Eruzione allergica nei bambini: cause e metodi di trattamento

Trattamento

Le eruzioni allergiche nei bambini colpiscono non solo la pelle, ma anche il danno alle mucose degli occhi e del naso. Particolarmente pericolosa è una reazione allergica generalizzata che colpisce il tratto respiratorio, i sistemi cardiovascolare ed endocrino, portando spesso a shock anafilattico e morte.

I tipi di eruzioni allergiche nei bambini di origine sono ridotti a due opzioni principali: a causa di una dieta scorretta o il contatto con un allergene.

Cibo

Un'eruzione cutanea con allergie alimentari nei bambini è spesso causata da alimenti introdotti sotto forma di alimenti complementari, miscele artificiali, latte materno con alimentazione inadeguata della madre. Un'eruzione allergica in un bambino di un anno è associata a errori nella dieta, terapia farmacologica, prescritti per vari motivi.

Con le allergie alimentari, l'eruzione cutanea nel bambino non ha una chiara localizzazione, di solito è diffusa e appare come macchie. I genitori notano un aumento delle manifestazioni cutanee dopo l'alimentazione.

Non alimentare

Una varietà non alimentare di un'eruzione allergica in un bambino si verifica rapidamente dopo l'esposizione locale allo stimolo, poiché i meccanismi di difesa immunitaria non sono completamente formati e la pelle è delicata ed estremamente vulnerabile.

Se si identifica l'allergene nel tempo ed si elimina il contatto con esso, la patologia è solo di natura locale ed è facilmente eliminata. Spesso provocato dall'uso di pannolini, creme, polveri di bassa qualità. Le allergie non alimentari in un bambino sono di solito presentate sotto forma di un'eruzione cutanea sui loro piedi. Piccole macchie rosse sono spesso localizzate sui glutei..

Le ragioni

L'aspetto di un'eruzione allergica in un bambino è dovuto ai seguenti motivi:

  • malattie di una donna durante il periodo di gestazione;
  • complicanze alla nascita, patologia perinatale;
  • la presenza di malattie allergiche in papà o mamma;
  • prendendo una donna che allatta antibiotici, preparati antivirali e vitaminici e altri farmaci;
  • malnutrizione materna;
  • alimentazione artificiale;
  • terapia farmacologica prescritta per il bambino in relazione a malattie;
  • abbigliamento per bambini di scarsa qualità in tessuto sintetico;
  • cattiva ecologia;
  • morsi di insetti succhiatori di sangue;
  • esposizione prolungata all'aria fresca durante il periodo di fioritura di varie piante (betulla, quinoa, assenzio, pioppo);
  • ipotermia frequente;
  • eccessiva insolazione durante l'estate;
  • lungo soggiorno in una stanza polverosa;
  • stretto contatto con animali domestici (lana, saliva, lanugine).


Le eruzioni allergiche nei bambini di età inferiore a un anno possono essere causate da immunodeficienza, interruzioni dell'attività enzimatica dello stomaco o dell'intestino e presenza di parassiti.

Un'eruzione cutanea lieve in un neonato sul viso e sul torace è spesso dovuta all'escrezione degli ormoni della madre ricevuti in utero. Le manifestazioni di esantema passano senza intervento medico.

Sintomi

Un'eruzione allergica sul corpo di un bambino è di solito rappresentata dai seguenti elementi:

  • macchie rosa o rosse di varie dimensioni, spesso soggette a fusione;
  • vescicole, a volte con bordo iperemico;
  • pustole o piccoli ascessi, derivanti da graffi e introduzione di un'infezione secondaria.

Un'eruzione allergica sul corpo del bambino è accompagnata da gonfiore del tessuto sottocutaneo, irrigidimento della pelle, pianto o secchezza. Il bambino è preoccupato per il bruciore e il prurito. Dopo aver ridotto la gravità del processo, si verificano screpolature della pelle, desquamazione, formazione di croste sulle guance, possibile pigmentazione debole.

In casi avanzati, per tutti i tipi di eruzioni allergiche nei bambini, una tipica violazione delle condizioni generali è tipica:

  • irrequietezza, pianto senza causa;
  • diminuzione dell'appetito, rigurgito;
  • lacrimazione persistente, congiuntivite;
  • disturbi del sonno dovuti a prurito cutaneo;
  • mancanza di respiro, tosse.

Se una donna che allatta al seno consuma prodotti allergenici, si verificano manifestazioni di orticaria dopo 3-24 ore. È caratteristico uno sgabello instabile, in cui la costipazione si alterna alla diarrea, spesso con impurità di verde e muco. Con allergie alimentari, la pelle del viso, del collo e degli avambracci soffre. La formazione di un'eruzione allergica sull'addome in un bambino è talvolta possibile. Nei casi più gravi si sviluppa edema Quincke potenzialmente letale..

Un'eruzione cutanea in un bambino con un'allergia causata da fattori esterni è inizialmente localizzata nel punto di contatto: nelle pieghe del gomito, nelle ascelle, nelle fossa poplitea, sulle superfici interne delle cosce. Le suole diventano rosse e si gonfiano, le bolle appaiono su di esse, il cui contenuto è incline alla suppurazione. Spesso ha trovato elementi di un'eruzione allergica sul papa in un bambino.

Se le misure non vengono prese in tempo, le eruzioni allergiche sui piedi dei bambini possono diffondersi ad altre parti del corpo..

La gravità delle manifestazioni cliniche dipende dalle caratteristiche del corpo - il contatto con lo stesso fattore allergico può provocare un'eruzione cutanea o uno shock anafilattico che passa rapidamente, terminando spesso con la morte.

Quale medico tratta un'eruzione allergica in un bambino?

Il trattamento di un'eruzione allergica in un bambino dovrebbe iniziare alla prima comparsa. I genitori dovrebbero chiamare il pediatra locale. Dopo un sondaggio e un esame del bambino, fornirà indicazioni per l'analisi, la consultazione di specialisti ristretti: uno specialista in malattie infettive, un dermatologo, un allergologo.

Eruzioni cutanee allergiche nei bambini, accompagnate da viso e collo pastosi, respiro sibilante, forte ansia e altri segni di edema di Quincke, richiedono una chiamata di emergenza immediata.

Diagnostica

La comparsa di un'eruzione cutanea sul corpo in caso di sospette allergie in un bambino implica le seguenti misure diagnostiche:

  • un sondaggio tra genitori: gravidanza, preferenze gustative della madre, condizioni di vita;
  • esame del sangue generale (eosinofilia);
  • immunogramma (aumento dell'immunoglobulina E);
  • Analisi delle urine;
  • controllare le feci per il verme delle uova.

Per identificare accuratamente le cause di un'eruzione allergica, i campioni vengono prelevati con iniezione sottocutanea di allergeni comuni. Ma di solito vengono utilizzati dopo aver raggiunto l'età di 5-6 anni.

Trattamento

È importante identificare l'allergene ed escluderne completamente il contatto con il bambino. Quindi il medico prescriverà un regime di trattamento individuale in base ai sintomi e alle condizioni del piccolo paziente.

