nell'accumulo di follicoli piliferi sul viso e sulla testa, nei padiglioni auricolari. Colpisce le persone di entrambi i sessi senza preferenza di età..

Trattamento della dermatite sul viso

La decisione su come trattare la dermatite sul viso di un adulto viene presa da un medico dopo una serie di procedure diagnostiche e l'esatta determinazione della causa dell'irritazione.

Quando viene riconosciuta dermatite allergica, vengono prescritti antistaminici esterni e orali. In caso di bassa efficienza, che si verifica quando la malattia passa alla fase successiva, vengono utilizzati farmaci ormonali.

La dermatite atopica richiede procedure in corso, anche durante un periodo di declino dei sintomi. Unguenti ed emollienti tradizionali sono i benvenuti, così come una vasta gamma di metodi popolari che affrontano con successo l'eczema..

Il modo in cui trattare la dermatite seborroica sul viso viene deciso in base al tipo di malattia - asciugando la pelle e liberandosi del grasso in eccesso, oppure idratando ulteriormente, eliminando secchezza e prurito. L'attività dei saprofiti viene interrotta con mezzi locali con ketoconazolo e gli unguenti contenenti zinco vengono generalmente utilizzati per alleviare i sintomi dolorosi..

La dermatite da contatto viene trattata solo eliminando completamente l'allergene dall'area di esposizione della persona. Allo stesso tempo, la pelle sensibile deve essere costantemente protetta dal congelamento, dall'esposizione diretta alla luce solare e alla polvere..

La dermatite orale viene trattata per via topica con un ciclo completo di somministrazione del farmaco prescritto. Cream Solkoseril si è raccomandato bene per questi scopi..

Dieta e stile di vita per la dermatite

Anche se la pelle colpita dalla dermatite ha reagito positivamente al trattamento e la malattia ha preso la tendenza opposta, il fatto stesso del verificarsi della patologia suggerisce che è necessario prestare attenzione al solito stile di vita. Non è nemmeno necessario parlare del fatto che è necessario smettere di fumare e alcol. Altri fattori che dovranno separarsi sono:

  • Pesante, con presenza di carboidrati "veloci", condimenti speziati, affumicati.
  • Noci, miele e frutta che sono stati allergici al passato.
  • Stile di vita sedentario.
  • Mancanza di sonno.

Inoltre, le persone con una forma cronica di dermatite devono trascorrere almeno 2 ore al giorno all'aria aperta e assicurarsi di praticare uno sport attivo.

Trattamento farmacologico generale e locale

Anche se la malattia si manifesta sotto forma di segni insignificanti, è impossibile trattare la dermatite sul viso come una semplice eruzione cutanea, utilizzando solo mezzi locali. Parallelamente agli unguenti o agli oratori, il medico prescriverà:

  • Antistaminici: claritina, rolinosi, cetrina.
  • Corticosteroidi (prescritti solo per pazienti adulti): Betametasone, Desametasone, Prednisolone.

I rimedi locali includono unguenti ormonali e non ormonali, prescritti a seconda della gravità della malattia. I farmaci non ormonali sono raccomandati per livelli lievi o moderati di abbandono della dermatite. Sono caratterizzati da un lieve effetto terapeutico con un minimo di reazioni collaterali indesiderabili..

Unguenti e creme non ormonali per dermatiti sul viso:

  • "Exoderil" - uccide un fungo patogeno, allevia il prurito e l'infiammazione.
  • "Eplan": allevia il gonfiore, riduce l'infiammazione e allevia il disagio.
  • "Gistan" - idrata la pelle e contemporaneamente inibisce la diffusione di macchie ed eruzioni cutanee.
  • "Radevit" - una preparazione naturale, universale per tutti i tipi di dermatiti.
  • "Akriderm" - allevia i sintomi della dermatite di qualsiasi manifestazione e gravità.
  • "Flucinar" - promuove l'essiccazione e la cicatrizzazione dei tessuti il ​​più presto possibile, tuttavia, a causa del significativo contenuto di ormoni, ha una serie di controindicazioni per l'età e la gravidanza.
  • "Celestoderm" - rapido sollievo dell'infiammazione, eliminazione del prurito e gonfiore di ampia localizzazione.

