Inalatori di asma

Analisi

L'asma allergico bronchiale è una malattia grave, ma attacchi di tosse, soffocamento sono domati con l'aiuto di inalatori convenienti ed efficaci. Sono anche usati per trattare e prevenire questo disturbo. Vediamo cosa vengono prodotti gli inalatori per l'asma, in che modo differiscono i loro tipi, quali sono i pro ei contro dei tipi di dispositivi. Scopri come utilizzare correttamente il dispositivo.

Tipi di inalatori per l'asma bronchiale

I principali tipi di dispositivi per inalazione sono classificati per tipo di eccipiente farmacologico:

  • Polvere Contenere una medicina secca.
  • Aerosol. Liquido medicinale riempito.

Entrambi i tipi di dispositivi sono suddivisi nei seguenti tipi principali in base al metodo di somministrazione del farmaco:

  1. Distanziatore: una valvola per ugello spray su un dispositivo portatile che eroga medicinali solo per inalazione.
  2. Nebulizzatore - un dispositivo nebulizzatore a membrana ad ultrasuoni o compressore che eroga medicinali a piccole dosi (frazioni).
  3. Con un distributore - una lattina in cui la medicina liquida è sotto pressione. Questo spray agisce sul principio di qualsiasi aerosol e viene dosata la fornitura di una sostanza terapeutica. Meno - l'inconveniente di utilizzo per gli asmatici con articolazioni doloranti delle dita e compromissione della coordinazione.
  4. L'adattatore è un dispositivo che completa l'inalatore, il cui vantaggio è la fornitura gratuita della dose massima del farmaco, l'assenza della necessità di regolare la penetrazione per inalazione-espirazione. Meno - grandi dimensioni.
  5. L'autoinibitore è il dispositivo più conveniente con la consegna automatica del farmaco per inalazione.

Polvere

Questo tipo di dispositivo per inalazione fornisce la fornitura di medicinali sotto forma di miscela secca, il cui volume viene dosato automaticamente o regolato indipendentemente:

  1. L'inalatore del disco eroga automaticamente polvere. Differisce nella capacità di regolare con precisione il numero di dosi del farmaco.
  2. Il turbo-inalatore è un dispositivo medico tascabile (turbuhaler) che eroga polvere in piccoli volumi. È dotato di un indicatore incorporato del volume del medicinale rimanente.

Con l'aiuto di dispositivi in ​​polvere, l'asma bronchiale nei bambini è più facile da trattare. Il bambino non è sempre in grado di regolare e coordinare la respirazione nel momento in cui viene somministrato il medicinale. I distanziatori per polveri sono i migliori dispositivi che risolvono questo problema grazie alla presenza di una valvola di chiusura che blocca il flusso del farmaco all'espirazione. L'unico inconveniente di tali dispositivi è la voluminosità.

Farmaci per l'asma bronchiale

L'asma bronchiale è una patologia cronica, il cui sviluppo può essere innescato da vari fattori, sia esterni che interni. Le persone a cui è stato diagnosticato questo disturbo dovrebbero sottoporsi a un corso completo di terapia farmacologica, che eliminerà i sintomi associati. Qualsiasi medicinale per l'asma deve essere prescritto solo da uno specialista di profilo ristretto che ha condotto una diagnosi completa e identificato la causa di questa patologia.

Il metodo di trattamento dell'asma bronchiale

Ogni specialista nel trattamento dell'asma bronchiale utilizza vari farmaci, in particolare i farmaci di nuova generazione che non hanno effetti collaterali troppo gravi, sono più efficaci e meglio tollerati dai pazienti. Per ogni paziente, un allergologo seleziona individualmente un regime di trattamento che include non solo compresse per l'asma, ma anche farmaci destinati ad uso esterno - inalatori.

Gli specialisti aderiscono ai seguenti principi nella terapia farmacologica dell'asma bronchiale:

  1. La più rapida eliminazione della condizione patologica accompagnatoria dei sintomi.
  2. Prevenzione dello sviluppo di attacchi di asma.
  3. Assistere il paziente con la normalizzazione delle funzioni respiratorie.
  4. Ridurre al minimo la quantità di farmaci che è necessario assumere per normalizzare la propria condizione.
  5. Misure preventive tempestive volte a prevenire le ricadute.

Modulo di rilascio del prodotto

La parte principale della medicina per l'asma viene utilizzata sotto forma di:

  • Aerosol erogato usando un inalatore. Questo metodo è considerato il più veloce ed efficace, poiché il principio attivo viene consegnato direttamente alla trachea e ai bronchi in pochi secondi. Ha un effetto locale, quindi l'effetto su altri organi e il rischio di effetti collaterali sono significativamente ridotti. Più piccole, rispetto ad altri tipi, vengono utilizzate dosi di una sostanza medicinale. Le inalazioni sono indispensabili per fermare un attacco di asma bronchiale..
  • Compresse e capsule Sono principalmente utilizzati per il trattamento sistematico a lungo termine dell'asma bronchiale..

Elenco di medicinali per l'asma

L'intero elenco di farmaci per l'asma può essere diviso in due grandi gruppi:

  1. Per fermare un attacco di asma bronchiale. Applica broncodilatatori. I farmaci asmatici di questo gruppo sono inutili per eliminare la malattia, ma sono indispensabili per un attacco, rimuovendo istantaneamente i sintomi potenzialmente letali.
  2. Per il trattamento dell'asma bronchiale. La terapia farmacologica sistematica dell'asma bronchiale prevede l'assunzione di farmaci non solo durante le esacerbazioni, ma anche in periodi di calma. Le medicine di questo gruppo sono inutili durante un attacco, perché agiscono lentamente, riducendo gradualmente la sensibilità delle mucose all'azione di allergeni e infezioni. I medici prescrivono i seguenti rimedi:
  • broncodilatatori a lunga durata d'azione;
  • farmaci antinfiammatori: stabilizzatori della membrana dei mastociti e contenenti ormoni (glucocorticosteroidi) in casi complessi;
  • antileukotriene;
  • farmaci espettoranti e mucolitici;
  • nuova generazione.

I nomi di tutti i farmaci sono a scopo informativo! Non automedicare.

Preparazioni di base per l'asma bronchiale

Questo gruppo di farmaci viene utilizzato dai pazienti per l'uso quotidiano al fine di arrestare i sintomi associati all'asma bronchiale e prevenire nuovi attacchi. Attraverso la terapia di base, i pazienti sperimentano un significativo sollievo..