Nel trattamento delle eruzioni cutanee allergiche nei bambini, vengono solitamente utilizzati i seguenti gruppi farmacologici di farmaci:

  • farmaci desensibilizzanti - alleviano le manifestazioni allergiche - Claritin, Zirtek, Tavegil;
  • sorbenti - Polysorb, Enterosgel, Smecta;
  • probiotici che normalizzano la microflora intestinale - Linex, Bifidumbacterin;
  • farmaci ormonali - prednisone, desametasone;
  • immunomodulatori - Viferon;
  • antibiotici - per il trattamento della piodermite - cefazolina.

I farmaci sono prescritti nella fase acuta delle allergie, neutralizzano le tossine, alleviano il gonfiore, il prurito, l'infiammazione, prevenendo lo shock anafilattico.

I preparati somministrati per via orale devono essere macinati e mescolati con latte o una miscela. Prima dell'uso, leggere attentamente le istruzioni.

Il trattamento di un'eruzione allergica nei bambini comporta l'uso di rimedi locali. Si usano pomate, gel e creme ormonali contenenti corticosteroidi (Advantan, Fluorocort). Aiutano ad alleviare rapidamente l'esacerbazione, prevenire la progressione della malattia. A causa di effetti collaterali indesiderati, sono prescritti in corsi brevi e sotto controllo medico.

Gli agenti topici non ormonali sono usati per ridurre il prurito, l'infiammazione e il dolore. Possono essere usati a lungo, poiché non hanno controindicazioni gravi e raramente danno complicazioni. Anche l'effetto idratante e cicatrizzante di questi farmaci è importante. Le creme più popolari sono Bepanten, Elidel, Lanolina, Desitin.

Eruzioni allergiche nei neonati, accompagnate da arrossamento, gonfiore, prurito, rimuovono bene la crema La Cree. Cura anche tracce di graffi..

È importante che i genitori sappiano come comportarsi quando si verifica un'allergia improvvisa:

  • rassicurare il bambino;
  • interrompere l'esposizione all'allergene: fare il bagno, cambiare i vestiti, ventilare la stanza;
  • in caso di allergia alimentare, indurre il vomito, somministrare un assorbente (Enterosgel, carbone attivo);
  • bere acqua calda per rimuovere le tossine.

La patologia è anche trattata con la medicina tradizionale. Vengono usati decotti di corteccia di quercia, camomilla, calendula, piantaggine e successione. Allevia l'edema allergico e il prurito della pelle quando le briciole vengono aggiunte al bagno. L'infuso di foglie di ortica può eliminare l'eruzione da pannolino e l'eruzione cutanea sulle gambe. I sintomi allergici riducono gli impacchi di raffreddamento usando soda delicata o soluzioni saline..

Prevenzione

Le allergie in un bambino possono essere prevenute con cura adeguata:

  • utilizzare indumenti realizzati con tessuti naturali, esclusa la lana, poiché irrita la pelle;
  • indossare in base al tempo, evitando il surriscaldamento;
  • cambiare i pannolini in tempo;
  • usare detergenti ipoallergenici;
  • escludere il contatto con animali domestici;
  • effettuare regolarmente la pulizia a umido;
  • applicare gel, shampoo, emulsioni, creme con una composizione naturale che non contengano ormoni e coloranti;
  • fare il bagno in acqua fredda.

Si consiglia di nutrire il neonato con latte materno, poiché ciò aiuta a migliorare la difesa immunitaria. Allo stesso tempo, gli agrumi, il cioccolato, il caffè, il caviale, i prodotti in scatola, le noci, il miele dovrebbero essere esclusi dalla dieta della madre. Se il bambino riceve la miscela, devono essere di alta qualità, ipoallergenici. È importante controllare le condizioni e la durata di conservazione dei prodotti alimentari, per evitare un eccesso di alimentazione.

Per evitare eruzioni cutanee con allergie nei bambini, è importante seguire tutte le raccomandazioni di un pediatra, non affrettarsi con l'introduzione di alimenti complementari e l'espansione della gamma di prodotti. Se c'è anche una storia di manifestazioni allergiche anche minime, non è possibile utilizzare miscele non adattate, porridge di latte, non introdurre la ricotta per un massimo di 9 mesi.

Un'eruzione allergica nei bambini è un segnale serio. Se le misure non vengono prese in tempo, la patologia può portare a shock anafilattico o provocare la formazione di asma bronchiale, rinite allergica, dermatite in futuro..

Allergie in faccia a un bambino: come appaiono le eruzioni cutanee

Le allergie in faccia a un bambino si verificano per vari motivi. Allergeni alieni entrano nel corpo del bambino. Viene attivato il sistema immunitario, i globuli bianchi vengono inviati al sito di invasione. Si verificano un leggero gonfiore, eruzione cutanea e prurito. Questo indica una reazione protettiva del corpo..

Che cos'è un'allergia?

Una reazione allergica è una reazione all'ingresso di un antigene estraneo nel corpo umano. Si manifesta con vari sintomi. Alcuni di loro possono essere fatali. La cosa principale è rilevarli in modo tempestivo e iniziare il trattamento.

I seni hanno un sistema immunitario imperfetto, quindi le eruzioni cutanee sono comuni in loro. Più il bambino diventa vecchio, meno è allergico.

È completamente impossibile curare un'allergia.

Un'eruzione allergica sul viso è spesso cibo, polvere, fiori, peli di animali e sostanze chimiche. Il trattamento durante l'infanzia viene effettuato con gocce o gel di antistaminici..

Cause di eruzioni cutanee sul viso del bambino

Un'eruzione cutanea sul viso si verifica nei bambini fino a un anno. Quindi il corpo reagisce ai nuovi alimenti. Le eruzioni cutanee si verificano spesso durante l'introduzione di alimenti complementari, quando il bambino inizia a familiarizzare con il cibo per adulti.

Alimentazione e allergie

Dall'età di 6 mesi, i bambini iniziano a ricevere campioni di purea di verdure, frutta e succhi di frutta. Non è possibile inserire più alimenti contemporaneamente. Se appare un'eruzione cutanea sulla guancia, sarà difficile capire quale verdura o frutta abbia provocato..

I pediatri raccomandano di aderire a un determinato schema alimentare. Lo iniziano con le verdure, poco dopo introducono la frutta. Più vecchio è il bambino, più varia la sua dieta..

Importante! Quando si sviluppa un'eruzione cutanea da un prodotto, la sua somministrazione viene ritardata di 1 mese.

Allergia alle medicine e alle punture di insetti

La reazione ai farmaci si verifica non meno del cibo. Fino a un anno, i bambini cercano di prescrivere farmaci solo in caso di emergenza. La terapia è sotto la stretta supervisione di un medico..

Le punture di insetti causano allergie locali sul corpo, incluso il viso. La reazione si manifesta sotto forma di gonfiore, prurito, arrossamento. L'edema si attenua in 3-5 giorni. In estate, devi cercare di proteggere il bambino dalle punture di insetti, per questo usano una zanzariera, impacchi leggeri sul corpo, spray per bambini.

Puntini rossi sul viso

Tigna

Questa è una malattia degli strati superiori della pelle. È trasmesso da animali domestici infetti e persone malate. Il lichene si diffonde sul viso, sul collo, dietro le orecchie e sul cuoio capelluto. C'è un'eruzione cutanea squamosa rossa brillante che si fonde in un'unica grande crosta. Il trattamento è prescritto da un dermatologo, sono necessari numerosi test per fare una diagnosi.