I farmaci ormonali possono essere utilizzati solo con prescrizione medica..

Antibiotici per dermatite

Con dermatite orale e atopica, in caso di scarsa suscettibilità del trattamento tradizionale al corpo, vengono prescritti antibiotici:

La maggior parte dei pazienti riferisce un deterioramento della loro salute nei primi 2-4 giorni dopo l'inizio del corso, ma questa è una normale reazione della resistenza del corpo e il trattamento non deve essere interrotto. Di solito, già nella seconda settimana di terapia antibiotica, si verificano un elevato effetto positivo e una rapida diminuzione dinamica dei sintomi della malattia.

Rimedi popolari per la dermatite sul viso

Come curare la dermatite sul viso con metodi popolari? In primo luogo, è impossibile curare la malattia con preparati fatti in casa e, in secondo luogo, anche un lieve miglioramento delle condizioni della pelle può essere previsto solo con una lieve gravità della malattia.

L'effetto atteso dell'uso della medicina tradizionale è la riduzione del dolore e dell'essiccazione dell'epidermide, che in combinazione con i farmaci dà un effetto significativo e più duraturo rispetto al trattamento convenzionale convenzionale.

Tali aiuti sono:

  • Comprime, lozioni con un decotto di corteccia di quercia, che ha un alto effetto astringente.
  • Pulisci il viso con una soluzione concentrata o acquosa di succo di aloe.
  • Comprime con succo di patata.
  • Maschere di catrame di betulla.

Recentemente, il trattamento di varie malattie della pelle con succo di sedano, assunto per via orale secondo un programma prescritto, sta guadagnando popolarità. Per la terapia, è adatto solo il succo appena preparato della parte superiore della pianta.

Classificazione della dermatite sul viso: sintomi e trattamento

Una malattia infiammatoria della pelle, chiamata dermatite, causa molti problemi al paziente, ma è particolarmente problematica se i sintomi della malattia compaiono sul viso. Questo difetto estetico porta non solo sofferenza fisica, ma anche problemi psicologici. La dermatite atopica sul viso appare spesso nella prima infanzia, ma altri tipi di questo disturbo possono colpire anche gli adulti. Ti diremo come identificare e trattare diverse forme di questa malattia..

Sintomatologia

Prima di trattare la dermatite, è necessario imparare a distinguere questo disturbo da altre malattie della pelle. L'aspetto della dermatite è facile da capire da una foto in rete. Se noti uno dei seguenti sintomi della malattia sul viso, devi visitare un medico:

  • la formazione di aree con irritazione e arrossamento;
  • la comparsa di eruzioni cutanee su qualsiasi parte della pelle, sia sulla parte anteriore che su tutto il corpo;
  • forte prurito;
  • desquamazione della pelle (potrebbe non verificarsi in tutti);
  • dolore o maggiore sensibilità dello strato epidermico;
  • dolori articolari, mal di testa;
  • aumento meno frequente della temperatura.

Varie dermatiti possono essere confuse con altre malattie della pelle (psoriasi, lupus eritematoso), quindi il medico dovrebbe fare una diagnosi dopo un esame approfondito del paziente, fare un'anamnesi e condurre test. La dermatite sul viso, così come su altre parti del corpo, attraversa diverse fasi del suo sviluppo:

  1. Lo stadio acuto è l'inizio della malattia. Gonfiore e macchie rossastre possono apparire sulla pelle. Con alcuni tipi di dermatite, compaiono bolle piene di liquido. Il processo di formazione dell'eruzione cutanea è accompagnato da forte prurito e bruciore..
  2. La forma subacuta è caratterizzata dall'aspetto di squame secche e croste, che causano disagio con prurito e dolore. Le cause della transizione della malattia da acuta a subacuta risiedono nel trattamento errato o inefficace della fase iniziale, nonché nella completa assenza di terapia.
  3. Lo stadio cronico della malattia si manifesta nei periodi di remissione, quando i sintomi della malattia sono completamente assenti. Questi periodi sono sostituiti da esacerbazioni, in cui tutti i segni della malattia si manifestano chiaramente. La forma cronica è più difficile da trattare e ha un decorso recidivante.