I farmaci di base che possono fermare i processi infiammatori, eliminare il gonfiore e altre manifestazioni allergiche includono:

  1. inalatori.
  2. Antistaminici.
  3. broncodilatatori.
  4. I corticosteroidi.
  5. Farmaci antileucotrieni.
  6. Teofilline con un effetto terapeutico prolungato.
  7. cromoni.

Le medicine sono usate in combinazione per un'esposizione continua al corpo umano.

Antistaminici o cromoni non ormonali nell'asma bronchiale

I farmaci non ormonali sono più innocui degli analoghi del glucocorticosteroide, ma il loro effetto può essere significativamente più debole.

Il gruppo di crononi include:

  • Piastrellato: il principio attivo nedocromil sodico;
  • Intal - principio attivo cromolyn sodico.

I farmaci sono usati per forme intermittenti e lievi di asma bronchiale. Il regime prevede due respiri da 4 a 8 volte al giorno; con miglioramenti significativi, il medico può ridurre il numero di droghe a due respiri 2 volte al giorno.

Intal è controindicato nei casi di utilizzo di Ambroxolom e Bromexina, mentre Tiled non deve essere assunto da bambini di età inferiore a 12 anni.

Rimedi ormonali per l'asma bronchiale

Corticosteroidi: un ampio gruppo di farmaci con proprietà antinfiammatorie.

Tramite il meccanismo di esposizione, si possono distinguere due sottogruppi di farmaci:

  1. Medicinali coinvolti nella regolazione dei processi di proteine, grassi e carboidrati, nonché acidi nucleici. I principi attivi di questo sottogruppo sono considerati cortisolo e corticosterone..
  2. Significa avere una composizione minerale, che aumenta l'efficacia dell'impatto sui processi di bilancio idrico e salino. Il principio attivo del sottogruppo è considerato aldosterone.

I principi attivi dei farmaci corticosteroidi penetrano nell'apparato di membrana, dopo di che influenzano le strutture nucleari delle cellule. Una delle funzioni più importanti dei farmaci di questa serie è un effetto antinfiammatorio, che porta al rilassamento della muscolatura liscia dell'asma bronchiale. Partecipando alla formazione di tensioattivi (componenti strutturali della superficie degli alveoli), i farmaci corticosteroidi prevengono lo sviluppo di atelettasia e il collasso.

Si trovano le seguenti forme di trattamento:

  • ormoni glucocorticosteroidi per via inalatoria: una grande forma di farmaci con un pronunciato effetto antinfiammatorio, che porta a una diminuzione della frequenza degli attacchi di asma; differisce in un minor numero di effetti collaterali se usato rispetto agli analoghi nei tablet;
  • ormoni glucocorticosteroidi in compresse: prescritti per l'inefficacia della forma inalata di farmaci.

I farmaci in compresse vengono assunti solo in caso di gravi condizioni del paziente.

Ormoni glucocorticosteroidi per via inalatoria

Il gruppo utilizzato durante l'asma bronchiale, i farmaci glucocorticosteroidi inalatori di base includono:

  • budesonide;
  • Pulmicort;
  • Benacort;
  • Beclometasone dipropionato;
  • Acero;
  • Insetto;
  • Beclodget;
  • Aldecin;
  • Becotide;
  • Beclason Eco;
  • Beclason Eco Easy Breath;
  • Propionato di fluticasone;
  • Flixotide;
  • Flunisolid;
  • Ingacort.

Ogni farmaco ha una modalità individuale di utilizzo e dosaggio, prescritta dal medico curante, tenendo conto delle condizioni del paziente.

Ormoni glucocorticosteroidi in compresse

I preparati di glucocorticosteroidi applicati disponibili in compresse comprendono:

L'uso di farmaci sotto forma di compresse non esclude la continuazione della terapia con i precedenti farmaci di base in un dosaggio elevato.

Prima della nomina di potenti glucocorticosteroidi, viene eseguito un esame per identificare le cause dell'inefficacia della precedente terapia con forme inalatorie di farmaci. Se il motivo della bassa efficienza è la non conformità con le raccomandazioni e le istruzioni del medico per l'uso delle inalazioni, l'eliminazione delle violazioni della terapia inalatoria diventa una priorità.

A differenza di altri farmaci, gli ormoni sotto forma di compresse vengono utilizzati da corsi a breve termine durante le esacerbazioni per escludere lo sviluppo di gravi effetti collaterali.

Inoltre, oltre alle compresse, nel trattamento sistemico dell'asma bronchiale, ci sono prescrizioni di sospensioni e iniezioni (idrocortisone) di farmaci.

Preparazioni antileucotriene

Con un'esposizione prolungata all'aspirina e ai farmaci antinfiammatori non ormonali (FANS), la sintesi dell'acido arachidonico può essere compromessa. La patologia può essere acquisita o ereditaria in natura, tuttavia, in entrambi i casi può portare alla comparsa di broncospasmo grave e una forma di aspirina di asma bronchiale..

Ogni farmaco ha un numero di proprietà individuali, a seconda della composizione del farmaco, del meccanismo d'azione e delle proteine ​​inibitorie..

I seguenti farmaci appartengono al gruppo:

  • Zileuton - un farmaco che inibisce la sintesi di ossigenasi e peptidi solforati, previene gli attacchi spasmodici quando si consumano farmaci contenenti aspirina o si respira aria fredda, elimina mancanza di respiro, tosse, segni di respiro sibilante e dolore nell'area toracica;
  • Acolato: ha un pronunciato effetto decongestionante, riducendo il rischio di restringimento dei lumi nei bronchi;
  • Monteclast - un bloccante selettivo del recettore, la cui funzione principale è quella di fermare gli spasmi nei bronchi, è altamente efficace se combinato con glucocorticosteroidi e dilatatori;
  • Acolato: una preparazione in compresse il cui principio attivo è zafirlukast, migliora la funzione della respirazione esterna e le condizioni generali del paziente;
  • Singolare - un farmaco che include il principio attivo montelukast per fornire azione antilecotriene e ridurre la frequenza degli attacchi.

Nella maggior parte dei casi di trattamento moderno, gli antagonisti dei leucotrieni sono usati per migliorare le condizioni dell'asma bronchiale da aspirina..