Orticaria papulare

Questa è una grave reazione del corpo a un allergene, molto spesso si verifica sul cibo. Il bambino inizia a cospargere con grandi punti vescicali. Ricordano l'herpes, dentro sono pieni di liquido. Con un'esposizione prolungata allo stimolo, le papule si fondono in un'unica grande, causando prurito. A poco a poco, le bolle scoppiano e si asciugano..

Importante! Non automedicare, le allergie sono simili a molte malattie che sono facili da confondere..

Alimentazione artificiale e allergie

Non tutte le madri riescono a nutrire il neonato con il latte materno. In tali casi, ai bambini vengono prescritte formule di latte artificiale. A volte non sono adatti ai bambini, quindi iniziano a spargersi su tutto il corpo: su palmi, gambe, pancia, schiena, viso. Quando si sviluppa un'eruzione cutanea, la composizione della miscela viene cambiata in un'altra.

Allergia all'esposizione fisica

Le reazioni allergiche più rare sono dall'esposizione al sole e al freddo. Appaiono sotto forma di una piccola eruzione cutanea in tutto il corpo. Durante una stagione sfavorevole, la pelle del bambino è coperta da indumenti esposti al sole o al gelo. In estate cercano di fare una passeggiata nel pomeriggio.

Capretto con guance rosse

Caldo pizzicante

Se il neonato è troppo caldo, inizia a sudare molto. Per questo motivo, una piccola eruzione cutanea appare sul corpo, è spesso localizzata sotto le ascelle, i glutei, le rughe sulle gambe e sulle braccia. È spesso confusa con allergie, passaggi di calore spinoso dopo procedure idriche e bagni d'aria.

fioritura

Dopo 2-3 settimane, una nuova eruzione cutanea sotto forma di brufoli può apparire sul viso dei neonati in faccia. All'interno, sono pieni di liquido bianco o giallo chiaro. All'età di tre mesi, la fioritura o l'acne neonatale passano in modo indipendente. Si verifica a causa della ristrutturazione dello sfondo ormonale nel bambino.

Eczema

Questa è una malattia degli strati superiore e interno della pelle. L'eczema è umido e asciutto. Il rossore appare sul corpo con prurito quando è asciutto. Con l'eczema umido, le eruzioni cutanee sono accompagnate da vescicole con liquido che esplodono e sono piene di pus. Devono essere unti con speciali unguenti terapeutici per evitare complicazioni..

Importante! Se ci sono cambiamenti nella pelle di un bambino, è necessario consultare un dermatologo per una diagnosi.

Sintomi e localizzazione delle allergie

Le manifestazioni possono essere su qualsiasi parte del corpo. Alimenti, droghe, allergie alla polvere vengono di solito versate sulle guance. Il bambino ha piccole bolle rosse. A volte sembrano un fard luminoso. L'eruzione cutanea prude un po '. Con l'aggiunta di una nuova dose di allergene, le eruzioni cutanee diventano più grandi.

Crema da latte per bambini

Come non confondere allergie ed eruzioni cutanee neonatali

L'eruzione neonatale e le manifestazioni allergiche sono simili. L'acne all'interno ha un leggero contenuto bianco, non provoca prurito, la dimensione dei punti è solo 1-2 mm. Si trovano in modo casuale su tutto il viso. Con allergie, l'orticaria è localizzata in un unico posto, accompagnata da arrossamento e prurito.

Come capire a cosa è allergico il tuo bambino

Per determinare il tipo di allergene, è necessario monitorare attentamente il cibo del bambino. Inserisci nella dieta solo un tipo di verdura o frutta. Iniziano a dare nuovo cibo con 1 cucchiaino. in un giorno. Se non ci sono manifestazioni, la porzione viene aumentata, se presente, quindi interrompere.

Quando non è possibile stabilire la causa di una tale reazione dell'organismo, è possibile eseguire un test allergologico. Il suo medico prescrive, pre-approva possibili allergeni con i genitori.

Dopo 1,5 anni, i bambini possono condurre test specifici per determinare il tipo di allergeni. Dopo aver esaminato e raccolto un'anamnesi, il medico seleziona 4-5 sostanze allergeniche dominanti con un'alta probabilità di manifestazione. Scegli 5 fiale con una composizione nota.

Un batuffolo di cotone lubrifica una piccola area della pelle con il contenuto di ciascuna fiala. Firmare le aree con un pennarello. Guarda la reazione durante il giorno. In presenza di gonfiore e arrossamento, il risultato è positivo..

Importante! Tale analisi è prescritta per allergie frequenti..

Il medico decide come trattare le allergie nel viso di un bambino. Di solito prescrive gocce antistaminiche infantili. Ai bambini piace bere, in quanto sono piacevoli e dolci nel gusto. L'effetto del farmaco arriva dopo un paio di giorni.

Importante! I farmaci antiallergici causano sonnolenza, questo è normale.

Cosa è allergia pericolosa per i bambini

Nei neonati, una reazione allergica può causare due gravi condizioni:

  1. L'edema di Quincke. Il tratto respiratorio e gli arti iniziano a gonfiarsi, l'ossigeno si sovrappone, il bambino soffoca.
  2. Shock anafilattico. Questa è una reazione acuta inadeguata, il bambino sviene, il sudore freddo viene rilasciato, i crampi, la frequenza cardiaca ridotta, il vomito, la morte sono possibili.

Chiamare urgentemente un'ambulanza in presenza dei primi sintomi di tali condizioni.

Consigli per la cura di un bambino allergico

Allergia al viso, cosa non riesce a fare il bambino e ne appare costantemente uno nuovo? A questi bambini viene dato lo stato di allergia. Sono prescritte cure speciali:

  1. Ventilare il vivaio regolarmente.
  2. Limitare il contatto tra bambino e animali domestici.
  3. Pulizia bagnata ogni giorno.
  4. Installa un umidificatore.
  5. Pulisci le piante da fiore indoor dal vivaio.
  6. In primavera, assumere profilatticamente gocce o compresse per le allergie durante la fioritura..

I bambini allergici superano questa condizione con l'età. Più il bambino diventa vecchio, meno allergie ha..

Se un bambino si sta pettinando un'allergia sul viso

I bambini fino a un anno non capiscono che non puoi pettinare le eruzioni cutanee. I bambini pettinano l'eruzione cutanea al sangue. Per alleviare il prurito, usa unguenti antistaminici o rimedi popolari.

La ricetta della nonna migliore è lubrificare l'eruzione cutanea con un decotto, che consiste di camomilla e una corda. Queste erbe sono ipoallergeniche, aiutano ad alleviare il prurito, promuovono la guarigione..

Il ragazzo ha una guancia rossa

Possibili limitazioni e conseguenze

Se un bambino ha un'allergia, è necessario scoprire l'allergene e limitarne il contatto. Più spesso le eruzioni cutanee del bambino, peggiore colpisce il suo sistema immunitario. Si consiglia di arricchire la dieta con prodotti ipoallergenici, smettere di usare sostanze chimiche a casa.