Le cause della comparsa di dermatite sono le seguenti:

  • predisposizione ereditaria;
  • disturbi ormonali;
  • malnutrizione;
  • fatica
  • superlavoro;
  • un brusco cambiamento nel clima;
  • cattive abitudini;
  • la dermatite cosmetica può causare dermatite da contatto;
  • reazioni allergiche.

Importante! Il trattamento locale della dermatite può dare un buon effetto temporaneo, ma per eliminare completamente la malattia, è necessario identificare ed eliminare la causa della malattia.

Classificazione

Prima di iniziare il trattamento della dermatite sul viso negli adulti o nei bambini, è necessario stabilire una varietà di questo disturbo. I seguenti tipi di malattia:

  • allergico;
  • atopica;
  • contatto;
  • orale
  • seborroica.

Tipo di disturbo allergico

Dai la colpa alle allergie. Molti potenziali allergeni possono provocare un disturbo:

  • polline di piante, polvere, zecche, peli di animali e insetti;
  • alimenti allergenici (ad es. cioccolato, agrumi, fragole, ecc.);
  • prodotti chimici domestici, cosmetici.

La dermatite allergica sul viso si manifesta principalmente con lacrimazione, eruzione cutanea, gonfiore, naso che cola, arrossamento e prurito. Di norma, al primo contatto con un allergene, i sintomi della malattia non compaiono, ma dopo un contatto ripetuto, il disturbo si farà sentire dopo 4-5 giorni.

Se hai la dermatite allergica sul viso, il trattamento dovrebbe iniziare con l'identificazione dell'allergene e l'interruzione del contatto con esso. È anche indicato il trattamento con antistaminici. Se lo stimolo non viene rilevato e continua a colpire il corpo, le complicazioni del decorso della malattia e la sua transizione a una forma atopica più complessa non sono escluse.

Dermatite atopica

Non è necessario cercare di curare questa forma di malattia a casa, perché ha un meccanismo di sviluppo molto complesso. Se non trattate la malattia o non vi sbagliate, allora può assumere una forma cronica e causare eczema.

Le cause di questa malattia sono spesso associate a una predisposizione ereditaria. Se entrambi i genitori hanno una qualche forma di allergia, la probabilità di dermatite in un bambino è superiore al 90 percento. Con una probabilità del 60%, la malattia apparirà nei bambini, uno dei cui genitori è incline alle allergie.

Le principali manifestazioni della malattia:

  • un'eruzione cutanea rossa sul viso (di solito sulle guance);
  • prurito
  • pianto;
  • croste secche.

Questo tipo di malattia si manifesta più spesso nella prima infanzia. In alcuni bambini, scompare completamente all'età di quattro anni, mentre altri diventano cronici e complicati da eczema o asma bronchiale..

Come curare questo disturbo dovrebbe essere deciso solo da un medico, poiché la terapia dovrebbe essere completa. È necessario identificare e interrompere il contatto con l'allergene. Viene mostrato il cibo dietetico. Nei casi più gravi, vengono prescritti ormoni.

Vista contatti

La dermatite da contatto sul viso è molto simile a una malattia allergica. L'unica differenza è che sono interessate solo quelle aree della pelle a contatto con l'irritante. Il disturbo può provocare queste cose:

  • cosmetici;
  • tinta per capelli;
  • vestiti sintetici;
  • gioielli con nichel nella composizione;
  • medicinali;
  • peli di animali;
  • prodotti chimici domestici;
  • vernici, vernici, soluzioni;
  • alcune piante.

Una delle varietà di dermatite da contatto può essere considerata dermatite solare. In questo caso, la pelle reagisce con arrossamenti e prurito alla luce solare. Questo tipo di malattia può essere curata a casa. È sufficiente interrompere il contatto con l'irritante e seguire un ciclo di antistaminici.

Importante! Se non presti attenzione alla dermatite da contatto per lungo tempo e non la tratti, il rossore può essere complicato da desquamazione della pelle, eruzioni cutanee e attaccamento di un'infezione secondaria.