Trattamento farmacologico sintomatico

Oltre alle misure di base per il trattamento dell'asma bronchiale in caso di esacerbazione, è necessario assumere farmaci per eliminare i sintomi di accompagnamento della patologia: i broncodilatatori. Broncodilatatori: farmaci che aumentano la clearance nei bronchi e alleviano la condizione durante gli attacchi di asma.

Broncodilatatori a lunga durata d'azione o agonisti β-adrenergici

I farmaci che hanno la capacità di durare a lungo con l'espansione delle lacune nei bronchi sono chiamati β-adrenomimetici.

I seguenti farmaci appartengono al gruppo:

  • contenente il principio attivo formoterolo: Oxis, Atimos, Foradil;
  • contenente il principio attivo salmeterolo: Serevent, Salmeter.

I farmaci sono usati rigorosamente secondo le istruzioni.

Broncodilatatori a breve durata d'azione del gruppo agonista β2-adrenergico

Gli agonisti beta-2-adrenergici sono preparati aerosol che iniziano ad agire contro i segni di soffocamento 5 minuti dopo l'applicazione. I farmaci sono disponibili sotto forma di aerosol, tuttavia, per un trattamento più efficace dell'asma bronchiale, gli esperti raccomandano l'uso di un dispositivo per inalazione: un nebulizzatore per eliminare le carenze della tecnica principale associata alla sedimentazione fino al 40% del farmaco nella cavità nasale.

Con l'asma bronchiale vengono utilizzati farmaci:

  • contenente il principio attivo fenoterolo: Berotek, Berotek N;
  • Salbutamol;
  • Ventolin;
  • contenente il principio attivo terbutalina: Brikanil, Ironil CEDICO.

Un gruppo di farmaci viene utilizzato con un'azione insufficiente della terapia di base per eliminare rapidamente le convulsioni.

In caso di intolleranza agli agonisti beta-2, è possibile utilizzare anticolinergici, un esempio del quale è il farmaco Atrovent. Atrovent è anche usato in combinazione con l'agonista β-2-adrenergico Berotek.

Broncodilatatori di xantina

Xantine - farmaci per l'asma ampiamente utilizzati dall'inizio del 20 ° secolo.

Per il trattamento di gravi attacchi di asma con l'inefficienza dei farmaci di base vengono utilizzati:

  • Teofillina (Theopec, Theotard, Ventax);
  • Eufillin;
  • Teofillina ed etilendiammina (aminofillina);
  • Bamifillina ed elisofellina.

I farmaci contenenti xantina agiscono sui muscoli che rivestono le vie respiratorie, portando al rilassamento e fermando l'attacco dell'asma bronchiale.

anticolinergici

Anticolinergici: un gruppo di farmaci che aiuta a rilassare le strutture del tessuto muscolare liscio durante gli attacchi di tosse. Inoltre, i farmaci rilassano i muscoli dell'intestino e altri sistemi di organi, il che consente loro di essere utilizzati nel trattamento di molte malattie gravi.

Per il trattamento dell'asma bronchiale vengono utilizzati:

  • Solfato di atropina;
  • Ammonio quaternario (non adsorbito).

Le medicine hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali, a causa delle quali la loro nomina è determinata solo dal medico curante.

Antibiotici e mucolitici

Per eliminare il ristagno delle masse di espettorato, ripristinare la respirazione e ridurre la gravità della mancanza di respiro, vengono utilizzati agenti mucolitici:

I fondi sono disponibili in varie forme, anche per iniezione.

In caso di esacerbazione dell'asma bronchiale a causa dello sviluppo di un'infezione virale o batterica, è anche necessario utilizzare farmaci antivirali, antibatterici e antipiretici, tuttavia, agli asmatici è vietato l'uso di penicilline o sulfamidici.

Per combattere l'infezione, i pazienti con asma dovrebbero usare un numero di antibiotici:

L'accettazione di qualsiasi farmaco aggiuntivo deve essere discussa in modo tempestivo con il medico.

Combinazione di diversi mezzi

La corretta combinazione di agenti terapeutici durante il trattamento dell'asma bronchiale è uno dei passi più importanti per migliorare la condizione. Le medicine influenzano i complessi processi biochimici del corpo, motivo per cui la combinazione di farmaci deve essere trattata con molta attenzione.

Regimi terapeutici per migliorare le condizioni generali del metodo a gradini:

  1. Primo stadio: lo stadio in cui si osservano attacchi deboli di natura irregolare. In questa fase, il trattamento sistemico non verrà applicato, ma vengono utilizzati farmaci del complesso di base del gruppo di aerosol non ormonali.
  2. Secondo stadio: il numero di attacchi di asma bronchiale fino a diversi al mese, decorso lieve della malattia. Di norma, il medico prescrive l'uso di droghe di un numero di cromoni e adrenomimetici a breve durata d'azione.
  3. Terzo stadio: il decorso dell'asma bronchiale è caratterizzato da moderato. Il trattamento completo e preventivo include l'uso di farmaci corticosteroidi e dilatatori con proprietà prolungate.
  4. Quarto passaggio: a causa di gravi manifestazioni di asma bronchiale, è necessario utilizzare una combinazione di diversi gruppi di farmaci. Le medicine, il regime e il dosaggio sono prescritti dal medico curante.

L'asma bronchiale può cambiare rotta, proprio per questo, durante il periodo di trattamento, è necessario sottoporsi regolarmente a un esame specialistico per identificare l'efficacia dei farmaci usati e lo stato cambia. Se segui le raccomandazioni del medico e le istruzioni per l'assunzione del farmaco, la prognosi del trattamento è spesso favorevole.

Valutazione dell'efficacia dell'uso di droghe

È importante ricordare che l'uso di farmaci di base non cura completamente l'asma bronchiale. Gli obiettivi del corso principale di droghe includono:

  • diagnosi di attacchi frequenti;
  • miglioramento della respirazione esterna;
  • ridurre la necessità di un gruppo situazionale di farmaci a breve durata d'azione.

Il dosaggio e l'elenco dei farmaci necessari possono variare nel corso della vita di una persona in base alle condizioni generali del paziente e alle raccomandazioni del medico curante.

Durante la valutazione dell'efficacia del trattamento, effettuata ogni 3 mesi, vengono rilevati cambiamenti:

  • reclami dei pazienti;
  • frequenza delle visite dal medico;
  • frequenza delle chiamate all'ambulanza;
  • Attività giornaliera;
  • frequenza d'uso di droghe sintomatiche;
  • stato di respirazione esterna;
  • la gravità degli effetti collaterali dopo l'uso di droghe.