Prevenzione delle allergie nei bambini secondo Komarovsky

Il Dr. Komarovsky consiglia ai bambini allergici di selezionare con cura il cibo. Nuova frutta e verdura sono date ai bambini con cautela. Per il lavaggio utilizzare solo polveri ipoallergeniche per bambini. All'appuntamento del medico, è sempre necessario avvertirlo di una tale peculiarità delle briciole, in modo che sia selezionato per il trattamento individuale.

Un'eruzione allergica sul viso di un bambino si verifica più spesso a causa del cibo. Molti bambini affrontano questo problema nel loro primo anno di vita. Ciò è dovuto a un sistema immunitario imperfetto. Con l'età, i bambini si adattano ai nuovi prodotti e all'ambiente..

Allergie alle gambe e al corpo di un bambino: cause e trattamento

Le manifestazioni di una reazione allergica sono diverse: da naso che cola, lacrimazione, starnuti, attacchi di tosse a shock anafilattico con la minaccia del soffocamento. L'allergia sembra essere la risposta del corpo a qualsiasi stimolo, presente nei bambini di tutte le età. I genitori, notando un'eruzione cutanea in un bambino, pensano immediatamente a come trattare le eruzioni cutanee? Il regime di trattamento dipende dalle cause che hanno portato alla condizione patologica, nonché dai sintomi.

Tipi e cause di allergie nei bambini

Molto spesso, si osservano eruzioni allergiche nei bambini a causa di uno stretto contatto con l'irritante. Un sintomo di un'allergia non è solo la comparsa di un'eruzione cutanea, ma anche prurito, bruciore, naso che cola. Luogo di localizzazione - qualsiasi.

Importante: minore è l'età del bambino, maggiore è il rischio di allergia alla sua salute.

Principali allergeni: prodotti alimentari, medicinali, polvere domestica, punture di insetti, polline di piante, prodotti per la casa.

L'eruzione allergica nei bambini è dei seguenti tipi:

  • Una reazione alimentare si manifesta sotto forma di diatesi. Presenta un certo pericolo in assenza di trattamento: varie patologie del tratto digestivo e gastrointestinale. Il trattamento consiste nell'eliminare l'allergene e una dieta sana;
  • Reazione farmacologica: la risposta immunitaria del corpo alle interazioni con qualsiasi farmaco. Segni: eruzione cutanea, prurito, bruciore, naso che cola, gonfiore della lingua, delle labbra o dell'intero viso. È necessario identificare il provocatore del farmaco, per escluderne l'uso;
  • L'aeroallergia è provocata da fattori esterni caratterizzati da un alto grado di allergenicità. Questi includono polline di piante, peli di animali, veleno di insetti, funghi muffa. Per stabilire i motivi, sarà necessario sottoporsi a test di laboratorio. La terapia successiva è prescritta a seconda dell'eziologia.

I bambini con un sistema immunitario debole sono sensibili a fattori dannosi. Spesso c'è un'interazione di diversi motivi, che porta al rilascio attivo di istamina nel sangue e a un grave decorso della patologia.

Forme di una reazione allergica

Che aspetto ha un'eruzione allergica? I sintomi possono manifestarsi in diversi modi: un'eruzione cutanea, accompagnata da forte prurito e bruciore, chiazze rosse squamose, la comparsa di vescicole con un contenuto nuvoloso o trasparente. Tuttavia, ci sono altri cambiamenti sulla pelle.

Orticaria

L'eziologia dell'orticaria si basa su alimenti, medicine, prodotti chimici domestici e prodotti per la cura cosmetica. Si verifica a causa del gelo, esposizione ai raggi ultravioletti, una puntura di insetto e altri fattori..

Le vesciche compaiono sulla pelle dei bambini con un colore rosso o rosa. Le macchie possono aumentare nel tempo, prurito e prurito. L'eruzione cutanea non indugia in un posto, migra costantemente. Il rossore può apparire su gambe, testa, interno cosce, guance sul viso, vicino alle labbra.

Dermatite

La forma atopica della dermatite si manifesta nei neonati; può disturbare un bambino fino a 3 anni. Le ragioni sono una combinazione di esposizione ad allergeni e fattori correlati: patologie croniche, predisposizione ereditaria.

Per informazione, la dermatite è una malattia cronica della pelle - le esacerbazioni sono seguite da periodi di remissione..

  1. Prurito e bruciore (peggio di notte).
  2. Papule, apertura che porta alla formazione di croste.
  3. Crepe da ammollo, dolorose.
  4. Brufoli purulenti.

Nei bambini piccoli, la dermatite è più spesso manifestazioni sul viso: fronte, guance, mento o ginocchia. Il verificarsi di un'eruzione cutanea su altre parti del corpo non è escluso: sui fianchi, sulle braccia.

La dermatite da contatto si sviluppa nel luogo in cui si è verificato il contatto con l'allergene. Le manifestazioni sono simili a una reazione allergica. L'esclusione del contatto con lo stimolo elimina i sintomi allarmanti. Più comune nei neonati su fianchi, braccia, schiena, ascelle.

Eczema

Malattia cronica, manifestata da eruzioni cutanee nei bambini di varie forme e colori. Nella pratica medica, si distinguono tre tipi: seborroico, microbico e vero eczema. Inizialmente, i segni compaiono sul viso e solo allora un'allergia appare sulle gambe del bambino.

Una reazione allergica può essere scatenata da qualsiasi irritante: detersivo, cibo, medicine, ecc..

Ragioni che dipendono dalla posizione

Visivamente, puoi determinare la patologia nel bambino in base alla natura delle eruzioni cutanee e della posizione. Tuttavia, la diagnosi finale deve essere fatta esclusivamente dal medico dopo un esame fisico e un esame. Ti dirà come trattare le manifestazioni patologiche..

Possibili cause a seconda della posizione dell'eruzione cutanea:

  • Viso. Se sul viso compaiono irritazione, arrossamento, gonfiore, prurito, che sono accompagnati da starnuti, naso che cola, questa è un'allergia. Può essere causato da cibo, punture di insetti, sostanze chimiche;
  • Le orecchie. La comparsa di macchie segnala lo sviluppo di dermatiti, igiene impropria del bambino, seborrea o candidosi;
  • Indietro. Nella maggior parte dei casi, le eruzioni cutanee sono come un'ustione di ortica, sempre prurito e prurito. Quindi è un'allergia ai prodotti o agli indumenti sintetici;
  • Collo. Le macchie sul collo indicano calore pungente. Cura adeguata, misure igieniche risolveranno il problema.
  • Il petto. In presenza di eruzioni cutanee in questa zona suggeriscono malattie infettive - rosolia, varicella (come nella foto), scarlattina. È possibile che la dermatite da contatto si sia manifestata in questo modo;
  • Maniglie e gambe. Il rossore alle estremità indica una reazione allergica. Gli spot possono essere separati l'uno dall'altro o unire.

Suggerimento: se le eruzioni cutanee sui fianchi sono sotto forma di stelle, accompagnate da un aumento della temperatura, è necessario chiamare un'ambulanza. Tali manifestazioni sono caratteristiche della meningite..