Perioral

Questa varietà viene più spesso diagnosticata tra i 20 ei 30 anni. Di solito, eruzioni cutanee e arrossamenti sono localizzati intorno alla cavità orale, ma a volte viene diagnosticata la dermatite sul naso e sulla pelle delle palpebre. La malattia è caratterizzata dalla comparsa di macchie di diversa tonalità (dal rosa pallido al rosso vivo). Quando fa freddo, le macchie possono sbiadire..

Può provocare un disturbo:

  • cosmetici;
  • dentifrici;
  • disturbi metabolici;
  • malfunzionamenti del sistema nervoso;
  • trattamento ormonale.

In una forma trascurata, la superficie delle macchie rossastre diventa tuberosa, sporgono sopra il livello della pelle. Questa forma di dermatite è la più facile da trattare. È necessario scegliere la giusta cura e prodotti cosmetici, curare le malattie interne.

seborroica

Il verificarsi di questa forma della malattia è associato ad un aumento della produzione di ghiandole sebacee del sebo. In questo contesto, viene potenziata l'attività della flora fungina condizionatamente patogena sulla pelle umana. Il fungo infetta l'epitelio e si nutre di lipidi contenuti nel sebo..

Molto spesso, la malattia è localizzata sul cuoio capelluto, dove si manifesta sotto forma di forfora. Con danni alla pelle del viso, i segni della malattia possono differire in base alla sua forma. Ce ne possono essere due:

  1. Oleoso. Eruzioni cutanee pustolose sulla pelle, acne, acne, comedoni. La pelle è lucida e ha una malsana tinta grigiastra.
  2. Asciutto. La pelle inizia a staccarsi e prude molto. Le squame bianche si formano sulla pelle, che non è così facile da eliminare..

Trattamento

Solo un medico decide come trattare la dermatite sul viso, a seconda della forma e del tipo di malattia. Nel trattamento di forme allergiche di dermatite, vengono prescritti necessariamente antistaminici (Zirtek, Erius, Telfast). Per eliminare i sintomi, vengono prescritti pomate e creme per applicazione topica. Come terapia desensibilizzante, vengono eseguite infusioni endovenose di una soluzione al 10% di gluconato di calcio.

Importante! Il paziente deve attenersi a una dieta ad eccezione dei prodotti allergenici.

Per migliorare le condizioni della pelle con dermatite da contatto, vengono prescritti corticosteroidi, ad esempio Lokoid o Advantan. Devono lubrificare il tegumento interessato della pelle una volta al giorno per tre o cinque giorni.

Per il trattamento topico della dermatite atopica, un medico può prescrivere uno dei seguenti:

  • Elocom allevia il gonfiore ed elimina il prurito. L'unguento viene utilizzato per il peeling della pelle e la crema in presenza di infiltrati infiammatori.
  • Afloderm riduce il gonfiore e il prurito, ha un effetto antinfiammatorio e restringe i vasi sanguigni. Il corso del trattamento è di 3 settimane.
  • Trikzer è una crema speciale per ridurre la sensibilità della pelle. Viene applicato due volte al giorno sulla pelle pulita..
  • Il solcoseryl sotto forma di unguento e gel accelera la guarigione della pelle, elimina le irritazioni e ripristina gli strati più profondi del derma. La pelle viene trattata un paio di volte al giorno..

Allo stesso tempo, la flora intestinale viene normalizzata con Bifidumbacterin, Hilak Forte o Smecta. Per calmare il sistema nervoso, il medico prescrive Persen, Atarax o Tofisopam.

Nel trattamento della dermatite seborroica, non si può fare a meno di farmaci e unguenti antifungini, nonché di prodotti a base di acido salicilico. Al fine di rafforzare l'immunità, è indicata l'assunzione di vitamine E e A, nonché olio di pesce. Gli unguenti con zinco asciugano la pelle e combattono la flora fungina.

Nel trattamento della dermatite orale, gli unguenti steroidi, i dentifrici contenenti fluoro devono essere abbandonati. I corsi di trattamento sono condotti utilizzando Trichopolum e Metronidazole. Con eruzioni pustolose, è indicato un ciclo di terapia antibatterica. Terapia vitaminica - Riboflavina, Vitamina B6, Niacina, Ascorutina.