In caso di insufficiente efficacia dei farmaci o gravi effetti collaterali, il medico curante può prescrivere altri farmaci di base o modificare il dosaggio. Lo specialista rivela anche l'adesione al regime terapeutico, poiché se le raccomandazioni vengono violate, la terapia potrebbe essere inefficace.

Conclusione

Oggi, il trattamento medico dell'asma bronchiale ha acquisito una certa strutturalità. La farmacoterapia razionale dell'asma bronchiale consiste nel trattare la malattia in base allo stadio della malattia, che viene determinato durante l'esame del paziente. Nuovi standard per tale trattamento suggeriscono algoritmi abbastanza chiari per la prescrizione dell'asma a vari gruppi di farmaci. Nonostante il fatto che l'asma di IV o persino V sia spesso riscontrato tra i pazienti adulti, di solito è ancora possibile alleviare le condizioni del paziente.

Quasi tutti i pazienti adulti hanno diritto a benefici per la malattia. La composizione di questi benefici è determinata dalle leggi pertinenti. È importante che i pazienti ricevano farmaci gratuiti. Quali farmaci si possono ottenere, è necessario informarsi dal proprio medico, perché di solito i farmaci vengono emessi sulla base di un istituto medico.

Candidato di scienze mediche. Capo del dipartimento di pneumologia.

Cari visitatori, prima di usare il mio consiglio - fate i test e consultate un medico!
Prendi un appuntamento con un buon dottore:

Inalatori per l'asma

L'asma bronchiale è una malattia grave e pericolosa delle vie respiratorie. Si verifica a causa di processi infiammatori cronici nei bronchi. La causa dei sintomi è l'ipersensibilità o il contatto con l'aria fredda. Di conseguenza, si verifica un attacco d'asma nel tratto respiratorio. In pochi minuti di un grave attacco, si verifica la carenza di ossigeno e senza farmaci speciali il paziente può morire.

Sia gli adulti che i bambini soffrono di asma bronchiale.

Negli ultimi decenni, gli scienziati si sono fatti avanti nel trattamento dell'asma. Un asmatico può usare nuovi farmaci. Allevia rapidamente ed efficacemente le convulsioni, protegge in modo affidabile i pazienti da gravi sintomi e disagi associati alla malattia..

Il rimedio più conveniente per il soffocamento al momento dell'attacco è un inalatore. Grazie alla sua struttura, il medicinale entra molto rapidamente nel tratto respiratorio e in pochi minuti allevia i sintomi del broncospasmo.

Cosa può scatenare un attacco d'asma nell'asma bronchiale?

L'asma bronchiale e i suoi attacchi causano vari fattori..

Oggi ci sono tre principali gruppi di cause che provocano sia la principale malattia cronica che i singoli attacchi:

1. Fattori infiammatori:

  • infezioni respiratorie e malattie respiratorie (bronchite, polmonite, SARS);
  • allergeni (animali domestici, polvere, piante, allergie alimentari, ecc.);
  • lavoro dannoso che causa malattie polmonari.

2. Irritante:

  • aria fredda e gelo;
  • clima caldo;
  • esercizi attivi all'aria aperta, corsa;
  • fluttuazioni di temperatura (fuori stagione, voli da paesi caldi a paesi freddi, ecc.);
  • stress ed emozioni negative, condizioni di vita sfavorevoli;
  • irritanti chimici (allergeni, tossine, ecc.).

3. Altri singoli fattori:

  • predisposizione ereditaria;
  • fumo (attivo e passivo);
  • clima e inquinamento in città;
  • malnutrizione;
  • medicinali
  • reflusso gastrico.

Cosa sono gli inalatori per l'asma? La storia del farmaco nella bomboletta spray

L'inalazione è un trattamento popolare ed efficace per i problemi respiratori. Anche nei tempi antichi, la gente respirava vapore e fumo, fumava o bruciava erbe medicinali. Popoli diversi hanno il rituale di fumigare un'abitazione. Questa usanza non solo proteggeva la casa dagli "spiriti maligni", ma aveva anche una proprietà battericida e aiutava i pazienti a tossire, allergie, raffreddori per far fronte..

Nel tempo, per inalazione, hanno iniziato a prendere una pentola di argilla e vi hanno inserito una cannuccia. Ciò ha contribuito a dirigere il flusso di vapore caldo concentrato nel posto giusto..

Anche durante la nostra infanzia, molti respiravano con patate, camomille, soda o altre "pozioni".

Un moderno inalatore è un dispositivo per uso di emergenza. Aiuta a consegnare il medicinale al tratto respiratorio e ad alleviare l'attacco nel giro di pochi minuti..

Il primo inalatore è stato creato nel 1845. E oggi sugli scaffali delle farmacie di tutto il mondo ci sono centinaia di questi dispositivi - per bambini, adulti, emergenza e per uso domestico.

È importante ricordare che il singolo dispositivo deve essere selezionato dal medico curante, un pneumologo. Dopotutto, all'interno dello spray c'è un farmaco.

Tipi di inalatori per l'asma

I dispositivi per inalazione si differenziano per il tipo di medicinale che li riempie. Sono divisi in aerosol e polvere.

E secondo il metodo di trasporto dei farmaci al tratto respiratorio ci sono:

  • distanziali;
  • inalatori di polvere d'asma;
  • unità con dispenser (spray);
  • nebulizzatori;
  • inalatori automatici;
  • adattatori;
  • inalatori tascabili per asma.

distanziatori

I distanziatori sono camere in metallo o plastica che sono fissate a un inalatore. Questa unità funziona secondo il principio di una valvola. Il medicinale entra nei polmoni solo quando il paziente fa un respiro. Durante l'espirazione, la valvola si chiude. Ciò consente l'uso economico del medicinale..

I distanziatori forniscono in modo efficiente e rapido il farmaco al tratto respiratorio superiore. L'inalazione con loro è facile e semplice. Ottimo per inalazione con bambini. Dopotutto, i bambini non sanno sempre come inspirare ed espirare e il distanziatore consente di ottenere la dose necessaria del farmaco, anche quando il bambino non respira correttamente.

Inalatori di polvere con dispenser

Questi dispositivi ti aiutano a ottenere la giusta dose di polvere. Il vantaggio principale di questo tipo di inalatore per l'asma è la facilità d'uso e l'efficacia nell'uso..

Meno: sono più costosi dei tradizionali aerosol.