Trattamento farmacologico

A seconda dell'eziologia dell'insorgenza di elementi patologici sulla pelle, si raccomandano preparazioni esterne e endovenose. Puoi curare un'eruzione allergica in un bambino a casa, tuttavia, solo un medico prescrive un regime terapeutico.

Antistaminici

Consigliato per allergie acute, nonché per la prevenzione dell'esacerbazione. Al bambino vengono prescritti farmaci che non hanno proprietà sedative - non causano sonnolenza, letargia e apatia, letargia. Di solito si tratta di farmaci di seconda e terza generazione.

  1. Gocce fenistiche per il trattamento dell'orticaria, allergie alimentari e farmacologiche, rinite allergica nei neonati e nei bambini più grandi. Può essere preso dai primi giorni di vita.
  2. Le gocce di Zirtek alleviano i sintomi di orticaria, dermatite atopica. Autorizzato a usare solo sei mesi.

Ai bambini piccoli vengono più spesso prescritte goccioline o sciroppi per uso interno. Ai bambini più grandi possono essere somministrate pillole..

Farmaci topici ormonali

Nominato solo con lesioni estese della pelle. Le sostanze ormonali che formano creme e unguenti alleviano efficacemente eruzioni cutanee e prurito. Si osserva un miglioramento dopo 2-3 uso..

Importante: i farmaci con ormoni possono creare dipendenza, provocare pericolose reazioni avverse e allergie.

Droghe di prima classe:

  • Unguento Prednisolone. Indicazioni: dermatite lieve. Applicare su qualsiasi area della pelle. Controindicazione - fino a 2 anni di età;
  • Crema all'idrocortisone. Le indicazioni sono simili. Assegna da 6 mesi.

In assenza di un effetto terapeutico dovuto all'uso di farmaci di prima classe, viene prescritta 2 o 3 generazioni.

Altri medicinali

I farmaci non ormonali hanno un effetto antisettico e idratante, forniscono un effetto rigenerativo. Ai bambini vengono prescritti Gistan, Bepanten, Solcoseryl, Pantoderm. Se si è unito un processo infettivo secondario, si raccomandano agenti antibatterici e antifungini. Utilizzato solo per indicazioni, un breve periodo di tempo.

Quando la causa dell'eruzione cutanea è una malattia parassitaria, vengono prescritti farmaci antielmintici; con intossicazione del corpo, sono necessari enterosorbenti (carbone attivo).

Medicina di erbe per allergie

Bagni e impacchi a base di piante medicinali aiutano a superare prurito, eruzioni cutanee, bruciore e altre manifestazioni cutanee. Aiutano a eliminare solo le conseguenze, ma non influenzano in alcun modo le cause della condizione patologica.

Ricette per una reazione allergica:

  1. Un decotto a base di camomilla viene utilizzato come vaschette da bagno o lozioni. Per 1 litro di acqua bollente aggiungere 4 cucchiai. l camomilla di farmacia, vapore per 15 minuti. Calmati.
  2. Decotto della stringa. A 250 ml di acqua bollente aggiungere 1 cucchiaio. l Piante triturate. Insistere per 10 minuti. Aggiungi al liquido da bagno. Una serie dà un effetto essiccante.
  3. Un decotto di infiorescenze di calendula viene utilizzato come impacco sulle aree interessate della pelle. Un pizzico di fiori al vapore in un bicchiere d'acqua, insiste e filtra.

L'uso della medicina tradizionale deve essere discusso con il medico. Il corpo del bambino può reagire in modo imprevedibile: i sintomi si intensificheranno, il che aggraverà solo il quadro della malattia.

Le eruzioni cutanee per bambini sono disponibili in varie nature. In alcune situazioni, il trattamento non è richiesto; in altri casi, è necessario assumere medicine e utilizzare farmaci ormonali. La cosa principale è prestare attenzione a tuo figlio, al minimo manifestazioni cutanee, contattare uno specialista medico.

Tipi di eruzioni allergiche nei bambini e metodi per il loro trattamento

La pelle del bambino è un organo molto complesso e multifunzionale, interconnesso con quasi tutti i sistemi del corpo. La pelle è una barriera naturale che protegge una persona dagli effetti dannosi dell'ambiente. Inoltre, questo è un tipo di bio-schermo, che mostra eventuali danni all'ambiente interno del corpo. Le eruzioni allergiche nei bambini sono qualcosa che quasi tutti i genitori incontrano nel primo anno di vita del loro bambino. Questo articolo fornirà informazioni di base sui disturbi allergici nei bambini, accompagnati dal verificarsi di eruzioni cutanee. Verranno inoltre evidenziati il ​​trattamento e la diagnosi di eruzioni cutanee allergiche..

Nell'ultimo decennio, il numero di casi di malattie allergiche della pelle è raddoppiato. È molto preoccupante l'emergere di nuove forme atipiche della malattia che portano alla disabilità. I metodi di trattamento delle manifestazioni cutanee di malattie atopiche nei bambini vengono costantemente migliorati. Ma, nonostante tutti gli sforzi della medicina in rapido sviluppo, far fronte a questa malattia infantile non è facile.

Perché spesso i farmaci non aiutano? Uno dei motivi è la mancanza di conoscenze di base sulle caratteristiche della malattia nei parenti del paziente. In effetti, a volte è molto difficile comprendere l'abbondanza di informazioni provenienti da Internet e da altre fonti e, inoltre, può essere inaffidabile.

All'inizio di questo argomento, che è piuttosto difficile per la percezione, è necessario comprendere i concetti scientifici e medici di base.

Quali sono le eruzioni allergiche nei bambini?

Le eruzioni allergiche sono malattie allergiche caratterizzate dalla comparsa di eruzioni cutanee gravemente pruriginose sulla pelle di un bambino, un carattere costante o recidivante.

In precedenza venivano spesso utilizzati concetti come eczema, diatesi e neurodermite..

Attualmente, le malattie allergiche della pelle comprendono dermatite atopica, eruzioni cutanee con allergie ai farmaci, orticaria, dermatite allergica da contatto, toxidermia.

Il gruppo di toxidermia comprende dermatosi bollose, eritema multiforme essudativo, sindrome di Stevens-Johnson, sindrome di Lyell.

In effetti, esiste un numero enorme di forme cliniche di dermatosi.

In questo articolo parleremo delle malattie più comuni nei bambini..

Per ulteriori informazioni su un fenomeno allergico così grave come l'orticaria nei bambini piccoli, vedere l'articolo di un allergologo-immunologo.

Perché un'eruzione atopica appare in un bambino?

Nei bambini fino a un anno, le eruzioni cutanee allergiche compaiono per una serie di motivi diversi..

Prima di tutto, questa è una predisposizione genetica, cioè ereditaria. Quando parla con i genitori, il medico spesso scopre la presenza nella famiglia di parenti affetti da asma bronchiale atopica, eczema, rinite allergica, allergia ai farmaci.

Se vengono rilevate manifestazioni atopiche della malattia in entrambi i genitori, la probabilità di un'eruzione allergica nel bambino aumenta all'80%.