Che aspetto ha la dermatite sul viso, le cause dell'aspetto, i tipi e il trattamento

Come è la dermatite sul viso, la sua classificazione, i sintomi e perché è importante iniziare il trattamento in tempo.

La dermatite sul viso è un vero problema. Non solo una persona inizia a provare disagio mentre è nella società, ma ci sono ancora dei rischi. Diversi decenni fa, la dermatite era considerata una malattia infantile, ma recentemente è stata sempre più diagnosticata negli adulti. Segni, sintomi e trattamento della dermatite sul viso - nel nostro articolo.

Dermatite sul viso - che cos'è?

La dermatite sul viso è una malattia infiammatoria della pelle di questa parte del corpo. Se esposto alla pelle di un fattore patogeno fisico, chimico o biologico, sul viso compaiono arrossamenti, macchie irregolari ed eruzioni cutanee, che causano disagio.

La dermatite facciale è considerata un caso trascurato della malattia nel suo insieme.

Una caratteristica della dermatite facciale è che una persona non solo sperimenta un disagio fisiologico da prurito costante, desquamazione, formazione di squame e ferite sul viso, ma inizia anche a essere timida del suo problema.

Interrogazioni altrui, frequenti spiegazioni monotone alla comparsa del complesso, a una diminuzione dell'autostima e della fiducia in se stessi. Ciò è particolarmente pericoloso nell'adolescenza, quando i bambini sono particolarmente crudeli e in grado di portare il paziente a un grave stato psicologico..

Dermatite sul viso - foto

Negli adulti

Nei bambini

Perché la dermatite si verifica sul viso??

Negli adulti

Le cause della dermatite sul viso possono essere diverse, anche esterne e interne. A volte la malattia è causata da diversi motivi contemporaneamente, che devono essere chiariti prima di iniziare il trattamento.

Quindi, perché la dermatite si verifica sul viso negli adulti?

  1. La funzione delle ghiandole endocrine è compromessa;
  2. La pelle del viso reagisce così ai prodotti cosmetici e di igiene;
  3. Per motivi genetici;
  4. Il sistema endocrino e quello digestivo sono distrutti;
  5. La conseguenza di cattive abitudini;
  6. Mancanza di ossigeno;
  7. Dieta squilibrata e ridotta attività motoria;
  8. La reazione del sistema nervoso a frequenti stress, superlavoro e stress emotivo;
  9. Sindrome da affaticamento cronico, distonia vegetativa-vascolare.
Dermatite sul viso

Usando gel e lozioni di lavaggio di scarsa qualità ogni giorno, innervosendosi al lavoro in posizione seduta in ufficio, rapidamente mangiando un boccone di cibo spazzatura e terminando la giornata con una sigaretta, una persona corre il rischio di rilevare segni di dermatite sul viso, che sono indicati nella foto sopra.

Nei bambini

La dermatite facciale nei bambini può essere innescata da vari fattori che agiscono come allergeni. Prima di tutto, il cibo è isolato. Quando i genitori iniziano a somministrare i primi alimenti complementari, non è noto come il fragile organismo dei bambini reagirà ad esso, quindi qualsiasi prodotto è un potenziale allergene.

Molti bambini manifestano una reazione allergica al latte di mucca durante l'infanzia, quindi viene spesso sostituito con latte di capra..

Un'immunità debole e una maggiore sensibilità della pelle del bambino sono fattori che rendono praticamente tutti i fattori patogeni della dermatite tutte le influenze esterne e interne: raggi solari, prodotti per l'igiene, piccole particelle di polvere e peli di animali - tutto ciò può causare la comparsa di segni di dermatite sul viso.

Tipi di dermatite cutanea

Per trovare il giusto approccio al trattamento, è innanzitutto necessario determinare il tipo di dermatite cutanea sul viso.

Dermatite atopica

Caratteristiche di questo tipo:

  1. Molto spesso è una complicazione della dermatite allergica, che è stata trattata in modo errato o non trattata affatto;
  2. Il sintomo principale sono le macchie rosse pruriginose sul viso, che sono spesso bagnate e quindi croccanti;
  3. Un altro nome per la malattia è eczema;
  4. Può andare in forma cronica.
Dermatite atopica dell'adulto

Un ruolo importante nell'aspetto della dermatite atopica è giocato da un fattore ereditario. Se qualcuno in famiglia ha un'allergia, è più probabile che il bambino abbia l'eczema.