Inalatori per aerosol di asma con dispenser

Un inalatore per aerosol fornisce il rilascio della quantità necessaria di farmaco in un attacco acuto o bronchite cronica. Il vantaggio principale è il costo di tali modelli e la facilità d'uso..

Il medicinale entra nel corpo solo a condizione di inalazione sincrona con il rilascio del medicinale, il che complica il processo di inalazione stesso. Non adatto a bambini piccoli, poiché a volte è difficile per loro spiegare il meccanismo del dispositivo.

Non dimenticare che l'aerosol è più pesante della polvere e il paziente ha in bocca una piccola parte del medicinale. A volte accompagnato da un retrogusto sgradevole. Ma spesso, i medici tengono conto di questo fattore durante l'elaborazione di un regime terapeutico.

nebulizzatori

I nebulizzatori sono unità per inalazione che spruzzano il farmaco in piccole frazioni. A causa di ciò, piccole particelle del principio attivo raggiungono le sezioni più distanti dei polmoni. E il trattamento è più efficace.

Secondo il meccanismo di lavoro, i nebulizzatori sono di due tipi:

  • - ultrasuoni (all'interno dell'unità è presente una speciale membrana che vibra e rompe il farmaco in frazioni);
  • - compressore.

Per quanto riguarda gli inalatori tascabili per l'asma, i nebulizzatori sono piuttosto grandi. Sono difficili da trasportare e usare al primo segno di un attacco. Ma sono molto efficaci per il trattamento domiciliare per gli asmatici..

Ogni anno i produttori producono nebulizzatori portatili sempre più compatti. Questi inalatori funzionano con batterie o accumulatori. Ma non sono ancora entrati in un ampio mercato, in quanto sono piuttosto costosi e sono in fase di finalizzazione..

Inalatori automatici

Dopo aver analizzato i dati di molti studi, gli scienziati sono giunti alla conclusione che l'efficacia dell'inalazione è ridotta a causa di inalazione ed espirazione improprie da parte dei pazienti. Risolve notevolmente questo problema i moderni inalatori che "sentono" il respiro e in questo momento emettono la giusta quantità di medicina.

Questi inalatori automatici funzionano in modo autonomo, più spesso il medico o il paziente include semplicemente il programma necessario sul pannello di controllo.

Adattatore

Un adattatore è un dispositivo che completa il dispositivo principale e aiuta a somministrare liberamente il medicinale nella dose necessaria per il paziente. In questo caso, il paziente non deve in alcun modo regolare il dosaggio.

Lo svantaggio principale dell'adattatore è la grande dimensione dell'unità.

Inalatori tascabili per asma

Un attacco d'asma si verifica molto rapidamente e richiede un intervento immediato. Pertanto, la maggior parte delle persone che hanno l'asma hanno sempre bombolette spray speciali con loro. Questi "aiutanti" aiutano in un istante ad eliminare un attacco di soffocamento.

I dispositivi tascabili, come quelli di grandi dimensioni, sono disponibili in diverse forme:

  • polvere dosata;
  • aerosol;
  • ormonale.

Gli inalatori ormonali (ad esempio Salbutamol, Symbicort) si basano su una vasta gamma di glucocorticosteroidi. Questi farmaci aiutano a combattere l'infiammazione nel corpo, alleviano il gonfiore delle mucose, che funziona a causa dell'adrenalina (ormone).

Molto spesso, i farmaci steroidi sono prescritti dopo un ciclo di trattamento con farmaci per via orale. Fondamentalmente, i farmaci a base di ormoni agiscono solo sul sistema respiratorio, non entrano nel flusso sanguigno, quindi gli effetti collaterali sono ridotti al minimo. I farmaci non turbano il metabolismo del corpo e non interferiscono con il ciclo ormonale..

Vantaggi principali di un inalatore compatto

Un inalatore tascabile è una lattina in cui il medicinale è sotto pressione. Quando viene premuto, la dose richiesta entra immediatamente nel tratto respiratorio e inizia la sua azione. È questo tipo di inalatore che è più efficace per un attacco asmatico.

Spesso, il paziente ha bisogno di aiuto nei primi minuti di soffocamento, in modo che non vi siano conseguenze dell'attacco. Lo spray tascabile può sempre essere portato con te, è di piccole dimensioni e leggero.

Un inalatore portatile è adatto a persone che conducono una vita attiva, spesso viaggiando.

Questi inalatori sono facili da usare, anche i bambini possono gestirli. Dato che le convulsioni si verificano inaspettatamente e nel momento più imprevedibile, gli inalatori tascabili aiutano le persone con asma a vivere una vita piena.

Quale farmaco scegliere - è prescritto da un medico - pneumologo. È importante che il medicinale nell'inalatore sia in una tale dose per evitare il sovradosaggio. Questo è utile se il bambino usa l'inalatore.

Come usare un inalatore tascabile?

Prima di tutto, è necessario rimuovere il coperchio dalla bomboletta spray. Inoltre, l'inalatore viene capovolto. Il pollice è posizionato nella parte inferiore e l'indice o il medio si trovano nella parte inferiore della bomboletta spray. Agitare bene prima dell'uso. In alcuni casi, è necessario ruotare il disco a destra e a sinistra (con inalatori a nastro).

Quindi puoi prendere un respiro.

L'inalatore viene portato alla bocca e le labbra serrano saldamente il boccaglio. Quindi fanno un respiro profondo attraverso la bocca e contemporaneamente premono sul fondo della bomboletta spray..

Dopo aver bisogno di trattenere il respiro per alcuni secondi. E puoi estrarre l'inalatore dalla bocca. Dopo aver completato la procedura, si consiglia di espirare lentamente.

Se necessario, in un minuto puoi iniettare una seconda dose del farmaco.

I più popolari farmaci per inalatori per l'asma

Esiste già una vasta selezione di farmaci sul mercato farmaceutico destinati agli inalatori per l'asma. E ogni anno vengono rilasciati nuovi tipi di farmaci e gli stessi inalatori diventano più convenienti da usare e sicuri..

Il farmaco è prescritto dal medico curante - un pneumologo. A volte è necessario provare diverse opzioni di trattamento. Tutti i farmaci sono suddivisi in due categorie: farmaci antinfiammatori e broncodilatatori.