Fattori di rischio per i sintomi di allergia nei bambini:

  • decorso sfavorevole della gravidanza. Sappiamo tutti che il fumo, l'alcool, i rischi professionali sul posto di lavoro che una futura madre incontra mentre trasporta un bambino influiscono negativamente sulla salute del bambino. Lo sfondo dello sviluppo dell'atopia nei bambini è spesso la tossicosi delle donne in gravidanza, infezioni batteriche e virali intrauterine latenti;
  • cattiva alimentazione di una madre incinta e in allattamento. Le donne incinte hanno spesso manifestazioni di molte forme di malattie allergiche. Un appetito eccessivamente aumentato durante il parto incoraggia una donna a mangiare cibi ipercalorici e spesso allergenici: cioccolato, caffè, carne affumicata, spezie, torte. Di conseguenza, il feto è esposto a un potente attacco di allergeni. Durante l'intero periodo di allattamento, le violazioni della dieta provocano spesso la comparsa di disturbi dell'apparato digerente non preparato nel bambino, che porta a una diminuzione dell'assorbimento del cibo e allo sviluppo di allergie nel bambino;
  • trasferimento irragionevole all'alimentazione con miscele di latte. Per vari motivi, il bambino viene trasferito nella miscela di latte. Questo può essere sia la riluttanza della madre ad allattare, sia lo stato di salute del bambino.

Tutte le miscele sono solo una somiglianza adattata del latte materno. Molto spesso, una transizione irragionevolmente precoce all'alimentazione artificiale forma ipersensibilità alimentare alle proteine ​​del latte vaccino;

  • input irragionevoli precoci di alimenti complementari. Spesso, si può osservare una brillante eruzione allergica sul viso del bambino con l'introduzione precoce di porridge di latte, ricotta, tuorlo, succhi di frutta e verdura nel cibo del bambino;
  • infezione. Lo sviluppo di allergie sulla pelle nei bambini è promosso da frequenti SARS, otite media, adenoidite, tonsillite, carie. La probabilità di atopia in un bambino aumenta quando vengono rilevate malattie infiammatorie croniche nei membri della famiglia;
  • infestazioni parassitarie. Le malattie parassitarie provocano un umore allergico: echinococcosi, giardiasi, ascariasi, toxacarosi. Nel quadro clinico di queste malattie, ci sono spesso varie manifestazioni di un'eruzione cutanea orticaria;
  • malattie dello stomaco e dell'intestino. Con gastrite, duodenite, patologia del tratto biliare in un bambino, l'assorbimento dei nutrienti è compromesso, aumenta la capacità di agenti estranei di penetrare nella mucosa intestinale. Di conseguenza, questo porta allo sviluppo di diverse forme di ipersensibilità;
  • fumo di sigaretta. Il fumo passivo svolge un ruolo importante nello sviluppo di dermatosi allergiche e asma bronchiale..
  • Il ruolo degli allergeni nello sviluppo di dermatosi allergiche nei bambini

    Nei bambini fino a un anno, gli allergeni alimentari vengono alla ribalta: proteine ​​del latte vaccino, cereali, un uovo.

    Nei bambini dopo i due anni, la comparsa di un'eruzione cutanea può provocare:

    • allergeni epidermici e domestici (acari della polvere domestica);
    • allergeni animali (epitelio, peli, secrezioni);
    • polline di piante impollinate dal vento;
    • fungo;
    • allergeni da stafilococco.

    Esame di un piccolo paziente con eruzione cutanea allergica

    Cosa può offrirti un allergologo se sospetti un'eruzione atopica in un bambino? Prima di tutto, si tratta di test cutanei con allergeni. Ma con un pronunciato processo cutaneo ed esacerbazione della malattia, sarà consigliabile eseguire un esame del sangue per gli anticorpi contro gli allergeni causali - immunoglobuline specifiche E.

    Che aspetto ha un'eruzione allergica in un bambino??

    Un numero enorme di foto di varie eruzioni cutanee nei bambini con allergie sono presentate su Internet. Se conosci i principali tipi di elementi morfologici con varie eruzioni atopiche, puoi facilmente sospettare un processo allergico.

    Eruzione cutanea con dermatite atopica

    Con dermatite atopica fino a 2 anni, l'eruzione cutanea assume la forma di vescicole con liquido ed è spesso accompagnata da pianto. Successivamente, si forma una crosta. Le eruzioni si diffondono su tutta la superficie del corpo.

    In alcuni casi, la pelle del bambino diventa ruvida con la formazione di crepe.

    Dopo 2 anni, le eruzioni cutanee passano alle pieghe, dietro le orecchie, sulle superfici di flessione delle mani. Il bambino è preoccupato per il forte prurito. La pelle nell'area delle eruzioni cutanee diventa tuberosa, irregolare. Dall'età di 10 anni, gli elementi dell'eruzione cutanea assumono il carattere di noduli. È coinvolta l'area intorno alla bocca e agli occhi. La pelle è secca, con pettini.

    Caratteristiche di eruzioni cutanee con orticaria

    Con l'orticaria, le eruzioni cutanee sembrano vesciche circondate da una zona arrossata. Molto spesso sono accompagnati da forte prurito, bruciore.

    Dermatite allergica

    Le eruzioni cutanee sono luminose, pruriginose. Il maggior numero di essi si trova nel sito di esposizione all'allergene. Più spesso puoi vedere la presenza di bolle..

    Toxidermia

    La natura dell'eruzione cutanea è caratterizzata da una varietà di elementi: vesciche, papule, vescicole, macchie, arrossamento della pelle. Ma le manifestazioni sono spesso fisse.

    I principali metodi di trattamento delle eruzioni allergiche nei bambini

    Quindi, prima eliminiamo gli allergeni respiratori domestici:

    1. Con sensibilizzazione (allergie) a vari allergeni domestici, è vietato mescolare mobili imbottiti, tappeti, tende pesanti nella camera da letto del bambino.
    2. I pavimenti dovrebbero essere meglio in legno o ricoperti di laminato. I mobili dovrebbero essere facili da lavare, le tende sono meglio sotto forma di tende.
    3. Gli articoli conservati in armadi devono essere imballati in scatole di plastica, sacchetti sottovuoto.
    4. La pulizia a umido viene effettuata quotidianamente. È meglio usare aspirapolvere di lavaggio..
    5. I cuscini devono essere realizzati esclusivamente con materiali antiallergici sintetici. Lavare i cuscini e la biancheria da letto ogni settimana a temperature superiori a 60 ºC.
    6. I materassi devono essere imballati in fodere con una cerniera.
    7. I giocattoli morbidi vanno sostituiti con plastica o legno.
    8. La presenza di animali in casa è inaccettabile.
    9. Le piante d'appartamento sono meglio da pulire, perché sono collettori di polvere e i funghi possono vivere su di loro.
    10. Gli scaffali devono essere vetrati.
    11. È vietato utilizzare deodoranti, prodotti chimici domestici contenenti cloro, deodoranti.
    12. È meglio installare un condizionatore d'aria e un depuratore d'aria. Ciò ridurrà il contenuto di allergeni nell'aria..
    13. Si consiglia un'umidità ottimale tra il 35-50%.

    Elimina allergeni animali domestici

    Qualsiasi animale può causare allergie. Pertanto, è meglio abbandonarli. Dopo la separazione con animali domestici, è necessario effettuare una pulizia generale.