La dermatite atopica è il tipo più comune di malattia..

La dermatite atopica può non manifestarsi a lungo, ma sotto l'influenza del grilletto (aumento ormonale, stress grave) si fa conoscere.

Dermatite seborroica

La gente chiama dermatite seborroica "salinatura". La fonte della lesione sono le ghiandole sebacee, le cui funzioni sono compromesse a causa dei cambiamenti nella composizione chimica della secrezione. Ciò è dovuto all'eccessiva attività della flora saprofitica, che cresce in massa a causa della riproduzione implacabile..

Dermatite seborroica sul viso

La dermatite seborroica si manifesta in diversi modi:

  • Eruzioni cutanee purulente, acne, macchie nere sono segni di un tipo grasso di dermatite seborroica;
  • Peeling, "squame" secche e prurito compaiono con il tipo secco.

Il meccanismo di innesco è un malfunzionamento del sistema immunitario

Dermatite allergica

Tutto è ovvio dal nome. La dermatite allergica appare quando un irritante (allergene) agisce sul corpo, dal polline vegetale al cioccolato consumato.

Un tipo allergico di dermatite sul viso di un bambino

La gravità dei sintomi può essere sia minima che molto forte. I sintomi della dermatite allergica variano notevolmente: alcuni possono avere piccoli chiazze pruriginose della pelle, mentre altri possono avere un naso che cola grave, arrossamento e lacrimazione degli occhi, eruzioni cutanee e gonfiore del viso..

Questa reazione non provoca un allergene puro, ma la sua simbiosi con le proteine ​​del sangue nel sangue.

I segni di dermatite allergica di solito compaiono 4-5 giorni dopo l'esposizione a un allergene. Per stabilirlo, condurre test speciali, seguire una dieta e applicare altri metodi di trattamento della dermatite sul viso.

Dermatite da contatto

La dermatite da contatto è molto simile all'allergica. La sua principale differenza è che sono interessate solo quelle aree della pelle che sono direttamente correlate all'allergene (sapone, tessuto). Il pericolo di questo tipo di malattia nel lungo "periodo di incubazione": può passare molto tempo tra il contatto con l'allergene e la prima reazione.

Sintomi di dermatite sul viso

La dermatite cutanea sul viso può manifestarsi in diversi modi. A volte può essere generalmente confuso con eruzioni cutanee periodiche (nelle donne), sbalzi ormonali e altri disturbi.

Un esempio di dermatite sul viso di una ragazza

Mentre la malattia progredisce, si osservano i seguenti sintomi:

  • Piccole aree di pelle con un colore rossastro;
  • Irritazione di alcune aree della pelle;
  • La formazione di un'eruzione cutanea sul viso;
  • Grave prurito e desquamazione;
  • Ipersensibilità della pelle, fino al dolore;
  • Mal di testa e dolori articolari, a volte una leggera febbre;
  • Gonfiore del viso, regione parotide, collo;
  • La formazione di vescicole piene di liquido sieroso;
  • Bruciore e calore del viso;
  • Scabbia, squame sul viso che sono molto difficili da rimuovere..

Lo stadio finale - cronico - è caratterizzato dalla formazione di cicatrici, arrossamento della pelle del viso e cheratinizzazione della pelle.

Diagnosi di dermatite cutanea

La dermatite a volte ricorda sintomaticamente altre malattie, quindi la diagnosi ha lo scopo di condividere le diagnosi.

Il medico diagnostica la dermatite sul viso del paziente

I principali metodi di esame medico diagnostico includono:

  1. Rilievo e analisi;
  2. Ispezione visuale;
  3. Esami del sangue in laboratorio
  4. Test ormonali;
  5. Metodi per rilevare le infezioni (vari strisci, biopsia, ecc.).

In alcuni casi, è necessaria la consultazione con altri specialisti.