Tra i broncodilatatori, sono prescritti i seguenti farmaci:

  1. Adrenomimetici: espandono i capillari e stimolano i recettori bronchiali. Questi farmaci hanno un effetto rapido e sono spesso usati come "ambulanza" per fermare l'attacco. Questi sono farmaci come Levalbuterol, Terbutaline, Salbutamol, ecc..
  2. "Atrovent" - un bloccante dei recettori colinergici M, fornisce il rilassamento dei bronchi.
  3. Metilxantine: bloccano il lavoro di alcuni enzimi nel corpo e, di conseguenza, ripristinano la normale respirazione del paziente. Questi sono i farmaci "Aminofillina", "Teofillina".

I farmaci antinfiammatori per l'asma bronchiale sono più spesso usati per il trattamento delle esacerbazioni e di un corso preventivo. Questi sono farmaci come:

  1. "Cromolina", "Nedocromil" - stabilizzatori di membrana dei mastociti. Più spesso usato per trattare i bambini;
  2. Fluticasone, Beclamethasone, Budesonide sono glucocorticoidi che alleviano efficacemente l'edema cellulare..
  3. Se altri farmaci sono impotenti, in casi estremi viene prescritto “Omalizumab”, che contiene anti-immunoglobuline E.

Controindicazioni per l'uso di inalatori

Gli inalatori contengono sostanze medicinali e in alcuni casi presentano una serie di controindicazioni. Molto spesso, il modello di inalatore stesso potrebbe non essere adatto alla persona, ma al principio attivo.

L'uso di inalatori non è raccomandato nei seguenti casi:

  • pneumotorace ed enfisema;
  • ipertensione grave, crisi ipertensiva;
  • con sanguinamento interno nei polmoni, emottisi, tubercolosi;
  • periodo post-ictus e post-infarto;
  • ipertermia superiore a 38 gradi;
  • disturbi della formazione del sangue nel midollo osseo (cancro);
  • ipersensibilità individuale a sostanze attive o aggiuntive (allergia).

Le inalazioni preventive devono essere eseguite almeno due ore dopo l'esercizio fisico, un'ora dopo aver mangiato.

Dopo l'inalazione, gli asmatici non devono essere fumati e inalati fumo di nicotina (sigarette elettroniche, fumo passivo). Se il farmaco viene utilizzato per la prima volta, i primi 20-30 minuti dopo la procedura sono migliori sotto la supervisione di un medico.

Durante la gravidanza e l'allattamento, possono essere utilizzati inalatori. I farmaci e il dosaggio sono rigorosamente selezionati dal medico curante.

Inalatore di aerosol per asma per bambini con asma

Molti di noi hanno sentito parlare dell'asma bronchiale. Inoltre, nel nostro paese si possono trovare molte persone che devono affrontare una lunga e difficile lotta con questo disturbo. Questa malattia può colpire sia gli adulti che i bambini. Durante lo sviluppo, l'asma colpisce i bronchi, rendendoli sensibili agli stimoli esterni. E se si verifica il contatto dei bronchi con fattori provocatori, questo porterà a conseguenze spiacevoli per il paziente - avrà uno spasmo che provoca soffocamento.

A causa del pericolo per la vita di un paziente con asma, è molto importante iniziare ad agire il prima possibile. Altrimenti, il paziente può semplicemente soffocare se non gli viene somministrato il medicinale in tempo e talvolta muore..

Ma ultimamente le persone hanno imparato a combattere questa malattia. Oggi, in molte farmacie puoi trovare un gran numero di medicinali che combattono con successo questo disturbo. Secondo gli esperti, è meglio che un paziente con asma abbia con sé un dispositivo speciale: un inalatore. Il fatto è che grazie a lui, la medicina penetra rapidamente nel tratto respiratorio e allevia lo stress..

Oggi gli inalatori vengono offerti in grandi quantità, il che offre un'ottima opportunità ai pazienti di scegliere il modello più adatto a loro. La presenza di un inalatore è obbligatoria per ogni persona che soffre di asma bronchiale. Dopotutto, ogni volta che trova il suo attacco, sarà in grado di eliminarlo rapidamente.

Farmaci per l'asma

Non è un caso che gli inalatori siano molto popolari oggi, perché hanno maggiori probabilità di somministrare medicine alle vie respiratorie. Quando un attacco d'asma inizia improvvisamente, il paziente non ha il tempo di aspettare che l'iniezione o la compressa inizino ad agire. Un inalatore aiuterà a proteggere il paziente dal soffocamento fatale.

Tuttavia, avere solo un inalatore con te non è abbastanza. Ai pazienti asmatici tradizionali vengono anche prescritti pazienti asmatici: compresse, sciroppi o iniezioni. Per prevenire il verificarsi di attacchi imprevisti, i pazienti con asma bronchiale devono assumere Ventolin, Brikail o simili. Il trattamento dei bambini per l'asma bronchiale è leggermente diverso: molto spesso viene loro prescritto un medicinale sotto forma di sciroppo. I farmaci per l'asma offerti oggi nelle farmacie possono essere classificati in due gruppi principali:

  • broncodilatatori. I farmaci appartenenti a questo gruppo aiutano ad eliminare gli spasmi dei muscoli dei bronchi, contribuiscono all'espansione dei vasi sanguigni, facilitando così la respirazione del paziente;
  • Farmaci antinfiammatori Sono prescritti sotto forma di corsi speciali per eliminare il processo infiammatorio e il gonfiore nei bronchi.

Di recente, abbastanza spesso, ai pazienti vengono prescritti inalatori ormonali. Attraverso di loro, il medicinale viene somministrato a piccole dosi direttamente al tratto respiratorio, mentre non causano conseguenze negative per i bronchi, in contrasto con le compresse ormonali e allo stesso tempo eliminano gli spasmi in modo molto più efficace rispetto ad altri farmaci noti.

Che cos'è un inalatore?

Molti secoli fa, una persona ha appreso che le malattie respiratorie possono essere trattate non solo con farmaci, ma anche con inalazioni. Come materia prima per creare vapore terapeutico, le persone hanno bruciato piante medicinali o preparato decotti. Il tempo passava e le inalazioni disponibili per le persone in quel momento venivano costantemente migliorate.

A poco a poco, passarono dalle foglie in fiamme su un falò a vasi di terracotta in cui venivano sistemate le cannucce. Naturalmente, i moderni inalatori di asma sono molto diversi dai vecchi metodi, perché oggi sono dispositivi abbastanza funzionali che soddisfano molti requisiti. Questo dispositivo è stato inventato per la prima volta nel 1874 e ad oggi ne sono già state create molte varietà.