    Cosa fare se un bambino ha un'allergia alimentare?

    I genitori dovrebbero considerare i cosiddetti allergeni alimentari obbligati, ovvero i prodotti che più spesso provocano la comparsa di un'eruzione cutanea in una persona allergica. Si tratta di prodotti lattiero-caseari e di latte acido, grano, caffè, spezie, prodotti affumicati.

    Quali farmaci sono usati per trattare le eruzioni allergiche nei bambini. Funzionalità terapeutiche

    Antistaminici

    Aiuta ad eliminare prurito, gonfiore, arrossamento dell'eruzione cutanea.

    I moderni farmaci efficaci includono farmaci come la desloratadina (Erius), la ceterizina (Zirtec), la loratadina (Claritin). I farmaci hanno un effetto per 24 ore, sono prescritti una volta al giorno.

    Agenti stabilizzanti a membrana

    Prevenire lo sviluppo di una risposta immunitaria. L'effetto è evidente dopo 10 giorni dall'inizio della somministrazione. I farmaci alleviano perfettamente l'infiammazione. Montelukast (singolare) appartiene a tali medicinali..

    Terapia all'aperto

    Unguenti corticosteroidi. Il pozzo moderno elimina il pianto, il bruciore, il disagio e il rossore nella zona interessata.

    Nella pratica dei bambini vengono usati più spesso Lokoid, Elokom, Advantan. Gli unguenti sono prescritti in un piccolo corso da 5 a 7 giorni..

    Opzioni per la terapia esterna:

    1. Terapia di passaggio. I preparati di glucocorticosteroidi vengono applicati a diverse aree della lesione..
    2. Terapia in tandem. Uso combinato di creme ormonali e prodotti per la cura della pelle.
    3. Terapia top-down. Iniziamo con farmaci forti (Elokom), finiamo con quelli deboli (unguento all'idrocortisone).

    Domande chiave dei genitori:

    1. Esiste un'alternativa agli unguenti ormonali? La risposta a questa domanda è sì. Per due decenni, sono stati utilizzati inibitori della calcineurina. Il rappresentante di questa classe di farmaci - Protopic, viene utilizzato nei bambini da 2 anni. Il farmaco è noto per non avere effetti collaterali sistemici e può essere usato nella fase di remissione 2 volte a settimana per lungo tempo.
    2. Come prendersi cura della propria pelle? La pelle deve essere idratata usando cosmetici medici.

    I prodotti per l'igiene e la cura della pelle con effetto emolliente sono chiamati emollienti.

    Ecco le regole di base per la loro applicazione:

    • gli emollienti devono essere applicati sulla pelle dopo le procedure dell'acqua. È possibile l'applicazione fino a 4 volte al giorno;
    • la quantità di emolliente applicata sulla pelle del bambino non deve superare il volume dell'unguento ormonale di oltre 10 volte.

    Presta molta attenzione alla composizione del tuo prodotto. È molto buono se ci sono lipidi essenziali nella composizione. Ma la presenza di composizioni di profumi è indesiderabile;

  • gli emollienti vengono applicati sulla pelle mezz'ora dopo aver applicato l'unguento con ormoni.
  • Le serie cosmetiche Atoderm, Realba, Fiziogel, Lipikar hanno dimostrato il loro valore..

    Tutte le dermatoallergosi ​​croniche riducono significativamente la qualità della vita di tutta la famiglia. Poiché influenza le condizioni del paziente, la dermatite atopica è paragonabile al diabete mellito. Ecco perché i genitori di bambini malati devono rispettare chiaramente le raccomandazioni dell'allergologo presente su una dieta ipoallergenica e nella vita di tutti i giorni, seguire le regole per la cura della pelle. Tutte queste misure aiuteranno a prevenire lo sviluppo di complicazioni formidabili..

    Eruzione allergica che si trova sul corpo del bambino: foto e spiegazioni

    Quasi ogni madre incontra almeno una volta un'eruzione cutanea sul corpo del suo bambino. Non è sorprendente, perché una tale reazione del corpo può essere causata da più di cento malattie. Dai medici più elementari che non richiedono supervisione a quelli molto seri, che richiedono persino il ricovero in ospedale.

    Per non danneggiare il tuo bambino, è meglio avere almeno un'idea minima delle cause, dei tipi e dei metodi di trattamento di varie eruzioni cutanee.

    Tipi di elementi di eruzione cutanea

    L'eruzione cutanea ha un aspetto diverso. Varie malattie possono causare un certo tipo di eruzione cutanea. Pertanto, dovrebbero essere distinti.

    Ci sono elementi morfologici primari dell'eruzione cutanea e secondari. Le formazioni che compaiono sulle mucose o sulla pelle invariata, a causa di alcuni processi patologici, appartengono agli elementi morfologici primari. Questi includono:

    • Macchie (macula);
    • blister;
    • Bolle (vescicole);
    • Bolle (bolle);
    • Pustole (ulcere);
    • Papule (noduli);
    • tubercoli;
    • nodi.

    Dopo gli elementi morfologici primari dell'eruzione cutanea, possono formarsi quelli secondari. I loro tipi includono:

    • Discromia cutanea;
    • fiocchi;
    • Crosta;
    • Cracks;
    • Escoration (formazioni che si verificano dopo la pettinatura);
    • Erosione;
    • ulcere;
    • cicatrici;
    • Vegetazione;
    • Lichinization.

    Le principali cause di eruzione cutanea

    Le cause di un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino sono:

    1. Malattie infettive;
    2. Reazioni allergiche;
    3. Mancanza di igiene adeguata;
    4. Malattie del sistema circolatorio;
    5. Morsi di insetto.

    Malattie infettive accompagnate da un'eruzione cutanea

    Se la causa dell'eruzione cutanea è un'infezione, è necessario consultare sempre e appena possibile un medico. Una malattia infettiva può essere molto pericolosa. Se il bambino è infetto, oltre alla reazione alla pelle, manifesterà anche altri sintomi di infezione: febbre, tosse, naso che cola, mal di testa, brividi, diarrea, nausea, vomito e mancanza di appetito. Le malattie infettive che possono causare un'eruzione cutanea includono:

    • Varicella (varicella comune);
    • Morbillo;
    • Rosolia;
    • Scarlattina;
    • Eritema infettivo;
    • Mononucleosi infettiva;
    • Eczema improvviso;
    • Sepsi meningococcica;
    • Impetigine.

    Igiene

    La mancanza di un'adeguata cura della pelle per il bambino può anche causare eruzioni cutanee e arrossamenti sulla pelle del bambino. Il più delle volte manifestato da calore pungente o dermatite da pannolino.

    Malattie del sistema circolatorio

    L'eruzione cutanea può verificarsi a causa di malattie gravi e pericolose del sistema circolatorio. Sembra piccoli punti o macchie che ricordano un livido. Anche il colore della pelle colpita cambia, così come il livido. Tali eruzioni cutanee sono accompagnate da dolore all'addome o nell'area delle grandi articolazioni. È necessaria una consulenza medica immediata.