Trattamento della dermatite sul viso

I principi di base del trattamento di una malattia sono determinati da tre regole principali:

  1. Prima di iniziare il trattamento, più veloce ed efficiente è possibile far fronte al problema;
  2. L'approccio dovrebbe essere globale;
  3. Per sbarazzarsi dei segni, è necessario identificare la causa principale e dirigere tutti gli sforzi per eliminarla.

È molto importante che uno specialista diagnostichi e prescriva accuratamente la terapia, tenendo conto delle caratteristiche di ciascun paziente.

L'automedicazione per la malattia è vietata!

La prima cosa che il medico raccomanda è un test allergenico. I test allergologici possono richiedere molto tempo e in generale non possono dare risultati (ad esempio, se la fonte di dermatite è il polline di una pianta che una persona ha visto in vacanza all'estero una settimana fa e non ha più contatti con lui), pertanto, gli antistaminici per uso esterno sono prescritti in parallelo.

Allergeni per dermatite

Questo, di regola, unguenti, gel, creme, che facilitano le condizioni del paziente, alleviano gonfiore e arrossamento, alleviano il prurito e riducono l'irritazione.

Con una grave reazione allergica, vengono somministrate iniezioni di farmaci disensibilizzanti. Lo stress emotivo allevia i farmaci sedativi.

Una funzione separata è svolta da farmaci che normalizzano il tratto digestivo. Sotto forma di compresse per il trattamento della dermatite sul viso, vengono prescritti vari gruppi di vitamine, tra cui B6 e probiotici.

Se la malattia ha raggiunto lo stadio in cui ulcere e vescicole si riempiono di forma fluida, vengono prescritti corticosteroidi..

Quando la causa della dermatite sul viso è l'uso di farmaci ormonali, disturbi metabolici o del tratto digestivo, vengono prescritti farmaci antibatterici e antinfettivi. Quando la malattia ha raggiunto il picco, è necessaria la correzione con unguenti ormonali.

La dermatite facciale negli adulti e nei bambini aiuta a curare la fisioterapia.

In alcuni casi, le procedure fisioterapiche aiutano a curare la dermatite sul viso.

Metodi alternativi di trattamento della dermatite sul viso

Come curare la dermatite sul viso negli adulti, se non usando la medicina tradizionale? Questi sono i metodi che i nostri antenati hanno praticato con successo per molti decenni, che sono ancora molto efficaci nel trattamento della dermatite cutanea..

L'uso di metodi non convenzionali è possibile solo con il permesso di un medico.

L'unguento per la dermatite sul viso non può essere acquistato solo in farmacia, ma anche da solo.

  1. 15 g di latte + 16 ml di glicerina + un po 'di amido di riso. Applicare su tutto il viso prima di coricarsi, non risciacquare.
  2. 6 g di catrame + crema da barba. Preriscaldare a 60 gradi, spalmare 2-3 volte al giorno.
  3. 100 g di patate grattugiate crude + 7 ml di miele. Mescola, applica come una maschera prima di andare a letto tutta la notte.
Trattamento della dermatite sul viso con metodi alternativi

Gli oli essenziali, che vengono applicati puramente sulla pelle in senso puntuale, 2-3 volte al giorno, e aiutano perfettamente nella lotta contro la dermatite: geranio, lavanda, camomilla, jojoba, incenso, albicocca, ylang ylang, taman, ribes nero, olivello spinoso, mandorle, macadamia.

Un buon effetto è il succo di sedano, che deve essere bevuto 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Prevenzione della dermatite cutanea sul viso

La dermatite cutanea sul viso può comparire sia negli adulti che nei bambini, quindi le misure preventive per i bambini possono essere formulate come segue:

  1. Introdurre gradualmente alimenti complementari per bambini, non più di un prodotto ogni 4 giorni;
  2. Segui l'igiene del bambino: taglia le unghie, lavati bene le mani;
  3. Non abusare alla luce diretta del sole;
  4. Prenditi cura del tuo bambino solo con cosmetici ipoallergenici e usa un asciugamano realizzato con tessuti naturali..