Ogni inalatore ha i suoi lati positivi e negativi. Ma il paziente dovrebbe scegliere questo dispositivo solo su raccomandazione di un medico, poiché è lo specialista che può dire con precisione quale inalatore è meglio usato per l'asma in un particolare paziente. E, nonostante alcune differenze, tutti gli inalatori moderni risolvono un problema comune: devono consegnare rapidamente la medicina ai bronchi e facilitare la respirazione del paziente.

Grazie a questo dispositivo, il farmaco viene diviso in piccole particelle, che consente loro di penetrare rapidamente nei polmoni. Questo spiega solo perché gli inalatori per l'asma sono principalmente consigliati dai medici ai loro pazienti. E sebbene negli ultimi anni ci siano stati molti nuovi farmaci e metodi per il trattamento di varie malattie, non è stato ancora possibile creare un degno sostituto di questo dispositivo per il trattamento dell'asma.

Tipi di inalatori

Oggi, la medicina offre un gran numero di fondi per eliminare gli attacchi di asma. La differenza tra loro sta nella loro dimensione, metodo di consegna della droga e tipo di droga. Molto spesso, i pazienti con asma usano inalatori tascabili. In questo gruppo di dispositivi, i seguenti sono i più comuni:

  • inalatori di polvere con un distributore. Il loro vantaggio principale è un'elevata precisione di dosaggio. Oltre a ciò, sono molto facili da usare, anche se il prezzo per loro è più alto rispetto ad altri dispositivi simili;
  • aerosol liquidi. Inalatore opzione budget per il trattamento di attacchi di asma. Hanno uno svantaggio: possono solo aiutare il paziente a neutralizzare il broncospasmo, a condizione che il paziente faccia un respiro contemporaneamente al rilascio del medicinale.

Nelle farmacie vengono offerti anche inalatori fissi, che non sono molto convenienti per neutralizzare gli attacchi di asma. Tuttavia, il loro scopo è diverso: vengono utilizzati per prevenire lo spasmo nei bronchi:

  • nebulizzatori. Un dispositivo moderno in cui, grazie a un compressore o ad ultrasuoni, un farmaco viene suddiviso in piccole frazioni, che vengono quindi immesse nel tratto respiratorio;
  • adattatore per l'inalatore. Questo dispositivo può essere utilizzato anche in condizioni fisse. Il suo nome ufficiale è il distanziatore e differisce dal nebulizzatore in quanto il farmaco viene espirato qui.

Come scegliere un inalatore?

Quando il paziente viene esaminato e il medico conferma la diagnosi di asma bronchiale, prescrive al paziente farmaci che possono aiutarlo non solo a far fronte agli attacchi, ma anche a prevenirne il verificarsi in futuro. Gli esperti non consigliano ai pazienti di acquistare un inalatore da soli. Seleziona questo dispositivo solo su consiglio di un medico. Per non confondere con l'acquisto di questo dispositivo, è necessario tenere conto di parametri aggiuntivi:

  • Poiché un inalatore è un dispositivo di emergenza, deve essere facile da usare. Pertanto, è meglio acquistare modelli tascabili;
  • Dovresti anche prestare attenzione al fatto che l'inalatore è stato facile da usare. Quindi, anche se la paziente viene improvvisamente presa alla sprovvista da un attacco, sarà in grado di aiutare se stessa;
  • È consigliabile scegliere un modello di inalatore in cui viene implementato il dosaggio esatto del farmaco;
  • Non ultimo valore è il costo dell'inalatore. Per il paziente, questo è un dispositivo che userà molto spesso. Pertanto, l'acquisto di modelli troppo costosi è irragionevole.

Gli inalatori di asma più comuni

Dal momento in cui gli inalatori per asma sono comparsi per la prima volta, il lavoro sul loro miglioramento non si è fermato. Negli ultimi anni sono stati creati nuovi farmaci che differiscono dai primi campioni per la loro grande praticità e sicurezza. Ogni medico dovrebbe sapere quali farmaci sono più efficaci e prescrivere un inalatore a un paziente con asma, in cui il medicinale aiuta a far fronte agli attacchi il più veloce e il migliore. In genere, ai pazienti vengono prescritti due gruppi di farmaci: broncodilatatori e farmaci antinfiammatori. Possono essere presi come inalatore o soluzione contenuta in un nebulizzatore.

broncodilatatori

Tra i broncodilatatori abbastanza famosi sono i seguenti:

  • adrenomimetics. Una caratteristica dei farmaci di questo gruppo è la loro capacità di stimolare i recettori dei bronchi e di espandere i capillari. Il loro principale vantaggio è la velocità, quindi sono ottimi per fermare gli attacchi di asma. I più popolari tra gli agonisti adrenergici sono il salbutamolo, il levalbuterolo, la terbutalina o altri;
  • M-bloccanti colinergici. Farmaci il cui effetto terapeutico è il rilassamento dei bronchi. Di solito, ai pazienti con asma bronchiale viene prescritto Atrovent;
  • Metilxantine. Quando si assumono questi medicinali, alcuni enzimi nel corpo vengono bloccati. Questo è ciò che porta sollievo al paziente. Teofillina e aminofillina sono le più famose di questo gruppo di farmaci..

Farmaci antinfiammatori

Sono prescritti principalmente per il trattamento e la prevenzione delle convulsioni. Tra questi, i più popolari sono:

  • glucocorticoidi. L'effetto terapeutico di questi farmaci è associato alla loro capacità di eliminare l'edema dei bronchi. Questi includono budesonide, beclometasone, fluticasone;
  • stabilizzatori di membrana dei mastociti. Questi farmaci erano ampiamente usati in pediatria. I più famosi tra loro sono Nedocromil, Cromolin.
  • Succede che i farmaci usati tradizionalmente per alleviare gli attacchi di asma sono inefficaci. In tali casi, ai pazienti viene prescritto omalizumab contenente anti-immunoglobuline E.

Quali inalatori sono migliori?

È difficile anche per uno specialista dare una risposta inequivocabile a questa domanda, poiché in ogni caso è necessario tenere conto di molti fattori: le condizioni del paziente, le caratteristiche della malattia, ecc. Prima di prescrivere il farmaco e scegliere il metodo appropriato del suo utilizzo, il paziente dovrebbe sottoporsi a un esame, i cui risultati aiuteranno a chiarire la situazione.