    Morsi di insetto

    Tutti sanno come il corpo reagisce a una puntura di insetto. A questo punto, si verifica arrossamento, accompagnato da prurito. Se sai che una zanzara o una mosca ha morso, puoi farlo con i soliti mezzi per alleviare gonfiore e prurito. In altri casi, è meglio consultare un medico.

    Eruzione allergica

    Le allergie sono state recentemente una malattia molto comune. Ciò è facilitato dall'attuale situazione ambientale, dai prodotti alimentari che contengono conservanti, coloranti, esaltatori di sapidità e altre sostanze nocive. Sta diventando sempre più difficile per il corpo umano affrontare i fattori esterni. Soprattutto i bambini.

    Spesso un'allergia si manifesta proprio con un'eruzione cutanea. L'immunità del bambino reagisce a determinate sostanze, considerandole pericolose per il corpo. Rilevando tale sostanza, il sistema immunitario del bambino rilascia istamina per combattere il pericolo. È l'istamina, che penetra nel sangue e che può causare una manifestazione allergica sulla pelle.

    Un'eruzione cutanea sul corpo di un bambino causata da un'allergia può essere irregolare, satura a vari livelli e può essere trovata in qualsiasi parte del corpo. Le eruzioni allergiche nei bambini sono classificate in 4 tipi principali. La forma più comune di eruzione allergica nei bambini è l'orticaria..

    La causa dell'orticaria è la penetrazione dell'allergene nel corpo o il contatto con esso. Si manifesta come arrossamento di piccole macchie di pelle di varie dimensioni e forme, come nella foto. Può essere cronico e acuto. La forma acuta si manifesta entro poche ore dal contatto con l'allergene. In questa forma, non è difficile identificare ciò che è servito come allergene. Se il bambino non è più in contatto con l'allergene, questo tipo di orticaria scompare senza trattamento durante il giorno. La forma cronica di orticaria dura più a lungo.

    L'orticaria è anche classificata per gravità: lieve, moderata e grave. Il grado lieve è dovuto a una diminuzione dell'immunità nel bambino e procede senza complicazioni, il grado medio è accompagnato da intossicazione, a volte febbre. Nell'orticaria grave, tutti i sintomi sono più pronunciati, è possibile il gonfiore. Dalle prime manifestazioni a un grave deterioramento delle condizioni del bambino, passano solo poche ore. Questa condizione è estremamente pericolosa e può portare all'edema di Quincke..

    Esistono due tipi di dermatite: atopica e a contatto. La dermatite atopica è un'eruzione allergica che sembra la foto. Di solito, si tratta di eruzioni cutanee rosso brillante con una superficie croccante. Questo tipo di eruzione cutanea si trova principalmente sulle pieghe delle gambe e delle braccia, nonché sulle guance..

    Gradualmente, la superficie simile a una crosta si ingrossa e attraverso di essa può apparire un saccarosio. La dermatite da contatto è una reazione allergica che si manifesta a contatto con un irritante esterno. Può essere: metalli (gioielli), prodotti chimici domestici (detersivo), tessuti, cosmetici. La dermatite da contatto è accompagnata da un forte prurito delle aree interessate della pelle. Quando si pettina, il bambino può causare un'infezione e complicare la situazione..

    L'eczema è un tipo grave di eruzione allergica nei bambini. Ha l'aspetto di bolle piene di liquido essudativo. Nel tempo, l'eruzione si asciuga e si forma una crosta. Accompagnato dal prurito. Il più delle volte si manifesta nei bambini su viso, braccia, gambe, collo. Forse un danno cutaneo profondo e l'insorgenza di infezioni virali. Di conseguenza, può portare a un guasto del sistema nervoso e persino alla morte nei bambini. Si chiama "morte eczema".

    Può verificarsi nei bambini fino a un anno. Nelle sue manifestazioni, è simile all'eczema infantile. Può essere ereditario. Accompagnato da disturbi del sonno, irritabilità. Le eruzioni sembrano nella foto. Appare in via continuativa da 6 mesi a un anno.

    Cause di un'eruzione allergica nei bambini

    Un'eruzione allergica nei bambini è un segno di un disturbo del sistema immunitario. Che reagisce alle sostanze ordinarie come pericolose. Queste sostanze sono chiamate allergeni. Molto spesso causa una reazione allergica:

    • Cibo. La reazione allergica più comune è al cibo. A volte è facile identificare cosa ha causato esattamente l'allergia, ma più spesso è molto difficile identificare gli allergeni anche in un istituto medico. Le eruzioni allergiche nei bambini possono causare: uova, miele, cioccolato, fragole, noci, latte di mucca, agrumi, frutti di mare e pesce rosso. Questo tipo può apparire come un'eruzione cutanea sul corpo (orticaria, diatesi) o causare gonfiore delle mucose, inclusa la laringe.
    • Fiori Anche il polline dei fiori è molto allergenico. Questa è un'allergia stagionale. Può manifestarsi con eruzione cutanea, arrossamento, rinite e gonfiore.
    • Prodotti chimici domestici. Spesso, un'eruzione allergica sul corpo di un bambino può essere causata da detersivo, sapone, crema per bambini e altri prodotti chimici domestici e preparati cosmetici. Di solito appare rapidamente sotto forma di eruzione cutanea..
    • Preparazioni mediche Abbastanza comune. Le manifestazioni possono essere molto diverse: arrossamento, eruzione cutanea, gonfiore fino alla morte. È impossibile nominare alcuni farmaci più allergenici di altri..
    • Animali. Stare al chiuso con il tuo animale domestico a lungo può anche causare una reazione allergica. Le particelle di pelle animale entrano nell'aria e con essa nel tratto respiratorio, provocando una reazione. Si manifesta più spesso con starnuti, rinite, lacrimazione e un'eruzione cutanea..

    Le allergie possono essere ereditate o acquisite durante un sistema immunitario indebolito.

    La diagnosi rapida di un'eruzione cutanea in un bambino è della massima importanza. Se l'eruzione cutanea è ancora di natura allergica, puoi testare il rilevamento di allergeni. Questo può essere fatto con un esame del sangue (rilevazione dell'istamina) e pelle. L'analisi della pelle viene eseguita utilizzando aghi speciali..

    Trattamento di eruzione cutanea allergica

    Naturalmente, dopo aver identificato un'eruzione allergica nel tuo bambino, dovresti consultare un medico. Solo un medico sceglierà il giusto trattamento completo per le allergie. Per il trattamento di questa malattia vengono utilizzati antistaminici (sospensioni, unguenti, compresse), che aiutano a ridurre la produzione di istamina da parte del corpo, rispettivamente, a ridurre le manifestazioni aggressive di allergie. Per rimuovere l'eruzione cutanea e il prurito, vengono utilizzati unguenti che aiutano a guarire la pelle e ad alleviare il gonfiore.

    Prevenzione delle eruzioni allergiche nei bambini

    La principale misura preventiva è eliminare il contatto del bambino con l'allergene. Ma per questo, l'allergene deve ancora essere identificato. Pertanto, è necessario prestare la dovuta attenzione all'introduzione di nuovi prodotti nella dieta del bambino. È necessario osservare la routine quotidiana. Non dimenticare le passeggiate all'aria aperta. Con i sintomi primari della malattia, non correre rischi, consultare uno specialista.