Misure di prevenzione per gli adulti:

  1. Assicurarsi che la dieta sia satura, varia ed equilibrata;
  2. Utilizzare prodotti per l'igiene e cosmetici di alta qualità a base di ingredienti naturali;
  3. Più spesso per stare all'aria aperta;
  4. Controlla il peso in modo che non vi siano obesità e stanchezza;
  5. Una volta ogni sei mesi per eseguire test sugli ormoni per la prevenzione;
  6. Rifiutare da cattive abitudini;
  7. Evitare lo stress
  8. Conduci uno stile di vita attivo, fai sport.

Dieta per dermatite sul viso

Il trattamento della dermatite cutanea richiede che il paziente segua una dieta speciale. Quali sono i dettagli della nutrizione con questa diagnosi?

È impossibileLimitePuò
Bacche rosse, frutta e verduraBananeFrutti verdi e bianchi, bacche, verdure
MieleSale, zuccheroGrano saraceno, avena, granaglie di mais
NocciolineSemole di riso e semolaBrodi vegetali
Frutti di marePastaCarni magre: tacchino, pollo, vitello, coniglio
Cibi grassi, piccanti, salati, fritti, affumicatiUovaPesce bianco
Fast food, cibo in scatola, salsicceLatticini, ricotta a basso contenuto di grassi
Carne grassa, pesce e brodiComposta di frutta secca, succo di frutta e bacche
Caffè, Cioccolato, Dolci, AlcolMarshmallow, marshmallow
Pane bianco frescoEssiccazione, pane integrale
Latte interoFagioli, Lenticchie

Video correlato: dermatite sul viso

Conclusione

La pelle del viso è la nostra arma, il meccanismo della "prima impressione". È molto più bello vedere una pelle fresca, pulita e liscia che coperta da una crosta ruvida, acne e vesciche. Per prevenire la comparsa di dermatiti sul viso, è necessario monitorare attentamente la dieta e lo stile di vita, evitare situazioni stressanti e respirare aria fresca il più possibile.

Solo i nutrienti sani e l'aria pulita e sana dovrebbero entrare nel nostro corpo, e quindi la diagnosi di “dermatite” non ti influenzerà.

Tipi di dermatiti sul viso e loro trattamento

Questa è una malattia degli strati superiori dell'epidermide di natura infiammatoria. Se non trattato, si diffonde in tutto il corpo. Di solito, la patologia appare sulle guance, sulla fronte e sul mento e vicino al naso.

Soddisfare

Perché la dermatite si verifica sul viso negli adulti

La dermatite sul viso appare a causa di:

  1. Malattie digestive;
  2. Cosmetici decorativi con componenti aggressivi nella composizione;
  3. Malfunzionamenti sullo sfondo ormonale;
  4. Mancanza di ossigeno nelle cellule dell'epidermide;
  5. Rilevazione di malattie della pelle durante l'infanzia;
  6. Una reazione allergica ad animali domestici, polline di fiori o polvere;
  7. Malattie frequenti con farmaci prolungati.
  8. Psicosomatici, stress

L'uso di un farmaco è difficile da eliminare completamente la manifestazione della malattia. Prima di iniziare il trattamento, è necessario determinare il tipo di dermatite.

Sintomi di dermatite

Per distinguere una malattia da una reazione allergica, è necessario sapere come si manifesta. Una forma erroneamente identificata della malattia provoca la diffusione della patologia e il flusso di processi infiammatori sulla pelle in una forma cronica.

Con sintomi di dermatite sul viso:

  1. Eruzione cutanea nel triangolo nasolabiale e sulla fronte;
  2. Sulle parti interessate si sviluppano papule con contenuto sieroso, dolorose al tatto;
  3. La formazione di aree secche, desquamazione della pelle;
  4. Con forte bruciore e prurito costante;
  5. I fiocchi di pelle iniziano ad esfoliare;
  6. Neoplasie spastiche;
  7. A volte la temperatura corporea aumenta.

Il trattamento porta solo a un miglioramento temporaneo. La forma cronica è difficile da trattare, può manifestarsi in periodi di remissione e ricaduta.

La formazione di infiammazione porta disagio doloroso e insoddisfazione estetica con il proprio aspetto. Pertanto, quando si identificano i primi sintomi, consultare immediatamente un dermatologo.