L'inalatore può essere considerato il migliore, che non solo neutralizza rapidamente un attacco d'asma, ma non provoca reazioni avverse ed è facile da usare. Della varietà di inalatori offerti per il trattamento degli attacchi di asma, ci sono due più comunemente prescritti per i pazienti:

  • Symbicort Turbuhaler. L'effetto terapeutico di questo aerosol per l'asma è fornito dai suoi componenti costituenti - budesonide e formoterolo. Oltre alla velocità, queste sostanze hanno un effetto antinfiammatorio e hanno anche un minimo di effetti collaterali. Il farmaco stesso viene offerto sotto forma di polvere, che semplifica notevolmente il suo dosaggio;
  • Salbutamol. Un trattamento universale per gli attacchi di asma che può essere utilizzato da adulti e bambini. Ha anche velocità e praticamente non provoca reazioni avverse..

Vantaggi degli inalatori tascabili

Dal loro design, questi dispositivi sono bombolette spray in cui il medicinale è ad alta pressione e viene espulso nel tratto respiratorio ad ogni pressione del cappuccio. Questa forma di rilascio sembra più conveniente per neutralizzare gli attacchi di asma. Dopotutto, ogni paziente sa che un attacco epilettico può essere rimosso rapidamente solo se il farmaco entra nel tratto respiratorio nei primi secondi del suo aspetto. L'inalatore tascabile è attraente in quanto puoi portarlo con te: è un dispositivo molto compatto, di piccole dimensioni e leggero..

Gli inalatori sono un'opzione ideale per le persone che sono costantemente fuori casa o conducono uno stile di vita attivo. Sono facili da usare, quindi sono adatti anche per i bambini. Dato che un attacco di asma bronchiale può catturare una persona nel momento più inaspettato, ogni paziente dovrebbe essere pronto per lui e mantenere le medicine nelle vicinanze.

Gli inalatori tascabili offerti nelle farmacie sono di due tipi: liquido e polvere. La scelta di un inalatore per l'asma è consigliata dal medico. Questi inalatori sono anche utili perché consentono di applicare il medicinale rigorosamente in determinate quantità e questa è una garanzia che in nessun caso si verificherà un sovradosaggio.

Trattamento per bambini

Gli inalatori possono anche essere usati da bambini di età superiore ai tre anni. Questo è un modo più piacevole di assumere un farmaco rispetto alle iniezioni. Ma in modo che il piccolo paziente possa determinare con precisione il dosaggio, è meglio acquistare un distanziatore per lui, che, grazie a una valvola speciale, consente all'aerosol asmatico di essere erogato solo per inalazione.

Dopo qualche tempo, il bambino potrà fare a meno di lui. Della varietà di inalatori disponibili oggi per i bambini che soffrono di asma bronchiale, quelli in polvere sono i più adatti. Ciò è spiegato dalla loro semplicità nel determinare il dosaggio esatto. Abbastanza spesso, per il trattamento dei bambini, i medici prescrivono il farmaco Symbicort Turbuhaler, che non è solo comodo da usare, ma anche sicuro.

Conclusione

Ogni persona che soffre di asma bronchiale sa quanto sia spiacevole questa malattia durante un periodo di esacerbazione. Se non ci sono medicine a portata di mano, potrebbe anche esserci un pericolo per la vita del paziente. Pertanto, per alleviare rapidamente gli attacchi di asma, i medici consigliano di utilizzare i mezzi migliori e più veloci - inalatori.

E sebbene siano generalmente sicuri e facili da usare, non è comunque consigliabile acquistarli da soli. Dovresti essere consapevole che ogni aerosol asmatico agisce sui bronchi in modo diverso, e quindi è meglio se l'inalatore di asma è selezionato su raccomandazione del medico curante.

Trattamento dell'asma bronchiale

Ordinare i preparati per l'asma bronchiale

Sul sito web della nostra farmacia è possibile ordinare medicinali di diversi produttori a un prezzo accessibile. I preparati per l'asma bronchiale sono prescritti in diverse forme di dosaggio, la maggior parte di essi sono presentati nel catalogo del nostro sito.

Offriamo ai clienti i seguenti vantaggi:

  • interfaccia di servizio intuitiva per la ricerca di qualsiasi prodotto per nome, marchio, sostanza attiva;
  • la presenza di programmi bonus, promozioni;
  • la capacità di consegnare farmaci a più di 1200 farmacie a Mosca, San Pietroburgo e le regioni di Mosca e Leningrado con successivo pagamento in farmacia, previa ricezione.

indicazioni

I medicinali per l'asma sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  • broncodilatatori;
  • stabilizzatori di membrana dei mastociti;
  • glucocorticoidi;
  • antileukotriene;
  • mucolitici;
  • antistaminici;
  • antibiotici.

I fondi di ciascun gruppo possono essere assegnati per adulti e bambini.

Ti consentono di ottenere i seguenti effetti:

  • alleviare la tosse e gli attacchi di respiro corto, compresa la prevenzione del loro sviluppo;
  • prevenzione dell'asma [1];
  • sollievo dalle esacerbazioni;
  • espansione del lume dei bronchi;
  • inibizione del processo di produzione dell'essudato;
  • neutralizzazione del broncospasmo.

I farmaci con un rapido effetto anti-asma sono venduti al banco..

Controindicazioni

Ci sono controindicazioni all'assunzione di farmaci anti-bronchiali per l'asma:

  • farmaci antinfiammatori non steroidei, i beta-bloccanti sono relativamente controindicati nella terapia complessa;
  • con cautela e rigorosamente sotto la supervisione di un medico, vengono prescritti farmaci durante la gravidanza e l'allattamento, con esacerbazione di processi patologici di diverse eziologie, in presenza di malattie renali e epatiche croniche.

Moduli di rilascio

I farmaci per l'asma si presentano in molte forme:

  • pillole;
  • sospensioni;
  • aerosol;
  • polveri per ricostituzione di soluzioni invasive e preparazione di sospensioni per somministrazione orale.

Gli aerosol e le iniezioni hanno l'azione più rapida per alleviare lo spasmo asmatico..

Produttori

I farmaci anti-asma sono prodotti da aziende farmaceutiche russe e da imprese tedesche, turche, svedesi e francesi.

La scheda per ciascun prodotto sul nostro sito Web fornisce istruzioni dettagliate sull'uso del farmaco selezionato. Il servizio è concesso in licenza, tutti i farmaci sono certificati.

PRIMA DI USARE I FARMACI, DEVI LEGGERE LE ISTRUZIONI PER L'USO O CONSULTARE IL TUO SPECIALISTA.